Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Regole del forum


in questa sezione NON SI POSTANO INCI



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 53 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Carotene
 Messaggio Inviato: 10/09/2014, 22:46 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 15/01/2013, 21:32
Messaggi: 12
Località: Pavia
crabla ha scritto:
granuli.


Ciao, posso chiederti come l'hai usato alla fine?

Grazie mille,

Myriam


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Carotene
 Messaggio Inviato: 06/06/2015, 13:18 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 26/07/2014, 15:23
Messaggi: 461
Località: Lecco
Mi sono imbattuta anche io in questo attivo che mi interessa molto. Dalla scheda di Vernile (a cui vi rimando per completezza di informazioni):

Cita:
PRODOTTO BETACAROTENE 30% IDRO

PRODUTTORE: AZIENDA FARMACEUTICA SVIZZERA

TITOLO Beta carotene: min 30 %

NOME INCI Carotene

SINONIMI beta, beta-carotene; trans-beta-carotene

DESCRIZIONE Granuli contenenti beta-carotene finemente disperso in una matrice di gelatina rivestita da amido di mais, saccariosio e olio di grano; alfa tocoferolo e ascorbil palmitato sono aggiunti come anti-ossidanti.

ASPETTO Polvere granunulare scorrevole

COLORE Rosso-bruno

SOLUBILITA' Dispersibilità in acqua: soddisfacente a 20°C; il prodotto è dispersibile in acqua fredda, generando una colorazione da gialla ad arancio.

CONSERVAZIONE Si conserva in recipienti ben chiusi, al riparo dalla luce e ad una temperatura inferiore a 15 °C

STABILITA' E' sensibile all' aria, alla luce, al calore e all' umidità.

PROPRIETA' Il betacarotene è un precursore della Vitamina A, molto diffuso nel mondo animale e vegetale ove è presente nei vegetali verdi e gialli. Il beta-carotene è un membro della famiglia dei carotenoidi; è un pigmento naturale con attività antiossidante che ha livello topico aiuta la pelle a rimanere liscia e levigata.

Dose d'utilizzo:0,5 - 1%


Dal che ne deduco che in una crema va inserito in fase C, disperso negli attivi idro (tipo una soluzione di sodio ialuronato all'1%, o anche in un po' d'acqua rubata alla fase A). Dal momento che è definito come "pigmento naturale con attività antiossidante", in una crema corpo io starei sullo 0,5 (al minimo) per evitare di ritrovarmi con un sottotono color zucca. Tuttavia in un doposole potrebbe essere un'idea alzare un pochino, tipo allo 0,7 ad esempio, per "scaldare" l'abbronzatura? Nel caso di un doposole, come lo vedete in abbinamento alla Niacinamide?

_________________
Fuck the world, I'm a unicorn


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Carotene
 Messaggio Inviato: 24/06/2015, 22:36 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 26/07/2014, 15:23
Messaggi: 461
Località: Lecco
Riuppo per ragguagli su questa sostanza che ho acquistato da Vernile con il mio ultimo ordine. La descrizione parlava di "granuli", a me però è arrivato un liquido denso (tipo Aperoxid per intenderci). Ho chiesto spiegazioni a Mr. Vernile ma non ho ottenuto alcuna delucidazione per ora, vi farò sapere se e quando mi risponderà.

L'immagine sul sito presenta un prodotto proprio diverso...

Immagine


Inoltre la descrizione parla di "polvere granulare scorrevole"... però boh, magari ho interpretato io male...

_________________
Fuck the world, I'm a unicorn


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Carotene
 Messaggio Inviato: 26/06/2015, 21:06 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 26/07/2014, 15:23
Messaggi: 461
Località: Lecco
Ritiro su il Topic per aggiornarvi su questo Betacarotene, perché Vernile ha risposto alla mia mail nella quale chiedevo Inci e dosi di utilizzo per la sostanza che ho in mano, diversa da quella presentata sul sito. Vi riporto il testo della mail.

"Isabella, hai ragione!! Allora, il prodotto è lipodispersibile con quantità decisamente infinitesimali. Parliamo dallo 0,05 allo 0,2% massimo l'inci è betacarotene, olio di mais e alfa tocoferolo. Ho corretto i dati sul sito. Il fatto è che prima avevamo un betacarotene 10% in polvere che era idrosolubile, ed era su base di silicio. È un prodotto che si disperde in olio, quindi puoi addizionarlo ad un po' d'olio ed inserirlo nella fase C (circa 40°)."

Vi metto il link aggiornato: Betacarotene 30% liquido

Quindi, ricapitolando:
》contiene granuli, quindi non va sciolto ma disperso, ed io a questo punto direi di trattarlo come i Lipo Nanosomi, cioè dopo averlo inserito niente più minipimer;
》va disperso in olio e non in acqua;
》è sensibile al calore quindi va inserito in fase C;
》per non tingere di arancione i tessuti a contatto con la pelle è consigliabile utilizzare il dosaggio minimo (0,05%) anche se, come mi hanno confermato, a dosaggi superiori non crea altri problemi (mi preoccupava il fatto di averlo inserito in una crema allo 0,7%, ma a quanto pare l'unica controindicazione è l'effetto tintura).

_________________
Fuck the world, I'm a unicorn


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Carotene
 Messaggio Inviato: 03/01/2016, 13:45 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 06/10/2014, 21:54
Messaggi: 168
Località: Prato
Mi sto approntando a fare un ordine da Vernile, mi tenta acquistare questo prodotto per aggiungerlo ad una maschera viso...

Isabella, tu lo hai usato, se ti e' possibile mi dai qualche commento

Grazie a tutte....


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Carotene
 Messaggio Inviato: 04/01/2016, 15:31 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 26/07/2014, 15:23
Messaggi: 461
Località: Lecco
Attualmente lo inserisco nella crema viso che uso quotidianamente. Tuttavia dovendolo utilizzare un dosaggio davvero molto basso, non sono sicura che possa essere un ingrediente che fa la differenza. Io lo uso perché ce l'ho, non so se a conti fatti lo acquisterò di nuovo, anche perché quei 5g mi dureranno un'eternità! Quindi il mio consiglio è: acquistalo se non hai problemi di tetto massimo di spesa, altrimenti concentrati su altri attivi. In ogni caso, prendi la quantità minore disponibile e ricordati di dosarlo con uno stuzzicadenti, è molto denso ed è facile che ne scappi di più nel bicchierino in cui lo devi disperdere... a quel punto l'effetto tintura è assicurato! :maria:

_________________
Fuck the world, I'm a unicorn


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Carotene
 Messaggio Inviato: 04/01/2016, 17:43 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 18/10/2014, 7:56
Messaggi: 527
Località: Bologna
Una semplice alternativa all'impiego del carotene puro potrebbe essere l'inserimento della ricetta di almeno un 5% di oleoliti ben carichi di carota, zucca o pomodoro (il migliore in assoluto, per la pelle). Sono economicissimi, facili e veloci da produrre, sopportano tranquillamente una scaldatina, visto che sono frutto di un bagnomaria di otto ore circa a 70°-80°.
Tingicchiano anche loro, è vero: anche al 5% :D: . Ma, per quanto ne siano ricchi, non c'è rischio di eccessi di carotene tali da rendere la crema inutilizzabile.

_________________
Lavarsi la testa, truccarsi e indossare vesti di seta profumate d'incenso; anche se nessuno ci vede, il nostro cuore gioisce per una tale situazione di agio e di armonia.
Sei Shonagon


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Carotene
 Messaggio Inviato: 04/01/2016, 20:48 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 06/10/2014, 21:54
Messaggi: 168
Località: Prato
In realta' sto usando da diverso tempo una maschera viso Fitocose che contiene beta carotene che mi soddisfa e rende la pelle bella idratata e morbida (contiene anche sodio ialuronato) e da qui l'idea di acquistare questo attivo.

@Cerridwen : grazie per la dritta degli oleoliti, tengo sicuramente presente il tuo suggerimento

@isacodega : mi stavo chiedendo se un eccesso di prodotto possa tingere anche in una maschera viso che resta sulla pelle mezz'ora massimo.
In caso affermativo concordo che e' un attivo difficilmente gestibile (e lo intuisco anche dal fatto che se nessuna di voi lo usa un motivo ci sara'!!!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Carotene
 Messaggio Inviato: 05/01/2016, 18:05 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 26/07/2014, 15:23
Messaggi: 461
Località: Lecco
Tundra il problema non è che ti tinge la pelle (o meglio, non così tanto :D: diciamo che ravvivi un'abbronzatura spenta, io poi di carnagione sono molto chiara e se non ha tinto me...)... più che altro che tinge i tessuti con cui la pelle entra in contatto. Quest'estate ho riprodotto il Doposole rinfrescante e lenitivo di Lola, inserendo ben lo 0,7% di Betacarotene.
Risultato:
isacodega ha scritto:
crema color MATTONE :oo: ed effetto "transfer" su vestiti e lenzuola :evil: Non me lo aspettavo, perché la pelle invece non diventa arancione!


Non ho mai provato ad inserirlo in una maschera viso, però nelle maschere, come insegna la Capa, dal momento che hai sulla pelle uno "strato spesso", con gli attivi devi essere più parsimoniosa ed inserirli anche in quantità minore rispetto al loro dosaggio abituale. Inoltre calcola che non è che ti prepari 100g di maschera, e devi adeguare le quantità in base al tuo composto.
Quindi alla fine ne metteresti molto meno di 0,05g... riesci a dosarlo e ne vale la pena?
Non lo trovo un attivo difficile da gestire, semplicemente ha i suoi limiti, come tutti gli attivi del resto.

_________________
Fuck the world, I'm a unicorn


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Carotene
 Messaggio Inviato: 05/01/2016, 22:31 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 06/10/2014, 21:54
Messaggi: 168
Località: Prato
Grazie per il tuo chiarimento, in effetti e' meglio dirottarsi su altri attivi...
Se mai lo acquistero' tornero' ad aggiornarnare!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Carotene
 Messaggio Inviato: 17/02/2016, 16:21 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 22/05/2012, 13:55
Messaggi: 146
Località: Roma
tuxinus ha scritto:

Ciao, posso chiederti come l'hai usato alla fine?



in fase C un po di questi granulini che dopo essersi sciolti donano colore arancione/pesca alla crema :)
usarlo nelle quantità consigliate per avere un effetto antiossidante è impossibile .
Lo utilizzo come colorante in quantità piccolissime.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Carotene
 Messaggio Inviato: 09/04/2018, 11:03 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 30/04/2016, 16:01
Messaggi: 91
Località: Cassino
Ciao a tutti. Help! Ho fatto questa crema-gel con il carbopol, aristoflex avc, sclerotium/xantana ed abilcare 85 come il sistema gelificante/emulsionante. Dopo aver inserito gli attivi, ho deciso profumarlo e colorarlo di rosa, per cui prima d'inserire i nani ho prelevato una micro goccia del beta- carotene acquistato ad ottobre ed ho frullato nel modo che anziché arancione è diventato rosa, proprio come lo volevo ( questo trucchetto ho scoperto alcuni anni fa per un errore, e ho deciso di approfittare della mia buona tolleranza a questo modo di colorare le creme, anziché usare i coloranti del supermercato, non li tollero molto, ormai....so che ho fatto uno spreco e non invito nessuno seguire il mio esempio, ma visto che l'ho messo in una quantità microscopica, non è quello il mio problema, ma il fatto è che vorrei capire perché succede così. Dopo aver postato questa foto ad una pagina su FB mi hanno dato della bugiarda ed io non ho potuto spiegare il perché diventa rosa tecnicamente.
Inoltre il beta-carotene, lo uso di solito senza frullare in altri casi... nella stagione estiva per esaltare l'abbronzatura e per l'azione antiossidante assieme altri attivi di tale scopo...lo inserisco nelle creme viso, doposole, maschere, oli secchi per il corpo...ovviamente, niente minipimer, come nel caso dei nani e fitosomi. :)

_________________
"E coloro che sono stati visti danzare erano ritenuti pazzi da coloro che non potevano ascoltare la musica." F. Neitzsce


Ultima modifica di elena1977 il 09/04/2018, 17:30, modificato 4 volte in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Carotene
 Messaggio Inviato: 09/04/2018, 11:05 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 30/04/2016, 16:01
Messaggi: 91
Località: Cassino
Immagine

_________________
"E coloro che sono stati visti danzare erano ritenuti pazzi da coloro che non potevano ascoltare la musica." F. Neitzsce


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Carotene
 Messaggio Inviato: 09/04/2018, 12:00 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 24/05/2015, 17:32
Messaggi: 1037
Cerridwen ha scritto:
Una semplice alternativa all'impiego del carotene puro potrebbe essere l'inserimento della ricetta di almeno un 5% di oleoliti ben carichi di carota, zucca o pomodoro (il migliore in assoluto, per la pelle). Sono economicissimi, facili e veloci da produrre, sopportano tranquillamente una scaldatina, visto che sono frutto di un bagnomaria di otto ore circa a 70°-80°.
Tingicchiano anche loro, è vero: anche al 5% :D: . Ma, per quanto ne siano ricchi, non c'è rischio di eccessi di carotene tali da rendere la crema inutilizzabile.



Ciao Cerridwen :) quindi l'oleolito di carota va tranquillamente al 5% anche in B, visto che noi emulsioniamo a 75/80°. L'importante è che tolta la crema non abbiamo la faccia arancione :D:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Carotene
 Messaggio Inviato: 09/04/2018, 12:37 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 21/05/2017, 11:44
Messaggi: 64
Località: Torino
elena1977 ha scritto:
......Dopo aver postato questa foto ad una pagina su FB mi hanno dato della bugiarda ed io non ho potuto spiegare il perché diventa rosa tecnicamente.
Inoltre il beta-carotene, lo uso di solito senza frullare in altri casi... nella stagione estiva per esaltare l'abbronzatura e per l'azione antiossidante assieme altri attivi di tale scopo...lo inserisco nelle creme viso, doposole, maschere, oli secchi per il corpo...ovviamente, niente minipimer, come nel caso dei nani e fitosomi. :)


Attendo con ansia qualche risposta


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Carotene
 Messaggio Inviato: 09/04/2018, 13:46 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 8:57
Messaggi: 16769
Località: Milano
Che sia una questione di pH, per cui il colore del betacarotene vira al variare del pH?
Elena, a che pH è la tua crema?

Comunque non ho capito perché non lo frulli, non è un lipo/nanosoma.

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Carotene
 Messaggio Inviato: 09/04/2018, 14:18 
Non connesso
Spignattatrice Esperta
Spignattatrice Esperta
Avatar utente

Iscritto il: 10/06/2013, 17:27
Messaggi: 751
Località: Torino
Io ne ho avuto in passato un pochino ceduto da un'amica di questo betacarotene in olio di vernile, che in base alle informazioni della descrizione doveva essere in polvere e idrosolubile ma poi quello che ti arrivava a casa era un liquido viscoso e oleoso rosso mattone. Lo ho usato più di una volta nel doposole in cremagel emulsionato a freddo, proprio una goccia su 300 g di crema se no tendeva a tingere la pelle e i vestiti. La crema risultava gialla/albicocca. Ho sempre frullato, anche io non penso proprio sia in forma nanosomica, è betacarotene in microcristalli disperso in olio, una sorta di sospensione. Immagino che il pH della crema finita fosse sul 5,5/6. Poi non sono sicura sia la stessa sostanza che ha usato Elena, perché appunto la descrizione è cambiata con il tempo. Io lo aggiungevo in fase grassa.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Carotene
 Messaggio Inviato: 09/04/2018, 14:28 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 30/04/2016, 16:01
Messaggi: 91
Località: Cassino
tagliar ha scritto:
Che sia una questione di pH, per cui il colore del betacarotene vira al variare del pH?
Elena, a che pH è la tua crema?

Comunque non ho capito perché non lo frulli, non è un lipo/nanosoma.


Grazie per la risposta, Tagliar.
Il ph della mia crema è circa 6, lo alzavo con l'arginina ( metodo di Ludovica ) Ma mi è capitato anche precedentemente di avere colorato di rosa le creme, dopo aver frullato beta carotene, invece senza frullare lo disperdevo nella crema e mi dava un colore arancione, non proprio uniforme, però...invece nei oli secchi si disperdeva benissimo...
Ho scritto anche a Vernile per chiedere sul fatto del colore. Da quello che c'è nella loro descrizione ho pensato che sia una specie di microcapsule ...probabilmente, sto capendo il mio errore...dovevo disperderlo prima negli olii, per ottenere un colore da giallo ad arancione bello uniforme pur frullando, invece io lo mettevo direttamente nella emulsione, da solo. Frullato, senza essere precedentemente disperso mi da quel rosa. (?)

SINONIMI beta,beta-carotene; trans-beta-carotene

FORMULA MOLECOLARE C40H56

PESO MOLECOLARE 536.85 g/mol

NUMERO CAS 7235-40-7

DESCRIZIONE Granuli contenenti beta-carotene finemente disperso in olio di mais; alfa tocoferolo è aggiunto come anti-ossidante.

ASPETTO liquido

COLORE Rosso-bruno

SOLUBILITA' Dispersibilità in olio: soddisfacente a 20°C; genera una

colorazione da gialla ad arancio.

CONSERVAZIONE Si conserva in recipienti ben chiusi, al riparo dalla luce e ad una temperatura inferiore a 15 °C

STABILITA' E' sensibile all' aria, alla luce, al calore e all' umidità.

PROPRIETA' Il betacarotene è un precursore della Vitamina A, molto diffuso nel mondo animale e vegetale ove è presente nei

vegetali verdi e gialli. Il beta-carotene è un membro della famiglia dei carotenoidi; è un pigmento naturale

con attività antiossidante che ha livello topico aiuta la pelle a rimanere liscia e levigata

Dose d'utilizzo:0,05 - 0,2%.

_________________
"E coloro che sono stati visti danzare erano ritenuti pazzi da coloro che non potevano ascoltare la musica." F. Neitzsce


Ultima modifica di elena1977 il 09/04/2018, 16:46, modificato 1 volta in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Carotene
 Messaggio Inviato: 09/04/2018, 15:27 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 30/04/2016, 16:01
Messaggi: 91
Località: Cassino
Si, adesso ne sono certa, che il problema della colorazione sta proprio nel uso sbagliato. :toilet: Il problema anche, che quando lo comprai per prima volta capivo molto peggio l'italiano ( descrizioni e schede tecniche) di che adesso. E con tutto ciò sono abbastanza distratta delle volte, per cui avevo letto senza prestare massima attenzione. :duro: Però da ora ed in poi mi sa che lo disperdo nel olio di riso e quella " miscela" utilizzerò nelle mie creme estive, a posto del oleolito di carota, proverò inizialmente con 0.50 su 99,50 d'olio di riso.
Anche se da un'altra parte...di quel rosa non mi dispiace, affatto. :angel:

_________________
"E coloro che sono stati visti danzare erano ritenuti pazzi da coloro che non potevano ascoltare la musica." F. Neitzsce


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Carotene
 Messaggio Inviato: 09/04/2018, 20:57 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 21/05/2017, 11:44
Messaggi: 64
Località: Torino
elena1977 ha scritto:
....colorazione da gialla ad arancio.


ok... adesso ci siamo! :ok:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 53 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb