Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Regole del forum


in questa sezione NON SI POSTANO INCI



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Hydro oil
 Messaggio Inviato: 25/05/2015, 8:44 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 29/01/2015, 9:46
Messaggi: 505
Località: Montecatini Terme (con Prato nel cuore)
Non ho trovato niente riguardo a questo nuovo prodotto, qualcuno mi sa spiegare a cosa potrebbe servire ? Potrei usarlo come solubilizzante di fragranze in un prodotto acquoso senza risciacquo ?
http://www.glamourcosmetics.it/it/gc-hydro-oil-ws

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Hydro oil
 Messaggio Inviato: 25/05/2015, 9:42 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35719
Località: Monfalcone
Rileggi la descrizione del prodotto e torna qui dopo che l'hai capita.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Hydro oil
 Messaggio Inviato: 25/05/2015, 14:23 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 26/05/2010, 19:57
Messaggi: 380
Lola scusami ma penso che sfugga qualcosa anche a me :oops:

la descrizione sul sito dice tra le altre cose: GC-Hydro Oil è dotato di un buon potere solubilizzante utile per disperdere oli, profumi e attivi liposolubili in lozioni e prodotti da bagno.

Da questo avevo inteso che si potessero fare delle prove per usarlo come solubilizzante...


Ho cercato sul web informazioni, ma non ho trovato nulla di nulla :nonso:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Hydro oil
 Messaggio Inviato: 25/05/2015, 15:36 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35719
Località: Monfalcone
No non si trova nulla avevo già cercato. Provo a vedere se solubilizza, io ce l'ho a casa. Attendete su questi schermi e se non torno a riferire, tampinatemi.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Hydro oil
 Messaggio Inviato: 25/05/2015, 15:45 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 26/05/2010, 19:57
Messaggi: 380
mitica :D:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Hydro oil
 Messaggio Inviato: 25/05/2015, 20:12 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 29/01/2015, 9:46
Messaggi: 505
Località: Montecatini Terme (con Prato nel cuore)
:oops: Ah ecco allora non sono la solita novellina che non ci capisce nulla, io dalla descrizione ho capito poco...Lola aiutaci tu... :allah:

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Hydro oil
 Messaggio Inviato: 26/05/2015, 20:09 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 9:54
Messaggi: 4658
Più che solubilizzare, l'hlb è troppo basso, emulsiona.

Da solo però è un po' debole quindi ha senso più come co-emulsionante per il suo tocco setoso.

Utilizzabile anche con i tensioattivi come refatting e leggero addensante (non aspettatevi l'effetto di un carbopol aqua ovviamente )


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Hydro oil
 Messaggio Inviato: 26/05/2015, 21:38 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35719
Località: Monfalcone
Ma come come coemulsionante? Fai conto che, convinta fosse un emulsionante, stavo epr inserirlo nella formula di una crema, poi mi sono resa conto che l'emulsionante è un altro e questo è un semplice olio solubilizzato.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Hydro oil
 Messaggio Inviato: 26/05/2015, 21:45 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 15/11/2011, 23:23
Messaggi: 433
non fatevi fuorviare dall'hlb dei poliglicerili.
questo potrebbe esser un buon ingrediente per fare un oil-detergent peg-free (scusate l'uso dell'inglese), abbinato a minori dosi di un solubilizzante più forte (questo non è un olio solubilizzato ma un olio reso idrosolubile) e a un sistema condizionante.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Hydro oil
 Messaggio Inviato: 26/05/2015, 21:54 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35719
Località: Monfalcone
quello intendevo. lo metti in acqua e non si separa. ma da qua a diventare solublizzante ne passa.
comunque io ammetto di non averla capita come sostanza, l'ho anche toccata e spalmata e spalmato il coso in soluzione e non ne capisco lo scopo.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Hydro oil
 Messaggio Inviato: 26/05/2015, 22:15 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 15/11/2011, 23:23
Messaggi: 433
perchè solubilizzare non significa solo: io mescolo acqua olio e coso e diventa tutto trasparente e quindi coso = solubilizzante. e comunque questo ingrediente potrebbe anche illimpidire acqua e esteri. sicuramente è un re-fatting in detergenti.
provo a buttare giù qualcosa:
acqua a 100, coso 10%, sodio oleoanfoacetato bhò 2-5%, acido citrico a ph 5-6, guar idrossipropiltrimonio 0,1%, profumo qb, conservante qb, qualche microgoccia di un estere moolto 'spreadabile', glicerina non fa mai male 2% e un poco di colorante se la mistura sembrasse il prodotto della minzione di un mammifero evoluto..


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Hydro oil
 Messaggio Inviato: 26/05/2015, 23:07 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 26/05/2010, 19:57
Messaggi: 380
ook, però la prova empirica di vedere che fa miscelato ad un poco di fragranza o di o.e. e buttato in acqua ancora s'ha da fare :D:

in attesa di comprarlo e sprecarne qualche grammo in fallimenti annunciati :lol: cercherò di rileggermi i vostri commenti e cercare di capirci qualcosa, intanto grazie per i chiarimenti :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Hydro oil
 Messaggio Inviato: 27/05/2015, 8:29 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 9:54
Messaggi: 4658
@ Lola

È più o meno la stessa cosa del peg-7 gliceryl cocoate .
Anche lui refatting anche lui utile quando si inseriscono oli essenziali e profumi nei docciaschiuma

Quando ho avuto il campione ho provato a farci una crema di test (acqua,xantana,carbomer, olio) .
La crema è rimasta stabile per un paio di mesi poi ha dato segni di cedimento.

Il tocco della crema era comunque piacevole, motivo per cui come co-emulsionante può aver senso.

L'ultima crema fatta lo conteneva e per ora tiene.

Dal comportamento, usandolo, dubito possa dare soluzioni trasparenti ma, data la sua natura, o potrebbe essere comodo per abbbassare l'aggressività del solubilizzante principale o ci si potrebbe fare un latte spray con pochissima fase grassa.

In quest'ultimo caso, a logica, senza uno stabilizzante come l'inutec o simili la separazione sarà dietro l'angolo.

@Reine. Come refatting ne basta la metà Se aggiungi oli o esteri hai una roba lattiginosa... Come detto all'inizio è un peg-7 senza il peg ... :winkle:

OT : dello stesso produttore sono belli anche gli altri due prodotti che tiene per a/o o/a


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Hydro oil
 Messaggio Inviato: 27/05/2015, 10:09 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35719
Località: Monfalcone
Non dà soluzioni trasparenti, l'avevo provato da solo. Sì adesso inizio a comprendere il senso, ma come coemulsionante proprio no, per me di senso non ne ha. Anche perchè se lo tocchi puro ti accorgi che in una crema che ci sia o non ci sia è abbastanza uguale. Mentre per evitare smollamenti dovuti alla fragranza e addolcire un detergente può avere un senso.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Hydro oil
 Messaggio Inviato: 27/05/2015, 12:35 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 26/05/2010, 19:57
Messaggi: 380
grazie lola, credo di averne capito il target d'uso adesso!

ma per esempio, potrebbe essere utile anche a meglio disperdere piccole quantità di fragranza o o.e. in un gel ? o li emulsionerebbe proprio?
...o sarebbe una cosa abbastanza inutile? :D:

EDIT giuro, ultimissima domanda! mi sembra di capire che potrebbe aiutare a mantenere limpido un detergente pur usando una fragranza che normalmente lo opacizzerebbe, sogno o son desta? :amour:

Credo farò prove di entrambi i possibili utilizzi.


Ultima modifica di Apple88 il 27/05/2015, 13:20, modificato 1 volta in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Hydro oil
 Messaggio Inviato: 27/05/2015, 12:47 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 15/11/2011, 23:23
Messaggi: 433
anto ha scritto:
@Reine. Come refatting ne basta la metà Se aggiungi oli o esteri hai una roba lattiginosa... Come detto all'inizio è un peg-7 senza il peg ... :winkle:

ciao anto, mi son spiegato male io: la mia formuletta voleva inquadrarlo come solubilizzante primario in un olio-detergente e non come re-fatting.
come illimpidente ovviamente lo intendevo in basi detergenti dove senza di lui il profumo non si solubilizza bene a limpidezza.
a me questi ingredienti piacciono, mi fanno anche tanta poesia! :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Hydro oil
 Messaggio Inviato: 27/05/2015, 17:54 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 9:54
Messaggi: 4658
Lola ha scritto:
se lo tocchi puro ti accorgi che in una crema che ci sia o non ci sia è abbastanza uguale.


Secondo me un minimo è setoso ma quello che dici è anche un vantaggio visto che molti co-emulsionanti si portano comunque dietro un tocco ceroso da considerare nella cascata.

E poi è usabile a freddo/tiepido il che non guasta .


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Hydro oil
 Messaggio Inviato: 27/05/2015, 18:16 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35719
Località: Monfalcone
Ma perchè lo chiami coemulsionante visto che se c'è o non c'è la tua emulsione sta in piedi lo stesso?

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Hydro oil
 Messaggio Inviato: 27/05/2015, 18:29 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 9:54
Messaggi: 4658
Se lo usi puoi ridurre il principale.

Poi magari l'emulsione starebbe in piedi anche con l'emulsionante principale a micro dosi ma chi ha voglia di provare ... :D:

Ps ... Sono loro che lo chiamano co-emulsionante nel senso che senza un "aiuto" ... "Nun je la fà" :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Hydro oil
 Messaggio Inviato: 28/05/2015, 8:37 
Non connesso
Spignattatrice Esperta
Spignattatrice Esperta
Avatar utente

Iscritto il: 10/06/2013, 18:27
Messaggi: 730
Località: Torino
Io ho provato ad usarlo per fare una cascata di emulsionanti in una crema che senza di lui risultava un pochino troppo asciutta e frenante (avevo anche pubblicato la formula, ma non avendo trenta messaggi giustamente è stata cancellata :oops: ). L'avevo usato all'1,5 con mi sembra 1,2 di distearato, i grassi era pochissimi, ma la crema regge bene ed è effettivamente meno frenante e più spalmabile, c'era anche un pò di magnesio alluminio silicato a stabilizzare e poco gelificante, una sorta di fluido. Ho provato anche ad usarlo come sostituto bio del peg 6 caprilyc glycerides in un'acqua micellare. Strucca un pò meno, perchè togliesse il mio quintale di matita nera ho dovuto aggiunre uno 0,15% di polyglyceryl 10 laurate, ma per chi non usa trucco waterproof forse potrebbe andare bene, non brucia per niente


Ultima modifica di Alita il 14/07/2015, 10:22, modificato 1 volta in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb