Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Dritte cosmetiche




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 73 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 08/06/2010, 9:47 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 21/08/2008, 18:54
Messaggi: 827
Io probabilmente la maggior parte dei danni l'ho già subita, ricordo di estati da bambina in cui tornavo a casa rosso gamberone perchè raggiungermi per darmi la crema era un'impresa e mia madre, fan della tintarella al punto che oggi è piena di macchie scure, dubito mi abbia mai spalmato più di un 15 :roll:

Da teenager ero vittima dell'equivoco "protezione alta-no abbronzatura" e solo negli ultimi anni sono diventata consapevole.

Quello che scriviamo qui dentro andrebbe, più che mai, diffuso.
Ho i brivi per tutte quelle epidermidi esposte ricoperte di paraffina e filtri instabili :oo:

_________________
NON chiamarmi LITTLE!
Chiamami Perfida :twisted:
chiamami Edie
chiamami come più ti aggrada..
ma NON CHIAMARMI LITTLE! :evil:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 08/06/2010, 11:35 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 30/05/2010, 11:40
Messaggi: 19
Credo che rileggendo il tutto secondo l'ottica suggerita da Lola, la questione sia abbastanza chiara, e non sto a ripetere quanto hanno già scritto altre ragazze.
Io continuo a nutrire dubbi nel momento in cui si danno consigli o "dritte" francamente strane. Mi spiego, nel momento in cui ho contattato il sito in questione chiedendo se davvero io, con un melasma abbastanza diffuso, debba mettermi davvero al sole senza protezione, mi è stato detto di sì. Ecco, io in questo caso insisto a ritenere che non mi è sembrato un consiglio giusto. Mi fosse stato detto: non andare al mare, al sole, non andare all'aria aperta, così non devi spalmarti creme chimiche l'avrei capito, ma una risposta del tipo: vai pure al mare sotto l'ombrellone ma non metterti nessuna crema, anzi, ogni sera fatto un micropeeling... bè credo vada contro le più elementari regole per chi GIA' soffre di melasma.
Era su questo che avevo grossi dubbi.

Per il resto, per le indicazioni generali, per gli spunti di riflessione sollevati, d'accordo su tutto...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 08/06/2010, 12:38 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35697
Località: Monfalcone
Vi ricordo che ci sono persone che mettono il filtro solare d'inverno pur rimanendo all'aria aperta dieci minuti perchè poi passano tutta la giornata al lavoro al chiuso.
Vi ricordo che c'è chi usa il filtro solare estate ed inverno nella convinzione di allontanare le rughe che inevitabilmente verranno comunque.
Vi ricordo che c'è chi consiglia come unico cosmetico antirughe veramente efficace la protezione solare ad oltranza e ad ogni costo.
Questo è quello che si legge in giro sul web.
Sappiate prendere col giusto distacco ma con un po' di ironia le cose che sono scritte nell'articolo provocatorio che ho postato io, e non pretendete di avere papielli belli e pronti di direttive a cui uniformarvi.
I peggiori danni alla vostra pelle sono già stati fatti quando eravate piccoli, ora i buoi sono scappati e chiudere la porta serve a poco.
Quindi usate la protezione solare quando ce n'è necessità, perchè tutti quei filtri che applicherete quando non c'è necessità non vi faranno migliorare la pelle e non vi toglieranno non dico dieci ma neppure 5 anni, anzi può essere che ve la facciano peggiorare.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 08/06/2010, 14:31 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 28/05/2010, 10:00
Messaggi: 13
Località: Trieste
Ha ragione Lola, i danni alla pelle li abbiamo già fatti, io specialmente nel periodo medie/liceo, abitando al mare ogni momento era buono per spalmarsi al sole....e non sempre le creme erano pronte in borsa!
Ho una bimba di 4anni, sorveglio come un falco la sua esposizione al sole (anche se devo confessare che noi stiamo in spiaggia tutto il giorno :oops: ), mio marito mi dipinge come una pazza armata di protezione 30, ma quanti bimbi scottati che si vedono in spiaggia.....e che rabbia mi fanno le loro incoscienti mamme :evil:

_________________
Accadono cose che sono come domande. Passa un minuto, oppure anni, e poi la vita risponde (A. Baricco)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 08/06/2010, 15:21 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 22/04/2010, 15:10
Messaggi: 61
Località: Milano
Mi pare di aver letto da qualche parte (forse su yt del link di prima) che non c'è tutto quest'uso di filtri solari nelle creme... :oo: :oo:

Basta farsi un giro in profumeria, guardare gli inci di creme tra le marche più costose e note:
si scoprirà che almeno il 70%/80% (se non praticamente tutte) contengono un filtro solare (spf da 15 a 20) e che, per le commesse "è indispensabile mettere sempre una crema con un filtro solare, anche in inverno, per prevenire le rughe".
(parlo per esperienza diretta, prima di planare sull'ecobio :cin: )

Perciò io per aaaaannni ho messo una crema con spf 20 TUTTI I SANTI GIORNI pensando di fare bene
abitassi almeno sul mare, avrebbe avuto *forse* un minimo di senso in più...

_________________
MarMar


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 08/06/2010, 18:08 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 12/10/2006, 15:37
Messaggi: 349
Lola ha scritto:
I peggiori danni alla vostra pelle sono già stati fatti quando eravate piccoli, ora i buoi sono scappati e chiudere la porta serve a poco.

Assolutamente, nel mio caso.
Lola ha scritto:
Quindi usate la protezione solare quando ce n'è necessità

Quando iniziai a usare gli "acidi" la dermatologa mi disse che il solare era obbligatorio per il viso specie in caso di esposizioni estreme (neve, mare) ma sottolineando anche l'importanza del sole sull'umore. Con la sospensione di glicolico e retinoico nel periodo estivo caldeggiava il godersi dei raggi solari del primo mattino e poco prima del tramonto, senza filtri né fisici né chimici ma solo con sieri/creme antiossidanti e una visiera se proprio non volevo un po' di colorito naturale in viso ma per il corpo lasciare esposto, antiossidato e in movimento (così diceva) anche per un discorso di prevenzione dell'osteoporosi (mi spiegò che il sole preso con uno schermo può inficiare la sintesi di vitamina D).
Insomma, come per ogni cosa, usare cum grano salis.

_________________
Don't call me daughter, not fit to, the picture kept will remind me, don't call me daughter, not fit to, the picture kept will remind me (Pearl Jam)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 11/06/2010, 20:50 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 23/08/2008, 10:02
Messaggi: 807
Località: Roma
Cita:
4 – non utilizzare Crema Solare se soffri d’Acne, Melasma, Acne Rosacea Induzione o peggioramento delle Dermatiti

Allora, io di rosacea ci soffro, regolarmente diagnosticata dal dermatologo. E non sono un medico, ma da come sto vedendo che reagisce la mia pelle non capisco il senso delle affermazioni che ho quotato. Mentre fino a poco fa avevo, diciamo, più tolleranza, di questo periodo anche una semplice passeggiata sotto il sole senza solare a schermo totale applicato prima di uscire basta a ridurre la mia faccia a una maschera di sfoghi e rossori, in pratica è visivamente uguale a un vero e proprio eritema solare. Quindi per quale motivo di parla di peggioramento delle dermatiti? Certe affermazioni non le trovo provocatorie, le trovo proprio sbagliate...

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 11/06/2010, 22:17 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 20/11/2009, 22:52
Messaggi: 944
Località: milano
è un brutto articolo che avrebbe bisogno di un editing pesante.
non hanno capito il mezzo che utilizzano: il web non è una rivista, non "risponde" a nessuno. quindi l'anonimato è il primo difetto. in internet possiamo curarci il cancro con misture varie e bisognerebbe distinguersi da simile melma dichiarando la propria identità ;)
la faccenda della provocazione per me è un equivoco. quando si fa divulgazione si deve essere chiari e schematici. la resa dei conti fra colleghi ha altre sedi ;) ergo, la provocazione in un articolo simile non ha senso.
a me quello che è piaciuto meno è stata questa affermazione:
"Ma allora perché la maggioranza dei Dermatologi o Pediatri consigliano l’uso di Creme Solari?

Alla luce di quanto scritto fino ad ora la risposta più logica è che non abbiamo letto questo scritto o che, in buona fede, si siano fidati di quanto detto loro dalle case produttrici. "

Ma che cosa vuol dire? che un articolo anonimo sul web e un link siano in grado di spazzare via anni di campagna martellante sull'uso di solari?
Così, non va, devono farsi consigliare meglio su come comunicare.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 12/06/2010, 10:42 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 06/11/2008, 16:26
Messaggi: 13
Località: palermo
Cita:
Ma che cosa vuol dire? che un articolo anonimo sul web e un link siano in grado di spazzare via anni di campagna martellante sull'uso di solari?



;) Non significa niente se la campagna sull'uso dei solari e' stata fatta per
anni. Riflettiamo che molte volte anche un farmaco usato per molti anni se sotto accusa per effetti collaterali: viene ritirato. Infatti il problema e' proprio questo che ogni anno c'e' un filtro solare indagato. Comunque io non sono un ricercatore ne' medico ma mi informo e mi comporto di conseguenza se ritengo giusto e adatto a me il consiglio.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 05/07/2010, 17:18 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 18/09/2007, 18:10
Messaggi: 41
Non so se sto postando nel posto giusto..volevo chiedere una dritta riguardo l'uso corretto dei solari... Si è detto più volte che i solari, soprattutto quelli con filtri chimici vanno tolti via bene dopo l'uso...per il viso possiamo usare un buono struccante (per es. un buon olio), ma per il corpo? voi come fate a togliere per bene ogni traccia di solare dalla vostra pelle.. Non penso che il semplice detergente sotto la doccia possa fungere.. Quale potrebbe essere un buono e valido struccante corpo!!! :D:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 05/07/2010, 17:35 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10466
Un olio doccia, un doccia-crema, l'importante è che sia a base oleosa. Il semplice bagnoschiuma ha difficoltà ad eliminare il solare, specialmente se parliamo di formule waterproof.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Filtri solari sempre, sì o no?
 Messaggio Inviato: 13/06/2011, 22:28 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 19/05/2008, 16:48
Messaggi: 534
premesso che so che i bambini devono evitare il sole, quindi non ha senso fare una domanda sul solare adatto ad un bambino... però è accaduto che la pediatra ha consigiato per mio nipote (che ha appena tre mesi) l'uso di un solare a schermo totale da mettere sulle gambine e sulle braccia quando lo portano in giro per spese o passeggiate... io volevo far utilizzare la baby zeta di fitocose (che ha però solo l'ossido di zinco come filtro), visto che il consiglio di non mettere nulla e di coprirlo solo con magliette e panaloncini non è stato recepito :? ... è preferibile per un uso sporadico scegliere un prodotto più schermante e sicuro (tipo le varie protezioni 50+ che uso io per i melasmi) o meglio questa protezione con solo ossido di zinco?

_________________
"Certo che non esiste una cosa così," disse. "E' proprio per questo che è la mia preferita. Qualcosa può ben farti felice, no? Anche se non è reale".


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Filtri solari sempre, sì o no?
 Messaggio Inviato: 14/06/2011, 10:59 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35697
Località: Monfalcone
Meglio l'ossido di zinco.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Filtri solari sempre, sì o no?
 Messaggio Inviato: 14/06/2011, 16:50 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 19/05/2008, 16:48
Messaggi: 534
beh, se dite che l'ossido d zinco è sufficiente, direi che posso darle la babyzeta di fitocose che non mi è neppure sembrata troppo pastosa, anzi è fluida e spalmabile; per toglierlo userà l'olio detergente così come faccio io per togliermi le terribili protezioni chimicose 50+ (del resto lei usa già soltanto olio detergente per il bimbo o al massimo la schiuma al fruttosio fatta da me :) )

_________________
"Certo che non esiste una cosa così," disse. "E' proprio per questo che è la mia preferita. Qualcosa può ben farti felice, no? Anche se non è reale".


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Filtri solari sempre, sì o no?
 Messaggio Inviato: 14/06/2011, 16:56 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10466
giggi ha scritto:
beh, se dite che l'ossido d zinco è sufficiente,

L'ossido di zinco deve fare strato bianco, non una spalmatina tanto per ;)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Filtri solari sempre, sì o no?
 Messaggio Inviato: 04/07/2013, 18:11 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 03/06/2013, 17:10
Messaggi: 22
Scusate se rialzo il topic, ho una curiosità:
all'inizio (a pagina 2 per esempio) si dice che è meglio mettere un fluido antiossidante sotto al solare.
Intendete solo sul viso?
A logica sarebbe da mettere su tutto il corpo, ma mi sembra uno spreco..


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Filtri solari sempre, sì o no?
 Messaggio Inviato: 04/07/2013, 18:21 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10466
Il viso è quello che patisce di più per questo si dà quel consiglio, sul corpo va bene un doposole fatto bene.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Filtri solari sempre, sì o no?
 Messaggio Inviato: 17/07/2013, 11:20 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 25/09/2009, 17:10
Messaggi: 864
Località: Marche
una discussione interessante questa. e, come dicevate, è difficile "venirne fuori", stabilendo con precisione cosa è giusto e cosa è sbagliato.

Sicuramente è giusto usare la protezione solare adeguata in maniera adeguata.

Io ho la pelle acneica e soffro di melasma (soperatutto d'estate). Anni fa, non riuscivo a capire come mai, durante la stagione estiva - quando dicono che il sole dovrebbe far bene alla pelle - la mia situazione di acne peggiorava a tal punto da ridurmi in una "maschera" inguardabile. Ora, leggendo nell'articolo
"L’Acne Solare è causata principalmente dalla penetrazione dei Filtri Chimici, attivati dal sole, nei follicoli della pelle. L’irritazione provocata nel follicolo induce la follicolite acneica solare. " riesco a darmi una risposta che forse il problema era causato dai filtri chimici poco adeguati che usavo in quel periodo (di incoscienza cosmetica).
Non sapevo leggere inci e non ero minimamente a conoscenza che esistono filtri stabili o instabili. Oggi, le volte che vado al mare, uso lo stesso le creme solari, però le scelgo con molta attenzione e il problema di peggioramento acne non mi si presenta più.

Per quel che riguarda il melasma, invece, ho notato che se al mare non metto nessuna protezione (come consiglia l'articolo), nel giro di un paio di giorni mi riduco a Zorro con tanto di "baffi" scuri sopra il labbro superiore. Se invece applico uno stick protettivo 50+ (scelto accuratamente in base al suo contenuto) che mi lascia una patina bianca e ricopre bene la zona, le macchie scure in quella zona non mi vengono!

Da quì deduco che non esiste nè il male nè il bene assoluto. Sarebbe bene trovare il giusto equilibrio nell utilizzo dei solari. Per "giusto equilibrio" intendo solari formulati bene e con i filtri stabili e usati solo nei casi di necessità; senza dimenticare tutte le altre precauzioni che sono il tempo, l'orario e il modo di esposizione.

_________________
So di non sapere


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Filtri solari sempre, sì o no?
 Messaggio Inviato: 18/08/2014, 17:01 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 25/06/2013, 15:21
Messaggi: 596
Località: Torino / Roma
tiro su per chiedere: fluido antiossidante sotto al solare, c'è qualche regola da seguire? Bisogna lasciarlo assorbire prima di mettere il solare, ma per quanto riguarda la composizione? Vanno bene tutti i tipi di antiossidanti? Ho letto risposte discordanti nei vari topic, qui lola parla solo di vitamina C, ma poi ci sono più ricette che contengono anche tanti altri antiossidanti... C'è qualche sostanza che va evitata? Al di là di quelle scontate (tipo fotosensibilizzanti e schiarenti) intendo... Non vorrei fare danni!
Scusate se magari mi è sfuggita la risposta ma sono dal cellulare e non riesco troppo bene :oops:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Filtri solari sempre, sì o no?
 Messaggio Inviato: 18/08/2014, 18:39 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 13/07/2014, 13:55
Messaggi: 1588
Località: bergamo
ciao a tutte...ho letto con molto interesse questo topic e finalmente credo di aver capito dopo tanti anni cosa e' successo alla pelle del mio viso..mi spiego: ho abitato per 26 anni in Sicilia e come e' prevedibile da tutti, li' la mia esposizione al sole era praticamente giornaliera ...ho trascorso mesi giorni ore al mare...(ustionata poche volte :D:) sempre con qualche solare di protezione max 10/15 o a volte niente...in viso MAI spalmato nulla nemmeno per caso...ebbene avevo una pelle normalissima..bella uniforme...io ho sempre avuto la pelle grassa per cui il pensiero di spalmare qualcosa in piu' oltre la mia solita crema non mi garbava per nulla!! :evil: ..ok mi sono trasferita qui' a BG e l'anno dopo scendo giu' in vacanza ..ma voglio fare la "sciura" e oltre a costumi e abbellimenti vari mi fiondo in profumeria a fare incetta di solari Lancaster e li' mi viene proposta la crema solare anche per il viso ma della shiseido con protezione credo 30 ...per farvela a breve sono tornata a casa e mi sono ritrovata a chiazze nere/marroni su tutto il mio povero viso! ho dato ovviamente la colpa alla crema...ma nessuno mi ha MAI dato ragione..tantomeno le commesse :evil: ..tutt'ora ho il viso rovinato ...e da 3 anni ho deciso di non espormi piu' al sole in maniera "selvaggia"...resto dell'idea che la crema ha in qualche modo alterato la mia pelle e mi ha provocato il melasma :duro:
mi sono sfogata...resta il fatto che concordo con chi dice che si dovrebbe fare piu' informazione per dare la possibilita' a tutti di poter capire,traendo le proprie conclusioni ovviamente,per sapere cosa potrebbe fare male e cosa no...
@giulij
credo che la vitamina E sia quella consigliata..

_________________
"cerca di capirmi Accademico, non ti sto' dando ragione...semplicemente non combatto guerre di intelligenza con gente disarmata" (Einstein)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 73 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Dritte cosmetiche


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb