betaglucano

Gli ingredienti dei cosmetici che comprate!

Moderatori: gigetta, Laura, MissBarbara, tagliar

Regole del forum
in questa sezione NON SI POSTANO INCI
morgana

betaglucano

Messaggio da morgana »

Non so se se ne sia già parlato ma mi interessava sapere qualcosa di più su questo ingrediente soprattutto in che percentuale posso aggiungerlo ai cosmetici.
vittorio urbani

Re: betaglucano

Messaggio da vittorio urbani »

Dipende dalla forma chimico-fisica (polvere pura, soluzione di carboxmetilbetaglucano), grosso modo lo 0,1-0,2% di puro.
Avatar utente
amarena
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 348
Iscritto il: 12/10/2006, 14:37

Messaggio da amarena »

Io ho trovato questo.

"La moderna cosmesi si avvale soprattutto degli estratti di Avena, caratterizzati da specifici principi attivi utili nel proteggere la pelle, contrastare i segni dell'invecchiamento e stimolare il rinnovamento cutaneo.

Dalla cariosside dell'Avena, contenente dal 45 al 50' di polisaccaridi, viene ad esempio estratto il beta-glucano, un idrocolloide ad alto peso molecolare con una originale sequenza di legami: i legami beta-1,3 sono distribuiti sulla quarta o quinta posizione lungo la catena delle molecole di glucosio unire da legami beta-1,4.
Tale struttura tridimensionale assicura una pronunciata stabilità in acqua del polimero.
Come altri colloidi idrofili, il beta-glucano presenta una marcata capacità di legare l'acqua e cederla allo strato corneo dell'epidermide (azione idratante), accanto ad una buona azione protettiva della pelle nei confronti di agenti irritanti chimici e fisici; grazie al suo elevato potere filmogeno, inoltre, applicato sulla superficie cutanea impartisce alla pelle un tocco piacevolmente morbido e vellutato.

In studi recenti, infine, è stata dimostrata per il beta-glucano un'efficace attività inibente della xantina ossidasi, enzima endogeno in grado di generare perossido di idrogeno e radicali liberi per trasformazione del substrato xantina in acido urico: una concentrazione di appena lo 0,5% di beta-glucano ha garantito la sopravvivenza del 100% delle cellule in colture di fibroblasti umani (le cellule del derma) sottoposti all'azione dell'enzima.

Tra gli altri composti del fitocomplesso dell'Avena possiamo poi citare le avenantramidi, sostanze il cui potere disarrossante ed antipruriginoso è stato dimostrato, in vivo, a concentrazioni anche molto basse e su cute sottoposta a irradiazione UV.

In virtù di tali caratteristiche, gli estratti di Avena risultano ingredienti molto interessanti per la formulazione di prodotti per pelli delicate e facili all'arrossamento nonché per pelli con tendenza all'acne e all'iperseborrea, in prodotti anti-aging, nei preparati pre- e doposole ed i tutti i cosmetici ad azione protettiva e riparativa cutanea."


Quindi, dovrebbe essere idrosolubile, anche se su Skinactives si consiglia di unirlo alla crema già fatta, 10 grammi su 120.
Ultima modifica di amarena il 10/01/2008, 12:37, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
anto
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto
Messaggi: 5083
Iscritto il: 03/10/2006, 8:54

Messaggio da anto »

Forse se ne era già parlato altrove ma ho trovato solo questo post in cui si parla dell''Avena


Considerando che la farina di avena si trova .. è possibile farsi un estratto casalingo ... 'spignattabile' o l'estratto di avena commerciale si ottiene con procedimenti complessi e non riproducibili in casa?

--Mods-- magari se mettiamo in titolo Avena e Betaglucano ?
Jamie

Messaggio da Jamie »

sentite io ho il betaglucano in polvere, qualcuno mi sa dire come fare a inserirlo nei gel senza che mi si 'aripresenti' sotto forma di impurità nel gel??
se lo sciolgo in acqua fredda non mi sembra si sciolga poi benissimo, ma è termolabile se non sbaglio per cui..che opzioni mi restano?

grazieeee
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 41180
Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Località: Monfalcone

Messaggio da Lola »

hai provao a farti una soluzione al 2%? La lasci lì un paio di giorni 8conservata ovviamente) e vedi se si chiarifica.
Immagine Stemperato, non "mescolato"!
Jamie

Messaggio da Jamie »

ok fatta la soluzione circa 1 gr di betaglucano 49 gr acqua 5 gocce paraben k.
così fatta dovrei usarla al 5%, giusto?
e se non si chiarifica?
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 41180
Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Località: Monfalcone

Messaggio da Lola »

la frulli. Deve venire liquida, non gelifica. Si usa come minimo 5% fino al 10% ma visto che costa e che annacqua troppo usala al 5%.
Immagine Stemperato, non "mescolato"!
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 41180
Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Località: Monfalcone

Messaggio da Lola »

Mai avuto, sempre presa la soluzione pronta. Non ha odori particolari che io mi ricordi. L cose in polvere normalmente non hanno scadenze brevi, tranquilla.
Immagine Stemperato, non "mescolato"!
Jamie

Messaggio da Jamie »

comunque mi pare che si sia semplicemente depositato tutto sul fondo :?
mi viene il dubbio che non sia per niente solubile in acqua
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 41180
Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Località: Monfalcone

Messaggio da Lola »

Urge ricerca su google. Forse è per questo che vendono la soluzione pronta e pure a bassa concentrazione.
Immagine Stemperato, non "mescolato"!
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 41180
Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Località: Monfalcone

Messaggio da Lola »

Trovato inghippo.

Io ho sodio carbossimetilbetaglucano, idrosolubile. Tu hai betaglucano semplice, non idrosolubile.

Ecco spiegato perchè ti è stato regalato, visto che trattasi di cosa che costa assai :twisted:

Emoticons by Follettarosa
Immagine Stemperato, non "mescolato"!
Avatar utente
chiarachiara
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 3029
Iscritto il: 26/03/2009, 0:08
Località: milano

Messaggio da chiarachiara »

ciao jamie,sei poi riuscita a scioglierlo il maledetto??

mi interessa poichè lo vorrei prendere pure io,lo vendono in un negozio di integratori alimentari,in tavolette assieme all'acido alfa-lipoico..
Chiara
Jamie

Messaggio da Jamie »

no, nemmeno a 80° se non ricordo male
la 'soluzione' è ancora lì tutta depositata sul fondo :?
devo provare con l'alcool
Woodstock65
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 65
Iscritto il: 08/06/2010, 9:37

Re: betaglucano

Messaggio da Woodstock65 »

Qualcuno ha scoperto come trattare il betaglucano in polvere?
La scheda tecnica non lo dice.. so che è puro al 70%.
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 41180
Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Località: Monfalcone

Re: betaglucano

Messaggio da Lola »

la soluzione falla al 2%. Già provato a scioglierlo in acqua così come sta?
Immagine Stemperato, non "mescolato"!
mey-chan
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 447
Iscritto il: 02/11/2006, 15:37
Località: NA (Prov.)

Re: betaglucano

Messaggio da mey-chan »

Mey-chan 25/07/2011, 16:36
avete provato con dell'alcol?


Lola 25/07/2011, 16:47
Io non ho provato lo compro pronto (che già così costa uno stonfo)... già la vita dello spignattatore è densa di pericoli e sorprese, se posso evito.


Mey-chan 25/07/2011, 17:33
forse il termine giusto non è sciogliere, forse meglio dire disperdere, dovrebbe essere quello che succede in alcol.
sono andata per tentativi: in acqua sembra essere totalmente impermeabile, alcalinizzando l'acqua stessa cosa, alla fine ho optato per la dispersione in alcol e nelle creme non ho avuto problemi almeno fino ad ora.


Lola 25/07/2011, 17:35
hai già guardato in cosa è dispersa quella al 2% che abbiamo noi? L'inci lo mettono nelle schede tecniche.

Mey-chan 26/07/2011, 17:39
COMPOSIZIONE
Sodium Carboxymethyl Betaglucan 2.0 %
Phenoxyethanol 0.7 %
Aqua a. 100 %

il betaglucano in polvere ha inci betaglucano e basta,
quindi quello nella soluzione al 2% è una roba diversa...e quindi solubile in acqua?!!!


Lola 26/07/2011, 17:45
Adesso ricordo, avevamo già sviscerato la faccenda... il sodio carbossimetil betaglucano è idrosolubile, quello che hai tu non è solubile penniente... mi pare che ci si era scornata jamie. Fai una ricerca qui che c'è di sicuro.

edit: sta in questo stesso topic, che pirla.


Mey-chan 26/07/2011, 18:56
oooppps e dire che l'avevo letto un paio di giorni fa, e poi oggi mi sono ricordata di suggerire l'idea dell'alcol..
Te amo sin saber cómo, ni cuándo, ni de dónde, te amo directamente sin problemas ni orgullo: así te amo porque no sé amar de otra manera.
P. Neruda
Avatar utente
CIVETTA
spignattatrice lamè
spignattatrice lamè
Messaggi: 9944
Iscritto il: 02/04/2008, 15:35
Località: tra Padova e Venezia

Re: betaglucano

Messaggio da CIVETTA »

allora quello in polvere che ho lo metto in alcool :mah:
IO SONO TUTTA UN PLURALE
M&E
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 1688
Iscritto il: 28/05/2010, 10:20
Località: Terni

Re: betaglucano

Messaggio da M&E »

:roll: dove lo hai preso?
è il sodio carbossimetilbetaglucano dove si trova?
"..poi certo per chi non e' abituato
pensare e' sconsigliato
poi e' bene essere un poco diffidente
per chi e' un po' differente.."
Avatar utente
CIVETTA
spignattatrice lamè
spignattatrice lamè
Messaggi: 9944
Iscritto il: 02/04/2008, 15:35
Località: tra Padova e Venezia

Re: betaglucano

Messaggio da CIVETTA »

l'ho preso in un ordine collettivo e ho la polvere non la soluzione :roll:
IO SONO TUTTA UN PLURALE
Rispondi