Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Dritte cosmetiche




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 60 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 05/05/2010, 9:08 
Non connesso
Moderatrice Spignattante
Moderatrice Spignattante
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 14:47
Messaggi: 6770
Località: provincia di GO
saras... fai le stesse cose con una qualsiasi crema idratante (e la stessa convinzione psicologica) e vedrai che otterai gli stessi risultati...

_________________
ciao Immagine
Hai dubbi sulle regole del forum? Leggi QUI e non fingere di averlo fatto... perchè tanto noi ti becchiamo!!!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 05/05/2010, 9:08 
Non connesso
PR del forum
PR del forum
Avatar utente

Iscritto il: 21/07/2008, 14:05
Messaggi: 1784
credo si stia perdendo d'occhio un particolare importante: le creme possono combattere gli inestetismi della cellulite, ovvero attenuare le manifestazioni superficiali visibili al nostro occhio...
sperare di "sciogliere i pallini di grasso" con il solo uso di creme è quanto meno fantascientifico! ;)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 05/05/2010, 10:45 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 04/05/2010, 11:54
Messaggi: 6
noooo non ditemi così :oo: uffiiiiiiiiii


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 05/05/2010, 19:01 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 13/02/2010, 1:54
Messaggi: 653
Località: Roma
Io ho sempre usato creme anticellulite. Da aprile ad agosto più o meno. E ho sempre visto i rislutati, fino a che il mio ragazzo seriamente mi ha detto "amore, secondo me se ti massaggi per 15 minuti al giorno il nulla ottieni gli stessi risultati".
Prima di conoscere voi lo prendevo per pazzo, ora vi ho conosciute e in effetti....sto facendo la prova del 9 spalmando e massaggiando, appunto...IL NULLA :risat:
Vi farò sapere i risultati ihihihihih


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 09/05/2010, 14:18 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 24/04/2010, 18:40
Messaggi: 20
Sono appena arrivata e già rompo^^
Volevo dire anche io la mia sulla cellulite, studio medicina e coi prof il discorso è saltato fuori spesso :P la conclusione del prof di istologia è che la cellulite in una donna è quasi fisiologica, dice sempre che se una donna ha la cellulite è un buon segno perché ha riserve per una eventuale gravidanza... vediamola così :roll:
In termini medici la cellulite è una malattia micro circolatoria del pannicolo. Tra le cause oltre a quelle descritte da voi ci possono essere anche l'abitudine a portare vestiti stretti, l'insufficienza venosa (chi ha le vene varicose è più predisposto), oltre che la solita dieta, familiarità ecc, come in tutto.
Io credo che le creme funzionino poco, mentre è verissimo che il massaggio aiuta la circolazione sia linfatica che sanguigna, e di sicuro fa bene. Forse metterei tra le creme che "potrebbero" avere efficacia quelle termogeniche, che aumentando la temperatura della parte colpita migliorano temporaneamente il microcircolo; forse anche alcune di quelle a base di tiroxina o iodio, aumentano il metabolismo ma in soggetti predisposti SEMBRA che possano causare scompensi tiroidei.
Scusate se sono stata pedante, volevo mettere asnche io i miei "two cents" :oops:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 01/06/2010, 11:03 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/05/2010, 10:31
Messaggi: 50
Località: palermo
Come ha ben detto Morea Tutte le creme anticellulite sono contro gli inestetismi della cellulite!! C'è sempre un mini mini asterisco accanto alla parola cellulite....sempre!!!! Quindi diciamo che tendono a migliorare l'aspetto estetico della pelle..tipo la compattezza, la (??) liscezza (??) :? , ma non si propongono di "eliminare" la cellulite!! In effetti io ho notato che anche se mi massaggio con una qualsiasi crema idratante, dopo la pelle risulta più compatta, luminosa, liscia....l'idratazione in generale è fondamentale secondo me...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 18/06/2010, 14:56 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 20/04/2010, 19:47
Messaggi: 37
Vi segnalo questo articolo:
http://www.ilsalvagente.it/Sezione.jsp? ... zione=7314

ok, è solo parziale perché per avere tutto il dossier bisogna comprare il giornale, ma da novellina vi chiedo: cosa ne pensate?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 18/06/2010, 15:28 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 8:54
Messaggi: 4727
Mah ... ho appena visto la pubblicità e lo studio di un nuovo attivo DELIPIDOL (Tyrosyle Punicate) ... più efficace di questo e di quell'altro poi parliamo di un 10% di miglioramento in 2 mesi di massaggio alle chiappe... :roll:

PS Per il fai da te inserite in formula anche l'olio di melograno .. nello studio non se la cavava malaccio.


Ultima modifica di anto il 10/07/2010, 9:59, modificato 1 volta in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 05/07/2010, 15:23 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 23/07/2008, 21:42
Messaggi: 25
Località: Los Angeles
Non dimentichiamo che conta anche come e cosa mangiamo...
Faccio sport da quando piccina e pur essendo ex obesa non ho un filo di cellulite (KNOCK ON WOOD) perchè mi ammazzo di sport e mangio sano...

Anche nella mia obesità preferivo carbs complessi e proteine...
Credo che sale e zuccheri ad alto indice glicemico siano in parte nemici da evitare... :)

tacchi alti troppo a lungo...pantaloni stretti che rallentano la circolazione... e scarpe troppo basse senza adeguato supporto al tallone...
Ovviamente se si hanno soldi per sottoporsi settimanalmente a massaggi da professionisti con gli opportuni coadiuvanti: ciliegina sulla torta...


:) ma se poi ... si cura l'estetica e si dimenticano alimentazione e questi piccoli accorgimenti, si combatte contro i mulini a vento, credo!

_________________
Miao.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 09/07/2010, 22:34 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 18/10/2007, 10:25
Messaggi: 720
pep ha scritto:


ho visto solo ora il topic, qualcuna che ha comprato il giornale potrebbe scrivere i risultati delle creme testate...? :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 20/08/2010, 11:00 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 10/08/2010, 15:18
Messaggi: 53
Località: Brugnato (La Spezia)
saras ha scritto:
il tuo prof è un uomo, ho detto tutto :)

Grandeeeee!!!!
:risat: :risat: :risat: :risat:

_________________
"L'aspetto delle cose varia secondo le emozioni, e così noi vediamo magia e bellezza in loro, ma bellezza e magia, in realtà sono in noi." K.Gibran, Le ali spezzate


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 19/01/2011, 21:30 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 26/05/2010, 18:57
Messaggi: 382
ora probabilmente dirò una cavolata, ma se nell'autoproduzione per favorire un minimo di efficacia si abbina l'attivo anticellulite / snellente / quello che è all' acido glicolico? può favorire una parziale penetrazione? :oops:


Comunque, se anche dovrà solo servirmi per convincermi a massaggiarmi giorno per giorno , sarà almeno tanto di guadagnato per la mia pelle :D:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 20/01/2011, 10:05 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 15:39
Messaggi: 10620
Apple88 ha scritto:
se nell'autoproduzione per favorire un minimo di efficacia si abbina l'attivo anticellulite / snellente / quello che è all' acido glicolico?

Meglio di no, gli ingredienti anticellulite già di per loro possono causare reattività delle pelle, l'acido glicolico potrebbe amplificare le reazioni e dare irritazione.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: p e f s
 Messaggio Inviato: 29/01/2011, 16:25 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 12/05/2010, 22:22
Messaggi: 1929
tintin ha scritto:
Altresi' è dimostrato che le creme scaldanti e arrosanti(rubefacenti)peggiorano il quadro della cellulite edematosa(l'assurdo è che sono tra quelle piu' vendute).

e questo mi è chiaro. :D:

mi è venuto però la curiosità per quanto riguarda l'utilizzo di sostanze (nel mio caso oli essenziali) sia rubefacenti che vaso-costrittori - spero di aver usato la terminologia giusta.
ad es. abbinare oe di eucalipto e menta all'oe di canfora riprodurrebbe un effetto caldo-freddo positivo per riattivare il microcircolo? (in mente ho le vasche di acqua calda e fredda che si fanno nelle spa :D: ) oppure anche in questo caso l'olio di canfora e simili risultano controproducenti per chi ha problemi di cellulite (e quindi di cattiva circolazione periferica)?
spero di esser stata comprensibile :?

_________________
Non posso portare l'Anello per voi, ma posso portare voi!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: p e f s
 Messaggio Inviato: 29/01/2011, 17:11 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 15:39
Messaggi: 10620
kyko ha scritto:
ad es. abbinare oe di eucalipto e menta all'oe di canfora riprodurrebbe un effetto caldo-freddo positivo per riattivare il microcircolo? (in mente ho le vasche di acqua calda e fredda che si fanno nelle spa :D: )

A me salta all'occhio che sono due "attività" completamente diverse e non paragonabili.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: anticellulite e i prodotti snellenti: la teoria del mio
 Messaggio Inviato: 02/02/2011, 21:36 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 30/01/2011, 11:21
Messaggi: 87
anche il mio prof aveva una teoria simile, anzi sia quello di chimica e biologia che quello di educazione fisica, in pratica ci ripetevano che una volte formate le "palline", non le rompi più. di certo non con le creme, ma neanche con lo sport ad esempio. ci fece fare un mini esperimento mettendo sale o olio in un bicchiere d'acqua... vabbè


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: anticellulite e i prodotti snellenti: la teoria del mio
 Messaggio Inviato: 02/02/2011, 21:44 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 30/01/2011, 11:21
Messaggi: 87
aggiungo una domanda: appurato che funge più il massaggio che la crema, e se te la spalmi con un minuto come faccio io magari non serve a nulla... per la celulite che c'è.
ma a scopo preventivo? è uguale mettere una qualsiasi crema idratante o una con qualche principio attivo (mi riferisco alle creme ecobio)? mi direte che nel dubbio provare non fa male, ma c'è una qualche effettiva veridicità nella crema in sé? perché è ovvio che se io mi curo e dedico del tempo a me stessa, miglioro la mia circolazione e tutto, rallento la comparsa della cellulite


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: anticellulite e i prodotti snellenti: la teoria del mio
 Messaggio Inviato: 08/02/2011, 11:47 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 21/01/2011, 23:16
Messaggi: 2
Io non sarei così perentoria nel dire che le creme anticellulite non funzionano e che è solo un effetto placebo. Cioè, tutte quante noi sappiamo (e credo sia specificato per legge in tutte le confezioni) che non si dimagrisce mettendosi una crema. Quindi il discorso del prof che dice "le palline di grasso non si rompono" dimostra che lui non ha idea di che cosa sia la cellulite. Io ho visto ragazze magrissime, che certo non hanno problemi di grasso, con una cellulite peggiore della mia.
Le creme anticellulite funzionano come tutte le altre sostanze ad applicazione topica: hanno un'azione localizzata che svolgono sulla zona dove vengono applicate. Molte creme contengono principi attivi che migliorano la circolazione, riducono il ristagno dei liquidi, aumentano il metabolismo cellulare. Sono principi attivi che penetrano la pelle, e anche all'interno delle cellule, cambiandone il metabolismo. In sintesi, migliorano l'aspetto delle zone trattate. Certo lo fanno nella zona dove sono applicate, ma dire che non funzionano perchè non distinguono le cellule contenenti grasso dalle altre mi pare superficiale. Allora su questa base non funzionano le creme antidolorifiche e antifiammatorie (voltaren, lasonil, per intendersi, o creme all'arnica ecc...) perchè di certo non ti guariscono dall'artrosi. Oppure se hai una reazione allergica a qualcosa che hai toccato e metti una crema al cortisone, è lo stesso.
Insomma, non so se riesco a spiegarmi, ma una crema è fatta per esplicare un'azione nel luogo dove viene applicata, non per modificare la costituzione fisica di una persona.
Spesso invece si manifesta il problema contrario: siccome la zona di pelle su cui viene applicata la crema è molto ampia, una parte dei principi attivi contenuti viene assorbita e ha un effetto sistemico, dando appunto effetti collaterali anche gravi, così come si verifica per le creme contenenti principi attivi simili agli ormoni tiroidei. E questo mi pare una dimostrazione evidente che almeno alcune creme un'azione la svolgono senza dubbio, se no a cosa sono dovuti gli effetti collaterali? Al nulla?
Poi evidentemente scegliere quella buona da quella che è una solà non è facile... nessuna aveva letto quella lista del salvagente e sa come andava a finire?

_________________
L'unico modo per liberarsi da una tentazione é cederle. (O. Wilde)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: anticellulite e i prodotti snellenti: la teoria del mio
 Messaggio Inviato: 10/02/2011, 21:45 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 02/02/2011, 16:12
Messaggi: 120
My two cents:
- c'è un trattamento estetico, mi pare si chiami thermage (devo chiedere con esattezza al mio fratellone che è chiururgo plastico) che è ottimo per "spianare" la cellulite (ovviamente bisgona fare qualche seduta)
- la Somatoline su di me ha ottimi effetti anti-cellulite (1 confezione 2-3 volte l'anno)
- è vero ci sono ragazze magre e cellulitiche, certo è che ingozzarsi di schifezze non aiuta a debellare la buccia d'arancia!
- camminare e fare jogging (sin da ragazzina-ina-ina) mi ha aiutata a "tenerla a bada"!

_________________
Le mode passano, lo stile resta. (C. Chanel)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: anticellulite e i prodotti snellenti: la teoria del mio
 Messaggio Inviato: 13/02/2011, 21:01 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 10/02/2011, 15:34
Messaggi: 38
ma quindi alla fine??penetra o non penetra sta benedetta crema..:D
io faccio la massaggiatrice da qualche anno.. e il sospetto che fosse il fatto che mi massaggiavo mattina e sera a fare effetto più della crema già mi era venuto..ma credevo che la crema comunque aiutasse almeno un pochino...
sigh


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 60 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Dritte cosmetiche


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb