Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per il viso


Regole del forum


Gli iscritti possono postare progetti o ricette solo se hanno almeno 30 giorni e 30 messaggi all'attivo; entrambe le condizioni devono essere soddisfatte.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 53 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Siero C - versione “streghesca”
 Messaggio Inviato: 24/11/2018, 22:36 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 04/02/2012, 14:52
Messaggi: 5800
Località: ...nell'insediamento celtico di Monterenzio
È la replica del siero C di daniela1963, con ingredienti meno green, fatto alla veloce e senza phmetro. Ovviamente con cartine.
Come da lei richiesto nel suo topic prima che venisse ripulito di numerosi commenti, scrivo la formula che cambia gli ingredienti della sua creazione, primo fra tutti il veicolante della vit. C, perchè appunto aveva piacere che la propria formula restasse immodificata.
Ho fatto io stessa da cavia, usato per una settimana - anche qualche giorno in più. Gli effetti sono esattamente identici a quelli riscontrati con il siero di daniela, senza alcuna irritazione della pelle. Mi sono anche consultata con Alita e poi ho proceduto.

Il trattamento è così composto:
Acqua FU a 100
Glicole propilenico 35
Acido ascorbico 15
Sodio lattato al 60% 2
( io un pò di phenonip l’ho messo, 0.5)


Ph 3- 3.5

Procedimento analogo a quello descritto da daniela.

Non metto la foto perchè vedreste solo un boccettino e un liquido che pare acqua.

Niente, volevo solo dire che l’esperimento è riuscito. Nessuna irritazione, stessi effetti del sieroC formulazione originaria, io lo uso solo la sera senza altra crema. Pelle molto liscia e compatta. Luminositá incrementata.
Domani lo regalo a mia mamma che ha 80 anni, lo userá anche lei e tornerò a riferire i risultati.

Ribadisco quanto scritto nel topic del Siero C di daniela: questo è da intendersi come un trattamento, da fare a cicli. Tipo un mese, poi stop di un altro mese, e così via. Eviterei i mesi estivi per via del ph basso.

_________________
Immagine


Ultima modifica di Stregonza il 25/11/2018, 10:21, modificato 1 volta in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Siero C - versione “streghesca”
 Messaggio Inviato: 25/11/2018, 7:59 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 22/09/2010, 8:51
Messaggi: 4448
Località: Roma
Aho me piace 8) . Ma devo prestarci attenzione, ne farò una minima quantità. Riferirò anch'io

_________________
Il mio canale Youtube: Shakarì

Non accontentarsi mai della propria conoscenza!!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Siero C - versione “streghesca”
 Messaggio Inviato: 25/11/2018, 10:52 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 02/05/2016, 8:09
Messaggi: 244
so di chiedere tanto
ma il glicole propilenico è sostotuibile?
Quando volevo ordinarlo non ce n'era più :duro:
se mettessi dell'aqua shuttle che è un veicolante?
Credo non sia possibile...ma spero di si :bam:
oppure altro?
Mi spiace no npoterlo riprodurre ora avendo oltretutto l'ingrediente base!!!
Grazie


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Siero C - versione “streghesca”
 Messaggio Inviato: 25/11/2018, 11:20 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 04/02/2012, 14:52
Messaggi: 5800
Località: ...nell'insediamento celtico di Monterenzio
No assolutamente.
Il glicole è il veicolante dell'acido ascorbico. Quello non si sostituisce. Qui non si sostituisce niente, come per il siero di Daniela. 4 ingredienti, quelli sono.

Se si vuole sostituire il glicole propilenico col butylene, occorre fate un nuovo progetto e nuove prove.

_________________
Immagine


Ultima modifica di Stregonza il 25/11/2018, 11:30, modificato 1 volta in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Siero C - versione “streghesca”
 Messaggio Inviato: 25/11/2018, 11:29 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 24/05/2015, 17:32
Messaggi: 1112
Ciao strega :) quindi, neanche con il Propanediol? Altra cosa, l'acqua FU, è la soluzione fisiologica? Grazie


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Siero C - versione “streghesca”
 Messaggio Inviato: 25/11/2018, 11:38 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 04/02/2012, 14:52
Messaggi: 5800
Località: ...nell'insediamento celtico di Monterenzio
L'acqua FU è acqua altamente depurata.
Non è fisiologica.
No Marinella, se no diventa altro. Se vuoi rifare questa versione usa il glicole. Se no fai una versione tua col propanedyol.

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Siero C - versione “streghesca”
 Messaggio Inviato: 25/11/2018, 11:48 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 04/02/2012, 14:52
Messaggi: 5800
Località: ...nell'insediamento celtico di Monterenzio
Aggiungo quanto consigliarmi da Alita: utilizzando questa percentuale "bassina" di glicole, l'acqua sequestrata non sarà quella totale e quindi l'acido ascorbico in soluzione tenderà a ossidarsi prima. Quindi fatene poco per volta .
Ed essendoci acqua libera io ci ho messo il conservante apposta.

_________________
Immagine


Ultima modifica di Stregonza il 25/11/2018, 14:13, modificato 1 volta in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Siero C - versione “streghesca”
 Messaggio Inviato: 25/11/2018, 11:49 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 02/05/2016, 8:09
Messaggi: 244
Immaginavo...grazie per la risposta tempestiva :ok:
Lo rifarò al momento giusto con gli ingredienti giusti
:maria:
altra cosa ACIDO-L-ASCORBICO oppure ACIDO ASCORBICO ?
mi pare ci sia differenza :drunk:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Siero C - versione “streghesca”
 Messaggio Inviato: 25/11/2018, 12:18 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 38231
Località: Monfalcone
Carastella l'aqua shuttle non è un veicolante non so da dove derivi questa tua convinzione ma é completamente errata. I liposomi veicolano esclusivamente quello che in produzione è stato messo al loro interno e niente altro.
Per quanto riguarda le sostituzioni, eviterei di fare partire una pletora di spignatti con la sostituzione della sostituzione. Quella di Stregonza ha un senso perchè il propanediol pare essere piuttosto introvabile ma se non avete questi quattro ingredienti fatemi il favore di fare altro o di formulare da voi.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Siero C - versione “streghesca”
 Messaggio Inviato: 25/11/2018, 14:40 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 02/05/2016, 8:09
Messaggi: 244
Grazie Lola, infatti mi aveva già dato risposta Stregonza
Per quanto riguarda l'aqua shuttle faccio copia-incolla di quanto trovato su G C

"Aqua-Shuttle è un sistema di veicolazione basato sull'uso di strutture simili a diatomee che permettono di intrappolare gli ingredienti attivi come glicerina, sorbitolo e Laminaria digitata. Tali attivi incapsulati sono integrati in un film molecolare che favorisce la penetrazione e migliora l’ efficacia delle sostanze funzionali. E’un efficace idratante"

ecco da dove è nato il dubbio
:maria:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Siero C - versione “streghesca”
 Messaggio Inviato: 25/11/2018, 14:45 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 04/02/2012, 14:52
Messaggi: 5800
Località: ...nell'insediamento celtico di Monterenzio
Si, ma "sistema di veicolazione" non significa "sostanza veicolante".
Il glicole veicola perchè "scioglie" - in realtà disgrega selettivamente- la barriera intercorneocitaria, permettendo al principio attivo ( qui acido ascorbico) di penetrare.
L'AquaShuttle è una sostanza in cui strutture come Liposomi ( che sono idrofili all'interno e idrofobi all'esterno) trasportano attivi che non potrebbero essere rilasciati all'interno dello strato intercorneocitario. Il meccanismo di azione è completamente differente.

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Siero C - versione “streghesca”
 Messaggio Inviato: 25/11/2018, 14:55 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 02/05/2016, 8:09
Messaggi: 244
grazie infinite stregonza per la tua dettagliata spiegazione
:ok:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Siero C - versione “streghesca”
 Messaggio Inviato: 25/11/2018, 15:31 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 24/05/2015, 17:32
Messaggi: 1112
Lola ha scritto:
Quella di Stregonza ha un senso perchè il propanediol pare essere piuttosto introvabile ma se non avete questi quattro ingredienti fatemi il favore di fare altro o di formulare da voi.


Ho il Propanediol, però se non mi viene lo stesso prodotto, preferisco aspettare al prossimo ordine. Grazie della risposta :ok:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Siero C - versione “streghesca”
 Messaggio Inviato: 25/11/2018, 15:34 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 20/01/2017, 21:24
Messaggi: 17
Buongiorno a tutte, soprattutto a Stregonza, grazie mille; stavo qui, appollaiata come un avvoltoio in attesa che ci fosse una super esperta a formulare col glicole propilenico (chissà perchè me lo sentivo che qualcuna si sarebbe azzardata a fare quello che io da pivella potevo solo immaginare e desiderare). Grazie ancora, vado subito a provare. :blob9: :blob9: :blob9:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Siero C - versione “streghesca”
 Messaggio Inviato: 25/11/2018, 15:37 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice

Iscritto il: 14/01/2012, 9:42
Messaggi: 1808
Stregonza fatto e messo..Però io non ne ho messo poche gocce..ho abusato un po'. Mi piace tanto, farò come mi hai detto, la sera poche gocce.
Grazie per la formula


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Siero C - versione “streghesca”
 Messaggio Inviato: 25/11/2018, 15:59 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 28/11/2017, 22:06
Messaggi: 495
Località: Ginosa (TA)
Non avendo il Propanediol questa formulazione del siero di Daniela mi cade a fagiolo. Grazie Stregonza. Lo proverò.

_________________
"Io dico no quando tutti, in coro, dicono sì. Questo è il mio impegno." (Jorge Amado)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Siero C - versione “streghesca”
 Messaggio Inviato: 25/11/2018, 17:34 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 04/02/2012, 14:52
Messaggi: 5800
Località: ...nell'insediamento celtico di Monterenzio
Grazie a tutte voi.
Soprattutto per la fiducia.

Mi raccomando, ci tengo, tornate qui a dirmi com'è andata.
Ovviamente al primo accenno di rossore, irritazioni, pelle reattiva PIANTATE LÌ.

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Siero C - versione “streghesca”
 Messaggio Inviato: 30/11/2018, 8:47 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice

Iscritto il: 14/01/2012, 9:42
Messaggi: 1808
Stregonza è favoloso..sono sei giorni che lo uso, pelle molto più luminosa, liscia e macchiette, io ne ho tante, molto più chiare.
Grazie :heart:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Siero C - versione “streghesca”
 Messaggio Inviato: 30/11/2018, 14:26 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 04/02/2012, 14:52
Messaggi: 5800
Località: ...nell'insediamento celtico di Monterenzio
Oh grazie Mariangela che hai scritto la tua recensione :amour:

Il merito va comunque sempre a daniela1963 che ha formulato, io ho solo fatto la versione "per povery".

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Siero C - versione “streghesca”
 Messaggio Inviato: 13/01/2019, 17:37 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 23/10/2014, 21:45
Messaggi: 153
Salve a tutti.
Con l'acido ascorbico mi succede una cosa stranissima:
seguo ovviamente le fasi di preparazione di Stregonza (le stesse di Daniela)
- misurazione con cartine di acqua FU + acido ascorbico ---- pH 3,5
- misurazione dopo l'aggiunta di Glicole Propilenico---------pH 6

Come è possibile? Non mi risulta che il glicole sia basico, ma ho provato a misurarne il pH: 6
Le cartine non sono deteriorate, le ho messe alla prova con limone, aceto, acqua del rubinetto.

Allora ho controllato la scadenza del glicole: effettivamente è scaduto nel maggio del 2018i, ma non mi pare proprio che sia deteriorato. (Lola non l'ha inserito nel suo elenco scadenze di materie prime, ma immagino che si possa considerare come la glicerina).

NOn me lo spiego.

P.S.:il mio acido ascorbico è di grado alimentare: pure ascorbic acid powder VITAMINE C

_________________
Senza spiegare nulla,
senza dirti dove,
ci sarà sempre un mare,
che ti chiamerà...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 53 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per il viso


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 6 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb