Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per i capelli


Regole del forum


Gli iscritti possono postare progetti o ricette solo se hanno almeno 30 giorni e 30 messaggi all'attivo; entrambe le condizioni devono essere soddisfatte.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: [PROGETTO] Spray addolcente
 Messaggio Inviato: 16/04/2018, 14:42 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 26/02/2013, 12:17
Messaggi: 439
Località: Torino
Ciao a tutte :)
Vorrei riprodurre un prodottino dell'Occitane che mi hanno appena regalato e che non riesco a trovare online. Si chiama Brume Mist, è un'acqua molto leggera da spruzzare tra uno shampoo e l'altro, con effetto lievemente profumante (mah) e disciplinante. Mi piace perché non appesantisce ma dà effettivamente l'impressione di tenere un po' a bada il crespo. Vorrei adattarlo alle materie prime che ho in casa e soprattutto azzeccare le percentuali perché la glicerina sui capelli mi ha sempre dato problemi e invece qui vedo che è alta in inci eppure non mi dà fastidio, sospetto che il tutto sia a percentuali minime, ma mi appello a voi che avete più esperienza.

Queste le foto del prodotto:
Immagine
Immagine Questo l'Inci:

Aqua / Water - Alcohol - Glycerin - Peg-40 Hidrogenated Castor Oil - Mel Extract/Honey Extract - Hydroxypropyltrimonium Hydrolized Corn Starch - Parfum - Angelica Archangelica Extract / Angelica Archangelica Root Oil - Pelargonium Graveolens Flower Oil - Lavandula Augistifolia (Lavender) Oil - Cananga Odorata Flower Oil - Citrus Aurantium Dulcis (Orange) Peel Oil - Propylene Glycol - Polyquaternium-10 - Limonene - Linalool - Citronellol - Geraniol - Benzyl Alcohol


Ho alcune domande:

1) Che cos'è l' Hydroxypropyltrimonium Hydrolyzed Corn Starch? Mi sono fatta l'dea che sia un condizionante. È sostituibile, ed eventualmente con che cosa?
2) Mel extract si può sostituire con miele semplice?
3) L'estratto di Angelica Archangelica, sicuramente insostituibile, si può emulare con qualche piantina affine?
4) Avevo una mezza idea di aggiungere del Tocoferile… avrebbe senso?


E questo infine il mio tentativo di replica. Ho utilizzato il procedimento dell'Acqua regina di Ungheria - ricetta di Lola https://lola.mondoweb.net/viewtopic.php?f=42&t=16534 e copiato in toto le sue parole per il procedimento spero che la Capa non me ne voglia ma era insensato cercarne di migliori.



Nebbia per capelli

Acqua a 100 43
Acqua fiori d'arancio 40
Alcool buongusto 10
Biosolv 1
Glicerina 0,8
Polyquaternium-10 0,6
Propylene Glycol 0,5
Miele d'acacia 0,5
OE rosmarino 0,8
OE lavanda 0,8
OE arancio dolce 0,8
OE limone 0,4
OE geranio 0,4
OE ylang-ylang 0,4


Procedimento: In una bottiglietta o in un vasetto col tappo a vite versare l'alcool, gli oli essenziali, il biosolv e il propylene glycol, chiudere ed agitare affinchè si amalgamino, poi aggiungere l'acqua e l'acqua di fiori d'arancio. Gli OE si separeranno e galleggeranno in alto. Un paio di volte al giorno agitate la miscela.
Lasciate passare una settimana, alla fine filtrate con un filtro di carta da caffè, aggiungete tutti gli altri ingredienti, e (teoricamente) dovrebbe essere fatto.

Grazie per qualsiasi dritta, come sempre! Ciao :cuori: :

_________________
Up through the atmosphere, Up where the air is clear!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [PROGETTO] Spray addolcente
 Messaggio Inviato: 16/04/2018, 15:16 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 10/06/2016, 21:38
Messaggi: 1802
Località: Milano
Premesso che non formulo e quindi potrei dire una castroneria...prova a dare un'occhiata a questa mp:
melquat, forse potrebbe tornarti utile e in questo caso fare le veci di questi due: Mel Extract/Honey Extract - Hydroxypropyltrimonium Hydrolized Corn Starch :)

_________________
...una???...nessuna...centomila!!!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [PROGETTO] Spray addolcente
 Messaggio Inviato: 16/04/2018, 17:49 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 26/02/2013, 12:17
Messaggi: 439
Località: Torino
Interessante, grazie!

_________________
Up through the atmosphere, Up where the air is clear!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [PROGETTO] Spray addolcente
 Messaggio Inviato: 16/04/2018, 23:00 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 10/06/2016, 21:38
Messaggi: 1802
Località: Milano
SsilviaA se non ricordo male aveva delle prove inserendolo in una sua formula e poi provandola anche senza e aveva notato la differenza. Io ho rifatto il balsamo di Kiaraq che lo prevede e l'ho trovato eccezionale (il balsamo nel suo complesso intendo, perché non ho fatto prove comparative con/senza :winkle: )

_________________
...una???...nessuna...centomila!!!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [PROGETTO] Spray addolcente
 Messaggio Inviato: 17/04/2018, 1:25 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 27/01/2015, 11:16
Messaggi: 4794
Località: 55 Cancri-e
Dunque, innanzitutto ci sono un paio di disciplinanti validi già pubblicati, mi sembra da Alita e Shakarì, oppure la versione crystal diamonds liquida mai pubbicata. Se però vuoi seguire di più questo oppure fare il tuo, vediamo un po'.
Per le tue domande:
L'Hydroxypropyltrimonium Hydrolized Corn Starch leggo in internet essere un filante, antistatico e condizionante, lo sostituirei più che degnamente con il Guar Hydroxypropyltrimonium Chloride a bassa percentuale. I miei capelli se lo mangiano, non da problemi, ma se a te da fastidio la glicerina - sei sicura? Che test hai fatto in merito? - starei bassa.
Si, per il Mel extract potresti mettere del miele, tieni però presente che gli zuccheri sono pappa buona per batteri ed io quando li ho in formula aumento il conservante, ma è difficile fare una valutazione. Nella tua formula manca il conservante, bisogna metterlo. Il melquat sarebbe secondo me il sostituto vincente perché è condizionante, mentre il miele boh addolcente? Piuttosto l'inulina.
L'estratto lo lascerei stare, è lì per far scena..
Tocoferile per..? Il capello è materia morta, se pensavi alle vitamine non fanno nulla. Serve qualcosa che condiziona, disciplina, lucida ecc.

I polyquaternium sono carini ed è una buona idea metterli, potresti valutare anche il cetrimonium Chloride e la cheratina, ma non so, non vorrei metterti sulla strada dei primi due prodotti che ti ho nominato e formulare tutto uguale..
Importante è anche il pH, anzi, fondamentale. Con pH acido si chiudono le squame del capello e ci interessa perché è visivamente più lucido. Starei su pH 4/4,5.

Infine per solubilizzare la fragranza e/o il profumo ti serve un solubilizzante. Il biosolv non basta in quella piccola quantità e non è pure molto potente, quel procedimento con l'alcol non lo conosco e non ti so dire, però a logica se poi filtri togli una quantità di profumo ed alla fine rimane quello che l'alcol ed il biosolv sono in grado di solubilizzare. Inoltre l'alcol crea problemi per il capello, leggi qui. Valuterei un solubilizzante che faccia il suo lavoro oppure un gel che grazie alla sua forma riesce a tenere insieme una piccola fase oleosa (vedi crystal diamonds).
Ah gli olii essenziali qui profumano, sicura che ti piaccia il mix e non preferisci utilizzare una profumazione cosmetica? Tra l'altro nella formula originale ce ne sarà uno 0,00...%

_________________
Visita il mio mercatino! Cliccami ♡


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [PROGETTO] Spray addolcente
 Messaggio Inviato: 17/04/2018, 10:54 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 26/02/2013, 12:17
Messaggi: 439
Località: Torino
Grazie Silvia! Osservazioni tutte molto interessanti. Sì ho proprio dimenticato di mettere il conservante e l'acido, e giusto, il guar! Lo metto dappertutto chissà perché qua non ci ho pensato. E poi, insomma, questo melquat me lo devo proprio comprare :)))))
Giusto anche quello che dici sulle percentuali degli oli essenziali, che credo sia il caso di ridurre. Cheratina invece sui miei capelli non va tanto bene perché tende a indurire, e io ho bisogno di mollificare il più possibile (ma non troppo - l'inulina ad esempio me li spiana e non va bene). Forse meglio il chitosan, con cui mi trovo bene. UN0altra sostanza con cui mi trovo bene è l'elastina, che ho pensato di sostituire alla glicerina - la glicerina è troppo igroscopica per i miei capelli, me li porta al crespo a meno che non sia ben corazzata (ad esempio con degli oli).
Sì l'alcol fa male, ma qui serve a solubilizzare gli oli essenziali e almeno a sensazione (parlo in particolare per l'effetto che fa nel tonico Regina d'Ungheria) rimane molto poco aggressivo nel prodotto finale. Ma lo riduco drasticamente, visto che sto calando anche gli oli essenziali. Anche filtrando, il profumo rimane tantissimo, e speriamo bene perché l'accozzo è imprevedibile - ma ho tenuto gli OE dell'originale, quindi spero non sia vomitevole. Fragranza cosmetica non mi sembra necessaria, in realtà alla fine meno si sente meglio è per me.
Il Crystal Diamonds di Lola è fighissimo! Me l'ero perso (è parecchio che non vengo sul forum). Proverò a rifarlo, ma insisto anche un attimo su questo perché mi serve proprio un'acqua da spruzzare, che mi serve per inumidire la chioma al mattino e poi pettinarla con le mani. Le africane del forum mi capiranno.
Allora, sulla scia dei tuoi consigli, e ispirandomi alle percentuali di attive suggerite da Lola nel Crystal, avrei modificato la ricetta come segue:

Acqua a 100 55
Acqua fiori d'arancio 38
Alcool buongusto 3
Guar hydroxypropyl t.c. 0,05
Chitosan 0,05
Elastina 0,8
Polyquaternium-10 0,2
Triisostearina 0,2
Melquat 0,3
OE rosmarino 0,3
OE lavanda 0,3
OE arancio dolce 0,3
OE limone 0,2
OE geranio 0,2
OE ylang-ylang 0,2
Pantenolo soluz. 75% 0,5
Salvacosm 340 0,4

Procedimento modificato:

In una bottiglietta o in un vasetto col tappo a vite versare l'alcool e gli oli essenziali, chiudere ed agitare affinchè si amalgamino, poi aggiungere l'acqua di fiori d'arancio. Gli OE si separeranno e galleggeranno in alto. Un paio di volte al giorno agitare la miscela.
Lasciate passare una settimana e quindi filtrare con un filtro di carta da caffè.
Scaldare l'acqua 70°, versare il guar a poco a poco mescolando e far raffreddare. Aggiungere mescolando tutti gli altri ingredienti.
Portare ph a 4-4,5 con acido lattico.

_________________
Up through the atmosphere, Up where the air is clear!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [PROGETTO] Spray addolcente
 Messaggio Inviato: 17/04/2018, 23:28 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 27/01/2015, 11:16
Messaggi: 4794
Località: 55 Cancri-e
Il phenonip si usa allo 0,5%, devi alzare un pochino la quantità nel tuo progetto :)
Il melquat allo 0,3% è come non metterlo, segui sempre le percentuali d'uso del fornitore e/o quelle che utilizziamo nel forum. Almeno un 2%.
È appunto perché non è adatto l'alcool che ti suggerivo un solubilizzante. Il tonico lo usi sulla pelle, non sui capelli. Potrei capire sulla cute per far penetrare degli attivi specifici, ma da usare come solubilizzante boh.. ti lascio questo da leggere dove nei commenti si parla anche dell'acqua della regina d'Ungheria. Aggiungo solo che il prodotto originale aveva il profumo che profumava, non gli olii essenziali che sono messi a gocce, guarda bene l'inci.
Nel procedimento porti a 70°c gli oe che, in teoria, si degradano. Ora qui si usano solo per il profumo, quindi non so se crea problemi, però lo segnalo.
Anche il polyquaternium-10 mi sembra pochino pochino.

Hai inserito ingredienti che non conosco e non ti so dire altro :)

(Comunque per me il prodotto originale è solo un'acqua profumata.....)

_________________
Visita il mio mercatino! Cliccami ♡


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [PROGETTO] Spray addolcente
 Messaggio Inviato: 19/04/2018, 12:14 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 26/02/2013, 12:17
Messaggi: 439
Località: Torino
Grazie Silvia. No non portavo gli oe a 70° nel procedimento, scaldo parte dell'acqua solo per sciogliere il guar. Tutte le sostanze sono messe in piccolissime percentuali perché questa è solo un'acqua leggera e blandamente districante da usarsi tutti i giorni. Se metto il melquat al 2% al terzo giorno sono impaccata da buttar via :). Anche del profumo mi interessa poco ed è poco avvertibile anche in originale. Ora mi guardo ancora un po' il post sui solubilizzanti e vedo se mi viene un'altra idea per sostituire l'alcol... e poi via, provo a farla. Vi dirò ;)

_________________
Up through the atmosphere, Up where the air is clear!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [PROGETTO] Spray addolcente
 Messaggio Inviato: 20/04/2018, 2:33 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 27/01/2015, 11:16
Messaggi: 4794
Località: 55 Cancri-e
Ma se non lo hai neanche mai visto il melquat xD
Ok, capisco allora le piccole percentuali. Ma una domanda mi sorge spontanea, perché usare tutti i giorni qualcosa di omeopatico quando puoi usare una sola volta (o al bisogno) qualcosa di funzionale?

_________________
Visita il mio mercatino! Cliccami ♡


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [PROGETTO] Spray addolcente
 Messaggio Inviato: 21/04/2018, 7:49 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 26/02/2013, 12:17
Messaggi: 439
Località: Torino
Silvia scommetto che non hai i capelli molto ricci :))))))

_________________
Up through the atmosphere, Up where the air is clear!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [PROGETTO] Spray addolcente
 Messaggio Inviato: 24/04/2018, 15:28 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 11/03/2014, 21:58
Messaggi: 130
Non ho mai capito questa storia di mettere alcool in alta % nei prodotti per capelli. Certo aiuterà ad avere formulazioni leggere... ma non è un denaturante, dopo tutto?
Qualcuno può indicarmi quali siano le ricette dei disciplinanti di Alita e Shakarì su menzionate? Grazie.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: [PROGETTO] Spray addolcente
 Messaggio Inviato: 24/04/2018, 16:10 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35811
Località: Monfalcone
Sì lo è. Nelle lacche per capelli invece non crea problemi.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ] 

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per i capelli


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 4 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb