Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per il corpo


Regole del forum


Gli iscritti possono postare progetti o ricette solo se hanno almeno 30 giorni e 30 messaggi all'attivo; entrambe le condizioni devono essere soddisfatte.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 35 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: unguento per tattoo
 Messaggio Inviato: 24/08/2013, 20:56 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 08/02/2012, 20:53
Messaggi: 12
Salve a tutti!!!
Vorrei condividere con voi uno spignatto che ho fatto per usarlo su un nuovo tatuaggio...prima di scoprire il mondo dell'INCI pensate che sui tatuaggi mettevo una crema da supermercato "ORRIDERRIMA" di cui non faccio nomi ma che oggi a ben guardare,altro non è che petrolato e nulla più...avendo visto il video di Carlita relativo al suo unguento,usato per il tatuaggio alle sopracciglia,avevo pensato di riprodurlo...però ho fatto il tattoo il 13 agosto e non avevo tutto quello che occorreva per riprodurre la sua ricetta,allora l'ho modificata e oltre a modificarla mi sono poi accorta di aver sbagliato dosi, ma dall'errore mi è venuta fuori proprio una bella pomatina(naturalmente bella per me poiché funge alla perfezione)
questa è la ricetta del mio pastrocchio:

-burro di karité
-olio di ricino
-d-panthenol
-coenzima q-10
-gel di aloe vera
-tocoferolo
-o.e lavanda
-o.e. tea tree
-o.e geranio
vi starete chiedendo..." ma questa cretina perché non ha messo le dosi?!!?!?!...
qui volevo arrivare... :sun:
ho fatto pochissimo prodotto perché volevo testarlo ed essere sicura che non mi desse problemi sul tattoo...mi sono trovata benissimo...
circa cinque giorni dopo...mia madre addocchia l'unguento e se lo spalma sulle gambe dove ha la pelle come carta vetrata per quanto è secca...
Dovete sapere che mia madre è una di quelle che pensa che i "pastrocchi" come li chiama lei siano cose inutili,perché i prodotti che già esistono sono più che soddisfacenti per tutto...la malefica matrigna :fangule: ...non sapeva che era un pastrocchio...pensava fosse un preparato galenico comprato apposta per il tattoo...si è sgraffignata il mio unguentino!!! :evil:
e la mia pelle ancora ne aveva bisogno...
allora io armata di santa pazienza :angel: mi sono messa a rifare il famigerato "pastrocchio"... davanti alla bilancia di precisione ho scoperto:
A sono tonta
B sono tontolona
C sono tontissima

La prima volta mi sono entrati tutti gli ingredienti in un bicchierino da caffè di vetro...adesso NO..."e che re"?!?!?!?!?

HO SBAGLIATO LE DOSI !!!!!
però quello che è venuto fuori mi piace proprio tanto,(e anche a mia madre!!!) anche l'odore è godurioso...sembra un sorbetto al limone e sulla pelle evapora rimanendo leggero leggero...
ricapitolando quello che in realtà ho creato contiene questi ingredienti:
- burro di karité gr 43
- olio di ricino gr 43
- d-panthenol(quello di aroma zone liquido al 75% +acqua) gr 0.7
- coenzima q-10(quello di aroma zone liquido con squalene+ vitamina e) gr 0.7
- gel di aloe vera(equilibra) gr 8
- tocoferolo gr 4
- o.e. lavanda 10 gocce
- o.e. tea tree 10 gocce
- o.e. geranio 4 gocce
(quello che manca alla ricetta per arrivare ai fatidici 100 gr naturalmente è perché nel peso ho tenuto conto degli oli essenziali)
ho proceduto scaldando nel microonde il burro e l'olio e mescolando continuamente, man mano che il burro + l'olio raffreddavano ho introdotto: il gel d'aloe,continuato a mescolare , il tocoferolo e sempre mescolando fino a completo raffreddamento(rimane bello cremoso per cui non ci sono particolari problemi a continuare a mescolare)in fine ho aggiunto il d-panthenol , il coenzima q-10 e tutti gli olii essenziali ho mescolato ancora fino ad amalgamare il tutto ed ho invasettato.
So benissimo che il gel d'aloe ed il pantenolo sono idrosolubili, per questo ne ho fatto appena 50 gr l'ho terminata e rifatta ancora nelle stesse dosi...insomma "a bisogno".
Quello che esce fuori da questo pastrocchio è una pomatina morbida che a contatto con la pelle rimane unta e crea un film piu' o meno spesso a seconda di quanto se ne usa...considerando che oggi è il tredicesimo giorno che la utilizzo credo che si possa considerare un pastrocchio ben riuscito... :) ecco io sono la solita prolissa...questo è quanto :blob9:


Ultima modifica di makira77 il 28/08/2013, 9:53, modificato 2 volte in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: unguento per tattoo
 Messaggio Inviato: 24/08/2013, 21:43 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 8:57
Messaggi: 16761
Località: Milano
Per favore, non riportare ricette altrui ma solo la tua.
Inoltre le ricette si postano per 100 g e si mette prima la sostanza e poi la quantità.
Correggi tutto per favore.

EDIT:
- il pantenolo e il gel di ale sono idrosolubili, come pensi che stiano insieme a sostanza oleose senza emulsionante?
- il Q10 in che forma è?

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: unguento per tattoo
 Messaggio Inviato: 25/08/2013, 7:03 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 08/02/2012, 20:53
Messaggi: 12
...uff...non ne azzecco una...scusa...lo so che gli ingredienti si postano per 100 g ma io ho riportato proprio quello che per errore ho fatto , infatti nella ricetta originale ai 100 g si arriva (che ho postato ,perché l'ultima volta che ho preso coraggio e ho messo un disastro che mi era venuto fuori copiando proprio una ricetta altrui , fu Lola a farmi scrivere la ricetta per capire di cosa blateravo...e allora ho pensato , sbagliando , di fare cosa buona e giusta... :( ).
Il Q-10 è quello di aroma zone quindi è quello diluito con lo squalane e la vitamina e.
Ti sembrerà strano ma lo so che il pantenolo ed il gel di aloe sono idrosolubili ma avendoli messi in piccole quantità e avendo mescolato fino al completo raffreddamento dell'unguento avevo sperato(e mi è andata bene) che non si separassero , da qualche parte sul forum , in qualche formulazione qualcuno ha fatto in passato qualcosa di simile o mi ricordo male?
Per quanto riguarda(In fine) le correzioni , che devo fare di preciso? cancello la ricetta non mia, scrivo prima gli ingredienti e poi le quantità nella mia porto il tutto ai 100g?...cancello tutto?
Chiedo ancora perdono e credo che mi limiterò a continuare a leggervi come faccio da più di un anno, visto che nonostante mi legga tutto come la Bibbia non ne infilo una giusta manco in trans...evidentemente tutto il resto non è alla mia portata... :( me tapina!!!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: unguento per tattoo
 Messaggio Inviato: 25/08/2013, 12:03 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 8:57
Messaggi: 16761
Località: Milano
Tu puoi fare l'unguento nelle quantità che vuoi, ma la ricetta deve poi essere riportata a 100 g (basta fare delle proporzioni).

Cancella la ricetta da cui sei partita, scrivi solo la tua riportandola a 100g, metti prima la sostanza e poi la quantità, specifica che il Q10 è quello di AZ.

Comunque al momento la parte acquosa e quella oleosa potranno anche stare insieme dato che immagino l'unguento sia denso, ma nel tempo si separeranno perché non c'è emulsionante.

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: unguento per tattoo
 Messaggio Inviato: 26/08/2013, 7:17 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 08/02/2012, 20:53
Messaggi: 12
Tagliar , ho corretto tutto , spero adesso vada bene , altrimenti ho salvato il messaggio originale e lo posso ripescare se serve...spero di non averne combinata un'altra delle mie!?!?!?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: unguento per tattoo
 Messaggio Inviato: 26/08/2013, 7:25 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/09/2008, 8:55
Messaggi: 10841
Località: S. Gimignano
Sì, va bene, torna tutto :)
Tagliar, l'unguento è una roba molto densa ed è abbastanza prassi infilarci dentro qualcosa di idrosolubile, di solito ci rimane ben intrappolata per anni :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: unguento per tattoo
 Messaggio Inviato: 26/08/2013, 9:26 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 08/02/2012, 20:53
Messaggi: 12
ragazze...perdonatemi...non so perché ma quando scrivo su questo forum mi impallo cosi' tanto che scrivo di fischi e invece sono fiaschi....mi sono riletta il tutto almeno una decina di volte e qualcosa nella mia testolina non quadrava...infatti... sono andata a riprendere in mano due ingredienti in particolare e...per quanto riguarda il coenzima q-10 ed il d-panthenol ho invertito gli ingredienti che li compongono!
-il coenzima q-10 è composto da ubiquinone+squalene+vitaminae
-il b-panthenol è al 75% il resto è acqua
me misera...me tapina...me c....na!!!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: unguento per tattoo
 Messaggio Inviato: 26/08/2013, 9:34 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice

Iscritto il: 04/06/2012, 9:45
Messaggi: 1699
Makira, ora cospargi il pavimento del soggiorno di ceci e fatti 3 giri della stanza in ginocchio...



Relax! Che la ghigliottina l'abbiamo abolita dal forum il primo gennaio 2010. :maria:

_________________
“You've gotta dance like there's nobody watching,
Love like you'll never be hurt,
Sing like there's nobody listening,
And live like it's heaven on earth.”

― William W. Purkey


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: unguento per tattoo
 Messaggio Inviato: 26/08/2013, 10:13 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 8:57
Messaggi: 16761
Località: Milano
makira77 ha scritto:
sono andata a riprendere in mano due ingredienti in particolare e...per quanto riguarda il coenzima q-10 ed il d-panthenol ho invertito gli ingredienti che li compongono!
-il coenzima q-10 è composto da ubiquinone+squalene+vitaminae
-il b-panthenol è al 75% il resto è acqua
me misera...me tapina...me c....na!!!


Devi correggere la ricetta nel primo post con queste informazioni nuove

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: unguento per tattoo
 Messaggio Inviato: 26/08/2013, 16:10 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 15/03/2013, 19:11
Messaggi: 504
Galatea ha scritto:
l'unguento è una roba molto densa ed è abbastanza prassi infilarci dentro qualcosa di idrosolubile, di solito ci rimane ben intrappolata per anni :)


in effetti a me tiene benissimo una ricetta di carlita con 50% di burro di karitè e 25% di gel d'aloe...
anzi, adesso ho cercato di arricchire un pochino la ricetta, se tiene bene e non mi va a male magari la posto...sperando di non venir linciata :maria:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: unguento per tattoo
 Messaggio Inviato: 27/08/2013, 17:52 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 17/05/2012, 12:05
Messaggi: 598
non è un po' rischioso mettere oli essenziali su una ferita aperta? su tatuaggi molto estesi io non mi fiderei troppo


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: unguento per tattoo
 Messaggio Inviato: 28/08/2013, 9:13 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 37675
Località: Monfalcone
Nemmeno io.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: unguento per tattoo
 Messaggio Inviato: 28/08/2013, 10:15 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 08/02/2012, 20:53
Messaggi: 12
modificato...inginocchiata sui ceci...in fiamme per la vergogna... :)

per quanto riguarda gli oli essenziali li conosco e li uso sin da piccola,in casa mia soprattutto il puzzolentissimo tea tree(che a me piace) era un po' come il prezzemolo...pellicine infiammate(ex mangiatrice di unghie),purulente,aperte...una goccina di tea tree...ed il giorno dopo,sfiammate bianche, in via di guarigione...herpes labiale...idem,foruncoli grandi come crateri e gonfi...un goccino la notte e al mattino dopo va decisamente meglio...foruncoli intimi...idem... in piccole ferite un goccino come antibatterico e per aiutare la cicatrizzazione sempre usato.
So che possono diventare pericolosi, irritanti, nocivi,so che non per tutti vanno bene, ma la mia pelle ha sempre gradito e quella dei miei genitori , e quella di mio marito e di mia figlia...vanno usati con coscienza...maneggiati con rispetto;
per quanto riguarda le dimensioni del tatuaggio,non è piccolissimo(tutta la parte esterna di un piede da sotto le dita fino alla caviglia) ma se consideri che per me è il settimo tatuaggio...capirai che se ti dico che questo prodotto funge...funge...quando ti tatui,ti procuri una ferita,superficiale,ma esposta...la pelle va nutrita e protetta,per questo serve una crema grassa,che faccia un film,ma al contempo serve qualcosa che aiuti la cicatrizzazione, che accelleri la guarigione, che lasci la parte umida, per favorire la crescita della pelle nuova senza creare antiestetiche cicatrici, per consentire di muovere la parte tatuata senza sentire tirare la pelle, ne senti proprio il bisogno quando spalmi la crema è un sollievo...soprattutto i primi 4 o 5 giorni dopo il tatuaggio...

nel frattempo ho rifatto per la terza volta l'intruglio, ho sostituito il burro di karité con il burro di mango...fantastico, mi piace ancora di più, sono al quindicesimo giorno di utilizzo!!!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: unguento per tattoo
 Messaggio Inviato: 29/08/2013, 10:36 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 17/05/2012, 12:05
Messaggi: 598
l'ho chiesto perchè ho usato oli essenziali su una lesione ottenendo l'effetto opposto :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: unguento per tattoo
 Messaggio Inviato: 04/12/2013, 15:14 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 16/09/2013, 8:35
Messaggi: 183
ponyponypony ha scritto:
non è un po' rischioso mettere oli essenziali su una ferita aperta? su tatuaggi molto estesi io non mi fiderei troppo


Quindi neanche il manuka che dovrebbe avere una funzione cicatrizzante?
Perchè anche io avrei bisogno di un unguento per tattoo visto che dovrò andare a ripassare il mio solo che essendo una spignattatrice in erba alta sto cercando post con istruzioni per fare unguenti solo che nella sezione "basi dello spignatto" non ne trovo :(


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: unguento per tattoo
 Messaggio Inviato: 04/12/2013, 16:22 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 17/05/2012, 12:05
Messaggi: 598
ho dovuto cercarlo perché non sapevo neanche esistesse :D:
comunque io non ne metterei proprio nessuno, penso siano potenzialmente irritanti tutti su una ferita aperta (io non so voi ma dopo tre/quattro ore di tatuatore una settimana di parraffina sulla pelle è il mio ultimo pensiero :D: esco moribonda )


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: unguento per tattoo
 Messaggio Inviato: 20/05/2014, 9:18 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 01/12/2009, 16:43
Messaggi: 60
Località: valpolicella VR
Anche io ho ripassato ieri il mio tatuaggio con una piccola estensione;P
ma l'altra volta come questa ho usato il bepanthenol paraffinoso..

come vi trovate con questa ricetta?

_________________
'Odiare è come bere veleno sperando che muoia qualcun'altro.' (Sant'Agostino)
'Più a fondo vi scava il dolore, più gioia potete contenere. ' (Kahlil Gibran)
'Ogni volta che apri bocca, scopri qualcosa di te stesso.' (Jim Carrey)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: unguento per tattoo
 Messaggio Inviato: 02/03/2017, 16:30 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 27/01/2007, 14:06
Messaggi: 774
Riprendo questo post perchè mi occorrerebbe un unguento per tatuaggi e non ho trovato altro nel forum.
Avevo pensato a un burro montato con karitè e olio di cocco, con gel di aloe, pantenolo e tocoferolo.
Il dubbio mi viene riguardo l'aloe vera. Ho letto info discordanti in rete, c'è chi dice che per i tatoo è ottima e chi la sconsiglia. Voi che ne pensate?

_________________
I saponi di Jack Luna su FACEBOOK


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: unguento per tattoo
 Messaggio Inviato: 02/03/2017, 16:36 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 27/01/2015, 10:16
Messaggi: 5695
Località: Mondo
Per me non serve a nulla in generale, se ti serve un gel puoi farlo di xantana. Inoltre se il tuo gel di Aloe è comprato devi guardare i conservanti, se ci sono potassium sorbate e sodium benzoate eviterei sicuramente, considerando che la pelle è già molto irritata con il tatuaggio fresco

_________________
Le grida fanatiche dei prepotenti verranno inevitabilmente soffocate dal coro dei giusti che vi si opporranno
I+XI=X.........sicuro sia sbagliato?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: unguento per tattoo
 Messaggio Inviato: 02/03/2017, 16:42 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 27/01/2007, 14:06
Messaggi: 774
Pensavo al gel al 98% dell'Equilibra... Ora non l'ho sottomano, lo usai a suo tempo ma è finito.
Perchè secondo te non serve a nulla? Ne ho sempre sentito parlar bene.

Edit: ho cercato in rete e sembra ci siano i due conservanti che nomini...Calcola che si tratterebbe comunque di una crema da dare alcuni giorni dopo. Adesso sta usando il bepanthenol che gli ha dato il tatuatore. Quando è terminato pensavo a questo burro...

_________________
I saponi di Jack Luna su FACEBOOK


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 35 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per il corpo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb