una cipria può essere comedogena?

Ovvero... poche regole semplici su cosa cercare, cosa evitare! (non domande dirette)

Moderatori: gigetta, Laura, tagliar, Bimba80

Avatar utente
enrica79
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 55
Iscritto il: 19/07/2010, 14:22
Località: Veneto

Messaggio da enrica79 »

Grazie mille Lola, ti ringrazio molto della tua risposta.

Metto in pratica subito i tuoi consigli e vedo di capire che succede.
Non sapevo dello "spostamento" dei brufoli...che brutto :(
Io speravo sparissero definitivamente :(

Grazie ancora!
Enry79
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 41131
Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Località: Monfalcone

Messaggio da Lola »

io sono ancora che aspetto e di anni ne ho 10 più di te :D:
Immagine Stemperato, non "mescolato"!
Avatar utente
enrica79
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 55
Iscritto il: 19/07/2010, 14:22
Località: Veneto

Messaggio da enrica79 »

:)

pazienza...aspettiamo...
...però se penso a mia mamma che a 68 anni ha la pelle perfetta mi fa nervoso...io sempre un libro braille :D
Enry79
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 41131
Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Località: Monfalcone

Messaggio da Lola »

Dicono (ma di fare l'esperimento non abbiamo voglia) che migliora tutto con la gravidanza, chi si offre come cavia? :twisted:
Immagine Stemperato, non "mescolato"!
Avatar utente
enrica79
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 55
Iscritto il: 19/07/2010, 14:22
Località: Veneto

Messaggio da enrica79 »

Io mi offro volontaria. :)
Ma ho un grosso problema e non so chi mi può aiutare....
Mi manca la parte maschile :D:

Se col forum passi l'uomo faccio un figlio e ti so dire se la pelle migliora
:risat: :risat: :risat:

Però sai ho delle colleghe che hanno figliato e non vedo che siano migliorate...
Enry79
*princess*
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 193
Iscritto il: 18/10/2006, 11:17
Località: Provincia di Caserta

Messaggio da *princess* »

Lola ha scritto:Dicono che migliora tutto con la gravidanza, chi si offre come cavia? :twisted:
mmmmm...bocca mia taci... :evil: ma chi l'ha detta sta cosa?
La mia pelle fa ancora più schifo,ed a 25 anni ho avuto la migrazione e la proliferazione non solo dei punti neri ma anche dei grani di miglio che ora se ne stanno belli belli sparsi su tutto il faccione,mentre prima facevano lo struscio solo sulle gote... :roll:
Ragazze,voi e il forum MI MANCATE UN CASINO!!! :'(
ValeonBass
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 81
Iscritto il: 04/05/2010, 13:42

Messaggio da ValeonBass »

ora che mi ci fate pensare io credo proprio sia colpa della cipria minerale...in particolare quella HD (ricordate la Kidman che sembrava aver messo la faccia in un bustone di cocaina???!!!! quella cipria!) per me è ottima, è una cipria miracolosa! minimizza tutti i difetti e sui brufoli è una manna dal cielo...ma usarla tutti i giorni come ho fatto io in questi mesi :no: credo sia la responsabile dei miei granini di miglio.
Avatar utente
enrica79
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 55
Iscritto il: 19/07/2010, 14:22
Località: Veneto

Messaggio da enrica79 »

quella HD contiene silice, che so che non fa bene se la respiri in grosse quantità...però non conosco di altri problemi che possa dare...
io ho visto che più che il fondotinta minerale è l'olio che usavo per struccarmi che è pesante.
ora uso il vinaccioli ed è più leggero perchè i punti neri sono decisamente migliorati.
per me mandorle, oliva, karité e riso sono pesanti.

dovete provare a sospendere come diceva Lola e vedere se avete miglioramenti.
Enry79
Avatar utente
Saryta
utente
utente
Messaggi: 41
Iscritto il: 15/04/2009, 14:39

Re: una cipria può essere comedogena?

Messaggio da Saryta »

Salve a tutti, mi attacco qua sperando che sia il post giusto per poter fare la mia domanda. Riassumendo, da quel che ho capito, maggiore è la granulometria della polvere, minore è la sua capacità di otturare i pori, e quindi minore è la comedogenicità. Sempre da quel che ho capito, l'amido di mais, proprio per la sua granulometria, pare essere il più adatto per una pelle predisposta alle impurità. La silica, invece, e tutte le ciprie bellissime a base di questa sostanza (Hollywood, finishing powder Kiko, HD Mufe etc etc), da questo punto di vista come sta messa? Come è la sua granulometria? Più piccola o più grande rispetto all'amido di mais? Spero che qualcuno possa sciogliere questo mio dubbio.
Avatar utente
Saryta
utente
utente
Messaggi: 41
Iscritto il: 15/04/2009, 14:39

Re: una cipria può essere comedogena?

Messaggio da Saryta »

Inoltre, dimenticavo di chiedere...una pelle unta, tamponata con amidi vari, aiuta ad impedire la formazione del brufolo o è solo un vantaggio estetico quello di incipriarsi?
Flava Sava
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 202
Iscritto il: 10/12/2011, 19:32
Località: Roma

Re: una cipria può essere comedogena?

Messaggio da Flava Sava »

il trucco non impedisce niente, nel senso che non è curativo...può non farteli venire perchè magari può non attapparti i pori ma alla fin fine è solo un vantaggio estetico...almeno è quello che penso io...
"Me ne accorgo subito quando usano dinosauri finti nei film"
Laura
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Messaggi: 10878
Iscritto il: 07/10/2006, 15:39

Re: una cipria può essere comedogena?

Messaggio da Laura »

Concordo con Flavia e per quanto riguarda le domande sulla granulometria non possiamo sapere quale sia quella di ciò che usi, ed è anche difficile confrontare l'azione di due sostanze completamente diverse quale amido di mais e silice (leggi in ingredienti); l'intento del topic è quello di evidenziare che una cipria può causare brufoletti, se compaiono si sa quale da quale prodotto si deve smettere.
Veravidel
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 971
Iscritto il: 02/03/2012, 19:44

Re: una cipria può essere comedogena?

Messaggio da Veravidel »

io comprai la cipria hollywood di neve make up ed ad ogni uso mi uscivano dei brufolini. :/ con l'amido no ed inoltre non mi lucido, cosa che mi capita (certo non subito) con la hollywood.
Prima ne ero felice, ma prima usavo pure i fondi siliconati. Ora che la mia pelle è più tranquilla, ne vedo solo gli effetti negativi :/
Valentina96
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 123
Iscritto il: 02/09/2013, 12:52
Località: Avellino

Re: una cipria può essere comedogena?

Messaggio da Valentina96 »

Scusate, una volta approvato che l'amido ha una granulometria più grossa rispetto alle polveri minerali e quindi, teoricamente, non occluderebbe i pori, che dite dell'argilla? Ho provato a cercare sul web la sua granulometria ma vengono fuori certe tabelle indecifrabili per me :eyes: Però da quello che sono riuscita a capire è che l'argilla ha una granulometria ancora più spessa degli amidi, quindi tendenzialmente sarebbe ancor meno occlusiva, qualcuno può confermarlo o vuole correggermi? Tutto questo per dirvi che come cipria uso un velo di argilla verde e non mi dà eccessivi problemi di lucidità, però ultimamente ho l'impressione che non lasci respirare la mia pelle, causando l'insorgenza di piccoli brufoli sottopelle!
"Vero come si salva
solo chi sa galleggiare,
chi non si oppone all’onda
chi sa baciarsi il mare."
Laura
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Messaggi: 10878
Iscritto il: 07/10/2006, 15:39

Re: una cipria può essere comedogena?

Messaggio da Laura »

L'argilla verde può causare brufoletti perchè probabilmente irritante, non per la granulometria.
Valentina96
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 123
Iscritto il: 02/09/2013, 12:52
Località: Avellino

Re: una cipria può essere comedogena?

Messaggio da Valentina96 »

Grazie Laura, ma per irritante cosa intendi precisamente? Che assorbe molto e quindi dissecca troppo la pelle, irritandola?
"Vero come si salva
solo chi sa galleggiare,
chi non si oppone all’onda
chi sa baciarsi il mare."
Laura
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Messaggi: 10878
Iscritto il: 07/10/2006, 15:39

Re: una cipria può essere comedogena?

Messaggio da Laura »

No, irrita perchè può essere sensibilizzante.
Rispondi