Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per i capelli


Regole del forum


Gli iscritti possono postare progetti o ricette solo se hanno almeno 30 giorni e 30 messaggi all'attivo; entrambe le condizioni devono essere soddisfatte.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 74 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 02/11/2008, 17:34 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 03/12/2007, 22:54
Messaggi: 1630
Località: Trieste
Consiglio anche il cataplasma della Sitarama Quinquina a chi non vuole colorare i capelli ma vuole il solo effetto rafforzante e normalizante della polevre.. avverto però che all'ultima posizione dell'inci c'è lawsonia. Sarà anche in proprorzioni minime ma c'è... al primo c'è quinquina ed al secondo cassia :yuhu:

_________________
In forma con la crema Gargnè: usavela! Tutti a comprare la crema alle erbe di Gargné
.... Nuova crema di Gargné alle foglie... Alle foglie de che? Ma niente, alle foglie in generale (Vulvia)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 13/12/2010, 17:17 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 04/12/2010, 22:21
Messaggi: 32
Mi associo a Lantana e confermo i risultati splendidi del cosiddetto "henne neutro".
Ho provato a fare un impacco con la Cassia Obovata (sulla confezione c'è scritto polvere vegetale 100%, è della "Tradizione Erboristica", l'ho trovata al supermercato), e devo dire che senza l'intervento di alcun prodotto al silicone si ottengono dei capelli morbidi e lucenti, che "scivolano", senza però quella lucentezza artificiale stile barbie che danno i siliconi. Quindi ancora meglio!
L'impacco l'ho fatto un po' alla carlona (non ho neanche coperto la testa dopo averlo steso), ma il risultato è stato comunque ottimo: dopo venti minuti ho fatto shampoo e balsamo, ho lasciato asciugare i capelli all'aria e alla fine avevo dei capelli belli come non me li vedevo da tanto!

Forse è anche merito di qualche piccola aggiunta (un po' di miele mischiato con la polvere e risciacquo all'aceto di mele), ma sono convinta che utilizzando l'obovata, la famigerata crisi da "passaggio all'eco-bio" sarà molto meno scioccante.
Personalmente consiglio la Cassia (Obovata o Italica) a tutti quelli che vogliono curare i capelli senza trattamenti artificiosi e a tutti quelli che hanno il problema dei capelli crespi e opachi.
Ah, il colore dei capelli rimane assolutamente invariato.

_________________
Il Vecchio Focolare


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cassia (italica)
 Messaggio Inviato: 28/02/2011, 12:45 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 27/02/2011, 15:38
Messaggi: 171
Io ho usato per parecchio tempo la cassia obovata con risultati meravigliosi, nessun impacco o maschera mi ha mai lasciato i capelli così belli… Ora però comincio a non avere più benefici, forse questo è il massimo che può fare?? E' successo a qualcun'altra?
L'ultima volta che l'ho usata mi ha seccato e annodato e basta i capelli….. :evil:

Ho usato per un po' anche l'hennè biondo però alla lunga scurisce e tende al rossiccio (c'è la curcuma nel mio) Quindi per ravvivare il biondo consiglio cassia con camomilla, limone, zenzero, zafferano e simili….. :amour:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cassia (italica)
 Messaggio Inviato: 28/02/2011, 15:32 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 04/12/2010, 22:21
Messaggi: 32
Io, proprio perchè temo l'effetto "assuefazione", preferisco usarla solo una volta tanto, anche perchè con un solo trattamento gli effetti si vedono anche dopo diversi shampoo, anche senza star lì a farsi gli impacchi ogni volta.
Tu con che frequenza facevi gli impacchi di cassia?

_________________
Il Vecchio Focolare


Ultima modifica di adri76 il 01/03/2011, 0:46, modificato 2 volte in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cassia (italica)
 Messaggio Inviato: 28/02/2011, 15:39 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 27/02/2011, 15:38
Messaggi: 171
L'ultima cassia l'avevo fatta più di un mese fa, di recente ho riprovato e non è stata miracolosa come al solito!! Nel frattempo però avevo fatto i colpi di sole quindi forse l'effetto rende meno perchè sono già più luminosi di prima!! Sul colore uniforme di vede di più forse?
Tempo fa invece facevo ogni tanto l'hennè biondo ma per me vira al rossiccio…. Con che frequenza va fatto l'hennè neutro? Io lo faccio una volta al mese circa, forse l'ho fatto troppe volte :mah:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cassia (italica)
 Messaggio Inviato: 28/02/2011, 16:04 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 04/12/2010, 22:21
Messaggi: 32
Un impacco una volta al mese non mi sembra poi così esagerato...
Finora io non ho avuto problemi, ma se i capelli sono già in buone condizioni, lucenti e "scivolosi" (e da quando ho abbandonato i balsami al silicone lo sono), cerco di rimandare il trattamento più in là, quando proprio ne avrò bisogno.
Forse dovresti unire all'impacco di cassia elementi che ne riducano il ph basico, come il miele e il succo di limone. Io uso le cartine tornasole per misurare il ph prima di stendere l'intruglio, così sto tranquilla.

_________________
Il Vecchio Focolare


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cassia (italica)
 Messaggio Inviato: 28/02/2011, 16:17 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 27/02/2011, 15:38
Messaggi: 171
Non lo so, dopo i colpi di sole cerco di coccolare un po' di più i capelli (sensi di colpa :) ?) quindi ho fatto l'hennè comunque!!! Un po' mi secca i capelli, però non mi piace aggiungere miele, yoghurth o simili perchè lo faccio dopo lo shampoo e poi metto solo il balsamo per districare un po'!! Metto camomilla e zenzero, qualcosa per ravvivare i riflessi ma che si lasci risciaquare facilmente…. Dici che è troppo acido?? da cosa lo capisco se il ph va bene? Il limone non secca ancor di più? Grazieeeee ;)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cassia (italica)
 Messaggio Inviato: 28/02/2011, 19:32 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 04/12/2010, 22:21
Messaggi: 32
Il succo di limone io lo diluisco in acqua. Così diluito non dovrebbe far l'effetto di seccare i capelli... Non ricordo in che post, Lola diceva di andar tranquilli col limone, che il suo effetto è semplicemente quello di richiudere le squame del capello e quindi di renderli più lucenti... al contrario delle sostanze a ph basico, che le aprono e rendono i capelli stopposi.

Comunque, la cassia è più basica che acida, e se tu fai la usi da sola senza compensarla con una sostanza acida (come il limone), la cassia a lungo andare rischia di rendere i capelli a scopettone, come tutte le sostanze basiche. Il limone serve proprio a evitare l' "effetto stoppa".
Ah, per misurare se il PH di quello che ti spalmi sui capelli è acido o basico si usano le cartine tornasole, si comprano in farmacia.
Per i capelli è sempre meglio qualcosa di acido che di basico.

_________________
Il Vecchio Focolare


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cassia (italica)
 Messaggio Inviato: 03/07/2011, 16:09 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 09/05/2010, 21:03
Messaggi: 23
ciao ragazze! io quasi un anno fa ho fatto dei leggerissimi colpi di sole più chiari e in questi giorni ho fatto 2 applicazioni di lozione schultz (che mi sa che non userò più x non rovinare i capelli)

posso usare la cassia anche se sono un pò (ma davvero pochissimo) schiariti dalla Schultz? e mi consigliate di usarla adesso o dopo il mare...perchè i capelli normalmente mi schiariscono un pò col sole, succederebbe lo stesso se mi fossi già "cassiata"? :D


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cassia (italica)
 Messaggio Inviato: 03/07/2011, 16:46 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 12/05/2010, 23:22
Messaggi: 2094
se è cassia pura puoi stare tranquilla, non interferisce col colore dei capelli.

_________________
Non posso portare l'Anello per voi, ma posso portare voi!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cassia (italica)
 Messaggio Inviato: 02/07/2012, 13:42 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 09/05/2010, 21:03
Messaggi: 23
salve ragazze qualcuna ha provato ad usare la cassia ossidata con il limone? ho letto che dovrebbero cambiare i riflessi (più chiari)...io ho sempre usato cassia con yogurt e miele.

se qualcuno la utilizza potrebbe dirmi anche in che dosi andrebbe usato il limone?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cassia (italica)
 Messaggio Inviato: 07/07/2012, 18:52 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 25/09/2011, 12:33
Messaggi: 29
Località: Verona
Ciao a tutte, ho comprato pochi giorni fa la Cassia Italica nella speranza di "restaurare" i miei capelli...ne ho sempre sentito parlare bene e voglio provarla sui miei capelli. Non ho però capito se nella preparazione devo aggiungere oltre all'acqua anche il limone (o l'aceto) e farla ossidare oppure vale solo per il lawsonia...e poi, quanta polvere si deve usare se si hanno capelli lunghi? (a spanne, 100 g, 200g...).
Posso aggiungere l'amla?

Spero di non aver fatto domande già scritte altrove ma cercando non ho trovato informazioni molto chiare e ho una gran confusione in testa!
Grazie!!!

_________________
Elena


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cassia (italica)
 Messaggio Inviato: 08/07/2012, 15:44 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 27/02/2011, 15:38
Messaggi: 171
Ragazze, se cercate nel forum ci sono tutte le risposte alle vostre domande. Provate a guardare nel topic sull'hennè neutro o sulla cassia obovata! Io comunque le dosi le faccio a occhio, dipende da quanti capelli hai e quanto sono fini.

Chiedo anche qui, ho sentito dire che la cassia ha un potere schermante contro i raggi UV, qualcuna conferma?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cassia (italica)
 Messaggio Inviato: 20/02/2013, 14:50 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 25/06/2012, 11:50
Messaggi: 61
Ciao a tutte/i
forse mi ripeto ma abbiate pazienza! Ho da poco fatto gli shatoush e nonostante li volessi più sul biondo freddo sono venuti dorati...pazienza! Visto che li ho stressati un bel po' vorrei fare anche io l'impacco di cassia con limone. Non modifica il colore? Cioè non è che divento più gialla???!!!! Ho il terrore!

Grazie mille


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re:
 Messaggio Inviato: 13/04/2013, 12:15 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/03/2012, 15:24
Messaggi: 587
Località: Roma
mayday ha scritto:
Vedo che Dafne non ha visto questo post, allora indico io (spero non le dispiaccia) la pagina del suo sito in cui si spiega tutto perfettamente (io non ci riuscirei mai).
Però anche io faccio così ;)


Ho un problema con questo link, non riesco a capire dove leggere le istruzioni riguardo la preparazione/uso dell'hennè.


Leggo che il succo di limone ossida l'hennè, io ho sempre creduto il contrario, cioè che avesse un azione antiossidante. Faccio un esempio: taglio una mela in due metà, su una metà passò il succo di limone, sull'altra non metto nulla, attendo 15/20 minuti dopodiché vedrò che il colore della metà cosparsa di limone è rimasto pressoché inalterato, mentre l'altra metà ha cominciato a diventare marroncina.

Non so se per l'hennè il discorso sia diverso, ma non mi sembra guardando queste foto
minerva84 ha scritto:
Innanzitutto è strano il fatto che mettendo l'acqua la povere assume subito un colore marrone, mentre col succo di limone diventa verdastro. Qualcuno sa spiegarmi il perchè??
Immagine
By scriccia, shot with COOLPIX P3 at 2008-10-24


La polvere a cui è stato aggiunto il succo di limone più che "diventare" verde, secondo me, è "rimasta" verde, cioè il limone ha evitato l'ossidazione, giusto? :nonso:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cassia (italica)
 Messaggio Inviato: 13/04/2013, 16:15 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 02/03/2012, 20:44
Messaggi: 990
mmmm ogni tanto ci pensavo anche io :/ forse i termini sono usati impropriamente...
mi pare di ricordare che sulla pagina LE ERBE DI JANAS fossero state fatte varie prove, e l'hennè mischiato con sola acqua fosse proprio più rosso, mentre quello con il limone o aceto fosse meno rosso, più scaricato, più color ruggine, forse da lì ''ossidato''.

FOTO


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cassia (italica)
 Messaggio Inviato: 23/09/2013, 19:31 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 01/08/2009, 5:04
Messaggi: 297
Io uso l'hennè neutro della fissan. Lo mischio con maionese ed i capelli sono splendidi, lucidi e morbidi.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Re:
 Messaggio Inviato: 01/10/2013, 16:52 
Non connesso
Moderatrice Alimentare
Moderatrice Alimentare
Avatar utente

Iscritto il: 05/10/2006, 17:56
Messaggi: 2249
Moonluna ha scritto:
mayday ha scritto:
...


Ho un problema con questo link, non riesco a capire dove leggere le istruzioni riguardo la preparazione/uso dell'hennè.

Il mio post è molto vecchio e il link che avevo indicato non funziona più a quanto pare


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cassia (italica)
 Messaggio Inviato: 01/10/2013, 17:17 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/03/2012, 15:24
Messaggi: 587
Località: Roma
Peccato :(


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cassia (italica)
 Messaggio Inviato: 26/11/2013, 23:03 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 05/11/2013, 15:33
Messaggi: 9
adri76 ha scritto:
....Comunque, la cassia è più basica che acida, e se tu fai la usi da sola senza compensarla con una sostanza acida (come il limone), la cassia a lungo andare rischia di rendere i capelli a scopettone, come tutte le sostanze basiche. Il limone serve proprio a evitare l' "effetto stoppa"......Per i capelli è sempre meglio qualcosa di acido che di basico.


Ho acquistato l'hennè neutro,LE ERBE DI JANAS, ma mi preoccupa l'effetto stoppa di cui parlate. consigliate di aggiungere succo di limone oppure yogurt? va bene il kefir (ne autoproduco in quantità industriali :) )??? e in che quantità in 100g di cassia? ultima domanda questo ingrediente va aggiunto dopo l'acqua calda??

grazie in anticipo


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 74 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per i capelli


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb