Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per il corpo


Regole del forum


Gli iscritti possono postare progetti o ricette solo se hanno almeno 30 giorni e 30 messaggi all'attivo; entrambe le condizioni devono essere soddisfatte.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 39 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 22/10/2009, 21:01 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 03/01/2009, 13:02
Messaggi: 1040
Località: Verona
si effettivamente i bagni dei treni son proprio dei cessi :D: ....

anche perchè poi vedo le persone in aula che mangiano i cracker o le patatine con le mani belle profumate :oo:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 29/11/2009, 20:51 
Non connesso
novellino
novellino
Avatar utente

Iscritto il: 13/11/2009, 21:53
Messaggi: 12
Ciao a tutte!
scusate se mi intrometto ma mi sento chiamata in causa, dato che sono una ancora aspirante (fino al concorso, incrociamo le dita!) in Malattie Infettive...
l'amuchina la ritengo anche io una stupida fissa, i gel non sono proprio il massimo per la formulazione, le zozzerie "disinfettate" rimangono tutte lì ...
I saponi migliori per tutti i giorni sono quelli in formulazione liquida (purtroppo le belle saponette accumulano cio' che c'è sulle manine sporche di chi le prende per lavarsi e lo passano al successivo!)
per chi è malaticcio o ha a che fare con malaticci saponi igienizzati con ohimè prodotti abase di cloro...
Per tutti i giorni meglio è però lavarsi le mani spesso e portarsi poco le mani a bocca a e occhi, senza troppe fobie ! :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 29/11/2009, 22:14 
 
sminchiola ha scritto:
I saponi migliori per tutti i giorni sono quelli in formulazione liquida (purtroppo le belle saponette accumulano cio' che c'è sulle manine sporche di chi le prende per lavarsi e lo passano al successivo!)


ugh...quindi le saponette in buona sostanza servono a poco e niente. mi sono sempre chiesta quanto fosse igienico il sapone solido :mah:


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 30/11/2009, 19:27 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 19/02/2008, 1:21
Messaggi: 229
Località: pianura padana....
me lo sono sempre chiesta anchio...
però ho letto da qualche parte sul forum che il sapone essendo basico non ''attira'' o fa proliferare i batteri...perciò non mi sono più fatta molti problemi a riguardo...
però non vorrei ricordarmi questa cosa con superficialità :mah:

_________________
.......ale......


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 30/11/2009, 23:11 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 08/01/2009, 0:54
Messaggi: 502
Località: l'isola che non c'è
*ale* ha scritto:
me lo sono sempre chiesta anchio...
però ho letto da qualche parte sul forum che il sapone essendo basico non ''attira'' o fa proliferare i batteri...perciò non mi sono più fatta molti problemi a riguardo...
però non vorrei ricordarmi questa cosa con superficialità :mah:

Me la ricordo anch'io questa cosa...ed è da mesi che ormai uso la saponetta per lavarmi il viso (quella al karitè dei provenzali...è infinitaaaaaaaaa), se fosse piena di batteri avrei dovuto notare fioriture sospette in faccia...o no?

_________________
"We are all mad here" :D:
Immagine
Swappini... have a look ;)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 30/11/2009, 23:43 
Non connesso
novellino
novellino
Avatar utente

Iscritto il: 13/11/2009, 21:53
Messaggi: 12
PS. Anche io adoro e uso la saponetta per il viso... (sapone di Aleppo), ma quella è mia personalissima, la tocco solo io altrimenti GRRRRRRRRRR...
e poi quando gironzolo per il bagno in genere ho già le manine abbondantemente lavate! ;)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 02/12/2009, 15:54 
 
Io ho comprato un altro gel igienizzante mani, si chiama sakura medical
una volta me ne avevano regalato uno del body shop al tea tree

mi sa che ho fatto una fesseria a comprarlo, più che altro se è vera la storia, che i batteri sempre sulle mani rimangono.....


Ultima modifica di piccante il 08/07/2011, 15:35, modificato 1 volta in totale.

Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 02/12/2009, 22:05 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 16/12/2007, 22:07
Messaggi: 246
Località: Udine
Linko questo articolo I gel disinfettanti per le mani funzionano davvero?

In sostanza è meglio lavarsi le mani che usare i gel che hanno un effetto provvisorio

_________________
Lunablu


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 04/12/2009, 21:58 
 
In pratica, i batteri rimangono sulle mani, ma non intaccano virus.
Già è qualcosa, ma se uno ha la possibilita' di decidere sempre meglio lavarsi le mani, mi sa!!! :roll:


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: gel disinfettante fai da te
 Messaggio Inviato: 10/12/2009, 12:11 
 
da DonnaModerna:
" il timore della nuova influenza ha fatto esaurire le scorte dei gel disinfettanti. Puoi farne uno da te mescolando un cucchiaio di gel d'aloe, uno di alcol e qualche goccia di olio essenziale di lavanda che ha proprietà antibatteriche."


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 10/12/2009, 20:17 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 08/10/2006, 19:47
Messaggi: 337
Ma il buon senso che fine ha fatto? Prima di questa estate quanto e come vi lavavate le mani? E gli inverni passati quando giravano le varie influenze? Ecco, se siete sopravvissute fino ad oggi allora va bene così!
Ho lavorato nel pronto soccorso pediatrico durante l'"emergenza maiala" e tutte le mattine venivano almeno 8 bambini con la suina che mi tossivano e starnutivano in faccia (ma è passata di moda la mano davanti alla bocca?), e non mi sono presa nulla.
Per favore, ci sono già sufficienti menate a questo mondo, non ci mettiamo altre fobie!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 10/12/2009, 20:55 
Non connesso
novellino
novellino
Avatar utente

Iscritto il: 13/11/2009, 21:53
Messaggi: 12
GIUSTO!!!!!
Ma la peggiore ò'ho vista ieri all'Eurospin...un "boccione da 500 ml di pseudodisinfettante per le mani...perde il cocetto anche di utilità come cosa portatile!
(non c'entra niente...ma oggi è arrivato il mio primo pacchetto Fitocose: son molto soddisfatta!che bello il bio :yuhu: )


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 10/12/2009, 23:13 
 
avete perfettamente ragione, però ci sono circostanze in cui le mani non si possono lavare... io faccio volantinaggio a volte per arrotondare, già è un lavoro penoso che ti fa trascorrere tutto il tempo per strade pericolose e in mezzo lallo smog,
io arrivo che a metà mattina ho le mani nere.... non dico come i meccanici ma quasi.... non avete idea, tra i milioni di volantini colorati che bisogna piegare e infilare nelle buche, ma soprattutto quelle schifezze di cassette postali (il più delle volte arrugginite) , tra le mie mani potrebbero nascere i funghi se non le disinfettassi,
certo preferirei andare in bagno a lavarle, ma a volte non me lo danno il tempo, e almeno quel gel un po' d'aiuto me lo da! :?


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 11/12/2009, 11:05 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 22/04/2009, 18:25
Messaggi: 33
Località: genova
io ho comprato questo:
http://www.mondevert.it/eco-bio/bio-ver ... acquo.html

sono convinta che sia mooolto meglio lavarsi le mani (ma questo a prescindere dalle influenze vecchie o nuove) ma a scuola da mia figlia ogni singolo bambino circola con il gel amuchina. :oo:

ovviamente lo voleva anche lei! :twisted:

ora, visto che già la creatura mi circola con succhi e merende bio (diverse dalle altre e senza sorpresine) per non farla sentire sempre "diversa" le ho preso questo che almeno non contiene imidazolinyl urea .

ora anche lei ha il suo gel in cartella (fierissima del fatto che non contiene schifezze) ;)

e ha anche contagiato la maestra con le salviettine fria bio (intime ma perfette per le manine!!) :yuhu:

_________________
Quando l'ultimo albero sarà stato abbattuto, l'ultimo fiume avvelenato, l'ultimo pesce pescato, vi accorgerete che non si può mangiare il denaro.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 14/12/2009, 13:57 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 08/10/2006, 19:47
Messaggi: 337
mol3col4 ha scritto:
io arrivo che a metà mattina ho le mani nere.... non dico come i meccanici ma quasi.... non avete idea, tra i milioni di volantini colorati che bisogna piegare e infilare nelle buche, ma soprattutto quelle schifezze di cassette postali (il più delle volte arrugginite) , tra le mie mani potrebbero nascere i funghi se non le disinfettassi,


Mano nera NON è mano sporca. Se io infilo la mano nella cenere si sporca ma probabilmente non si infetta... Per la mano sporca basta acqua e sapone, sennò se non sciacqui lo sporco rimane lì.
Ah, in più le fissurazioni causate dai lavaggi troppo frequenti o con detergenti troppo aggressivi sono una vera e propria coltura di batteri. Per quello in ospedale dopo essersi lavati le mani è consigliabile sempre la crema idratante.
In più vogliamo parlare della mutazione dei batteri con creazione di batteri farmaco-resistenti?!

Io lavo le mani solo prima di toccare un paziente (nel mio reparto sono immunodepressi) e dopo procedure "sporche".


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 14/12/2009, 23:31 
 
@aiko: io dell' ospedale non me ne intendo e non le so le precauzioni di igiene che bisogna avere....

il discorso che fai tu è giusto, però non sono d'accordo,

ma tu pensi che le cassette postali sono pulite ... ?????

sono sporchissime, arrugginite, piene di pioggia e polvere e ragnatele, e dentro c'ho trovato di tutto, ( lucertoline, api, forbici, scarafaggi, libellule )

posso sembrare surreale ma è così, e ti assicuro che le mani si sporcano più perchè sono obbligata a mettere la mano dentro la cassetta (e tante volte mi sono anche ferita per colpa delle molle all' interno)

in ogni caso se fosse solo una questione di sporcizia, come dici tu, non mi preoccuperei, quella è proprio infetta!!!


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 12/01/2010, 19:56 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 08/10/2006, 19:47
Messaggi: 337
[quote="mol3col4"sono sporchissime, arrugginite, piene di pioggia e polvere e ragnatele, e dentro c'ho trovato di tutto, ( lucertoline, api, forbici, scarafaggi, libellule )[/quote]

Queste cose non rendono la superficie infetta, sporca sì, ma non infetta, se poi ti tagli e ti sbucci molto meglio l'acqua ossigenata che pulisce anche la ferita ;).

Per le mamme: ho visto un articolo (chiedo perdono ma non l'ho ancora letto tutto) sull'utilizzo del gel disinfettante per le mani in età pediatrica: stiamo dando ai bambini una cosa alcolica ma profumata. L'articolo è un case report di un paziente intossicato da alcool dopo essersi ciucciato una boccetta di questi gel! Il bambino in questione non aveva 3 o 4 anni ma 11 (insomma un bambino grandicello) e alcool nel sangue pari a 1,6 g/L (a un adulto levano la patente a chi viene trovato con 0,5)! Quando posso lo leggo meglio.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 13/01/2010, 17:06 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 22/04/2009, 18:25
Messaggi: 33
Località: genova
Aiko ha scritto:
Per le mamme: ho visto un articolo (chiedo perdono ma non l'ho ancora letto tutto) sull'utilizzo del gel disinfettante per le mani in età pediatrica: stiamo dando ai bambini una cosa alcolica ma profumata. L'articolo è un case report di un paziente intossicato da alcool dopo essersi ciucciato una boccetta di questi gel! Il bambino in questione non aveva 3 o 4 anni ma 11 (insomma un bambino grandicello) e alcool nel sangue pari a 1,6 g/L (a un adulto levano la patente a chi viene trovato con 0,5)! Quando posso lo leggo meglio.


:oo: :oo: :oo: grazie!!
(per fortuna lo usa pochissimo, anzi dopo averlo voluto taaaaantiiiissssimooooo, se lo sta dimenticando sempre a casa!!! ... )

_________________
Quando l'ultimo albero sarà stato abbattuto, l'ultimo fiume avvelenato, l'ultimo pesce pescato, vi accorgerete che non si può mangiare il denaro.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: "H1N1: lavatevi spesso le mani!" Ma con che?
 Messaggio Inviato: 31/10/2013, 13:25 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 27/03/2010, 1:23
Messaggi: 1056
Non ho capito se lavarsi le mani con la saponetta in caso di influenza in casa va bene o no... Se uso la saponetta, mi lavo le mani e poi la passo un secondo sotto l'acqua può essere utile? Anch'io avevo capito che essendo basica non aiutasse i batteri, poi se una persona la usa subito dopo è diverso...
Nel caso in cui non ci si possa lavare le mani perchè non c'è un bagno o perchè non c'è il sapone in bagno o il bagno è inutilizzabile meglio i gel con primo ingrediente alcool o acqua? PErchè ho letto che troppo alcool fa male, ma troppo poco forse non agisce, ne avevo acquistato uno in un negozio che vende oggetti per la casa a poco prezzo, tipo i tutto un euro, per quando vado in treno etc e ha come primo ingrediente l'acqua, l'amuchina invece ha l'alcool.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 39 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per il corpo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 8 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb