Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per il viso


Regole del forum


Gli iscritti possono postare progetti o ricette solo se hanno almeno 30 giorni e 30 messaggi all'attivo; entrambe le condizioni devono essere soddisfatte.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 260 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 9, 10, 11, 12, 13  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: crema setificante con lecitina di soia(club)
 Messaggio Inviato: 28/09/2011, 16:49 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/03/2009, 23:32
Messaggi: 2095
Località: NAPOLI
ciao little ho provato l emulsione con lecitina+ tinovis , ti dispiace se pubblico .che dici ?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema setificante con lecitina di soia(club)
 Messaggio Inviato: 28/09/2011, 16:57 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 17/10/2008, 14:05
Messaggi: 63
complimenti! farò anch'io questa crema!!!!!!! ragazze se aggiungo un pò di olio di rosa...??? :blob9:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema setificante con lecitina di soia(club)
 Messaggio Inviato: 28/10/2011, 10:28 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 12/04/2011, 9:07
Messaggi: 131
Usata questa ricettuzza per fare un latte detergente d'emergenza.. è venuto setosissimo :)
Ci ho fatto piccole modifiche, purtroppo il magazzino scarseggiava di materie prime

fase a
olio di mais 8
Caprylic / capric triglycerides 6
lecitina di soia 6

fase b
acqua a 100
miele (addizionato con pappa reale) 5

fase c
succo d'aloe (gelificato con 0,5 di xantana) 10
bisabololo 10gtt
OE neroli 3gtt
conservante cosgard 0.6

Ho usato un procedimento dettato soprattutto dai tempi stretti.
Ammollata la lecitina nell'olio per qualche ora, l'ho messa nel frullatore, dove l'ho passata ben bene.
Aggiunta poi la fase B, e anche quella frullata per bene fino a che l'emulsione era uniforme.
Fase C aggiunta un ingrediente alla volta e frullata poco.

Il latte è ovviamente molto liquido, ma è piacevole sia di consistenza che di odore.
Se l'emulsione tiene, lo ripeto senz'altro :)
EDIT: il latte ha tenuto benissimo, e mantiene una consistenza quasi "spumosa" (difatti l'ho messo in un dispenser)

_________________
"Essere una donna è peggio che essere un contadino, è un continuo potare e spruzzare antiparassitari: ci sono le gambe da depilare, le ascelle da rasare, le sopracciglia da strappare, la pelle da esfoliare, i punti neri da schiacciare, le radici dei capelli da colorare..." (Bridget Jones)


Ultima modifica di Arthemi il 10/11/2011, 14:12, modificato 2 volte in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema setificante con lecitina di soia(club)
 Messaggio Inviato: 28/10/2011, 11:01 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 8:57
Messaggi: 16775
Località: Milano
caprilico caprico cosa?

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema setificante con lecitina di soia(club)
 Messaggio Inviato: 09/11/2011, 22:45 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 10/10/2010, 15:42
Messaggi: 58
Località: Verona provincia, zona lago
L'ho fatta anche io però per renderla più cremosa ho fatto il gel con il carbomer.. E' bellissima e lascia la pelle ultra morbida!!!!!!!!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema setificante con lecitina di soia(club)
 Messaggio Inviato: 10/11/2011, 23:56 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 08/10/2006, 18:47
Messaggi: 337
Se ci volessi mettere un tensioattivo (giusto per renderla più detergente in vista dei regali di natale) diciamo all'1% è poco?
Attualmente ho:
- Eucarol Age et
- Maprosyl 30 (direi di no visto che si smonta con gli olii)
- Decyl glucoside
- Cocamidopropyl betaina (troppo aggressiva?)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema lavaviso setificante con lecitina di soia(club)
 Messaggio Inviato: 14/12/2011, 15:00 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 14/07/2011, 14:03
Messaggi: 73
Località: Prov. di Lecco
Ciao a tutte! Anch'io amo la lecitina! Ci ho fatto le prime creme e non mi vien voglia di archiviarla!!
Adesso la sto testando in associazione all'olivem 1000 per cercare di ridurne la scia bianca!
Ho postato una prima ricetta fatta nel topic dedicato, anche perchè ero partita dalla ricetta di sami.
Alle prossime prove metterò qui ricetta e foto, sperando di poter entrare nel club :sun:

_________________
Monia


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema setificante con lecitina di soia(club)
 Messaggio Inviato: 15/12/2011, 21:21 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/03/2009, 23:32
Messaggi: 2095
Località: NAPOLI
Aiko ha scritto:
Se ci volessi mettere un tensioattivo (giusto per renderla più detergente in vista dei regali di natale) diciamo all'1% è poco?
Attualmente ho:
- Eucarol Age et
- Maprosyl 30 (direi di no visto che si smonta con gli olii)
- Decyl glucoside
- Cocamidopropyl betaina (troppo aggressiva?)


ciao aiko, certo puoi aggiungere il tensioattivo e studiare il topic" scelta dei tensioattivi",oppure ,ispirarti ai latti detergenti promossi. :winkle:

monia,come tutte sei la benvenuta. :lol:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema lavaviso setificante con lecitina di soia(club)
 Messaggio Inviato: 16/12/2011, 11:16 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 17/07/2010, 14:02
Messaggi: 2411
Località: A Est di Milano, sulle rive del Naviglio
Tanya, mi piace tantissimo la tua ricetta. Volevo provare anche io a usare la lecitina, quindi credo che mi butterò a copiare il tuo lavaviso. Brava brava!

_________________
Noi donne cerchiamo degli uomini che ci facciano girare la testa; purtroppo troviamo quelli che ci fanno girare le palle.

Quando ti dicono che sei troppo giovane per fare qualcosa, ricordati che Paul McCartney ha scritto 'Yesterday' quando aveva ventitré anni.

I am a drinker with writing problems.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema lavaviso setificante con lecitina di soia(club)
 Messaggio Inviato: 18/04/2012, 9:17 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 13/10/2006, 11:14
Messaggi: 341
Località: provincia di Udine
Ho fatto ieri pomeriggio questa ricetta dopo aver letto, bellissima !
Ho frullato la lecitina come letto nei vari thread e l'ho rimessa nel suo barattolo in frigo; così si è sciolta bene nell'olio, è rmasto solo un poco di deposito nel bicchierino usato per scioglierla nell'olio ma niente di che.
Poi nella crema si è sciolta benissimo ;) .
Ho profumato co l'o.e. di finocchio e stamattina l'ho usata e mi sono trovata benissimo; la mia è venuta bella corposetta, non liquida...è in un flacone di latte detergente che ho capovolto per comodità e quando esce viene la strisciolina di prodotto bella compatta e poi a contatto con l'acqua un bella concistenza lattiginosa :)
Grazie !

_________________
La suprema felicità della vita è essere amati per quello che si è o, meglio, di essere amati a dispetto di quello che si è.
Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema lavaviso setificante con lecitina di soia(club)
 Messaggio Inviato: 06/11/2012, 0:03 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/03/2009, 23:32
Messaggi: 2095
Località: NAPOLI
questo topic,mi fa tanta allegria e quando lo vedo tornare su ,ne ho sempre piacere ,è stato tra i miei primi esperimenti,un vero trampolino di lancio .

è vero che la lecitina, non ha un profumo piacevole che difficilmente riuscirete a coprire ,ma è fantastica sulla pelle è anche sui capelli.

pozionemagica,nisi :heart:
come ai vecchi tempi.......... benvenute nel club :cin:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema lavaviso setificante con lecitina di soia(club)
 Messaggio Inviato: 06/11/2012, 11:04 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 04/09/2012, 11:05
Messaggi: 721
Località: ardea
volendo sostituire la lecitina( ho una collega che dice di essere allergica alla soia) ed avendo abil care 85, è possibile fare la sostituzione ed i quale percentuale? sulla scheda tecnica c'è scritto al 1.5/2%


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema lavaviso setificante con lecitina di soia(club)
 Messaggio Inviato: 06/11/2012, 17:35 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/03/2009, 23:32
Messaggi: 2095
Località: NAPOLI
stellassa,se usassi la mia formulazione,(35% di fase oleosa )ti ci vorrebbe, una vagonata di abil care ,da usare assolutamente in accoppiata,col tinovis.e non credo ,che sarebbe una buona idea :neutral:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema lavaviso setificante con lecitina di soia(club)
 Messaggio Inviato: 06/11/2012, 20:55 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 04/09/2012, 11:05
Messaggi: 721
Località: ardea
l'ho fatta, ho fatto la tua formulazione para para...
ho avuto un po di problemi a sciogliere la lecitina, infatti l'emulsione è venuta a puntini arancioni..
ma è venuta molto bene.. provata subito per struccarmi.. ottima, non brucia gli occhi strucca benissimo
ho trovato il modo di usare la lecitina di soia che giaceva nel frigo. :D:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema lavaviso setificante con lecitina di soia(club)
 Messaggio Inviato: 25/11/2012, 13:04 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 09/10/2012, 17:50
Messaggi: 143
Ho provato a fare la crema lavaviso seguendo la ricetta postata a pag 1. Non ci son riuscita.
Allora parto con la ricetta. Unisco le fasi a caldo e si forma una ricotta. Scaldo ulteriormente, metti mai che non era la temperatura corretta. Niente da fare. Per non cestinare il tutto, ho aggiunto metilglucosio seq. 3 e cetilico 2, sciolti a parte e poi aggiunti sempre a bagnomaria caldo alla ricotta. Ho frullato per 10 min buoni, niente. Si ricotta e si separa.
Ammetto che era la mia prima prova con lecitina e ho usato quella di AZ già liquida, quindi può essere che abbia sbagliato nel lavorarla. Però perchè quando ho aggiunto gli "emulsionanti di fiducia" non si è comunque emulsionata?
Grazie per l'aiuto, ciao!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema lavaviso setificante con lecitina di soia(club)
 Messaggio Inviato: 25/11/2012, 13:15 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 06/10/2011, 16:12
Messaggi: 795
Località: Roma
immagino che tanya abbia usato la lecitina di soia in granelli che è 100% lecitina, quella che vende az è mixata con oli (tipo 60:40 credo).
facendo così hai sballato le dosi di emulsionanti rispetto alla ricetta iniziale Emoticons by Follettarosa

_________________
When I became the sun
I shone life into the man's hearts


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema lavaviso setificante con lecitina di soia(club)
 Messaggio Inviato: 25/11/2012, 13:33 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 09/10/2012, 17:50
Messaggi: 143
uhh ok..che idiota a non aver controllato prima. Grazie!
ma quando ho aggiunto metilglucosio seq. 3 e cetilico 2 avrebbe dovuto emulsionarsi o no? so che erano in eccesso rispetto al resto, ma volevo evitare di cestinare il tutto. Vorrei capire se proprio non c'era niente da fare o se c'era una strada di salvezza, mi scoccia sempre cestinare delle materie prime...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema lavaviso setificante con lecitina di soia(club)
 Messaggio Inviato: 26/11/2012, 17:43 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/03/2009, 23:32
Messaggi: 2095
Località: NAPOLI
micella,avresti potuto provare ad aggiungere ancora un pò di lecitina,ma non era assolutamente possibile riuscire a salvare,aggiungendo quegli emulsionati come hai fatto tu.mi spiace ma devo bacchettarti e rimandarti a studiare ,per bene tutto al topic" basi dello spignatto",spero che non te la prenderai per questo ,ma è per amor tuo :love: e delle tue bellissime materie prime. :ok:
torna e raccontami ......se ti và. :popcorn:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema lavaviso setificante con lecitina di soia(club)
 Messaggio Inviato: 26/11/2012, 18:33 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 09/10/2012, 17:50
Messaggi: 143
ma no va là!! solo continuo ad avere un dubbio, e dopo essermi riletta la parte sugli emulsionanti ho posto la mia domanda nell argomento (spero) giusto.
Però sai, le lecitina puzza un po' per la mia canapia e dunque...mi sa che mi dedicherò a qualcosa di meno puzzoso :lol: magari la inserisco qui e la come idrante...ciao!!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema lavaviso setificante con lecitina di soia(club)
 Messaggio Inviato: 28/11/2012, 19:16 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 04/09/2012, 11:05
Messaggi: 721
Località: ardea
ho fatto il tuo detergente come da formula scritta.
ho un problema, dopo essermi pulita il viso devo passare un tonico a base di alcool( tonico della regina d'ungheria) altrimenti mi rimane la pelle unta in maniera indecorosa.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 260 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 9, 10, 11, 12, 13  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per il viso


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb