Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Dritte cosmetiche




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 64 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 14/05/2010, 17:05 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 03/02/2010, 13:02
Messaggi: 1541
devi farti degli scrub o meccanici o chmici quindi o con farine etc oppure acido glicolico.

_________________
Me gusta spignattar, me gustas tu.



Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 23/08/2010, 16:45 
Non connesso
PR del forum
PR del forum
Avatar utente

Iscritto il: 27/06/2009, 22:24
Messaggi: 6947
Topic davvero interessante. 8)

Ho elargito i tuoi consigli ad alcuni amici cercopitechi che hanno dissentito su due punti.Secondo loro:

- il dopobarba a base alcolica è necessario per disinfettare la pelle dopo il passaggio della lametta,la quale crea delle lesioni(seppur non visibili) sulla pelle (personalmente sono decisamente a favore del dopobarba lenitivo!)

-la rasatura contropelo è necessaria.Senza di essa la barba resta dov'è(scommetto 100 euro che non hanno neanche provato a cambiare angolazione di taglio)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 02/09/2010, 15:05 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 01/10/2008, 12:53
Messaggi: 419
Località: Cesenatico
Salve a tutti...
mio marito ha trovato QUESTO post su una rasatura davvero ecologica, e ha chiesto a ME un parere... :mah:

Visto che io di rasatura per fortuna non me ne intendo... giro la domanda qui:

L'olio d'oliva al posto della schiuma da barba?!?!? Ma funzionerà?? :mah:
e poi lascerà pure la pelle tutta unta...

Nel caso sostituirlo con altro olio meno unto e meno odoroso? tipo il mandorl, o l'olio di riso??

_________________
Cownik
Viviamo solo per scoprire nuova bellezza. Tutto il resto è una forma d'attesa. (Kahalil Gibran)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 02/09/2010, 15:19 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35697
Località: Monfalcone
L'olio impasta le lamette e non si toglie via; se non vuoi trovarti l'uomo che bestemmia in turco direi che è meglio non provare.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 02/09/2010, 15:31 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 01/10/2008, 12:53
Messaggi: 419
Località: Cesenatico
Infatti il consiglio mi sembrava un pò assurdo!!!
Stavo pensando di fargli provare la schiuma da barba sante, che dovrebbe essere ecobio...
sicuramente non ecologica quanto l'olio, ma mi auguro più funzionale!!

_________________
Cownik
Viviamo solo per scoprire nuova bellezza. Tutto il resto è una forma d'attesa. (Kahalil Gibran)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 02/09/2010, 16:13 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35697
Località: Monfalcone
Il sapone col pennello è ottimo e costa niente ed è ecobio.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 02/09/2010, 18:13 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 29/09/2006, 11:58
Messaggi: 1778
Località: in Rhaude aeree
Rosaria ha scritto:
-la rasatura contropelo è necessaria.Senza di essa la barba resta dov'è(scommetto 100 euro che non hanno neanche provato a cambiare angolazione di taglio)


Quando avrai la barba ne riparleremo ... :twisted:

:D:

Ci sono barbe ( ad es. la mia ) veramente spesse, dove anche il rasoio più funzionale non può fare nulla senza il contropelo. In questi casi è d'obbligo se si vuole essere belli lissi lissi 8)

_________________
Landr-eco-bio...con qualche piccolo compromesso

ARCADIA-IL FORUM DELLE ERBE OFFICINALI


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 02/09/2010, 18:25 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 9:54
Messaggi: 4653
Ma per le pelli delicate è un vero suicidio :)

Il dopobarba alcolico che disinfetta è davvero una sciocchezza .. nel senso che aveva senso 100 anni fa .. adesso è semplicemente molto economico produrlo. Acqua alcol e profumo ...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 02/09/2010, 21:04 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 29/09/2006, 11:58
Messaggi: 1778
Località: in Rhaude aeree
A me i dopobarba alcolici mi bruciano e basta.
Io consiglio sempre quelli lenitivi, perchè anche se non ci sono tagli, non è che la pelle sia li ad esultare dopo una rasatura ;)

Tornando brevemente al discorso "olio per la barba".. Sì, è vero che un minimo di protezione la garantisce, ma la lama diventa un paciugo di peli :? ( io uso il lavacamolendula come dopobarba, e ogni tanto capita che ripasso la lametta su qualche punto.. :roll: )

_________________
Landr-eco-bio...con qualche piccolo compromesso

ARCADIA-IL FORUM DELLE ERBE OFFICINALI


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 26/12/2010, 22:25 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 9:54
Messaggi: 4653
Dove Go Fresh Citrus Facial Cleanser

Prima o poi questo detergente viso arriverà (temo) anche in italia

Immagine

QUIun link

Per lavarsi la faccia era la cosa più tremenda che mi fosse capitata in 40anni ... leggo l'inci e faccio un salto ... ma ma ma è un SAPONE DA BARBA !!! :oo:

E in effetti come sapone da barba è più che usabile :firu:

Il tutto se il vostro lui quando siete all'estero ha lasciato a casa la schiuma.

E visto che l'ho scritto su promis .. per le vacanze prendete in albergo qualche balsamo di quelli di cortesia. Come pre barba funzionano abbastanza (anche causa silicone) :D:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 12/01/2011, 23:32 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 19/02/2008, 12:46
Messaggi: 20
Località: Bs
Lola ha scritto:
Il sapone col pennello è ottimo e costa niente ed è ecobio.


A quale ti riferisci Lola?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re:
 Messaggio Inviato: 18/02/2011, 20:20 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 18/03/2009, 15:53
Messaggi: 18
Potresti provare col Valobra come sapone da barba e come pennello il modello Omega n°48 in setole.


Comunque secondo voi per preparare la pella alla rasatura che cosa posso utilizzare come scrub delicato per fare uscire bene i peli ? Grazie


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Consigli sulla rasatura
 Messaggio Inviato: 22/02/2011, 18:53 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35697
Località: Monfalcone
Ci sono miliardi di idee per scrub fai da te nella sezione spignattamenti; se sei un uomo e parli del viso io lo scrub lo eviterei.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 12/03/2011, 16:58 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 25/10/2008, 16:32
Messaggi: 6
Anto, volevo chiederti un parere sul sapone da barba di tea natura che vorrei comprare. Dicono che sia ottimo, ma non l'ho mai provato quindi vorrei anche un tuo parere sull'inci e sulla effettiva validità del prodotto. Grazie in anticipo.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Consigli sulla rasatura
 Messaggio Inviato: 12/03/2011, 17:21 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 9:54
Messaggi: 4653
Non l'ho mai provato. Dall'inci sembra un tradizionale sapone da barba.
Fatto bene ma senza particolari "effetti speciali" o innovazioni" .

Va provato perchè anche un semplice uovo al tegamino può essere ottimo o una schifezza...

Purtroppo nel campo dei saponi l'inci alcune volte non dice tutto.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Consigli sulla rasatura
 Messaggio Inviato: 15/03/2011, 18:35 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 03/02/2011, 11:20
Messaggi: 35
Ciao esperti della rasatura!
Vi propongo una questione che non ho visto ancora in discussione e credo possa essere utile a molti:
Parlando sempre di barba spessa (singolo pelo molto robusto e barba molto folta) su pelle sensibile - optando per non rasarla, accorciandola soltanto con il tagliabarba-capelli, si elimina già un bel guaio, non rasando proprio.
Il problema sono quei peli che crescono 'fuori perimetro' e impreteribilmente incarniti.
Di solito vengono rimossi con la pinza. Si formano i soliti 'mostri' infiammati. Poi ricrescono sempre incarniti. Ed il ciclo si chiude. Ovviamente lasciando il segno che ormai diventa propio una macchia.

Lasciarli li non si può (va bene la barba non fatta, accorciata e basta, che fa molto 'maledetto' ma anche quei peli nerissimi completamente fuori luogo in mezzo alla faccia il mio ragazzo si rifiuta di tenerli ... e no li da pace).
Cosa si potrebbe fare? Ci si butta sulla depilazione definitiva ecc per quella mezza dozzina di peli ... oppure ci date qualche speranza ... c'è qualcosa, insomma, qualche tecnica, prodotto, rimedio della nonna, che impedisca la crescita già dall'inizio "incarnita"? Cioè che permetta di toglierli con la pinza ma che poi non vadano ogni volta a formare il fatidico vesuvio con dentro il pelo che cresce e si riprende il solito valser ....?!
:-§


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Consigli sulla rasatura
 Messaggio Inviato: 23/01/2012, 17:03 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 9:54
Messaggi: 4653
A mesi di distanza vanno bene le stesse accortezze che useresti per le gambe .. tipo salicilico.

Uppo il topic in realtà per aggiornarvi un po' sulla ditta Mhule

Finalmente ho visto e provato dei "razor stands" dove appendere pennello e rasoio veramente robusti e ban fatti che non sono i soliti "giocattolini" di fil di ferro o poco più.

Ho anche avuto modo di provare un loro pennello in "best badger" modello Purist e la qualità è davvero eccellente.

Interessante da provare sarebbe il Silvertip Fibres© che è il modello in pelo sintetico


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re:
 Messaggio Inviato: 25/05/2013, 8:31 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 9:54
Messaggi: 4653
saltaTempo. ha scritto:
Here we are..io ho qualcosa da dirti.
Mai sentito parlare di tagliacapelli? E sì, proprio le famose "macchinette" che usano i barbieri, possono tranquillamente essere usate per regolare la barba. Io ne ho una (effettivamente non l'ho pagata poco, ma per me vale la spesa) con pettini che permettono un ampiezza di taglio dai 3mm ai 4cm: insomm 8) - la consiglio decisamente.


Ciao,

La parte dei tagliacapelli è rimasta incompleta perchè è una giungla di schifezze.

Mi diresti di che marca è il tuo ?

Io purtroppo o per fortuna uso il Wahl che è la macchinetta nera e grigia pesante e con filo lunghissimo dei parrucchieri ma ai tempi, in lire, la avevo pagata una cosa spropositata.

Può anche essere che il parrucchiere ci avesse fatto un bel ricarico :roll:

Manco so se quel modello esiste ancora, sul loro sito aericano ora hanno mille modelli :roll:

Non vorrei consigliare cose costosissime


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Consigli sulla rasatura
 Messaggio Inviato: 14/09/2013, 10:59 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 9:54
Messaggi: 4653
Mesi fa mi sono deciso a comprare un nuovo rasoio di sicurezza e delle nuove lamette mandando in pensione l'arcaico strumento risalente almeno almeno agli anni 50 con cui non è che mi trovassi benissimo.

Aggiornerò ma nel frattempo, cercando cavie per avere una opinione che non fosse solo la mia, ho notato questo :

Prima di una autodiagnosi di pelle sensibilissima, rasoio che non funziona o caccia allla schiuma/sapone da barba perfetti ... ma ma ... ma come vi fate la barba ? :)

Oltre a quanto scritto all'inizio nei suggerimenti ho notato che alcune persone (pensando evidentemente di avere in mano un rasaerba) partono da un orecchio e con una sola passata di rasoio ancora un po' e arrivano all'altro orecchio facendo il giro della faccia :oo:

A questo punto, visto che rimangono per forza peli non tagliati, passano e poi ripassano due, tre, quattro volte il rasoio dove era già passato .

Non lo avevo scritto perchè mi sembrava banale ma a questo punto capisco il moltiplicarsi delle lame ... fuori uso la prima, funziona la seconda poi la terza poi la quarta ...

E' che quelle "fuori uso" non lo sono mai completamente e intasate pure grattano la pelle ...

Il rasoio deve fare un percorso breve sul viso.

Poi si sciacqua e poi si prosegue. :nonso:

Sul rasoio di sicurezza vi anticipo solo questo : se siete come le persone sopra descritte lasciate stare ! ... ho visto una faccia "sanguinolenta" :oo:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Consigli sulla rasatura
 Messaggio Inviato: 15/09/2013, 13:30 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice

Iscritto il: 08/09/2012, 16:59
Messaggi: 1801
anto ha scritto:
ma ma ... ma come vi fate la barba ? :)

Oltre a quanto scritto all'inizio nei suggerimenti ho notato che alcune persone (pensando evidentemente di avere in mano un rasaerba) partono da un orecchio e con una sola passata di rasoio ancora un po' e arrivano all'altro orecchio facendo il giro della faccia :oo:

Il rasoio deve fare un percorso breve sul viso.

Sul rasoio di sicurezza vi anticipo solo questo : se siete come le persone sopra descritte lasciate stare ! ... ho visto una faccia "sanguinolenta" :oo:


Emoticons by Follettarosa
mio fratello e mio padre fanno cosi, poi si gettano addosso alcol puro e pezzetti di cartagenica per tamponare le ferite. Gli faccio leggere il topic... :roll:

anto, facci un tutorial su come radersi. sarebbe utile a molti. :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 64 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Dritte cosmetiche


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb