Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per il corpo


Regole del forum


Gli iscritti possono postare progetti o ricette solo se hanno almeno 30 giorni e 30 messaggi all'attivo; entrambe le condizioni devono essere soddisfatte.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 104 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Doccia Crema "San Tommaso" all'olio d'oliva
 Messaggio Inviato: 13/02/2011, 2:42 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16461
Località: Milano
Marmo? :oo:
Il mio è abbastanza fluido, come consistenza non mi sembra sia mai cambiato.

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re:
 Messaggio Inviato: 13/02/2011, 8:35 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 29/03/2009, 0:32
Messaggi: 2096
Località: NAPOLI
tagliar ha scritto:
Ieri ho fatto la seconda ricetta (uniche differenze: non ho messo aperoxid e ho portato a pH col lattico invece che col citrico): rimane molto cremoso... mi piace proprio. Assomiglia tantissimo al docciacrema fatto col carbopol aqua.
Ieri sera l'ho provato e mi è piaciuto.
Bello bello :)

scusa tagliar, posteresti la tua ricetta per intero ?non ho capito a quale ti riferisci...grazie


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Doccia Crema "San Tommaso" all'olio d'oliva
 Messaggio Inviato: 13/02/2011, 9:26 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 24/01/2010, 12:44
Messaggi: 1962
è diventato durissimo, l'ho eliminato la scorsa settimana quando ho fatto pulizia in camera... non vorrei fosse per il fatto che lo tenevo solo chiuso con pellicola e non avessi messo il conservante, magari è proliferato qualcosa xD

_________________
Il dolce non è mai così dolce, senza l'amaro [Vanilla Sky]

Questa è la tua vita e sta finendo un minuto alla volta [Fight Club]

"Pensieri vanno e vengono, la vita è così..."


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Doccia Crema "San Tommaso" all'olio d'oliva
 Messaggio Inviato: 13/02/2011, 14:53 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16461
Località: Milano
*Tanya, ecco la ricetta che ho fatto io (per 100 g):

OLIO D'OLIVA: 50 g
PROFUMO: q.b.
COSMACOL AES 27-2-24 NE (sodium laureth sulfate 26,3%): 37 g
REWOTERIC AM 2 C NM (disodium cocoamphodiacetate 40,9%): 8 g
COCAMIDOPROPYL BETAINA (30,9%): 4 g
PHENONIP: 0,5 g
AC.LATTICO 90%: q.b. a pH 5-6

Procedimento:
1- Mescolare i componenti nell'ordine dato
2- Portare a pH

*Brendon: perchè non hai messo il conservante? :oo:

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Doccia Crema "San Tommaso" all'olio d'oliva
 Messaggio Inviato: 13/02/2011, 20:01 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 24/01/2010, 12:44
Messaggi: 1962
perchè essendo i tensioattivi già conservati e non avendo aggiunto acqua ho voluto fare l'esperimento

_________________
Il dolce non è mai così dolce, senza l'amaro [Vanilla Sky]

Questa è la tua vita e sta finendo un minuto alla volta [Fight Club]

"Pensieri vanno e vengono, la vita è così..."


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Doccia Crema "San Tommaso" all'olio d'oliva
 Messaggio Inviato: 13/02/2011, 22:36 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 29/03/2009, 0:32
Messaggi: 2096
Località: NAPOLI
grazie tagliar,provo al prossimo ,appena finisco il mio
grazie anche a te brendom,magari dico una scicchezza per conservare l olio si potrebbe aggiungere un qb,di aperoxid?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Doccia Crema "San Tommaso" all'olio d'oliva
 Messaggio Inviato: 14/02/2011, 8:43 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 24/01/2010, 12:44
Messaggi: 1962
l'olio non si conserva, non lo si fa irrancidire, e l'avevo usato ;)

lo rifarò mettendo il phenonip (assieme all'aperoxid anche se l'olio d'oliva è piuttosto longevo vista la quantità notevole di monoinsaturi)

_________________
Il dolce non è mai così dolce, senza l'amaro [Vanilla Sky]

Questa è la tua vita e sta finendo un minuto alla volta [Fight Club]

"Pensieri vanno e vengono, la vita è così..."


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Doccia Crema "San Tommaso" all'olio d'oliva
 Messaggio Inviato: 14/02/2011, 11:59 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 29/03/2009, 0:32
Messaggi: 2096
Località: NAPOLI
grazie.intendevo quello che hai detto,perdon...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Doccia Crema "San Tommaso" all'olio d'oliva
 Messaggio Inviato: 18/09/2011, 10:46 
 
vorrei provare anche io a fare questo docciacrema ...

ma regge solo olio d'oliva oppure posso sostituirlo anche con uno leggero ?


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Doccia Crema "San Tommaso" all'olio d'oliva
 Messaggio Inviato: 18/09/2011, 12:09 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 24/01/2010, 12:44
Messaggi: 1962
non ho avuto occasione di rifarlo (ed anzi lo rifarò) visto che mi era diventato durissimo, ma stupidamente non avevo messo il conservante e quella era al 100% un'invasione batterica (visto che non era nemmeno tappato ma solo pellicolato in un bicchiere di plastica, insomma me la son cercata)

dovrebbe andare bene con qualsiasi olio, l'oliva costa poco però e per far le prove va benissimo ;)

mi raccomando mescola bene, benissimo dopo ogni aggiunta, specialmente lo sles aggiunto all'olio + conservante + profumo, deve opacizzare tutto l'olio (tenta di emulsionarlo) poi gli altri servono per indurire (acidificando indurisce ulteriormente)

_________________
Il dolce non è mai così dolce, senza l'amaro [Vanilla Sky]

Questa è la tua vita e sta finendo un minuto alla volta [Fight Club]

"Pensieri vanno e vengono, la vita è così..."


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Doccia Crema "San Tommaso" all'olio d'oliva
 Messaggio Inviato: 18/09/2011, 17:23 
 
ok, ma ovviamente provo a mescolarlo solo col cucchiaino vero ?
immagino che con l'aerolatte prenda le bolle ...

proverò con l'olio di girasole o di riso


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Doccia Crema "San Tommaso" all'olio d'oliva
 Messaggio Inviato: 18/09/2011, 17:55 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 24/01/2010, 12:44
Messaggi: 1962
sisi certo solo col cucchiaino ;)

fammi sapere

_________________
Il dolce non è mai così dolce, senza l'amaro [Vanilla Sky]

Questa è la tua vita e sta finendo un minuto alla volta [Fight Club]

"Pensieri vanno e vengono, la vita è così..."


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Doccia Crema "San Tommaso" all'olio d'oliva
 Messaggio Inviato: 27/09/2011, 7:58 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 24/01/2010, 12:44
Messaggi: 1962
Ho fatto un paio di nuovi esperimenti con tommaso (e ne ho ancora altri in mente :duro:)

Questo, copiato spudoratamente dalla scheda tecnica del sarcosinato (cambiando solo gli oli, usan paraffina quei disgraziati... e se ne va bella giù per lo scarico :nonso:):

SLES 24
Sarcosinato 3
Oliva 30
Girasole 29
Riso 13
Aperoxid & Profumo

Mescolare sles e sarco bene (per 1 minuto circa) aggiunger oli e profumazione e mescolare (anche vigorosamente non prende troppe bolle ed in caso se ne vanno) per un paio di minuti... io non ci credevo ma si emulsiona perfettamente :oo:
La preparazione non prevedeva nè l'acidificazione nè un conservante ma solo un antiossidante per gli oli.
Il tutto si presentava piuttosto fluido, l'ho travasato in un bicchiere di plastica trasparente e coperto con la pellicola.
A distanza di 24 ore si stava addensando qualcosa ai lati del bicchiere... l'ho scoperchiato e mescolato nuovamente per qualche minuto ed aveva aumentato la viscosità :oo: (lo SLES mi sorprende SEMPRE!)...
Adesso vedremo, son passate altre 24 ore e sembra stabile... se reggesse potrebbe esser un buon lava-mani o, addirittura, lava-viso visto la sal ridicola e mitigata da un 70% di oli (magari per sicurezza qualche goccia di phenonip male non gli fa).


Nello stesso giorno (visto che quello con sal così bassa e con tutti quegli oli lava ma non schiuma per nulla) ho provato a farne un altro con tensioattivi più schiumogeni, sal maggiore (15-16) e sperando che il mix anfotero+betaina addensasse:

SLES 25
Sarcosinato 5
Sucrose cocoate 3
Oliva 20
Girasole 19
Riso 9.5
Anfodiacetato 8.00
Betaina 10.00
Aperoxid & Profumo

Stesso procedimento di prima. Il tutto era liquido come l'altro :duro: ho provato ad acidificare ma non è cambiato nulla.... probabilmente la quota salina dei tensioattivi è troppa per il solo 25% di SLES, quindi la prossima prova sarà quella di alzarlo almeno a 32/35 e ridurre gli altri.
Questo ad oggi non si è addensato o separato.
Tra l'altro schiuma dignitosamente :cin:


La prossima prova sarà sles+sarco+anfodiacetato+cocco+conservante+antiossidante in modo da vedere se si ottiene una saponetta fatta di tensioattivi a ph fisiologico (qui il conservante lo metto perchè nell'uso verrebbe a contatto diretto con l'acqua e resterebbe all'aria aperta).

Stay tuned

_________________
Il dolce non è mai così dolce, senza l'amaro [Vanilla Sky]

Questa è la tua vita e sta finendo un minuto alla volta [Fight Club]

"Pensieri vanno e vengono, la vita è così..."


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Doccia Crema "San Tommaso" all'olio d'oliva
 Messaggio Inviato: 30/09/2011, 15:47 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 24/01/2010, 12:44
Messaggi: 1962
uhm, guardate com'è diventato il primo san tommaso "reloaded", quello con il 70% di oli :oo:

Immagine

Immagine

_________________
Il dolce non è mai così dolce, senza l'amaro [Vanilla Sky]

Questa è la tua vita e sta finendo un minuto alla volta [Fight Club]

"Pensieri vanno e vengono, la vita è così..."


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Doccia Crema "San Tommaso" all'olio d'oliva
 Messaggio Inviato: 30/09/2011, 15:51 
 
azz tu parlavi di zabaione a me !!!

non so se è la densità giusta, forse no,
però è da magnarselo proprio eh

:pig: :pig: :pig: :pig:


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Doccia Crema "San Tommaso" all'olio d'oliva
 Messaggio Inviato: 30/09/2011, 15:55 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 15:33
Messaggi: 46
Località: Venezia
:oo: non so perchè ma mi spaventa

_________________
"Have a nice day"


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Doccia Crema "San Tommaso" all'olio d'oliva
 Messaggio Inviato: 30/09/2011, 16:09 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 24/01/2010, 12:44
Messaggi: 1962
è l'oleolito di carota (in girasole) che ha quel bel colore aranciato :D

_________________
Il dolce non è mai così dolce, senza l'amaro [Vanilla Sky]

Questa è la tua vita e sta finendo un minuto alla volta [Fight Club]

"Pensieri vanno e vengono, la vita è così..."


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Doccia Crema "San Tommaso" all'olio d'oliva
 Messaggio Inviato: 16/02/2012, 22:57 
Non connesso
Spignattatrice scientifica
Spignattatrice scientifica

Iscritto il: 06/05/2011, 14:59
Messaggi: 682
Località: qualche luogo della pedemontana asiaghese
Fatto!!! Mi piace da morire :heart: :heart: :heart: Densità perfetta, schiuma giusta :lol:

:blob9: :blob9: :blob9: E' il primo detergente che mi riesce :blob9: :blob9: :blob9:

_________________
Frei Geist: Sono una smodata con giudizio.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Doccia Crema "San Tommaso" all'olio d'oliva
 Messaggio Inviato: 24/02/2012, 10:22 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 03/12/2007, 22:54
Messaggi: 1646
Località: Trieste
Fatto per casa e piscina con piccola aggiunta olio zucca cone piccante per colorarlo e la ricetta della prima pagina. Ieri era denso cremoso spesso da favola.

Oggi mi sembra un po smollato ma niente male come doccia crema.... Un po come quello di madmarlene peró non risco a capire quanto sia delicato o meno...

_________________
In forma con la crema Gargnè: usavela! Tutti a comprare la crema alle erbe di Gargné
.... Nuova crema di Gargné alle foglie... Alle foglie de che? Ma niente, alle foglie in generale (Vulvia)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Doccia Crema "San Tommaso" all'olio d'oliva
 Messaggio Inviato: 30/04/2012, 15:17 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/03/2012, 15:24
Messaggi: 588
Località: Roma
L'ho fatto anche io e mi piace moltissimo, siccome mi lavo spesso le mani ho sempre quella fastidiosissima sensazione di pelle che tira, con questo detergente va meglio ma, anche se meno, la pelle tira lo stesso. Volevo sapere se aggiungendo la glicerina posso risolvere il problema oppure mi devo rassegnare (perché magari dipende dall'acqua del rubinetto che è troppo calcarea)?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 104 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per il corpo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi