Battesimo spignattatorio: cold cream fluida

I vostri problemi di pelle e ricettine fai da te

Moderatori: gigetta, Laura, tagliar, Bimba80, Paty

Regole del forum
Gli iscritti possono postare progetti o ricette solo se hanno almeno 30 giorni e 30 messaggi all'attivo; entrambe le condizioni devono essere soddisfatte.
Rispondi
stramonio07
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 431
Iscritto il: 12/06/2009, 18:46
Località: Provincia Milano

Messaggio da stramonio07 »

Grazie Minerva, le vs ricette di ferragosto mi hanno incantato non arriverò mai a tanto ma è bello crederci.
Lilli
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 678
Iscritto il: 05/10/2006, 16:39
Località: sulle dolci colline tra Pesaro e Urbino...

Messaggio da Lilli »

Anch'io tre anni fa la pensavo così :)
Oggi farei prima a dirti cosa non spignatto 8)
"Quando l'ultimo albero sarà abbattuto,
quando l'ultimo fiume sarà avvelenato,
quando l'ultimo pesce sarà catturato,
allora vi accorgerete che i soldi non si possono mangiare"
(monito degli indiani Cree del Quebec)
stramonio07
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 431
Iscritto il: 12/06/2009, 18:46
Località: Provincia Milano

Messaggio da stramonio07 »

Ci siamo di nuovo con la cold cream. L'ho rifatta e grazie al phenonip gentilmente offerto da Chiara la crema regge nutrientissima e profumata alla pesca. Però nella vita non si può stare mai tranquilli così parlando con i miei vet mi dicevano che in inverno hanno sempre le mani secchissime e io vorrei fare un cold cream per loro. Sono marito e moglie quindi ho pensato che dovrei aggiungere dell'amido di riso direi un paio di cucchiaini su 100gr per asciugarla un po' (per lui) e pensavo di profumarla con uno di quei campioncini di profumo che girano sempre per casa. Cosa ne dite? vado di spignatto?
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 41138
Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Località: Monfalcone

Messaggio da Lola »

Vai. Metti l'amido subito e stemperalo bene nell'olio prima di scaldare ed emulsionare.
Immagine Stemperato, non "mescolato"!
stramonio07
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 431
Iscritto il: 12/06/2009, 18:46
Località: Provincia Milano

Messaggio da stramonio07 »

Grazie! appena la faccio vi posterò (si fa per dire lo farà mio marito) le foto
Lola giuro sul canguro che non ti domanderò più nulla sulla cold cream
Avatar utente
Lindy13
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 611
Iscritto il: 23/07/2013, 13:17
Località: Roma

Re: Battesimo spignattatorio: cold cream fluida

Messaggio da Lindy13 »

So benissimo che le cold cream sono le prime emulsioni che uno spignattatore fa, e che a distanza di anni dalla frequentazione a fasi alterne di questo straordinario forum si dovrebbero presentare ben altre cremine, ma vorrei condividere qualcosa sulla durata del mio vasettino di prova di cold cream fluida fatta esattamente il 6.04.2018 con un pizzico di sale, un po' di silica e qualche goccia di olio essenziale.

Mi sono stancata di vedere lì dentro quel vasetto e quindi alla fine, per sicurezza, ho buttato via tutto, ma è possibile che sia ancora ben conservata a distanza di oltre un anno unicamente per l'acqua di fiori d'arancio utilizzata, che era conservata?
Questa la mia mano unta di cold cream, comprensiva di antiestetiche macchiette di vecchiaia.

Immagine

- non ha cambiato odore (semplicemente spiacevole come il primo giorno);
- non ha cambiato colore;
- non ha cambiato consistenza;
- non ha fatto muffe.

Unica pecca: è affiorato un po' d'olio.
Ho dato una rimescolata, ed è risultata di nuovo perfetta.
Linda
Rispondi