Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Spazio 1999 - L'ultima frontiera del cosmetico




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 134 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 01/09/2008, 15:38 
Non connesso
spignattatrice lamè
spignattatrice lamè
Avatar utente

Iscritto il: 02/04/2008, 16:35
Messaggi: 10001
Località: tra Padova e Venezia
anche io ne avevo una bottiglietta, dopo la prima applicazione non sapevo che farmene (mi ha fatto venire i puntini rossi dopo10 secodni dall'applicazione)ilmio geniale fratellino ha pensato bene di usarlo per lubrificare il regola barba :twisted: (la giusta fine che si merita) e ha detto che funzia benissimo

_________________
IO SONO TUTTA UN PLURALE


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 01/09/2008, 18:26 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 31/07/2008, 17:14
Messaggi: 4
Località: Milano
Che prodotto terribile questo!!! L'ho comprato più di 15 anni fa e non mi idratava proprio niente così l'ho mollato lì, che schifo, mi sentivo imballata nella plastica!!!
Ma che fatica cambiare le idee delle amiche, tutte sono pazze per questo olio e mi danno della matta per le cose che dico!! Beh almeno mia mamma mi ascolta...

Piuttosto ho scoperto quando lo userò...
Andrò alle Seychelles l'anno prossimo e alcune spiagge sono infestate di pulci della sabbia (le famigerate sandflies, che sono anche in alcune spiagge di Cuba e del Borneo) che fanno eritemi terribili perchè dal tramonto circa ti aggrediscono a centinaia ma tu non le vedi perchè sono minuscole e non le senti perchè l'effetto delle loro punturine si sente il mattino successivo con effetti catastrofici per chi lo ha provato... Io non voglio fare 1 esperienza simile in viaggio di nozze!!!!! Dicono che cospargendosi di olio johnson le maledette non riescono a pungere perchè praticamente annegano nell'olio... è terribile per la mia coscienza eco-bio ma alla fine è solo dalle 17 circa fino a quando vado via dalla spiaggia la sera dopodichè bella doccia per eliminare il domopack e almeno non sarò punta!!!! :? Non mi linciate :oops:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 12/09/2008, 23:35 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 10/09/2008, 22:30
Messaggi: 18
Località: Toscana
Salve.
Permettetemi di dire una cosa a proposito di paraffina liquida, composto dell'olio di cui si parla in questo post.
Una 15ina di anni fa veniva prescritta dai medici come rimedio lassativo, il sottoscritto l'ha assunta diverse volte! E non solo io, pure la mia gatta, si vede simile al padrone, le era stata ordinata dal veterinario.
Nulla da dire sull'effetto comedogeno della paraffina liquida,per altro noto già anni fa, però da quello a farla diventare uno spauracchio ce ne vuole. Teniamo presente che viene ancora adesso venduta nelle farmacie come lassativo e che, se non fosse perchè impedisce l'assorbimento delle vitamine, credo non dia assuefazione come invece altri farmaci.
Utilizziamo pure prodotti naturali come l'olio di mandorle dolci che , nel complesso, è abbastanza economico, ma non demonizziamo la paraffina perchè [no linguaggio sms] resta un prodotto venduto e non solo a scopo cosmetico, anche come farmaco. Non vorrei pensaste che io sia un "supporter" della paraffinum liquidum, per carità! Cerco di vedere la cosa in modo obiettivo, senza fare dell'allarmismo.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 13/09/2008, 11:25 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 21/04/2008, 21:48
Messaggi: 33
Ciao Josef, per carità dio ci preservi la paraffina altrimenti i meccanici come fanno? :D:

Qui però non si parla di paraffina come "farmaco", ma della paraffina ad uso cosmetico per creme idratanti, che poi essendo sostanzialmente composte proprio da paraffina non idratano affatto.

Un po' come la pellicola trasparente, in cucina è utilissima, ma metterla a pelle per idratarsi o nutrirsi è un'altra storia...
Comunque è stato anche scritto che un po' di paraffina può essere utile per una crema mani, per chi per esempio, ha sempre le mani in ammollo ed ha bisogno di un effetto barriera, o per i filtri solari.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 15/09/2008, 10:03 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 04/09/2008, 14:11
Messaggi: 2801
Località: Verona
concordissimo con shiny: l'uso della paraffina è pienamente giustificato in diversi campi, tra cui quello farmaceutico.
Benone.
Però nelle creme idratanti corpo, e soprattutto, nell'olio bimbi il suo uso è discutibile, e superabile, ovviamente con ripercussione sul prezzo del prodotto,
Se la pelle non manifesta disagio il problema è già risolto, spalmiamoci anche di paraffina se ci piace, ma sappiamo che c'è di meglio volendo. ;)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 15/09/2008, 22:44 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 10/09/2008, 22:30
Messaggi: 18
Località: Toscana
Forse non ci siamo capiti, o forse io non sono stato sufficientemente chiaro.
Riporto le ultime frasi del mio scritto precedente:

"...Non vorrei pensaste che io sia un "supporter" della paraffinum liquidum, per carità! Cerco di vedere la cosa in modo obiettivo, senza fare dell'allarmismo...."

Che sia comedogena, lo sapevo già da anni, ancor prima di entrare in questo sito e anche questo l'ho già scritto nel mio intervento prima.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 16/09/2008, 9:52 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 04/09/2008, 14:11
Messaggi: 2801
Località: Verona
in realtà si era capito benissimo.
e in realtà anch'io cerco di vedere le cose in modo obiettivo, tant'è vero che se trovo una crema con paraffina nell'inci non la butto a priori. Forse non la ricompro, ma di certo non la brucio sul rogo.
Non demonizzo nulla che non se lo meriti insomma, il che mi sembra vedere le cose in modo obiettivo.
di certo non comprerò mai l'olietto johnson, e il motivo principale è che mi fa venire le squame come a un'orata.
e in tutta coscienza non lo metterei mai su un bambino.

:evil:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 16/09/2008, 15:34 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 10/09/2008, 22:30
Messaggi: 18
Località: Toscana
Siamo perfettamente d'accordo! Pure io ho comprato delle creme da una collega che le vendeva tramite catalogo (non Bottega verde), le ho prese a giugno, quando ancora non mi ero accostato al biologico. Ho dato un'occhiata ai componenti, credo le userò per le mani e per i piedi, non certo me la darò in viso. Non è tanto la paraffina, che in fondo non è velenosa, quanto tutto il resto che non mi garba proprio.

Neppure io utilizzo l'olio johnson anche se, come massaggiatore (pur non essendo il mio mestiere, me ne intendo), devo dire che è un tipo di olio che funziona molto bene poichè le mani scorrono liberamente e poi al corso i maestri lo consigliavano.
Con alti olii, magari naturali, non mi son trovato bene come con questo.

Tranquilli che non lo adopero per il mio nipotino di 3 anni, mia sorella non usa nulla, così non si sbaglia!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 16/09/2008, 16:24 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 04/09/2008, 14:11
Messaggi: 2801
Località: Verona
eh sì, anche il mio massaggiatore lo usava. l'ultima volta l'ho pregato di usare il panetto solido Scioglimi di lush (me lo son portata da casa)...ha un po' brontolato ma poi mi sembrava meravigliato...così ho potuto evitare di fare la doccia subito, anche perchè sulla schiena l'olio johnson mi fa uscire i punti neri!!!!
anch'io le creme meno buone le uso per i piedi...poveretti...
...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 16/09/2008, 23:03 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 10/09/2008, 22:30
Messaggi: 18
Località: Toscana
Cos'è il panetto scioglimi di lush? è per caso olio-non olio? Non l'ho mai adoperato ma so che esiste una soluzione olio-non olio che non lascia la pelle unta dopo il massaggio (spesso la gente una volta finito di farsi massaggiare, si fa la doccia).

A me non è mai successo che qualche persona da me massaggiata, dopo si fosse lavata,poichè io adopero pochissimo olio, la pelle quindi non è affatto unta.
Io effettuo un massaggio prettamente rilassante, probabilmente per massaggi estetici o di altro tipo bisogna utilizzare più lozione, ma di ciò non ne son sicuro.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 17/09/2008, 10:28 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 04/09/2008, 14:11
Messaggi: 2801
Località: Verona
in effetti io parlavo di massaggi sportivi.
comunqe lo scioglimi di lush è un panetto di olio da massaggio, si passa sulla pelle così si scioglie col calore e si massaggia.
essendo poco liquido si assorbe in fretta e non lascia unto, anzi, una pelle molto morbida e curata, e senza tracce sui vestiti o bisogno di doccia!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 15/10/2008, 18:33 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 04/10/2008, 22:36
Messaggi: 17
Località: Udine
Anni fa una parrucchiera l'aveva consigliato a mia mamma come olio da massaggio preshampoo antiforfora.
Per fortuna che non l'ha mai fatto, altrimenti non so come si sarebbe ritrovata la testa!!!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 15/10/2008, 18:38 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 36425
Località: Monfalcone
... unta!!!! :risat:

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 30/10/2008, 11:31 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 13/12/2006, 14:58
Messaggi: 28
Località: Roma
easyboy82 ha scritto:
Io l'olio Johnson (o anche il Nivea Baby) lo uso aggiungendone uno zic al docciaschiuma, così ne rimane sulla pelle giusto quella minima quantità che la fa morbida senza effetto cellophan nè unto


Anche io a volte lo faccio.
Ma con il bagnoschiuma BabyMild ed un olietto bio, di solito ricino o karitè, meno spesso l'olio baby di Cien :D: .

Quasi tutte quelle della mia generazione sono state unte dall'Olio Johnson's...noi mai: mamma si è sempre rifiutata!
In alternativa al cambio pannolino* usava due goccine di olio di vinaccioli o di oliva, e non abbiamo mai avuto problemi.


Babbo lo usa in officina, per tirar via il grasso dalle mani prima di lavarle con acqua e pasta abrasiva: il "grosso" viene via e non deve usare troppo prodotto in fase di lavaggio.


*che pannolino non era perché avevamo i ciripà di stoffa ;) .

_________________
"Una donna più è autentica più cerca di assomigliare all'idea che ha di se stessa" (dal film "Tutto su mia madre").


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 28/12/2008, 15:47 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 30/07/2008, 13:43
Messaggi: 123
Ho scoperto che un amico giocoliere lo usa per i suoi trucchi con il fuoco :oo:

_________________
Mai discutere con un idiota. Ti porta al suo livello e poi ti batte per esperienza.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 30/12/2008, 16:20 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 04/09/2008, 14:11
Messaggi: 2801
Località: Verona
:risat: :risat: :risat:
chissà che fiammate!
spezzo un'arancia :D: a favore dell'olio johnson: il flacone è comodissimo per gli spignatti....e io di amiche refrattarie ai miei consigli ne ho un sacco, per cui le sfrutto per i flaconi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :yuhu:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: l'Olio Johnson's
 Messaggio Inviato: 13/01/2009, 2:47 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 29/12/2008, 14:14
Messaggi: 15
Ciao a tutti :)
non so se possa essere una leggenda metropolitana ma una mia collega estetista che sapeva dell'inefficacia dell'olio johonson's, si è ritrovata in campeggio sprovvista di un prodotto antizanzare e per una sera ha messo l'olio in questione e miracolo.. nessuna puntura di zanzara!!!! :risat:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 13/01/2009, 12:37 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 07/09/2007, 12:10
Messaggi: 3654
in effetti una mia amica mi raccontava che era stata in qualche posto caraibico (tipo Honduras o Costa Rica), tutto meraviglioso, ma i mosquitos erano devastanti.
Non c'era repellente che funzionasse.
Tranne l'olio johnson.
in pratica, credo che sia come avvolgersi in uno stratino di cellophan. le zanzare non passano!

:risat:

_________________
passo le notti
nero e cristallo
a sceglier le carte
che giocherei
a maledire certe domande
che forse era meglio
non farsi mai


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 25/03/2009, 22:43 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/02/2009, 15:42
Messaggi: 88
Località: Friuli Venezia Giulia
Bimba80 ha scritto:
Anch'io come voi l'ho utilizzato molte volte soprattutto dopo la depilazione...


una mia amica estetista mi ha sconsigliato di usare prodotti con paraffinum liquidum o petrolatum perchè, oltre a quanto già detto, ha anche il potere di creare una patina sulla pelle tale da impedire la crescita dei peli. In parole povere, facilita il formarsi di peli incarniti (problema non da poco per le mie povere gambe!!!!!!!)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 26/03/2009, 1:01 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 08/01/2009, 0:54
Messaggi: 502
Località: l'isola che non c'è
Anute ha scritto:

una mia amica estetista mi ha sconsigliato di usare prodotti con paraffinum liquidum o petrolatum perchè, oltre a quanto già detto, ha anche il potere di creare una patina sulla pelle tale da impedire la crescita dei peli. In parole povere, facilita il formarsi di peli incarniti (problema non da poco per le mie povere gambe!!!!!!!)


Oddio se è vero ecco spiegata la causa dei miei eterni peli sottopelle :oo: dopo la ceretta mettevo sempre un bello strato di una pasta alla propoli e ossido di zinco, l'altro giorno x curiosità controllo l'inci e...............petrolati e paraffine a gogò -.- meno male nel frattempo mi sono munita di pasta all'acqua fitocose :D:

_________________
"We are all mad here" :D:
Immagine
Swappini... have a look ;)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 134 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Spazio 1999 - L'ultima frontiera del cosmetico


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb