Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per i capelli


Regole del forum


Gli iscritti possono postare progetti o ricette solo se hanno almeno 30 giorni e 30 messaggi all'attivo; entrambe le condizioni devono essere soddisfatte.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 233 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 7, 8, 9, 10, 11, 12  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 27/08/2009, 12:03 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/05/2007, 16:02
Messaggi: 572
Jamie ha scritto:
c'e' un metodo semplice per misurare la durezza dell'acqua (a parte chiederlo al vicino)?


chiamare in comune :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 27/08/2009, 18:38 
 
Simona Ba ha scritto:
chiamare in comune :)


il mio comune è in bancarotta: penso che se chiamo per una cosa del genere mi sparano a vista :risat:


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 28/08/2009, 8:37 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/05/2007, 16:02
Messaggi: 572
ma no Jamie :) , al massimo non ti risponde nessuno :D: :D: o la portinaia - ci sta come scenario con la bancarotta :oo: :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 12/11/2009, 16:15 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 19/08/2008, 22:23
Messaggi: 109
Ho provato anche con l’acido ascorbico, capelli morbidissimi...con leggero effetto schiarente. Qualcuna ha mai provato? Non ce pericolo che mi rovine la testa o capelli? Grazie Gusson

_________________
Gusson ॐ.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 12/11/2009, 16:17 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 19/08/2008, 22:23
Messaggi: 109
....A proposito dell'acido ascorbico, metto un terzo di cucchiaini in un litro e mezzo d'acqua

_________________
Gusson ॐ.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Risciacquo all'acido citrico
 Messaggio Inviato: 17/12/2009, 22:16 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 26/11/2009, 17:08
Messaggi: 25
Località: pg
[quote="Lilli"]Ve lo racconto perchè mi ci sono trovata davvero benone, nonostante abbia 'sti capelli intorcinati da due permanenti una sopra l'altra :bam: (mi prendo a mazzate da sola per questo scempio)


ciao ,ho segnato per bene il tuo procedimento..e vorrei farti alcune domande se non ti scoccia :-) :
-i 100 gr di acido citrico posso metterli invece che nell'acqua distillata in quella del rubinetto?o è meglio l'acqua che bevo?
- la soluzione di acqua + acido citrico non viene usata tutta dato che ne diluisco solo 25 ml..quindi la restante come la conservo e dove? e x quanto tempo può essere considerata buona (quanti lavaggi ci posso fare)?
scusa le mille domande ma vorrei fare tutto giusto!grazie

_________________
life is too short people seem to forget


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 17/12/2009, 23:50 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35679
Località: Monfalcone
Puoi usare anche acqua di spina, e non ha bisogno di conservanti, tranquilla.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 06/01/2010, 15:53 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 10/12/2008, 22:32
Messaggi: 231
io lo uso da un po' ma intingo la prima falange e sciolgo la quantità di citrico cje raccolgo in un litro e mezzo di acqua. mi trovo molto bene.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 06/01/2010, 16:40 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 18/05/2008, 17:07
Messaggi: 37
Dopo tutte le domande fatte in precedenza sono passata alla pratica e..... non fa per me :evil:
Ho i capelli sottilissssssimi, grassi e mossi (per modo di dire), con il citrico si sono assottigliati ancora di più soprattutto sulle punte e sono diventati elettrici... li ho dovuti spuntare.
Sono ritornata di corsa all' aceto diluito in acqua che non avrà un buon odore ma....


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 27/01/2010, 1:50 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 11/03/2008, 15:15
Messaggi: 67
c'è molta differenza tra fare il risciacquo con limone o con acido citrico?
per ora ho provato con il limone e un pochino di lucentezza in più l'ho riscontrata...
ho fatto mezzo limone in 1lt d'acqua... che ne pensate? potrei fare anche una soluzione più concentrata?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 02/02/2010, 1:12 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 21/02/2008, 2:03
Messaggi: 17
Località: torino
che sensazione fantastica trovarsi i capelli folti!!
i miei sono i classici grassi alla radice e secchi sulle punte. e fini!
ora, ho finalmente provato il risciacquo all'acido citrico. confesso di essermi un po' incasinata col misurino e di aver, quindi, diluito troppo. però...
volume e compattezza subito.
mi sono rimaste le punte stopposette, ma ho rimediato con il phyto9.
dopo adeguata spazzolata è apparso lo sperato lucore.

mi riservo di ripeterlo con la corretta diluizione, ma già così...voto positivo!!!!!!! :cin:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 10/06/2010, 14:29 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 08/10/2006, 19:47
Messaggi: 337
Ho trovato la diluizione perfetta per la durezza dell'acqua di casa mia, ho i capelli mosso-ricci lunghi fino alle spalle. Sempre stati molto anarchici, spesso anche secchi, duri e opachi. Adesso con l'acido citrico non c'è paragone. Non dico di avere i capelli da pubblicità della loreal, però sono molto più disciplinati e ordinati, ciocche più definite e soprattutto molto più lucidi. In più lo uso dopo lo shampoo Slunga che spesso mi lasciava ciocche che sembravano sporche (non capivo perchè) e adesso questo effetto qui non ce l'ho più. :yuhu:

Insomma, promosso!
Ma mi chiedevo... visto che non ho i capelli grassi e che non li devo lavare spesso, se mi ci facessi uno spray da spruzzare ogni volta che vedo che perdono la forma? Ci aggiungo un po' di glicerina?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 25/06/2010, 21:02 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 10/12/2008, 22:32
Messaggi: 231
vespertine ha scritto:
c'è molta differenza tra fare il risciacquo con limone o con acido citrico?
per ora ho provato con il limone e un pochino di lucentezza in più l'ho riscontrata...
ho fatto mezzo limone in 1lt d'acqua... che ne pensate? potrei fare anche una soluzione più concentrata?


il limone secca


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 18/09/2010, 21:58 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 18/10/2007, 11:25
Messaggi: 719
Rita ha scritto:

Ho i capelli sottilissssssimi, grassi e mossi (per modo di dire), con il citrico si sono assottigliati ancora di più soprattutto sulle punte e sono diventati elettrici... li ho dovuti spuntare.


Sono tentata anch'io, l'ho preso in una farmacia a 5 euro ma dopo aver letto il messaggio di Rita, mi chiedo se l'acido citrico fa danni? Assottiglia veramente i capelli? :?
Aiko ha scritto:
Ho trovato la diluizione perfetta per la durezza dell'acqua di casa mia, ho i capelli mosso-ricci lunghi fino alle spalle. Sempre stati molto anarchici, spesso anche secchi, duri e opachi.


idem, capelli aridi e opachi senza asciugatura di phon. Che dosi usi?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 21/09/2010, 17:21 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 18/10/2007, 11:25
Messaggi: 719
...alla fine ho fatto una diluizione di 50gr acido citrico e 500ml di acqua.
L' ho usata diluita. Non posso ancora dire che non funziona perché riproverò, ma al primo lavaggio i capelli sono rimasti aridi .


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Risciacquo all'acido citrico
 Messaggio Inviato: 31/03/2012, 15:37 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 27/02/2011, 15:38
Messaggi: 171
Ho provato anch'io il risciacquo all'acido citrico e mi sono trovata abbastanza bene. Certo non griderei al miracolo come han fatto molte, però è un po' meglio dell'aceto perchè non lascia odori e i capelli rimangono scivolosi. Non sostiuisce il balsamo neanche lontanamente e poi non è propriamente economico.

Dopo aver letto i vostri commenti entusiasti mi aspettavo decisamente di più!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Risciacquo all'acido citrico
 Messaggio Inviato: 05/04/2012, 9:04 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 04/12/2008, 19:47
Messaggi: 74
Località: Firenze
Piacerebbe anche a me provare gli effetti di questo risciacquo perche' ho i capelli davvero opachi... unico dubbio e' che invece dell'acido citrico ho un barattolone di acido ascorbico.
Leggendo i vari post mi sembra di aver capito che qualcuno lo usa... ho capito bene? Le diluzioni sono le stesse dell'acido citrico?
Chiedo conferma prima di provare perche' non vorrei fare guai!
Marilena


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Risciacquo all'acido citrico
 Messaggio Inviato: 05/04/2012, 10:16 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10465
L'ascorbico non ha nulla a che vedere con il citrico, non confondiamo fischi con fiaschi per favore.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re:
 Messaggio Inviato: 05/04/2012, 12:09 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 04/12/2008, 19:47
Messaggi: 74
Località: Firenze
Si Laura lo so che citrico e ascorbico sono due cose diverse per questo chiedevo. Ho letto a pagina 10 chequalcuno lo usa ma siccome non c'era stata nessuna discussione sull'ascorbico sui capelli volevo un po' di conferme prima di provare.

gusson ha scritto:
Ho provato anche con l’acido ascorbico, capelli morbidissimi...con leggero effetto schiarente. Qualcuna ha mai provato? Non ce pericolo che mi rovine la testa o capelli? Grazie Gusson


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Risciacquo all'acido citrico
 Messaggio Inviato: 05/04/2012, 12:27 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10465
Quel che può accomunare ascorbico e citrico sui capelli è il pH acido, ma il secondo ha un effetto condizionante perchè rimuove calcare dell'acqua di risciacquo, l'ascorbico no; quest'ultimo è inutile spreco sui capelli imho.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 233 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 7, 8, 9, 10, 11, 12  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per i capelli


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb