Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per il viso


Regole del forum


Gli iscritti possono postare progetti o ricette solo se hanno almeno 30 giorni e 30 messaggi all'attivo; entrambe le condizioni devono essere soddisfatte.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 72 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Rejuveness Anti Wrinkle Cream
 Messaggio Inviato: 07/03/2018, 8:21 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 30/03/2017, 11:34
Messaggi: 1498
Ecco! Se poi mi metti i tre amati tutti insieme, come faccio a trattenermi? :D: :D:
Voglio provare anche a mixare le due fragranze che hai consigliato, non lo faccio quasi mai, ma di te mi fido ciecamente :cuori:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Rejuveness Anti Wrinkle Cream
 Messaggio Inviato: 07/03/2018, 8:35 
Non connesso
Spignattatrice Esperta
Spignattatrice Esperta
Avatar utente

Iscritto il: 10/06/2013, 17:27
Messaggi: 753
Località: Torino
Laura ha scritto:
Stregonza non mi risulta che gli AHA stimolino i fibroblasti a produrre collagene, tu hai qualche riferimento da indicarmi?

In realtà sì, è proprio il meccanismo dell'esfoliazione che stimola i fibroblasti a produrre gag (quindi anche ialuronico) collagene ed elastina, insomma tutti i componenti della matrice extracellulare del derma. E' una risposta fisiologica ad uno stimolo: lo sfaldamento dei legami di cheratina dello strato corneo produce citochine che comunicano sia alle cellule dello strato basale di velocizzare il ricambio cellulare dell'epidermide, sia ai fibroplasti del derma di produrre nuovo tessuto connettivo. Poi naturalmente il tipo di azione e la sua efficacia dipende dalla percentuale di AHA (e in questo caso anche di PHA, che dovrebbero influire sull'elasticità) in formula sia dal pH, qui forse sono pochetti e il pH è troppo alto perché esplichino al meglio la loro funzione.
La formula mi sembra molto carina, però, se posso permettermi, ho l'impressione che la percentuale di emulsionanti sia altina per i grassi in formula. Considera che probabilmente, con l'aristoflex che stabilizza, sarebbe bastato anche solo l'SPF easy, anche se in percentuale bassa, a rendere stabile l'emulsione. Immagino che siano stati inseriti e diversificati per questioni di texture e spalmabilità, ma così ad occhio ne diminuirei la percentuale totale


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Rejuveness Anti Wrinkle Cream
 Messaggio Inviato: 07/03/2018, 8:44 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 04/02/2012, 14:52
Messaggi: 5805
Località: ...nell'insediamento celtico di Monterenzio
Grazie Alita dell’intervento chisrificatore :)

In realtà gli emulsionanti, in particolare i primi due, li ho inseriti a quella percentuale perchè dalla loro composizione risultano contenere anche sostanze in qualche modo “attive” ed emollienti, tipo proteine dell’avena e di derivazione vegetale.
Io spesso nelle formulazioni che utilizzo li metto anche perchè mi pare che in termini di nutrimento della pelle facciano la differenza. A percentuali inferiori temo non sarebbe la stessa cosa.

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Rejuveness Anti Wrinkle Cream
 Messaggio Inviato: 07/03/2018, 11:04 
Non connesso
Spignattatrice Esperta
Spignattatrice Esperta
Avatar utente

Iscritto il: 10/06/2013, 17:27
Messaggi: 753
Località: Torino
Sì, diciamo che io tendo a vedere gli emulsionanti innanzitutto per la loro funzione principale, cioè emulsionare e quindi tendo a metterne la quantità minima (o poco di più) che basti a stabilizzare la formula, perché comunque, in generale, ma soprattutto quelli idrofili e liquidi, aumentano il potere solvente del prodotto, e quindi il potenziale irritante, se la loro quantità eccede di molto i grassi che devono emulsionare. E' un discorso generico, però qui avendo pochi grassi ed emulsionanti liquidi potenti, potresti rischiare, in linea del tutto teorica, che l'azione emolliente e eudermica della componente lipoproteica vantata dai due emulsionanti venga annullata dal loro potere solvente, mentre magari abbassandone un pò il totale e puntando su sostanze come squalano, insaponificabili, ceramidi o lo stesse proteine dell'avena o del grano, otterresti lo stesso risultato senza eccedere in emulsionanti idrofili. Ma appunto è una riflessione generica, non è una critica, ho solo pensato che magari non avessi considerato che già l'spf easy contiene emulsionanti belli potenti ;)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Rejuveness Anti Wrinkle Cream
 Messaggio Inviato: 07/03/2018, 11:06 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 15:39
Messaggi: 10628
Alita ha scritto:
Laura ha scritto:
Stregonza non mi risulta che gli AHA stimolino i fibroblasti a produrre collagene, tu hai qualche riferimento da indicarmi?

In realtà sì, è proprio il meccanismo dell'esfoliazione che stimola i fibroblasti a produrre gag (quindi anche ialuronico) collagene ed elastina, insomma tutti i componenti della matrice extracellulare del derma. E' una risposta fisiologica ad uno stimolo: ...

Alita permettimi, questo succederebbe solo con i peeling profondi da medico estetico, quelli che ti scartavetrano la faccia per intenderci; e se nei primi anni 2000 ci si riponeva aspettative ad oggi s'è verificato che sono altre le metodiche che possono stimolare la matrice profonda, il peeling profondo fa ben poco.
Degli acidi inseriti in quantità cosmetiche ad un ph così "elevato" riusciranno ad esfoliare la superficie dell'epidermide, non arriveranno mai ad inviare un segnale al derma dove si trovano i fibroblasti.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Rejuveness Anti Wrinkle Cream
 Messaggio Inviato: 07/03/2018, 11:39 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 24/09/2009, 12:22
Messaggi: 1283
Località: Gorizia
Qual è il pH finale della crema? Se è 4,5-5 comunque prevale l'azione idratante degli acidi.

OT: mitici gli ovetti Witor's! W Gorizia! ;)

_________________
melarossa


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Rejuveness Anti Wrinkle Cream
 Messaggio Inviato: 07/03/2018, 11:45 
Non connesso
Spignattatrice Esperta
Spignattatrice Esperta
Avatar utente

Iscritto il: 10/06/2013, 17:27
Messaggi: 753
Località: Torino
Infatti ho specificato che alle percentuali in formula e con quel pH altino difficilmente avrebbero esplicato quel tipo di funzione. Lo stesso non serve assolutamente un peeling profondo per stimolare le capacità rigenerative della pelle. Anche un peeling superficiale a pH adeguato innesca tutta una serie di meccanismi riparatori che coinvolgono sia epidermide che derma, e che gli aha in percentuale adeguata e già a pH 3,8 (quindi senza scartavetrare nulla) influiscano anche sull'attività dei fibroplasti e quindi sulla produzione di gag, collagene ed elastina è ampiamente dimostrato mi sembra.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Rejuveness Anti Wrinkle Cream
 Messaggio Inviato: 07/03/2018, 11:50 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 15:39
Messaggi: 10628
Sulla carta ma non nella pratica clinica, il peeling (superficiale o profondo che sia) oggigiorno non è la pratica d'elezione per tentare di stimolare un rinnovamento cutaneo, perchè s'è visto che fa ben poco, come ho già scritto. E' sempre utile per un miglioramento superficiale e da abbinare ad altre metodiche, ma da solo non centra l'obiettivo.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Rejuveness Anti Wrinkle Cream
 Messaggio Inviato: 07/03/2018, 12:00 
Non connesso
Spignattatrice Esperta
Spignattatrice Esperta
Avatar utente

Iscritto il: 10/06/2013, 17:27
Messaggi: 753
Località: Torino
Non mi convince e dovrei approfondire, non nego che le pratiche siano molte e ci sia tanto da capire, ma in ogni caso il punto non era identificare la "pratica di elezione" per stimolare il rinnovamento cutaneo, io ho semplicemente risposto alla tua affermazione riguardante gli AHA e la loro azione sui fibroplasti e sul turn over cellulare. Se il pH e la percentuale sono tali da provocare esfoliazione, anche superficiale, si innescano tutta una serie di risposte rigenerative sia a livello di epidermide che di derma.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Rejuveness Anti Wrinkle Cream
 Messaggio Inviato: 07/03/2018, 12:08 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 13/07/2014, 12:55
Messaggi: 1811
Località: bergamo
Stregonza ha scritto:
Allora :

@barbara: il glicole liscia da matti, è bellissimo, e non risulta pesante come la glicerina.
Poi dovrebbe anche agevolare la penetrazione degli attivi... ma a me piace molto la resa come skinfeel.
P.s. Non è affatto difficile da replicare, ma comunque prima la proverai e dunque deciderai se ne vale la pena ;) ;)


Si era proprio il discorso della penetrazione degli attivi che mi ha sempre lasciata perplessa, ma credo che con una piccola quantita' si possa raggiungere un compromesso accettabile :ok: (quasi quasi lo inserisco anch'io :D: )
l'ultima tua frase mi fa intendere che... :amour: :love: grazie

_________________
"cerca di capirmi Accademico, non ti sto' dando ragione...semplicemente non combatto guerre di intelligenza con gente disarmata" (Einstein)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Rejuveness Anti Wrinkle Cream
 Messaggio Inviato: 07/03/2018, 12:11 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 15:39
Messaggi: 10628
Alita ha scritto:
... io ho semplicemente risposto alla tua affermazione riguardante gli AHA e la loro azione sui fibroplasti e sul turn over cellulare. ...

Io quel che so che è gli AHA possono fornire stimolo a produrre nuovi cheratinociti: l'acido rimuove i corneociti, l'epidermide si assottiglia e parte il segnale ad accelerare la produzione di nuovi cheratinociti ben idratati e quindi più gonfi (di acqua non di collagene). Ma questo succede nell'epidermide non nel derma dove sono i fibroblasti deputati a produrre collagene ed elastina.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Rejuveness Anti Wrinkle Cream
 Messaggio Inviato: 07/03/2018, 12:31 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 04/02/2012, 14:52
Messaggi: 5805
Località: ...nell'insediamento celtico di Monterenzio
melarossa ha scritto:
Qual è il pH finale della crema? Se è 4,5-5 comunque prevale l'azione idratante degli acidi.

OT: mitici gli ovetti Witor's! W Gorizia! ;)



Il pH finale sta fra attorno a 5-5.5

Gli ovetti sono in tema pasquale

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Rejuveness Anti Wrinkle Cream
 Messaggio Inviato: 07/03/2018, 13:27 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice

Iscritto il: 28/11/2013, 17:18
Messaggi: 794
Località: Dozza (BO)
barbara.s. ha scritto:
Questa crema e' per carampane chic 8)

Carampana doc a rapporto! Bellissima questa crema che ho avuto nella versione precedente, è molto confortevole nell’applicazione e lascia la pelle morbida e nutrita senza appensantire..... insomma diciamo che da quando Stregonza me l’ha data l’ho usata tutti i giorni :D:
Per quanto riguarda gli effetti a lungo termine tornerò a riferire, per il momento comincio a vedere cosa mi manca per riprodurla 8)
Complimenti ancora, le tue formule ormai sono una garanzia :amour:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Rejuveness Anti Wrinkle Cream
 Messaggio Inviato: 07/03/2018, 14:17 
Non connesso
Spignattatrice Esperta
Spignattatrice Esperta
Avatar utente

Iscritto il: 10/06/2013, 17:27
Messaggi: 753
Località: Torino
Laura ha scritto:
Io quel che so che è gli AHA possono fornire stimolo a produrre nuovi cheratinociti: l'acido rimuove i corneociti, l'epidermide si assottiglia e parte il segnale ad accelerare la produzione di nuovi cheratinociti ben idratati e quindi più gonfi (di acqua non di collagene). Ma questo succede nell'epidermide non nel derma dove sono i fibroblasti deputati a produrre collagene ed elastina.

Come scrivevo ci sono innumerevoli prove, sia in vitro che in vivo, dei vari meccanismi d'azione degli AHA che influiscono sul metabolismo cellulare a vari livelli e del fatto che innescano risposte rigenerative sia a livello di epidermide che di derma, stimolando, tra le altre cose, la produzione di tutte le componenti della matrice extracellulare dermica, tra cui il collagene, senza per forza dover ricorre a peeling profondi. Questi sono solo i primi esempi trovati facendo una ricerca veloce, ma insomma è una cosa piuttosto risaputa
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3941867/ https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/9793513
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/113 ... d/16469079


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Rejuveness Anti Wrinkle Cream
 Messaggio Inviato: 07/03/2018, 14:30 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 15:39
Messaggi: 10628
Alita se parli con i medici estetici ti dicono che il peeling nulla può sulla produzione di collagene, ed è empiricamente provato perchè chi fa il peeling si ritrova con tutte le rughe uguali e l'ovale collassato tale e quale a prima, segno evidente che collagene ed elastina non si rigenerano.
Un conto è la teoria un altro è la pratica, lo stimolo a livello del derma se pure presente sarà poco e insufficiente. Gli acidi sono davvero efficaci sullo strato epidermico, l'ho anche provato più volte su di me (non che io faccia rilevanza scientifica :D: solo per dire che andando oltre i cosmetici ho testato che sono altre le metodiche per dare una scossa ai fibroblasti).

p.s. i link che hai postato sono antecedenti il 2000, quando appunto si riponevano aspettative alte sugli acidi, la pratica nel tempo ha dimostrato che sono validi ma non per l'attività sul collagene, tanto più che se lo stimolano è quello di tipo I fibrotico e non auspicabile, perchè è quello tipico della pelle invecchiata.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Rejuveness Anti Wrinkle Cream
 Messaggio Inviato: 07/03/2018, 14:31 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 04/02/2012, 14:52
Messaggi: 5805
Località: ...nell'insediamento celtico di Monterenzio
Ruro68 ha scritto:
barbara.s. ha scritto:
Questa crema e' per carampane chic 8)

Carampana doc a rapporto! Bellissima questa crema che ho avuto nella versione precedente, è molto confortevole nell’applicazione e lascia la pelle morbida e nutrita senza appensantire..... insomma diciamo che da quando Stregonza me l’ha data l’ho usata tutti i giorni :D:
Per quanto riguarda gli effetti a lungo termine tornerò a riferire, per il momento comincio a vedere cosa mi manca per riprodurla 8)
Complimenti ancora, le tue formule ormai sono una garanzia :amour:


Grazie Ruro, adesso ti becchi la versione IMPROVED che contiene tutto quanto!
Sei stata la mia consapevole cavia :heart:

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Rejuveness Anti Wrinkle Cream
 Messaggio Inviato: 07/03/2018, 14:45 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice

Iscritto il: 28/11/2013, 17:18
Messaggi: 794
Località: Dozza (BO)
Non vedo l'ora :cuori:
Quanto mi piace fare la cavia.... 8)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Rejuveness Anti Wrinkle Cream
 Messaggio Inviato: 07/03/2018, 16:39 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/09/2008, 8:55
Messaggi: 10887
Località: S. Gimignano
Curiosità: perché Alita dice “fibroPlasti” e Laura “fibroBlasti”? Si dice in tutti e due i modi?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Rejuveness Anti Wrinkle Cream
 Messaggio Inviato: 07/03/2018, 18:32 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 38307
Località: Monfalcone
refuso direi

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Rejuveness Anti Wrinkle Cream
 Messaggio Inviato: 07/03/2018, 21:55 
Non connesso
Spignattatrice Esperta
Spignattatrice Esperta
Avatar utente

Iscritto il: 10/06/2013, 17:27
Messaggi: 753
Località: Torino
Sì scusami Galatea, "fibroblasti" non mi entra in testa, è un refuso. Di solito lo correggo ma oggi scrivevo dal telefono nuovo con un correttore automatico strano e folle e ho usato tutta la mia attenzione per non sembrare una straniera balbuziente appena arrivata in Italia. Comunque il primo articolo è del 2012, e se trovano anche di molto recenti . Poi non sto dicendo che gli aha siano l'elisir di giovinezza e l'unica via per l' antiaging, però se stiamo parlando di cosmetici topici i retinoidi, gli AHA (innanzitutto il glicolico) e la vitamina C continuano ad essere le uniche sostanze per cui è provata un'azione stimolante sul metabolismo dei fibroplasti che influenza la sintesi di tutte le componenti della matrice extracellulare (non solo del collagene di tipo I), ma agisce anche su altri processi, come una parziale inibizione della metalloproteasi nella matrice dermica e si riflette sulla densità e la fermezza del derma. Ci sono molto più evidenze e ricerche indipendenti rispetto ad alcuni peptidi blasonati. Tanto che ho sentito che si sta discutendo, nel caso del glicolico, e di altri cosmetici, come per esempio alcuni antitraspiranti e altro, sulla possibilità per ora remota, di farli rientrare nei presidi medici. Poi non so, sicuramente approfondirò l'argomento.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 72 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per il viso


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 9 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb