Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Regole del forum


in questa sezione NON SI POSTANO INCI



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 146 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Sodio gluconato
 Messaggio Inviato: 08/02/2016, 0:47 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 04/01/2014, 23:04
Messaggi: 1943
Località: Bergamo
Io lo sciolgo direttamente nella soluzione acqua-soda quando è ancora bella calda, si scioglie subito e meglio. Bisogna tener mescolato per qualche secondo finché non si vede più nessun granello, se non si mescola tende ad attaccarsi sul fondo del pentolino.

_________________
- Dopo un pò impari la differenza tra tenere una mano e incatenare un'anima -
(\ /)
( . .) ♥

c(")(")


crea ricette ed etichette per i tuoi spignatti


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sodio gluconato
 Messaggio Inviato: 08/02/2016, 18:05 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 27/01/2007, 15:06
Messaggi: 774
Io l'ho sempre sciolto prima ancora di versare la soda e non ho mai avuto problemi, sembra normalissimo zucchero

_________________
I saponi di Jack Luna su FACEBOOK


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sodio gluconato
 Messaggio Inviato: 09/02/2016, 13:52 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 17/10/2015, 23:05
Messaggi: 100
Buongiorno,
volevo chiedervi come mai tale sodio gluconato è utilizzato come chelante da GC in un esempio formulativo di crema solare che contiene l' "spf-easy", questa formula si trova su scheda tecnica del prodotto spf-easy:

http://www.glamourcosmetics.it/content/ ... P-8072.pdf

FaseI:
spf-easy (filtro solare) 30,00

FaseII:
acqua demineralizzata 65,10
sodio gluconato (chelante) 0,20
tinovis ADE (polimero) 3,20

FaseIII:
salvacosm 340 0,80
feagranza giardini Bali 0,70


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sodio gluconato
 Messaggio Inviato: 09/02/2016, 14:56 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35848
Località: Monfalcone
Volendo si possono mettere chelanti in ogni prodotto che facciamo, aiuta la conservabilità.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sodio gluconato
 Messaggio Inviato: 27/10/2016, 11:39 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16495
Località: Milano
A me questo sodio gluconato per il sapone comincia a piacermi molto poco. :?

Io lo uso allo 0,4% del peso del sapone finito, sciogliendolo nell'acqua della soluzione di soda, prima di aggiungere la soda stessa.

Ieri ho iniziato a confezionare dei saponi per Natale, tutti fatti a partire da febbraio di quest'anno col sodio gluconato, e qua e là ho notato delle macchie gialle. :evil:
Quando usavo il tetrasodio etidronato (e l'ho usato parecchio) queste macchie gialle non le ho quasi mai notate.

Ora il sodio gluconato è finito, però mi viene la voglia di ritornare al tetrasodio etidronato!!

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sodio gluconato
 Messaggio Inviato: 27/10/2016, 11:46 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 04/07/2013, 13:34
Messaggi: 995
Località: Treviso provincia
Quando dici "del sapone finito" intendi del totale del peso (grassi + acqua + soda )?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sodio gluconato
 Messaggio Inviato: 27/10/2016, 11:55 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 14/08/2010, 7:01
Messaggi: 2279
Località: OZ
macchie gialle? ma dici che sono macchie di ossidazione?

_________________
"salagadula magicabula bidibibodibibù fa la magia tutto quel che vuoi tu bidibibodibibù"


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sodio gluconato
 Messaggio Inviato: 27/10/2016, 11:56 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35848
Località: Monfalcone
saranno le famose orange spots, indice di ossidazione in atto.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sodio gluconato
 Messaggio Inviato: 27/10/2016, 12:07 
Non connesso
Mago del Marketing e del Packaging
Mago del Marketing e del Packaging

Iscritto il: 05/04/2010, 17:54
Messaggi: 2124
Località: Manfredonia
Io sto usando da settembre il sodio gluconato quindi è presto per darne una valutazione, ma molti saponi che ho fatto dal settembre 2015, in cui ho usato il tetrasodio etidronato, hanno fatto le DOS, quanti ne ho dovuti buttare!
Anche io uso il sodio gluconato allo 0,4% del peso totale del sapone, perchè ho visto che qui lo si usa a quella percentuale. Ma da dove è stata presa questa percentuale?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sodio gluconato
 Messaggio Inviato: 27/10/2016, 12:16 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 04/07/2013, 13:34
Messaggi: 995
Località: Treviso provincia
Io da te :D:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sodio gluconato
 Messaggio Inviato: 27/10/2016, 12:27 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16495
Località: Milano
Australopiteco ha scritto:
Quando dici "del sapone finito" intendi del totale del peso (grassi + acqua + soda )?


Esatto.

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sodio gluconato
 Messaggio Inviato: 27/10/2016, 12:57 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 18/04/2010, 14:42
Messaggi: 855
Località: Cagliari-Bologna
I miei saponi non le hanno fatte... :neutral: tranne uno, quello all'alloro, che effettivamente mi ha lasciato perplessa perchè avevo già usato in passato quella ricetta; ma ho dato la colpa, plausibilissima, all'olio di alloro. Controllerò i miei confrontando le ricette.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sodio gluconato
 Messaggio Inviato: 05/06/2017, 22:03 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16495
Località: Milano
Mi riferisco a chi lo mette nel sapone come unico chelante: siete soddisfatti?

Noi abbiamo sempre usato il tetrasodio etidronato senza problemi, e quando l'abbiamo finito siamo passati al sodio gluconato (da febbraio dello scorso anno) perché lo vende GC da cui ogni tanto facciamo ordini.

Qualche giorno fa anto mi scrive "ho annusato un paio di saponi dell'anno scorso .. non è che siano rancidi o chissà che ma ho come il sospetto tenessero meglio anche la fragranza con l'editronato".
Oggi porto i saponi fatti la scorsa settimana nel box, dove li lascio a stagionare, e noto che su diversi saponi dei mesi scorsi ci sono macchie giallastre :evil: e anto mi conferma che alcuni saponi, che lui ha ancora, hanno cambiato odore.

A questo punto mi viene il sospetto che il sodio gluconato non sia efficientissimo e che sarebbe bene ritornare all'etidronato... che ne dite? Voi che lo usate nel sapone come vi trovate?

EDIT: qui sopra avevo già scritto un post simile (non me lo ricordavo :eyes: )

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sodio gluconato
 Messaggio Inviato: 06/06/2017, 10:46 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 04/07/2013, 13:34
Messaggi: 995
Località: Treviso provincia
dal basso della mia esperienza posso dire di non aver mai usato l'etidronato, solo sodio gluconato; in cambusa ho delle saponette di piccola pezzatura, al latte di capra, bianche grazie al biossido di titanio, fatte nell'autunno scorso: perfette.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sodio gluconato
 Messaggio Inviato: 06/06/2017, 11:28 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35848
Località: Monfalcone
In giro ho fatto un minimo di ricerca e trovo solo articoli che dicono che chela come se non quanto l'edta. allora, o c'è un complotto mondiale o ne usate magari troppo poco.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sodio gluconato
 Messaggio Inviato: 06/06/2017, 12:14 
Non connesso
Mago del Marketing e del Packaging
Mago del Marketing e del Packaging

Iscritto il: 05/04/2010, 17:54
Messaggi: 2124
Località: Manfredonia
Per ora non ho avuto nessuna dos. Negli ultimi saponi lo sto usando allo 0,5% del peso totale del sapone.
Riguardo alla persistenza della fragranza non so dare un giudizio obiettivo perchè mi capitava con l'etidronato e mi capita col gluconato che alcune fragranze si sentano di più e altre di meno ed ho sempre imputato sta cosa alla fragranza e non al chelante.

Comunque per me che lo sto usando dal settembre 2016 è ancora presto per darne un giudizio definitivo, lascerò passare l'estate.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sodio gluconato
 Messaggio Inviato: 06/06/2017, 13:13 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16495
Località: Milano
Lola ha scritto:
o c'è un complotto mondiale o ne usate magari troppo poco.


Noi lo usiamo allo 0,4% del peso di grassi+acqua+soda. :nonso:

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sodio gluconato
 Messaggio Inviato: 08/06/2017, 17:18 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 27/01/2007, 15:06
Messaggi: 774
Baraldini in un commento al suo blog scrisse: "come chelante in un sapone pH 9 ….citrato<fitato<gluconato<etidronato<edta"

_________________
I saponi di Jack Luna su FACEBOOK


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sodio gluconato
 Messaggio Inviato: 08/06/2017, 17:31 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16495
Località: Milano
Ok, gluconato<etidronato, ma quanto minore?
Se la differenza è tanta, allora vale la pena di usare l'etidronato, ma se è piccola l'uno può valere l'altro.

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sodio gluconato
 Messaggio Inviato: 08/06/2017, 18:13 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 27/01/2007, 15:06
Messaggi: 774
Questo non lo ha specificato. Era solo per rispondere a Lola che diceva che il gluconato poteva essere superiore all'Edta

_________________
I saponi di Jack Luna su FACEBOOK


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 146 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb