Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » I nostri cosmetici fai da te promossi




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 108 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Dupe VEA lipogel
 Messaggio Inviato: 17/05/2018, 12:45 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 08/01/2013, 15:06
Messaggi: 3323
Località: Manfredonia
:ok: :love:

_________________
"... sei un essere speciale ed io avrò cura di te..."
Franco Battiato :heart: La cura


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Dupe VEA lipogel
 Messaggio Inviato: 17/05/2018, 16:45 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 08/01/2013, 15:06
Messaggi: 3323
Località: Manfredonia
anto ha scritto:
Molto probabilmente il Vea è brevettato. Hai cercato in rete se si trova il brevetto con le dosi ?

Trovato!!! QUI la pagina tradotta :winkle:

Grazie per il suggerimento, Anto :birra: ... ora me lo studio un po' ;)


EDIT: nell'esempio fornito, il tocoferile è al 30% :oo: :oo: :oo:

_________________
"... sei un essere speciale ed io avrò cura di te..."
Franco Battiato :heart: La cura


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Dupe VEA lipogel
 Messaggio Inviato: 17/05/2018, 16:54 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 08/04/2010, 21:46
Messaggi: 820
Località: Roma
Grazie Lulù e tutti per la ricetta e gli spunti successivi!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Dupe VEA lipogel
 Messaggio Inviato: 17/05/2018, 16:56 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 01/05/2013, 10:13
Messaggi: 1796
Località: Bari
Questa dovrebbe essere la variante con ceramidi e fitosteroli, magari può interessare a qualcuno.

_________________
"Legato ai suoi fianchi con un filo d'argento
un vecchio aquilone la portava nel vento.."


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Dupe VEA lipogel
 Messaggio Inviato: 17/05/2018, 17:35 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 08/01/2013, 15:06
Messaggi: 3323
Località: Manfredonia
Grazie Onda :love: , mi studierò anche questo, ma, come ha fatto notare Lola, le ceramidi a cui abbiamo accesso noi al momento sono di tipo idrofilo :?
Cira, felice che la formula interessi anche te :cin:

-------------------------------------------------------------------------

Allora, dopo aver visto le percentuali usate nell'esempio, e tenendo conto che nell'Abil OSW 5 il rapporto tra il cyclopentasiloxane e il dimethiconol non è di 8:2 (come nello studio), riscriverei la formula in questo modo:

Abil OSW 45,4 (cyclopentasiloxane 39,5 - dimethiconol 5,9)
Tocopheryl acetate 30
Hydrogenated castor oil 10,5
Ethylhexyl stearate 10
Dimethicone 350cps 4,1 (per arrivare ai 10g di dimethiconol presenti nello studio)

... cosa ne pensano gli esperti? E' opportuno l'inserimento del Dimethicone (non conosco la differenza sensoriale con il dimethiconol puro, se c'è differenza) o inserisco solo 49,5g di Abil OSW 5 (cyclopentasiloxane 43 - dimethiconol 6,5), tenendo presente che, in questo modo, ci sarà meno sostanza filmante a favore di più sostanza volatile?

_________________
"... sei un essere speciale ed io avrò cura di te..."
Franco Battiato :heart: La cura


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Dupe VEA lipogel
 Messaggio Inviato: 17/05/2018, 21:11 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 08/01/2013, 15:06
Messaggi: 3323
Località: Manfredonia
Chiedo venia per quanto sto per dire :allah: , ma fate conto che prima ho scherzato :angel: :bam:
Il fatto è che oggi pomeriggio sono stata "disturbata" praticamente ogni 5 minuti, non riuscendo, di fatto, a concentrarmi su quanto stavo leggendo :roll:
Ora ho trovato finalmente un po' di calma per applicarmi e mi sono accorta di aver fatto un errore grossolano per quanto riguarda i siliconi presenti nello studio ( :toilet: ), di cui mi è chiara, ora, la prevalenza della componente volatile rispetto a quella filmante (presente solo in misura del 2-3%), per cui, calcolando la percentuale di dimethiconol presente nell'ABIL OSW 5, questa è la nuova formula, spero, questa volta, definitiva:


Cyclopentasiloxane 29,5
Tocopheryl acetate 30
Hydrogenated castor oil 10,5
Ethylhexyl stearate 10
Abil OSW 20 (di cui: cyclopentasiloxane 17,4 - dimethiconol 2,6)


Domani ne faccio un po' e vengo a riferire ;) ... chiedo ancora scusa per aver generato confusione :oops: :oops: :oops:

_________________
"... sei un essere speciale ed io avrò cura di te..."
Franco Battiato :heart: La cura


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Dupe VEA lipogel
 Messaggio Inviato: 18/05/2018, 6:48 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 01/05/2013, 10:13
Messaggi: 1796
Località: Bari
lulù58 ha scritto:
Grazie Onda :love: , mi studierò anche questo, ma, come ha fatto notare Lola, le ceramidi a cui abbiamo accesso noi al momento sono di tipo idrofilo :?

Lasciando da parte le ceramidi, resta una formula alternativa senza siliconi.

_________________
"Legato ai suoi fianchi con un filo d'argento
un vecchio aquilone la portava nel vento.."


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Dupe VEA lipogel
 Messaggio Inviato: 18/05/2018, 13:11 
Non connesso
Mago del Marketing e del Packaging
Mago del Marketing e del Packaging
Avatar utente

Iscritto il: 05/04/2010, 16:54
Messaggi: 2164
Località: Manfredonia
Lulù ma la tua formula non ti piaceva? A me il 10% di tocoferile mi sembra già una bella percentuale e se hai ottenuto miglioramenti non credo che col 30% ne vedrai altri.
Spignattare serve anche a costruirsi il prodotto su se stessi, senza stare legati a formule preconfezionate.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Dupe VEA lipogel
 Messaggio Inviato: 18/05/2018, 17:55 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 08/01/2013, 15:06
Messaggi: 3323
Località: Manfredonia
Fluor, a me la formula iniziale va benissimo :ok: ... mamma ha risolto in sole 2 settimane i suoi problemi: l'arrossamento è andato via completamente in 2 giorni, e le macchie sono via via schiarite tantissimo :)
Però, essendo un dupe, penso sia stato giusto mettere la formula con le nuove percentuali, più rispondenti al prodotto originale: chi vorrà rifarlo, potrà scegliere. Se il tocoferile al 30% funzionerà più di quello al 10% io non posso saperlo, nel breve termine, essendo la mia cavia guarita. Solo Barbara, se volesse rifare entambe le versioni da far usare al suo parente (un lipogel su ogni lato del viso), potrebbe dirci qualcosa di più sulla funzionalità dell'uno e dell'altro :eyes:
Intanto, per siliconi e ricino idrogenato in esaurimento, ne ho appena preparato giusto 20gr, che dividerò con te (insieme a quello al 10%) quando verrai, così potrai farmi da cavia tu :D:
Anche questo lipogel non è unto e, come gli altri, ha lo stesso aspetto traslucido.


onda_adriatica ha scritto:
Questa dovrebbe essere la variante con ceramidi e fitosteroli, magari può interessare a qualcuno..................
Lasciando da parte le ceramidi, resta una formula alternativa senza siliconi.

Giusto, Ondina :ok: , perciò, per completezza, ecco la lista ingredienti del VEA Lipo3: Butyrospermum Parkii butter, Tocopheryl acetate, Caprylic/capric triglycerides, Palmitic/stearic triglycerides, Hydrogenated castor oil, Ceramide Np, Phytosterols.

La formula riportata nel brevetto è questa:
Butyrospermum Parkii butter 38
Tocopheryl acetate 31
Caprylic/capric triglycerides 20
Palmitic/stearic triglycerides 7
Hydrogenated castor oil 2,5
Ceramide Np 0,3
Phytosterols 0,4

Il totale non da 100 ma 99,2g :nonso:

A me, sinceramente, il lipogel al silicone non fa paura, però, fatto 30 faccio 31, quindi ho fatto anche 20gr di questo più naturale, giusto per saggiarne la consistenza e l'aspetto. L'ho realizzato senza ceramidi nè fitosteroli, che non ho, e ho sostituito il Palmitic/stearic triglycerides (loro gelificante di elezione) con l'equivalente % di olio di ricino idrogenato: vista la grande quantità di burro di karitè, la % del lipogelificante si è rivelata più che adeguata. Mi sarebbe piaciuto provare a gelificare con le siliche o il polietilene, ma penso che mi sarei allontanata troppo dal prodotto più "naturale" di cui parlava Onda ;)
Questa la formula, a cui ognuno può aggiungere, volendo, eventuali attivi lipofili termostabili:

Butyrospermum Parkii butter 39,5
Tocopheryl acetate 31
Caprylic/capric triglycerides 20
Hydrogenated castor oil 9,5


Considerazioni
Mi permetto di postare queste nuove formule senza test d'uso di una settimana, in quanto, se ha funzionato il 10,5% di tocoferile acetato, non vedo perchè non dovrebbe funzionare il 30 o 31% :winkle: ... tutto il resto della formula fa semplicemente da contorno, e il conseguente giudizio può essere relativo unicamente allo spalmaggio più o meno piacevole, alla sensazione di unto e al veloce assorbimento :ok:

Fatta questa premessa, devo dire che sono rimasta piacevolmente sorpresa dalla consistenza morbida e quasi cremosa del lipogel "naturale", e lo trovo ottimo anche dal punto di vista spalmaggio, in quanto non è affatto unto e lascia una bella sensazione di pelle morbida e nutrita, oltre che un delicato e gradevole prufumo di karitè :amour:
La differenza più sostanziale che salta agli occhi, oltre l'aspetto più "cremoso" e non traslucido, è il colore, leggermente più caldo dell'altro.

Immagine

... a voi la scelta, ora :cin:

_________________
"... sei un essere speciale ed io avrò cura di te..."
Franco Battiato :heart: La cura


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Dupe VEA lipogel
 Messaggio Inviato: 19/05/2018, 18:33 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 05/03/2018, 14:35
Messaggi: 21
Scusate io ho l'acido stearico posso usarlo al posto del ricino? Ho letto che ha proprietà lipogelificanti è anche impiegato per la formulazione di emulsioni evanescenti poiché, in presenza di trietanolammina ad alta concentrazione, forma in situ lo stearato di trietanolammina, con proprietà emulsionanti.
Potete dirmi se a 20% (zenstore da come massimo 30%) posso gelificare la vitamina E con il tigliceride caprilico e il cyclopentasiloxane? grazie


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Dupe VEA lipogel
 Messaggio Inviato: 19/05/2018, 19:04 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 08/01/2013, 15:06
Messaggi: 3323
Località: Manfredonia
Rosaria, che l'acido stearico sia un lipogelificante mi giunge del tutto nuovo :nonso: ... non farti trarre in inganno dalla descrizione poco accurata presente su Zenstore :bam:

Paracelso spiega molto bene cosa voglia dire lipogelificante
Cita:
... qualunque frazione oleosa e cerosa ad alto punto di fusione dona "consistenza" all'olio dandogli un tocco prima "burroso" poi "ceroso"....ma non è la stessa sensazione di un "gel oleoso"...

L'acido stearico è un coemulsionante lipofilo, e non è scritto da nessuna parte che gelifica gli oli :roll:... pensa che non lo dice neanche AZ :D:

_________________
"... sei un essere speciale ed io avrò cura di te..."
Franco Battiato :heart: La cura


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Dupe VEA lipogel
 Messaggio Inviato: 19/05/2018, 19:07 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 05/03/2018, 14:35
Messaggi: 21
Ho letto qui http://www.my-personaltrainer.it/Cosmesi/Ingrediente/Stearic_Acid.html


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Dupe VEA lipogel
 Messaggio Inviato: 19/05/2018, 19:28 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 08/01/2013, 15:06
Messaggi: 3323
Località: Manfredonia
L'ho visto, cara, ed è la stessa identica descrizione che ne fa Zenstore... anche qui, comunque, oltre alla presunta "proprietà" lipogelificante, viene definito come "Fattore di consistenza - emulsionante - emolliente": si parla di emulsioni A/O e O/A e mai di lipogel :winkle:

_________________
"... sei un essere speciale ed io avrò cura di te..."
Franco Battiato :heart: La cura


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Dupe VEA lipogel
 Messaggio Inviato: 20/05/2018, 8:47 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 05/03/2018, 14:35
Messaggi: 21
ok grazie! ;) :winkle: :ok:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Dupe VEA lipogel
 Messaggio Inviato: 08/07/2018, 7:22 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 25/05/2018, 7:39
Messaggi: 215
Località: Milano
Ciao Lulù, innanzitutto grazie per la condivisione .
Ho provato la VEA LIPOGEL 3 originale e mi sono trovata benissimo per il mio problema di dermatite. Ora proverò a farla con la tua formula, magari aggiungendo i fitosteroli che ho già.
Mi chiedevo come mai nella formula originale usano solo la Ceramide Np ( Ceramide 3).... poi ho ipotizzato che fosse liposolubile ... e difatti lo è .
ho trovato anche un sito che la vende. http://www.alexmo-cosmetics.de/Ceramide-NP_1
è cara come il fuoco (14,30 euro per 2 grammi) , ma va detto che se ne usa pochissima (dallo 0,05 allo 0,1%)
Spero di riuscire a ricrearla con una texture più morbida e scorrevole ... la VEA originale ha la consistenza della vaselina e una spalmabilità davvero scarsa.

_________________
La giovinezza è una conquista dello spirito che si raggiunge solo ad una certa età (Proust)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Dupe VEA lipogel
 Messaggio Inviato: 08/07/2018, 9:31 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 08/01/2013, 15:06
Messaggi: 3323
Località: Manfredonia
Grazie a te, Marins, per esserti fidata e aver provato l'originale, come ti avevo suggerito :winkle:
Quando lo finirai e sarai pronta per riprodurre il dupe, per averla più morbida ti basterà calare un po' il lipogelificante: devi trovare tu la dose giusta per te (io inizierei a provare con un 7% ;) )

_________________
"... sei un essere speciale ed io avrò cura di te..."
Franco Battiato :heart: La cura


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Dupe VEA lipogel
 Messaggio Inviato: 08/07/2018, 10:48 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 25/05/2018, 7:39
Messaggi: 215
Località: Milano
ne devo fare molta anche per il corpo, perché sono spesso a contatto con acqua carica di cloro e bromo e mi sto grattando un po' troppo spesso. di sicuro diminuisco il lipogelificante e aumento il trigliceride.
non mi sembra ancora vero di avere la pelle del viso senza prurito e pellicine che si staccano.
non ti ringrazierò mai abbastanza per i tuoi consigli !!!
intanto ho trovato la Ceramidi Np anche su Dragonspice dove devo fare acquisti e già che ci sono ne prendo un po' da provare.
a proposito , tu a che temperatura hai scaldato ? perchè su Dragonspice dicono di scaldare la Ceramidi Np a 90° Celsius . il trigliceride dovrebbe reggerli bene o sbaglio ?

_________________
La giovinezza è una conquista dello spirito che si raggiunge solo ad una certa età (Proust)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Dupe VEA lipogel
 Messaggio Inviato: 08/07/2018, 13:54 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 08/01/2013, 15:06
Messaggi: 3323
Località: Manfredonia
Marins ha scritto:
... non ti ringrazierò mai abbastanza per i tuoi consigli !!!


... non ho fatto che riportarti quelli di Ludovica ;)

Per quanto riguarda il trigliceride, è tutto saturo, quindi molto resistente, vai tranquilla :winkle:

Grazie per aver trovato le ceramidi lipo: al prossimo ordine collettivo da DS le prendo anch'io :ok:

_________________
"... sei un essere speciale ed io avrò cura di te..."
Franco Battiato :heart: La cura


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Dupe VEA lipogel
 Messaggio Inviato: 08/07/2018, 17:13 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 25/05/2018, 7:39
Messaggi: 215
Località: Milano
perfetto , allora appena mi arrivano gli ingredienti che mi mancano proverò a farla e ti farò sapere :)

_________________
La giovinezza è una conquista dello spirito che si raggiunge solo ad una certa età (Proust)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Dupe VEA lipogel
 Messaggio Inviato: 08/07/2018, 17:51 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 08/01/2013, 15:06
Messaggi: 3323
Località: Manfredonia
:ok:

_________________
"... sei un essere speciale ed io avrò cura di te..."
Franco Battiato :heart: La cura


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 108 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » I nostri cosmetici fai da te promossi


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 23 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb