Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per i capelli


Regole del forum


Gli iscritti possono postare progetti o ricette solo se hanno almeno 30 giorni e 30 messaggi all'attivo; entrambe le condizioni devono essere soddisfatte.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 36 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Aiuto ho i capelli arancioni!
 Messaggio Inviato: 17/09/2008, 17:02 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 26/07/2008, 16:20
Messaggi: 238
Ciao a tutte! in seguito a varie tinte e decolorazioni i miei capelli sono diventati marroni arancio...come potete immaginare sono orribili!!!!

Non voglio tingerli..e nemmeno tagliarli (ci ho messo una vita a farli crescere!!!)..
ho provato il succo di limone ma me li ha schiariti sempre sull'arancione..allora ho fatto una tinta castano cenere (ne ho cercata una che fosse piu naturale possibile) ma dopo quindici giorni sono di nuovo arancioni! l'henné lo escludo perché da i riflessi rossi (già testato in passato),
stavo pensando al mallo di noce, da quanto ho capito non da riflessi sul rosso giusto? più thé nero?
...poi pensavo a degli impacchi di caffé e cacao (questo me lo sono inventato!!!) visto che li faccio sulle cosciette e mi lasciano un alone marrone scuro! :mirmo:

grazie...accetto qualsiasi consiglio...potrei anche stare immersa in alghe fangose per tre settimane se questo potesse servire!!!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 17/09/2008, 17:07 
Non connesso
Moderatrice Glitter
Moderatrice Glitter
Avatar utente

Iscritto il: 20/02/2007, 13:43
Messaggi: 2802
Località: Roma
Non puoi scurirli con i prodotti naturali ormai : puoi solo metterci sopra un'altra tinta permanente ( non riflessante ) fino a che non ti ricrescono tutti del tuo colore naturale .

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 17/09/2008, 17:13 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10465
Bessie ha scritto:
:......cancellatemi!! boh sono impedita! meglio che non posto piu niente ...

Ma no, non scoraggiarti, cerca il post che dicevi, clicca su postreply e incollaci quello che hai scritto qui.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 18/09/2008, 0:59 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 21/08/2008, 18:54
Messaggi: 827
Ma questo messaggio verrà cancellato oppure no?

Perchè io volevo provare a rispondere a questa ragazza, al limite eliminatemi, tanto non so nemmeno se riesco ad esserle utile.

A nessuna di noi piace regalare fogli da 50 al parrucchiere, ma in alcuni casi è bene lasciargli fare il loro mestiere ;)

E te lo dico con simpatia, non da saputella, anche perchè a me il peluquero ha bruciato il cuoio capelluto nel platinarmi :oops:

Spiegami un po' bene cos'hai combinato su questa testolina..
Sei marrone arancio, ovvero sei castana con riflessi ramati oppure ho capito male?
Che colore vorresti essere?

Ti dico fin da subito però che INMH non esiste NIENTE in natura che possa scurire una tinta chimica con effetti permanenti..
A meno che tu non usi l'inchiostro delle seppie, allora forse :firu:

_________________
NON chiamarmi LITTLE!
Chiamami Perfida :twisted:
chiamami Edie
chiamami come più ti aggrada..
ma NON CHIAMARMI LITTLE! :evil:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 18/09/2008, 10:27 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 14/02/2008, 12:59
Messaggi: 210
ti serve un parrucchiere e anche bravo, hai due sole scelte e nessuna prevede la colorazione naturale.
o decolori e arrivi al biondo oppure ripigmenti il capello (colorazione chimica permanente).
Tieni presente che
1- il rosso lo levi con molta difficolta dal capello
2- capelli (sopratutto i castani e i neri ) scolorendosi tendono naturalmente al rosso /arancio
quindi questo rossiccio marrone sarà un colore che tendera ad uscire fuori, di sicuro non lo coprirai con una sola colorazione, se farai colori caldi (i colori caldi hanno una componente rossa) tenderai a riavere il rosso che esce fuori.

il rosso nelle colorazione di capelli, viene annullato dal correttore verde, ma è un correttore raro da trovare, in genere usano il blu ma non elimina la componente rossa, solo i parrucchieri bravi usano i correttori, perchè vanno miscelati bene con la tinta.

se vuoi provare a casa da sola, compra una tinta professionale da parrucchiere, sono le migliori, coprono bene e rovinano i capelli meno di quelle chimiche da supermercato, oltre a costare meno.
scegli un colore non troppo distande da quello che hai ora ma nemmeno troppo lontano, ed evita colori con una forte componente rossa.
dimenticavo, molto dipende da quanto sei chiara, se sei chiara non andare su colori scurissimi non ci riusciresti, devi farlo in due gradi almeno.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 18/09/2008, 12:40 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 26/07/2008, 16:20
Messaggi: 238
grazie ragazze siete gentilissime!
allora si ho i capelli marroni ramati, ho fatto il castano cenere perché mi hanno detto che contiene del verde..giusto? però dura pochissimo, neanche due settimane :( ho usato sia quello professionale del parucchiere, sia quello della Sanotint ( :oops: ), il risultaato è sempre uguale..ritornano ramati dopo poco..
..boh mi sa che provo l'impacco al cacao e caffé che sarà inutile per quanto riguarda il colore però é divertente, poi proverò a cattturare delle seppie e poi finalmente mi convincrò che devo tagliarli!!!
dal parucchiere non vado da sei anni, taglio i capelli in casa, li taglio a mia mamma e alle mie amiche...ho avuto bruttissime esperienze!
dovete sapere che mi tingo dalla quinta elementare (ho comunciato con un certo cristal soleil o una cosa simile) per imitazione dallle mie sorelle, e non è la prima volta che mi trovo i capelli arancioni (mea culpa!!!!), sono già stata dal parucchiere per questo motivo, sono andata dal piu bravo, ho speso 100 mila lire e sono uscita ancora piu arancione e con i capelli devastati, non scherzo! ...ecco quindi piuttosto del parrucchiere e di usare ancora tinte li taglio!

ma il mallo di noce potrebbe funzionare? cioé contiene rosso? perché non mi darebbe fastidio farmi una colorazione naturale ogni venti giorni....

grazie e scusate per il poema!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 18/09/2008, 14:09 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 14/02/2008, 12:59
Messaggi: 210
secondo me non funziona è troppo poco forte il mallo di noce, ripigmenta con le tinte, ma fai la tinta o un riflessante?!
la tinta è acqua ossigenata+colore(si sente odore di ammoniaca...)
i riflessanti servono poco e rovinano come le tinte.
hai provato con marche buone, conosciute?! io usavo la lisap e mi trovavo bene

prova un castano scuro,se non dista dal tuo colore naturale tanto se ora sei marrone ramata e non bionda scura non dovresti avere problemi, fanne subito un'altra dopo 20 giorni (non + spesso) una volta che ti sei scurita puoi provare con i vari malli di noce attenta che le tinte naturali sopra capelli trattati chimicamente devono essere puri...

il cenere si usa per eliminare il giallo paglierino delle decolorazioni... sul rosso non so


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 18/09/2008, 17:10 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35680
Località: Monfalcone
Il topic non viene cancellato, finora è il primo caso di capelli arancioni del forum :twisted:

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 18/09/2008, 19:04 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 21/04/2008, 21:48
Messaggi: 33
Bessie ma quanto sono lunghi i tuoi capelli?

Perchè forse la cosa migliore è fare una tinta simile al tuo colore naturale in modo da non avere problemi con la ricrescita e tagliarli di 2\3cm ogni mese (3\4 se te la senti).


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 18/09/2008, 21:48 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 21/08/2008, 18:54
Messaggi: 827
Bruma ha già detto quasi tutto :)

A te da noia che quando scarica la tinta il rosso riaffiora sempre, vero?
Come non capirti, dava una noia matta anche me.

Purtroppo è irreversibile, te lo dice una che ha cambiato più colori di capelli che mutande :D:

Irreversibile nel senso che, come ti diceva Bruma, o torni al biondo con un decappaggio e una tinta (e poi fai ciao ciao ai tuoi capelli) oppure ti tingi di un colore molto scuro, pur sapendo che i riflessi rossi resteranno e saranno più evidenti man mano che la tinta scarica.

_________________
NON chiamarmi LITTLE!
Chiamami Perfida :twisted:
chiamami Edie
chiamami come più ti aggrada..
ma NON CHIAMARMI LITTLE! :evil:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 21/09/2008, 16:47 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 26/07/2008, 16:20
Messaggi: 238
Ciao! chiedo perdono se non ho piu risposto ma ero super impagnata! Allora... ho fatto gli impacchi di caffé e cacao e i riflessi arancione carota sono diventati meno evidenti, forse piu sul rosso (l'impacco lo tengo tre quattro ore)...comunque niente di miracoloso!

Forse il problema é che mi lavo i capelli un giorno si e uno no e quindi qualsiasi tinta scarica in pochissimo tempo! Non riesco proprio a stare senza lavarli per due giorni perché li ho abbastanza lunghi e si sporcano facilmente (poi io con la pulizia sono fissatissima!)

Ho pensato di prendere il mallo di noce cosi lo posso fare tranquillamente ogni quindici giorni senza rovinare i capelli, probabilmente non é abbastanza forte per coprire bene l'arancione ma meglio di niente!
poi, si, penso di tagliarli un paio di centimetri ogni mese...(ma é vera la storia della luna calante/crescente???) Faccio anche qualche impacco nelle radici con l'olio di jojoba cosi magari crescono un po piu in fretta (illudiamoci!!!)

Grazie delle vostre gentili risposte sono state molto utili!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 21/09/2008, 16:53 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 26/07/2008, 16:20
Messaggi: 238
Mi sono dimenticata! Si ho fatto una tinta professionale, presa al negozio per parrucchieri, ottima qualità color marrone scuro ma scarica lo stesso! Comunque non so se voglio tornare al mio colore in ogni caso...sono bionda! ma ho le soppracciglie scure e starei malissimo! QUindi continuerò a farmi il mallo o qualcosa di simile ad oltranza credo..cose naturali però sennò rimango senza capelli!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 04/07/2009, 8:35 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 16/12/2007, 22:07
Messaggi: 250
Località: Udine
Riesumo questo topic per comunicare che su di me il mallo di noce ha smorzato tutti i riflessi rosso-arancione, residui di un'hennè stinta.
Ho letto che il mallo scarica molto velocemente, quindi poi non so se riemergeranno (l'ho fatto ieri).

Volevo condividere con voi questa scoperta!

_________________
Lunablu


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 04/07/2009, 21:18 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 30/09/2008, 21:10
Messaggi: 156
Località: Gorizia
Ok io sono di parte perchè il castano ramato e il capello color rame mi piace non poco!
Ma se vuoi un consiglio psassionato io i capelli li lascerei un pò in pace senza fissarmi troppo sul colore, che [no linguaggio sms] secondo me non è poi così orrido.
Lasciali crescere e magari taglia un pò alla volta.
E comunque il rosso-ramato è davvero quasi impossibile eliminarlo, prima o poi ritorna!
Perciò o ti fai una tinta castana scura ogni 3 settimane finchè ad oltranza (io non lo farei) o la prenderei con filosofia!
Con le cose naturali...mah..potrebbe aiutarti l'indigo ma dipende dalla qualità e da come prende sui tuoi capelli.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 07/07/2009, 12:01 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 19/04/2007, 15:47
Messaggi: 203
Lola ha scritto:
Il topic non viene cancellato, finora è il primo caso di capelli arancioni del forum :twisted:


Lo dici tu, che è il primo caso!!! :evil: :roll:

Due settimane fa la parrucchieretta risparmiosa mi ha massacrato la testa. Colpi di sole ARANCIO e larghi cinque centimetri. Non l'ho mandata affa perché il figlio è compagno di scuola del mio.

Risultato: mi è toccato andare dal supercoiffeur col salone di lusso. Mi sono presentata col cappello in testa (mi vergognavo anche ad andare in giro!) e il tipo è rimasto basito quando ha visto come ero ridotta.
Ha dovuto farmi un castano un po' scuretto, da cui comunque traspaiono riflessi rossi, perché mi ha detto che devo scordarmi il mio castano chiaro per diversi mesi. Il risultato oso dire che è stato fantastico, mi vedo superbonazza e supersexy!!! :pig:

L'inconveniente è che con un castano scuro così, senza colpi di sole, si vedrà molto più rapidamente la ricrescita dei capelli bianchi. E ciò implicherà continue erogazioni di denaro dal supercoiffeur...

Ultima considerazione: se siete ridotte uno schifo per colpe vostre o altrui, fatevi consigliare un coiffeur coi cosiddetti e stanziate cifre. Altrimenti non ne uscite...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 07/07/2009, 14:31 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2007, 16:30
Messaggi: 2588
Località: Hogsmeade
Io di solito quando faccio dei casini mi affido alla tinta nera......non che mi piaccia granchè ma che ci posso fare.......è l'unica cosa che mi restituisce un aspetto quantomeno dignitoso.......una volta non ricordo cosa ho fatto....sembrava mi fossi rotta un uovo in testa :risat: :mirmo:

_________________
ImmaginePoche chiacchiere e menare. (Felice Gimondi)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 08/07/2009, 1:33 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 04/06/2009, 21:04
Messaggi: 141
io sono una veterana di questi disastri!

di solito vado di antigiallo l'oreal per 2-3 minuti e risolvo però anche gli impacchi con zenzero smorzano un pò e si..il mallo l'ho sentito anche io...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 08/07/2009, 12:39 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 02/02/2007, 21:44
Messaggi: 40
Ciao Eterea,
volevo chiederti cos´e´esattamente l´antigiallo della L´Oreal e come si usa...dopo la tinta? Al posto della tinta? E lo posso trovare in un negozio di forniture per parrucchieri? Grazie


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 08/07/2009, 19:54 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 22/06/2009, 17:35
Messaggi: 9
anja ha scritto:
Ciao Eterea,
volevo chiederti cos´e´esattamente l´antigiallo della L´Oreal e come si usa...dopo la tinta? Al posto della tinta? E lo posso trovare in un negozio di forniture per parrucchieri? Grazie


Ecco, anche a me interesserebbe, sono un'altra vittima dei capelli mezzi arancioni causa decappaggio per togliere il nero.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 08/07/2009, 21:12 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 30/10/2006, 21:23
Messaggi: 839
Località: Etruria
A parte tinte e riflessanti vari,se hai il problema dei lavaggi frequenti, perchè non usi uno shampoo riflessante castano? Io andrei a cercaro in un negozio di articoli per parrucchieri. Gli impacchi di olio fanno scaricare prima l'henne, mentre il balsamo lo fissa, quindi per un pò non usarlo. Evita anche limone, miele, aceto e tutto quello che è acido, perchè le sostanze acide fanno variare il colore dei riflessi dati dall'hennè, rendendoli più accesi.
Per la tinta io andrei di mallo di noce, perchè se devi fare spesso la tinta e i capeli sono lunghi, con una tinta del parrucco o della profumeria alla lunga dovrai tagliarli, si sciuperanno.

_________________
Non rispondo a messaggi privati con richieste di consigli su trattameti e mie ricette. Per favore, se devi chiedermi un consiglio, scrivilo sul forum, può interessare anche ad altri, ti risponderò lì.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 36 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per i capelli


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb