Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per il viso


Regole del forum


Gli iscritti possono postare progetti o ricette solo se hanno almeno 30 giorni e 30 messaggi all'attivo; entrambe le condizioni devono essere soddisfatte.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 260 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 13  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: crema lavaviso setificante con lecitina di soia(club)
 Messaggio Inviato: 05/02/2011, 13:26 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/03/2009, 23:32
Messaggi: 2095
Località: NAPOLI
su gentile richiesta di frariete,posto la mia ricettuzza semplice e realizzabile,la sto usando da un pò, come sapete sono un promoter della lecitina da discaunt 3,99 euri....
prendete la lecitina di soia frullatela finemente e tenetela cosi in frigo dentro un barattolo
con chisura ermetica durerà una vita almeno la mia... andiamo alla ricettuzza.
crema lavaviso setificante
fase a
acqua a 100
xanthan 0,5
glicerina 5
fase b
olio di girasole 35
lecitina di soia 8
aperoxid qb
fase c
oe di menta3
oe nauroli3
colorante verde una punta di stuzzicadenti
conservante cosgard 0.6
ph 5,5
strcca bene ,lascia la pelle piacevolmente idratata,potreste metterci anche della betaina,io ho preferito lasciarla cosi,e con la stessa ricettuzza potrebbe essere modificata aggiungendo gli attivi per fare una meravigliosa crema corpo,variando ovviamente la fase grassi se vi piace piu corposa ,si può aggiungere un emulsionante ceroso.stop spero di aver detto tutto. ora potete pure fucilarmi :bam:

http://img835.imageshack.us/img835/2351/img0637l.jpg

http://img833.imageshack.us/img833/2619/img0640cl.jpg


Ultima modifica di TANYA il 07/02/2011, 20:48, modificato 2 volte in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema lavaviso setificante con lecitna di soia
 Messaggio Inviato: 05/02/2011, 14:01 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 21/05/2010, 14:02
Messaggi: 109
Ma che carina,semplice e funzionale!Sei bravissima Tanya! :cin: Sto giusto finendo il latte detergente, mi sa che te la copierò! :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema lavaviso setificante con lecitna di soia
 Messaggio Inviato: 05/02/2011, 14:30 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 23/11/2010, 22:22
Messaggi: 666
Località: REGGIO EMILIA
ma che bella tanya!!!!! mi hai fatto un bellissimo regalo grazie!!!!!Immagine
non avevo ancora avuto il tempo di studiarmi quelle che mi avevi consigliato :oops:
oggi la faccio e poi ti dico!!
L'aperoxid è indispensabile? non ce l'ho..

_________________
Immagine ___la mia pagina su Flickr___


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema lavaviso setificante con lecitna di soia
 Messaggio Inviato: 05/02/2011, 14:59 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 15:27
Messaggi: 1979
Località: Isola del sole
tania con l'8% di lecitina,ti puzza la crema?
ho un barattolone di lecitina da consumare,quella da discount :D:
l'ho provata per i capelli ma dopo un po' le creme puzzavano terribilmente....
l'ho lasciata da parte,ma vedo che tu ne sei entusiasta... :allah: :D:

fraariete l'aperoxid non e' indipensabile,
pero' col 35% di oli sarebbe meglio metterlo,se no ne fai 100g per volta.

_________________
Solo la vita finisce,tutto il resto termina per poi ricominciare.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema lavaviso setificante con lecitna di soia
 Messaggio Inviato: 05/02/2011, 15:08 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 08/11/2010, 15:14
Messaggi: 228
Località: Roma
Oddio Tanya sei la mia salvezza, tu e la lecitina!!! L'ho già scritto da qualche parte, ma ho finito l'unico emulsionante che avevo e sto aspettando che mi arrivino quelli che ho ordinato, ma intanto sto andando in crisi d'astinenza di spignatto!!!! :duro:
E allora perchè intanto non sbizzarrirmi con la lecitina (di cui ho un barattolone gigante)?!
Ho il piacere di comunicarti che la tua attività di promoter sta funzionando (almeno con me)!!! :ok:
Comincerò con questa bella ricettina visto che ho finito il latte detergente! Complimenti e grazie!!

_________________
Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema lavaviso setificante con lecitna di soia
 Messaggio Inviato: 05/02/2011, 15:30 
Non connesso
Spignattatrice scientifica
Spignattatrice scientifica
Avatar utente

Iscritto il: 24/05/2010, 19:01
Messaggi: 813
Località: Pendolare tra Milano e Mosca
Tanya, mi stai facendo rivalutare la lecitina. ;)
Poi devo pure finire il barattolone preso ancora agli albori dell’era spignattatoria...
Però come facciamo con la teoria di Ostwald? :evil:

“Se una fase è presente a concentrazione inferiore al 25.98% può esistere solo come fase dispersa, dal 25.98% sia come fase dispersa che come fase continua, dal 74,02% solo come fase continua.”

In parole povere, con il 35% di grassi c’è il rischio che l’emulsione si separi.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema lavaviso setificante con lecitna di soia
 Messaggio Inviato: 05/02/2011, 16:26 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/03/2009, 23:32
Messaggi: 2095
Località: NAPOLI
:heart: ragazze sono felice che vi piaccia,provate anche rosa con fragranza big babool o giallo con oe di limone, arancione oe di arancio dolce ,non puzza davvero,parola di lolina..e poi è uno spignatto veloce e poco costoso,ne vale la pena.perchè lascia la pelle come seta.lo potete pure usare come maschera idratante con l argilla,insomma ne sono un entusiasta( promoter)
@kirikiri
non so oswald che ne pensa, ma il mio non si è mai separato,ma se volessi essere piu sicura aggiungici un altro emulsionante allo 0,2%.ti adoro davvero.
@frariete
per l aperoxid segui il consiglio di farne poco per volta, magari evita pure il conservante,lo terrai in frigo,cosi potrai provare le diverse varianti,se ne fai uno postalo qui voglio vederlo,kiss


Ultima modifica di TANYA il 05/02/2011, 16:49, modificato 1 volta in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema lavaviso setificante con lecitna di soia
 Messaggio Inviato: 05/02/2011, 16:42 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 23/11/2010, 22:22
Messaggi: 666
Località: REGGIO EMILIA
TANYA ha scritto:
@littlegarden
per l aperoxid segui il consiglio di farne poco per volta, magari evita pure il conservante,lo terrai in frigo,cosi potrai provare le diverse varianti,se ne fai uno postalo qui voglio vederlo,kiss


forse era per me il messaggio? :oops:

_________________
Immagine ___la mia pagina su Flickr___


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema lavaviso setificante con lecitna di soia
 Messaggio Inviato: 05/02/2011, 16:47 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/03/2009, 23:32
Messaggi: 2095
Località: NAPOLI
perdono,perdono,ho sbagliato :allah:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema lavaviso setificante con lecitna di soia
 Messaggio Inviato: 05/02/2011, 16:48 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 08/11/2010, 15:14
Messaggi: 228
Località: Roma
Penso di sì frà! Comunque se non hai l'aperoxid puoi mettere un po' di vitamina E (tocoferolo o tocoferile acetato) che ha lo stesso una funzione antiossidante. ;)

Edito dopo conferma di Tagliar: Puoi usare il tocoferolo (se ce l'hai) al posto dell'antiranz.

_________________
Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior.


Ultima modifica di littlegarden il 05/02/2011, 19:36, modificato 1 volta in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema lavaviso setificante con lecitna di soia
 Messaggio Inviato: 05/02/2011, 16:50 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/03/2009, 23:32
Messaggi: 2095
Località: NAPOLI
no,la vitamina e fa da antiossidante sulla pelle,non per gli oli contenuti nelle creme
@loline esperte
forse in questo tipo di preparazioni,come suggeriva anto,in un altro topic,sarebbe piu consigliabile usare dei parabeni come conservante?


Ultima modifica di TANYA il 05/02/2011, 16:55, modificato 1 volta in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema lavaviso setificante con lecitna di soia
 Messaggio Inviato: 05/02/2011, 16:54 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 08/11/2010, 15:14
Messaggi: 228
Località: Roma
Ah davvero??? :oo: Ero convinta che qualcosa facesse anche contro l'irrancidimento (almeno il tocoferolo) e mi pareva di averlo anche letto da qualche parte nel forum...scusate allora per l'info sbagliata! :oops: :oops: :oops:

_________________
Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema lavaviso setificante con lecitna di soia
 Messaggio Inviato: 05/02/2011, 17:00 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/03/2009, 23:32
Messaggi: 2095
Località: NAPOLI
non preoccuparti ,le domande servono per chiarirci bene dei concetti ,quindi vanno sempre fatte ,anche le affermazioni servono a questo scopo.ad ogni modo di può ovviare il problema usando un olio tra quelli a meno rischio d irrancidimento.e poi 100 gr ti finiscono in breve tempo.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema lavaviso setificante con lecitna di soia
 Messaggio Inviato: 05/02/2011, 17:07 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 08/11/2010, 15:14
Messaggi: 228
Località: Roma
Scusa tanya ma mi sono andata a rileggere il topic su tocoferolo e tocoferile acetato.
mayday ha scritto:


tocoferolo puro:

liquido, densissimo e marrone, vi serve per creme e come antiossidante degli olii.

tocoferolo in polvere:

Si usa al doppio della dose del precedente, perchè è metà tocoferolo e metà polvere di silice. Si usa solo nelle creme che vi farete voi emulsionando a caldo, direttamente nella fase oleosa, se non lo scaldate non si scioglie e resta granuloso. Quindi non va bene come antiossidante per oleoliti.

tocoferolo acetato:

Venduto anche come Olio Vea o come tocoferile acetato, è un olio denso ma chiaro. Se vi dicono che è tocoferolo non ci credete, il tocoferolo è marrone.
Non serve come antiossidante degli olii, quindi non va bene per oleoliti; fa bene solo alla pelle dopo esservi stato spalmato. Non è assolutamente attivo come il tocoferolo, va bene come emolliente e cicatrizzante, in tutti i tipi di creme o negli olii misti da spalmare sul viso e sul corpo.[/color]


Allora il tocoferile ok, non è un antiossidante perchè deve essere scisso sulla pelle, ma il tocoferolo dicono di usarlo allo 0.5% negli oleoliti per prevenire l'irrancidimento.

EDIT: Ovviamente mi riferisco al tocoferolo puro.

_________________
Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema lavaviso setificante con lecitna di soia
 Messaggio Inviato: 05/02/2011, 19:08 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 8:57
Messaggi: 16866
Località: Milano
Tocoferile: non è un antiossidante degli oli, ma sulla pelle viene trasformato in tocoferolo.

Tocoferolo: è antiossidante degli oli.

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema lavaviso setificante con lecitna di soia
 Messaggio Inviato: 05/02/2011, 19:39 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 08/11/2010, 15:14
Messaggi: 228
Località: Roma
Grazie Tagliar! Del tocoferolo ero sicura che fosse antiossidante anche per gli oli perchè ce l'ho e mi sono documentata bene sulle sue proprietà! 8)

_________________
Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema lavaviso setificante con lecitna di soia
 Messaggio Inviato: 05/02/2011, 20:29 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 23/11/2010, 22:22
Messaggi: 666
Località: REGGIO EMILIA
L’ho fatta tanya!!!!!! :cin:
Davvero posso postarla qui..
Ok allora:
fase a
acqua a 100
glicerina 5
xantana 0,5

fase b
lecitina 8
olio di jojoba 5
olio di vinaccioli 4
olio di girasole 7,5
tocoferolo 0,5
olio di karitè 3,5

fase c
gel d’aloe 2
o.e. lavanda 3 gc
o.e. incenso 3 gc
cosgard 0,6
emulsionato a freddo :)
non l’ho colorata perché è di un giallino tenue che mi piace!
Poi non contenta l’ho divisa in due e in una parte ho aggiunto un cucchiaio circa di farina di cocco per renderla leggermente scrubbante ;)
eccole qui
Immagine

con la farina di cocco
Immagine


ci sono un po’ di bollicine perché ovviamente con 100 gr era impossibile evitarle :twisted:
ho già provato quella con la farina di cocco e mi è piaciuta tantissimo!! :)
Cosa ne pensate..?

_________________
Immagine ___la mia pagina su Flickr___


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema lavaviso setificante con lecitna di soia
 Messaggio Inviato: 05/02/2011, 20:37 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 08/11/2010, 15:14
Messaggi: 228
Località: Roma
Carina!!! :cin: Ti sei messa subito all'opera, eh? Brava brava! Domani la voglio fare anch'io!
Ho sempre paura a mettere farine nelle creme perchè con l'acqua sono campo fertile per i batteri però 50 g di crema li finirai prestissimo, quindi hai fatto bene! :ok:

Frà ma la lecitina l'hai polverizzata a messa nell'acqua?

_________________
Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior.


Ultima modifica di littlegarden il 05/02/2011, 20:57, modificato 2 volte in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema lavaviso setificante con lecitna di soia
 Messaggio Inviato: 05/02/2011, 20:56 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 23/11/2010, 22:22
Messaggi: 666
Località: REGGIO EMILIA
littlegarden ha scritto:
Frà ma la lecitina l'hai polverizzata e poi messa nell'acqua?


Grazie littlegarden! si l'ho polverizzata, unita all'acqua e frullato con il montalatte, poi ho unito gli oli e frullato nel frullatore (era la prima volta che lo usavo per emulsionare ed è venuta bene)

_________________
Immagine ___la mia pagina su Flickr___


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema lavaviso setificante con lecitna di soia
 Messaggio Inviato: 05/02/2011, 21:04 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 20/11/2009, 21:52
Messaggi: 943
Località: milano
sta a vedere che mi riconcilio con il barattolone di lecitina. quello che mi ha fatto venire il "trauma infantile da spignatto", come dice la Capa :D:
quindi va emulsionata a freddo? :roll:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 260 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 13  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Trattamenti per il viso


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb