Struccante occhi "da ricovero"

I vostri problemi di pelle e trattamenti fai da te

Moderatori: gigetta, Laura, tagliar, Bimba80, Paty

Regole del forum
Gli iscritti possono postare progetti o ricette solo se hanno almeno 30 giorni e 30 messaggi all'attivo; entrambe le condizioni devono essere soddisfatte.
Rispondi
Avatar utente
Julieta
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 106
Iscritto il: 16/08/2010, 19:32

Struccante occhi "da ricovero"

Messaggio da Julieta »

Questo è uno struccante occhi "da ricovero", nel senso che la sottoscritta dopo aver postato questa ricetta sul forum di lola finirà probabilmente internata in qualche manicomio.

L'ho creata in preda ad un attacco d'arte, e so già che qualcuna mi cazzierà perché "non si può mettere del caprilico caprico in una ricetta del genere", ma io rischio comunque. O la va o la spacca.

Acqua a 100
Lauryl Glucoside 10
Coco Glucoside e Glyceryl Oleate 20
Caprylic Capric Triglyceride 10

Scaldate il tutto finché non si crea un latte omogeneo vagamente denso, dopodiché lasciate raffreddare ed aggiungete:

0,5 Phenonip
Colorante (se volete, sennò ve lo tenete bianco)
Portate il PH a 7

Nel mio caso l'ho fatto rosina tenue, ecco la fotuzza:

Immagine

Come potete notare strucca bene ed è delicatissimo. Ha una consistenza lattiginosa molto piacevole. Per usarlo versatene un po' su un dischetto di cotone e passatelo sugli occhi, dopodiché risciacquate.
nel futuro ognuno sarà famoso per 15 minuti (Andy Warhol)
katy85
novellino
novellino
Messaggi: 3
Iscritto il: 12/10/2014, 23:41

Re: Struccante occhi "da ricovero"

Messaggio da katy85 »

Ma non e' un po' aggressivo?
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 41625
Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Località: Monfalcone

Re: Struccante occhi "da ricovero"

Messaggio da Lola »

perchè?

Julieta tu non hai studiato!

Il caprilico caprico trigliceride è uno dei grassi più adatti agli struccanti, in quanto non va rancido e scioglie le polveri meglio di qualsiasi grasso. ma parlami del lamesoft e che ruolo ha in questa formula.
...perchè io VI VEDO
Avatar utente
Julieta
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 106
Iscritto il: 16/08/2010, 19:32

Re: Struccante occhi "da ricovero"

Messaggio da Julieta »

Mi sembrava di aver letto da qualche parte che il caprilico caprico non era adatto, ma forse boh, ero sovrappensiero e il mio cervello è partito per la tangente. Comunque il lamesoft ce l'ho messo perché è un surgrassante, quindi in teoria dovrebbe aiutare a sciogliere il trucco. Inoltre se lo metto ho notato che la consistenza mi piace di più. È sbagliato come ragionamento?
nel futuro ognuno sarà famoso per 15 minuti (Andy Warhol)
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 41625
Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Località: Monfalcone

Re: Struccante occhi "da ricovero"

Messaggio da Lola »

no non è sbagliato ma tu del lamesoft hai capito poco. È un surgrassante che tu ti immagini tutta massa morbida e surgrassante, in realtà è tanto tensioattivo (coco glucoside, analogo al tuo lauryl glucoside) con poco olio di quelli molto leggeri. Lo usiamo come surgrassassante perchè se mettiamo noi un grammo di olio in un detergente lo smontiamo di brutto e rischiamo la separazione, col prodotto pronto non succede. Ma è semplicemente tensioattivo ed olio, e in un'emulsione che tranquillamente regge l'olio da sola perchè è emulsionato e in più ci hai messo il tensioattivo cugino non ha senso questo doppione, praticamente avrai aggiunto un grammo di olio e un po' di tensioattivo in più.

si è capito quello che intendevo?
...perchè io VI VEDO
Avatar utente
Julieta
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 106
Iscritto il: 16/08/2010, 19:32

Re: Struccante occhi "da ricovero"

Messaggio da Julieta »

Lola so che è un tensioattivo, ma ho deciso di inserirlo nella formula perché avendone in casa e non sapendo come usarlo (ho finito la betaina e lo sles per i detergenti) e ritenendolo adatto ad uno struccante occhi ho pensato "perché no?". Gli oli e i tensioattivi sono quelli che rimuovono il trucco, quindi perché non metterlo dato che ha sia una quota oleosa che una di tensioattivo? Mi sono resa conto anche io che basterebbe il mix lauryl glucoside-caprilico caprico, ma vado matta per il lamesoft *-* ha una consistenza stupenda
nel futuro ognuno sarà famoso per 15 minuti (Andy Warhol)
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 41625
Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Località: Monfalcone

Re: Struccante occhi "da ricovero"

Messaggio da Lola »

Ok, l'importante è che tu lo abbia "capito". Mi sono segnata di aprire un topic sul lamesoft per spiegarlo bene perchè vedo che tante non l'hanno compreso proprio.
...perchè io VI VEDO
Avatar utente
Julieta
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 106
Iscritto il: 16/08/2010, 19:32

Re: Struccante occhi "da ricovero"

Messaggio da Julieta »

Sì tranquilla :) a me piace studiare la teoria prima di fare una ricetta, perché ho visto che solo così mi escono robe degne di essere chiamate cosmetici, poi ogni tanto delle cantonate le prendo (es. con il caprilico caprico xD), ma vabbè
nel futuro ognuno sarà famoso per 15 minuti (Andy Warhol)
Avatar utente
Quintessenza
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 70
Iscritto il: 28/12/2012, 17:14

Re: Struccante occhi "da ricovero"

Messaggio da Quintessenza »

Volevo segnalare che sarà anche "da ricovero" ma è la terza volta che spignatto questo struccante e lo adoro! grazie a Julieta per averlo condiviso :D:
Canzone dell'appartenenza - Giorgio Gaber
Avatar utente
Van3ssa
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 730
Iscritto il: 31/07/2014, 12:57

Re: Struccante occhi "da ricovero"

Messaggio da Van3ssa »

Deduco che non faccia bruciare gli occhi...
Perchè io adoro la crema struccante senza tensioattivi, ma questo è decisamente molto più veloce da spignattare e in caso di mancanza di tempo potrebbe essere un sostituto...
Avatar utente
Van3ssa
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 730
Iscritto il: 31/07/2014, 12:57

Re: Struccante occhi "da ricovero"

Messaggio da Van3ssa »

Mi rispondo da sola perchè ho voluto tentare... Brucia gli occhi da matti (almeno a me) ed è straliquido... "esperimento" fallito... :|
Avatar utente
Rosy71
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 1135
Iscritto il: 13/11/2014, 22:33

Re: Struccante occhi "da ricovero"

Messaggio da Rosy71 »

Ciao domando a qualcuna che lo usa... :oops:
Allora brucia i occhi!! :? È più delicato un semplice bifasico?!
"L'essenziale è invisibile agli occhi"
r.dibenedetto-70
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 114
Iscritto il: 12/11/2013, 19:42

Re: Struccante occhi "da ricovero"

Messaggio da r.dibenedetto-70 »

Rosy71 anche io sono molto incuriosita da questo struccante, mi sto accingendo a farlo e a breve ti faccio sapere sul bruciore.
Avatar utente
Rosy71
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 1135
Iscritto il: 13/11/2014, 22:33

Re: Struccante occhi "da ricovero"

Messaggio da Rosy71 »

:ok: grazie,intanto finisco il mio bifasico!! :cuori:
"L'essenziale è invisibile agli occhi"
r.dibenedetto-70
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 114
Iscritto il: 12/11/2013, 19:42

Re: Struccante occhi "da ricovero"

Messaggio da r.dibenedetto-70 »

Spignattato e testato :ok: . I contro: è più aggressivo sugli occhi rispetto al bifasico, sconsigliato agli occhi sensibili. I pro: deterge più velocemente ed a fondo rispetto al bifasico con il quale devo sempre finire la pulizia con il latte detergente.

Per quanto mi riguarda, lo porterò alla fine cercando la dose corretta da mettere sul dischetto per evitare il bruciore e capirlo meglio perchè la praticità di questo spignatto mi intriga 8) .
Avatar utente
Rosy71
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 1135
Iscritto il: 13/11/2014, 22:33

Re: Struccante occhi "da ricovero"

Messaggio da Rosy71 »

8) aspetto con anzia!! Se leggo i ingrediente,capisco che pulisce di più!!
Ma non supporto quando brucia.. :cry:
"L'essenziale è invisibile agli occhi"
Avatar utente
Quintessenza
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 70
Iscritto il: 28/12/2012, 17:14

Re: Struccante occhi "da ricovero"

Messaggio da Quintessenza »

Mi presento, sono quella che l'ha spignattato tre volte :D Rosy ha centrato il punto, io lo amo perchè è pratico..odio i dischetti di cotone, le lungaggini e la sensazione di unto dei vecchi bifasici spignattati..con questo struccante liquidino invece lavo il viso semplicemente e toglie tutto. Dopo lavo il viso con un detergente ma questo è uno step in più che voglio fare io. ( Però si...brucia un po' gli occhi )
Canzone dell'appartenenza - Giorgio Gaber
Avatar utente
CIVETTA
spignattatrice lamè
spignattatrice lamè
Messaggi: 9944
Iscritto il: 02/04/2008, 15:35
Località: tra Padova e Venezia

Re: Struccante occhi "da ricovero"

Messaggio da CIVETTA »

il lamesoft non lo avevo capito manco io sinceramente
già la parola surgrassante mi risultava complicata :D:
IO SONO TUTTA UN PLURALE
r.dibenedetto-70
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 114
Iscritto il: 12/11/2013, 19:42

Re: Struccante occhi "da ricovero"

Messaggio da r.dibenedetto-70 »

....meno male Civetta, sono giorni che rileggo i vari post e ho ancora una gran confusione.... :eyes: :eyes:
Avatar utente
Van3ssa
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 730
Iscritto il: 31/07/2014, 12:57

Re: Struccante occhi "da ricovero"

Messaggio da Van3ssa »

Ma è tanto liquido... Il mio sembra proprio acqua... Magari ho sbagliato qualcosa... :D:
Rispondi