Doposole lenitivo SPRAY

I vostri problemi di pelle e ricettine fai da te

Moderatori: gigetta, Laura, tagliar, Bimba80, Paty

Regole del forum
Gli iscritti possono postare progetti o ricette solo se hanno almeno 30 giorni e 30 messaggi all'attivo; entrambe le condizioni devono essere soddisfatte.
Rispondi
Avatar utente
bubba
Spignattatrice scientifica
Spignattatrice scientifica
Messaggi: 681
Iscritto il: 06/05/2011, 13:59
Località: qualche luogo della pedemontana asiaghese

Doposole lenitivo SPRAY

Messaggio da bubba »

Immagine


A
sospensione veegum* preconservata a 100
niacinamide 4
trimetilglicina 2
pantenolo 2
glicerina 2

B
Abilcare85 2
oleolito lavacalendula in riso e jojoba 3
olio canapa 0.5
olio lampone 1
olio borragine 1
tocoferolo 1.5
etilexil stearate 1
bisabololo 0.5
C
sodio lattato sol. al 60% 2
sodium pca 1
sol.sodio jaluronato hmw 1% 1.5
allantoina 0.5
soluzione sodio jaluronato lmw 1% 3
profumazione oe neroli puro 4 gtt


X la sospensione:
acqua 96.7
veegum 2.5
cosgard 0.8

Si porta l'acqua a circa 90°, la si mette nel bicchiere del frullatore e si inserisce il veegum. Si frulla a 3000 rpm x 15 minuti ininterrottamente. Si controlla la temperatura e se è sotto ai 75° si frulla per altri 5 minuti.
Sembrerà acqua sporca di polvere, opaca e lattiginosa. A freddo si inserisce il conservante e si rifrulla per pochi secondi.

Procedimento a freddo:

Nel becher in sequenza la fase A turbando sempre per qualche secondo tra un ingrediente e l'altro.Si prepara la B tutta insieme e si inserisce tutta in A turbando per circa 30 secondi. Per la C procedere come per la A

*= MgAlSi
Finalmente ci sono riuscita :blob9: :blob9: :blob9: Perfetta da borsa per quando si è in giro e si necessita di cremina al volo :)
Per casa uso la stessa crema in versione sputabile.
Ultima modifica di bubba il 19/06/2012, 17:34, modificato 1 volta in totale.
Frei Geist: Sono una smodata con giudizio.
Avatar utente
tagliar
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Messaggi: 17665
Iscritto il: 29/09/2006, 8:57
Località: Milano

Re: Doposole lenitivo SPRAY

Messaggio da tagliar »

sodio lattato al 60%? Correggi la ricetta.
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)
Avatar utente
bubba
Spignattatrice scientifica
Spignattatrice scientifica
Messaggi: 681
Iscritto il: 06/05/2011, 13:59
Località: qualche luogo della pedemontana asiaghese

Re: Doposole lenitivo SPRAY

Messaggio da bubba »

Corretto :)
Frei Geist: Sono una smodata con giudizio.
piccante

Re: Doposole lenitivo SPRAY

Messaggio da piccante »

Ah, questa è la famosa!
Senti ma non li trovo da nessuna parte sto mg al silicato ! dove lo hai preso ?

Brava, comodo e soprattutto ... sputata !! :twisted:
Avatar utente
bubba
Spignattatrice scientifica
Spignattatrice scientifica
Messaggi: 681
Iscritto il: 06/05/2011, 13:59
Località: qualche luogo della pedemontana asiaghese

Re: Doposole lenitivo SPRAY

Messaggio da bubba »

Nuuuuuuuuuuuuuu sputo!!! questa è nebbiolina Emoticons by Follettarosa

L'ho trovata su un sito anglo/australiano, me l'aveva passato Persina:)
Credo ci sia il link sul gruppo di lavoro sulle spruzzabili.
Frei Geist: Sono una smodata con giudizio.
Avatar utente
anto
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto
Messaggi: 5076
Iscritto il: 03/10/2006, 8:54

Re: Doposole lenitivo SPRAY

Messaggio da anto »

WoW alla fine ce l'hai fatta vedo ! :cin:
Jamie

Re: Doposole lenitivo SPRAY

Messaggio da Jamie »

ma che foto professionale! complimenti!! anche per lo spignatto ovviamente...
Avatar utente
sushi
Spignattatrice scientifica
Spignattatrice scientifica
Messaggi: 1407
Iscritto il: 29/07/2010, 20:52

Re: Doposole lenitivo SPRAY

Messaggio da sushi »

AAAhhh bubbaa che belloo!! Complimenti :cin:

Non vedo l'ora di provarlo questo Mg-Al-Silicato!!

Com'è sulla pelle? L'hai provato così, cioè puro solo in soluzione, senza aggiungerci umettanti vari? Come si sente?
Nie jest łatwo pojąć nawet to
to że co rano słońce świeci
że świat będzie jakim stworzą go
niepoczęte jeszcze dzieci.


(Piotr Rubik, Strażnik raju)
Avatar utente
bubba
Spignattatrice scientifica
Spignattatrice scientifica
Messaggi: 681
Iscritto il: 06/05/2011, 13:59
Località: qualche luogo della pedemontana asiaghese

Re: Doposole lenitivo SPRAY

Messaggio da bubba »

La sospensione ha un aspetto orribile, è grigiolina come l'acqua delle pozzanghere dei parcheggi sterrati. E' liquida ma vischiosa allo stesso tempo, la sensazione spalmandola è come di morbidezza, non secca e non appiccica.
Frei Geist: Sono una smodata con giudizio.
Avatar utente
CIVETTA
spignattatrice lamè
spignattatrice lamè
Messaggi: 9944
Iscritto il: 02/04/2008, 15:35
Località: tra Padova e Venezia

Re: Doposole lenitivo SPRAY

Messaggio da CIVETTA »

cosa essere
mglsi :oo: o quello che sia :cry:
IO SONO TUTTA UN PLURALE
Avatar utente
annetta
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 1317
Iscritto il: 20/02/2009, 16:13
Località: brescia

Re: Doposole lenitivo SPRAY

Messaggio da annetta »

non vedo l'immagine :cry: non vedo l'immagine :cry: non vedo l'immagine :cry:
ma dimmi che differenza passa
tra ciò che nutre e ciò che ingrassa
Avatar utente
bubba
Spignattatrice scientifica
Spignattatrice scientifica
Messaggi: 681
Iscritto il: 06/05/2011, 13:59
Località: qualche luogo della pedemontana asiaghese

Re: Doposole lenitivo SPRAY

Messaggio da bubba »

Nuuuuuuuuuuuuu si vede!!!
Frei Geist: Sono una smodata con giudizio.
Avatar utente
annetta
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 1317
Iscritto il: 20/02/2009, 16:13
Località: brescia

Re: Doposole lenitivo SPRAY

Messaggio da annetta »

vista!!! la nebbia!
congratulazioni vivissime! :D: :cin:
ma dimmi che differenza passa
tra ciò che nutre e ciò che ingrassa
Avatar utente
Mari
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 315
Iscritto il: 30/09/2012, 17:19
Località: milano

Re: Doposole lenitivo SPRAY

Messaggio da Mari »

Venerdi scorso ho replicato la splendida ricetta di Bubba :allah: . Mi interessava principalmente vedere come realizzare la sospensione Veegum. Io l'ho fatta all'1,5% seguendo le indicazioni di Ludovica, ed è venuta bene.
Allora ho realizzato il siero partendo dalla ricetta di Bubba, modificandolo un po' per mie necessità (estratto di calendula), con gli oli che avevo , mantenendo però la fase A e la C pressochè identica.

La ricetta:
Fase A
Sospensione MgAlSi all'1,5% 73,8
Niacinamide 4
Trimetilglicina2
Pantenolo 2

Fase B
Abilcare 2
Cetiol Sensoft 1 Totale grassi 7%
Acemoll 1
Argan 1
Jojoba 2
Tocoferolo 1,5
Bisabololo 0,5
Es. Co2 Calendula 0,2

Fase C
Sodio Lattato 60% 2
Sodio pca 1
sodio jaluronato sol 1% 4
glicerina 2
e qui le foto
Immagine

e qui la goccia del siero per vedere la consistenza
Immagine

Il siero non è spruzzabile come quello di Bubba, nel senso che non si vaporizza, è colabile è
estremamente piacevole da spalmare e funge alla grande. Lo uso tutte le sere da circa una settimana, prima della solita crema, la mia pelle che è molto sensibile e reattiva ne trae un gran beneficio.
Il siero è stabile, non si è separato ho tenuto un campione da controllare nel tempo.
Grazie a Bubba per la grande lezione. Per la prima volta ho avuto l'impressione di aver realizzato qualcosa di particolare :heart: :heart:
marida
Rispondi