Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Regole del forum


in questa sezione NON SI POSTANO INCI



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 107 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Quaternium e polyquaternium
 Messaggio Inviato: 30/01/2013, 17:21 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 23/10/2012, 11:46
Messaggi: 119
Località: Varese
ok, cercando di capire qualcosa tra le diverse definizioni, piú o meno scientifice, mi è parso di capire che il polyquaternium-7 sia un condizionante cationico compatibile con tensioattivi anionici; ora probabilmente sto per dire la scemata della giornata ma, puó dare problemi se inserito in una formula dove sia prevista xantana?

Lo chiedo perchè pasticciando qualche tempo fa, lo avevo aggiunto in minimissima dose in un preparato gelificato con xantana, e quest ultimo ha assunto una consistenza strana subito dopo la sua aggiunta :duro:

Edito perchè rileggendo mi rendo conto di non aver espresso in maniera corretta il mio dubbio: avendo letto delle incompatibilità tra cationici-anionici, essendo la xantana anionica, e il polyquaternium-7 cationico (anche se da quello che ho letto in questo topic convive pacificamente con tensioattivi anionici) possono dare problemi di incompatibilità? ho cercato sul forum altre informazioni, ma complice la mia incapacità di utilizzare la funzione cerca, non ho trovato nulla..non lapidatemi :oops:

Ri-edito: il polyquaternium sfascia la xantana, avrei dovuto aspettare a scrivere cavolate!
:duro: :duro: :duro: Io somara!

_________________
"Quando l’ultimo albero sarà stato abbattuto,l’ultimo fiume avvelenato,l’ultimo pesce pescato,ci accorgeremo che non si potrà mangiare il denaro."
Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Quaternium e polyquaternium
 Messaggio Inviato: 30/07/2013, 22:25 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 8:54
Messaggi: 4728
Questi due mi pare vadano benissimo anche nei lavavetri o per le superfici lucide.
Mi pare diano una brillantezza extra .

La cosa, magari nota a "pigs and dogs" , l'ho scoperta riciclando un doociaschiuma venuto orrendo ( eh si .. Capita. :roll: ) come detrgente multiuso allungandolo con un bel po' di acqua.

Non aveva dentro niente di che ma una buona dose dei due ... Sul 4% in totale a memoria.

Se provate mi date conferma ?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Quaternium e polyquaternium
 Messaggio Inviato: 09/11/2014, 14:50 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 25/06/2013, 14:21
Messaggi: 595
Località: Torino / Roma
Qualcuno sa se il polyquaternium 55 è siliconico o meno?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Quaternium e polyquaternium
 Messaggio Inviato: 09/11/2014, 18:52 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 38869
Località: Monfalcone
Vediamo se hai studiato ;) http://www.saapedia.org/en/saa/?type=detail&id=3771

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Quaternium e polyquaternium
 Messaggio Inviato: 09/11/2014, 23:15 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 25/06/2013, 14:21
Messaggi: 595
Località: Torino / Roma
Aiutooo :lol:
Mi lancio! Niente silicio = no silicone, quindi non è siliconico...




Quanto ho preso? :oops:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Quaternium e polyquaternium
 Messaggio Inviato: 10/11/2014, 7:23 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 38869
Località: Monfalcone
hai preso 10, brava!

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Quaternium e polyquaternium
 Messaggio Inviato: 10/11/2014, 9:54 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 25/06/2013, 14:21
Messaggi: 595
Località: Torino / Roma
Olèèè! Grazie :lol:

:soddisf:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Quaternium e polyquaternium
 Messaggio Inviato: 06/12/2014, 22:37 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 10/10/2014, 11:19
Messaggi: 204
Località: (Na)
buonasera! vorrei porvi un quesito a proposito di tintura con hennè dopo l'utilizzo di shampoo con polyquaternium-7. quest'ultimo ha un'azione filmante e ,ho letto in questo post, che il suo uso ha anche un effetto build up sul capello. da qui il mio dubbio... prima di usare l'hennè è meglio fare alcuni lavaggi con un prodotto senza polyquaternium-7, per evitare che la colorazione non aderisca poi al capello? oppure poichè è più "scivoloso" rispetto ai siliconi,cioè che si lava via più facilmente, non è importante avere queste attenzioni? grazie

_________________
Emoticons by FollettarosaCocca


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Quaternium e polyquaternium
 Messaggio Inviato: 09/12/2014, 21:28 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 25/06/2013, 14:21
Messaggi: 595
Località: Torino / Roma
Secondo me se vuoi ottenere una colorazione migliore non devi pensare tanto al polyquaternium 7 in sé, ma hai condizionanti in generale, che sono tutti filmanti. Io quando devo usare qualche erbetta che voglio che si leghi il più possibile ai capelli in genere faccio un lavaggio senza nessun tipo di condizionanti, nè nel balsamo nè nello shampoo. Sono sicura che se anche non lo facessi il risultato sarebbe lo stesso (poi tanto io non coloro), ma dato che già sono pigra e gli impacchi li faccio ogni morte di papa, almeno quelle poche volte che mi gira cerco di ottenere il massimo risultato :D:
Se devi colorare penso che tu vada più sul sicuro con il capello "nudo", ma sento anche tante ragazze che si tingono benissimo anche senza farsi paranoie. Mi sa che puoi solo provare sui tuoi capelli...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Quaternium e polyquaternium
 Messaggio Inviato: 30/01/2015, 23:02 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 26/07/2014, 16:59
Messaggi: 1184
Località: Milano
Scusate, ma il Polyquaternium-7 e il Quaternium80 in quanto condizionanti, sono termolabili?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Quaternium e polyquaternium
 Messaggio Inviato: 05/02/2015, 18:24 
Non connesso
novellino
novellino
Avatar utente

Iscritto il: 08/09/2014, 17:54
Messaggi: 6
Sul sito di Camelis scrive di non scaldare oltre 40°.

_________________

Tutti pensano a cambiare il mondo, ma nessuno pensa a cambiar se stesso.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Quaternium e polyquaternium
 Messaggio Inviato: 05/02/2015, 18:31 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 26/07/2014, 16:59
Messaggi: 1184
Località: Milano
Grazie mille!! Li ho presi da Gc e lì la descrizione nulla diceva in proposito. Mi era sorto il dubbio... :roll:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Quaternium e polyquaternium
 Messaggio Inviato: 05/02/2015, 18:58 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 23/10/2012, 21:51
Messaggi: 2037
Località: la ridente val di nievole
qualcuno sa dirmi qualcosa sul quaternium 14? Lo trovo nell'unico deodorante che mi funziona perfettamente, la formula chimica dovrebbe essere dodecyl-[(4-ethylphenyl)methyl]-dimethylazanium chloride (e ne so quanto prima, sono totalmente ignorante in chimica :nonso: ).
Sul biodizionario è definito antibatterico / antistatico / tensioattivo.
Mi piacerebbe trovarlo, o trovare il modo di sostituirlo per inserirlo nel deodorante homemade, perché credo che sia lui che fa la differenza.
In rete ho trovato questa pagina, lo classifica come agente antimicrobico.

_________________

Stay hard, stay hungry, stay alive
If you can
And meet me in a dream of this hard land


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Quaternium e polyquaternium
 Messaggio Inviato: 14/07/2015, 15:22 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 38869
Località: Monfalcone
Ho scoperto che il polyquaternium 7 fa effetto build up (significa che si fissa al capello e non se ne va via alla prima sciacquata). Ho schizzato il tavolo di vetro con del polyquaternium 7 che si è asciugato e non ci sono stati santi di riuscire a toglierlo, ho dovuto strofinare per bene.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Quaternium e polyquaternium
 Messaggio Inviato: 14/07/2015, 15:30 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 11/09/2010, 14:36
Messaggi: 100
Località: Roma
Ho notato anche io la stessa cosa, mi è caduta una piccola quantità sul piano in marmo mentre preparavo il balsamo. Ho dovuto usare acqua calda e spugnetta verde.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Quaternium e polyquaternium
 Messaggio Inviato: 14/07/2015, 15:31 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/09/2008, 8:55
Messaggi: 10957
Località: S. Gimignano
Buono a sapersi! Quindi stratifica? Converrà ogni tanto fare lo shampo senza!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Quaternium e polyquaternium
 Messaggio Inviato: 14/07/2015, 16:00 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 11/09/2010, 14:36
Messaggi: 100
Località: Roma
Probabilmente dipende dalla formula.
In alcuni shampoo in cui è dosato a 2 risulta troppo pesante per i miei capelli (mossi/ricci decolorati da colpi di sole con punte secche) mentre nel balsamo non mi dà alcun problema. Probabilmente perchè il balsamo lo applico solo sulle lunghezze mentre con lo shampoo finisce anche sul cuoio capelluto.
Dopo più di un anno di esperimenti devo dire che non mollerò facilmente il polyquaternium 7 perchè fa effettivamente da anticrespo, sia negli shampoo che nei balsami. Ho notato anche che se usato regolarmente nello shampoo elimina la necessità di usare anche il balsamo.
Ha un effetto tendenzialmente lisciante e appesantisce i capelli. Cosa che a me non disturba visto che vorrei avere i capelli lisci : )


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Quaternium e polyquaternium
 Messaggio Inviato: 16/01/2016, 10:26 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 22/09/2010, 8:51
Messaggi: 4504
Località: Roma
Ho acquistato il polyquaternium 10 perchè vorrei realizzare uno spray con potere districante sui capelli aasciutti.
Riporto la parte dei capelli scritta dal sito di Glamour Cosmetics

"Polyquaternium 10  possiede un ottimo potere filmogeno, condizionante e ristrutturante. È particolarmente indicato per la formulazione di gel trasparenti, shampoo con effetto balsamo, balsami e maschere per capelli danneggiati e bagni schiuma. Migliora la qualità della schiuma
Solubile in acqua è compatibile con la maggior parte dei tensioattivi.
Se usato in prodotti per capelli, Polyquaternium 10 offre i seguenti benefici:
Affine ai capelli, ripara le doppie punte e aiuta a sbrogliare i capelliForma un film trasparente, continuo e non viscosoMigliora la pettinabilità dei capelli umidi e asciutti, li ammorbidisce e li rende più maneggevoli
Solitamente si usa tra 0,1 – 0,8%, ma è consigliabile preparare una soluzione al 2% in acqua e aggiungerla ai tensioattivi a 70-75°C, mescolando.
Può essere aggiunta una piccola quantità di NaOH per accelerare il rigonfiamento e la formazione del gel.

Questa parte in grassetto mi ha un po'confusa....io pensavo di inserire la polvere direttamente nell'acqua visto che è idrosolubile..Qualcuna l'ha mai usato? portare i tensioattivi 70° mi sembra un po' tanto

_________________
Il mio canale Youtube: Shakarì

Non accontentarsi mai della propria conoscenza!!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Quaternium e polyquaternium
 Messaggio Inviato: 16/01/2016, 11:18 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 38869
Località: Monfalcone
Tu prova a farne una soluzione, provala sulle mani, poi gelificala con una goccia di soda, riprovala sulle mani e vedi al differenza. Chetemo ci sarà.Solo dopo pensa a come introdurlo in formula

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Quaternium e polyquaternium
 Messaggio Inviato: 16/01/2016, 14:12 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 22/09/2010, 8:51
Messaggi: 4504
Località: Roma
Allora Lola, ho fatto la prova:

Soluzione al 2% , ho messo l'acqua nel becher e poi versato sopra la polvere, si è sciolta ma ho mescolato bene per almeno 2 minuti perchè l'acqua era un po' torbida, ho fatto riposare 5 minuti per vedere se qualcosa depositava, ma niente di tutto ciò. Ne ho spalmato una goccia sul dorso della mano, era un po'vischiosetta tipo gel di guar, una sensazione minimissima di appiccicaticcio, appena asciugato avevo la pelle liscissima mai sentita una sensazione così.
2° prova ho messo il becher nel micro per 10 secondi per vedere se l'acqua schiariva un pochino, man mano si raffreddava schiariva e in più si formava il gel, un gel appena accennato.Rimessa goccia sulla mano identica sensazione a prima della scaldatina.Ma mentre spalmavo si evidenziava una patina bianca che si è comunque assorbita quasi subito
3° prova ho messo 2 gocce di soluzione di soda. Non è cambiato nulla se non il ph, prima dell'aggiunta di soda era a 6 poi mi è schizzato a 8/9. Spalmata comunque goccia, la pelle è liscia ma ho la sensazione che si sia formato uno strato....non so bene come spiegare perchè è una differenza davvero minima ma che io riesco a percepire.
Soluzione dopo la scaldatina al micro e poi raffreddata si evidenziano microbollicine.
Immagine

Soluzione modificata con aggiunta di soda. Le bollicine spariscono.
Immagine

Ora metto il conservante....poi faccio delle prove direttamente sui capelli. :D:

_________________
Il mio canale Youtube: Shakarì

Non accontentarsi mai della propria conoscenza!!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 107 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Chi c’è in linea

Visitano il forum: valablue e 11 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb