Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Regole del forum


in questa sezione NON SI POSTANO INCI



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 322 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 13, 14, 15, 16, 17  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 12/07/2017, 8:37 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 37102
Località: Monfalcone
Ho fatto per diversi anni ordini collettivi e compravo direttamente dal distributore; le scadenze erano quelle, non avevi le scadenze a due anni. Anzi, alle volte mi scrivevano che la tal materia che avevo richiesto scadeva dopo due mesi se la volevo ancora oppure no, e io in base alla mia esperienza decidevo. Se diventano magicamente a due anni, io qualche domanda me la farei.
Non per nulla abbiamo un ottimo topic che spiega quanto tenere in considerazione le scadenze di tutte le materie prime che usiamo più spesso, e dove ovviamente c'è anche il cosgard.
Tra i conservanti è uno di quelli che mi piacciono meno, non so perchè fa tanto successo. Quando invecchia diventa giallo e cambia odore.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 12/07/2017, 13:10 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 05/08/2012, 16:21
Messaggi: 148
Località: Agrigento
Credimi prima di chiedere ho cercato nel topic ma proprio non ho trovato i conservanti, anzi sr me lo linki mi fai un favore così non ti faccio perdere tempo. Riguardo all'uso del cosgard la mia è una scelta obbligata xké ho allergia ai parabeni. Sto ancora pagando lo scotto di avere usato per un paio di mesi due creme(bellissime) contenenti però parabeni.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 12/07/2017, 13:30 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 31/07/2014, 12:57
Messaggi: 735
Dovrebbe essere questo.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 11/12/2017, 11:24 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 22/11/2017, 9:51
Messaggi: 27
Che aspetto ha il cosgard appena preso?
Io ne ho uno vecchio... non so se usarlo, ho letto che dura fino a due anni e ci son dentro abbondantemente ma vorrei capire se ha cambiato caratteristiche magari in questo lasso di tempo


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 11/12/2017, 17:59 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 37102
Località: Monfalcone
Annusalo. La mia impressione è che inizi a puzzare eccessivamente dopo la scadenza. insomma si altera ben prima del phenonip.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 13/12/2017, 14:04 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/12/2013, 19:06
Messaggi: 1035
Località: Piacenza
Dopo la scadenza diventa anche più giallino mentre da nuovo è più trasparente. Questo conservante non mi fido ad usarlo oltre 2-3 mesi massimo dalla scadenza. Ho il salvacosm 9010 scaduto ad aprile che uso per sicurezza per i detergenti che si usano velocemente ma odore e colore sono rimasti invariati.

_________________
ELENA


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 07/06/2018, 14:18 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 03/08/2015, 11:53
Messaggi: 129
Ultimamente stò facendo dei piccoli spignatti come tonico viso e spray capelli che ho sempre realizzato in questi anni, erano circa sei mesi che non spignattavo per la gravidanza e adesso mi succede che il Cosgard mi lascia i residui su tutta la preparazione (altro che granellini), vedo la scadenza ed è scaduto da due mesi "uffa", premetto che non me lo aveva mai fatto questo scherzo soprattutto con questi due spignatti che faccio da anni quindi deduco non sia più utilizzabile anche se sul forum ho letto che si conservava 2 anni dopo la scadenza, oppure si possono utilizzare ancora questi spignatti e il cosgard?? Penso che comprerò una boccetta nuova di conservante e lo spray per capelli era troppo pieno di granuli bianchi/gialli e l'ho buttato ma il tonico viso invece oggi è limpido come se i residui si fossero sciolti, sarà utilizzabile??


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 07/06/2018, 14:27 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 37102
Località: Monfalcone
Frittella tesoro, non si capisce niente perchè la frase è di sei righe. Che ne dici di mettere la punteggiatura e poi capirò qual è il tuo problema? Poi non capisco se è scaduto da 2 mesi o da 2 anni e due mesi.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 07/06/2018, 14:46 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 03/08/2015, 11:53
Messaggi: 129
Hai ragione ho scritto un casino scusa, allora il Cosgard è scaduto da due mesi e appena lo aggiungo alle preparazioni mi forma questi residui che si appiccicano sia sul becker che sul cucchiaino oltre a galleggiare in tutto lo spignatto.
Non mi era mai successo fino ad ora.
Volevo sapere se il Cosgard è ancora utilizzabile e se lo sono anche gli spignatti che ho realizzato, il tonico è tornato limpido


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 07/06/2018, 15:54 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 37102
Località: Monfalcone
io non credo vada bene. Indipendentemente dalla data di scadenza, non ho mai sentito che facesse così qualcosa deve essere successo. Ti conviene comprarne altro. magari cambiando conservante, ce ne sono di più performanti e che non hanno i problemi che ha lui.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 07/06/2018, 16:13 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 03/08/2015, 11:53
Messaggi: 129
Quale mi consigli, di facile utilizzo come il Cosgard?? Grazie mille!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 08/06/2018, 0:05 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 37102
Località: Monfalcone
Cosa significa di facile utilizzo? Nessuno è di difficile utilizzo.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 10/06/2018, 14:52 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 03/08/2015, 11:53
Messaggi: 129
Ok è che ho sempre utilizzato il Cosgard allo 0.6% e sono abituata con quello, provo a cambiare, ora sono andata a leggere il topic sui conservanti


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 10/06/2018, 21:49 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 26/07/2014, 15:23
Messaggi: 444
Località: Lecco
Se non cambiassi ogni tanto non sperimenteresti mai nulla di nuovo... e senza provare materie prime nuove o nuove modalità di procedere, saremmo tutte allo stesso punto di 12 anni fa.

_________________
Fuck the world, I'm a unicorn


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 20/07/2018, 11:54 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 23/08/2016, 9:44
Messaggi: 44
Località: Catania
Ciao a tutti/e,
ho una domanda a cui non riesco a dare risposta.
Forse ,anzi,sicuramente sarà stupida,ma la mia poca esperienza mi porta a farla!
In una fusione anidra cosa ci sta a fare il conservante?
Ho visto l'inci di un rossetto Bio (Neve Make Up)..ha dentro acido deidroacetico ed alcol benzilico (Cosgard in pratica).

_________________
Lizzy lives in La la land..


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 20/07/2018, 13:00 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/09/2008, 8:55
Messaggi: 10805
Località: S. Gimignano
Forse perché le labbra sono umide :maria:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 20/07/2018, 16:53 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 37102
Località: Monfalcone
Sì tendono sempre a mettere conservanti anche nei cosmetici anidri. Sapendo come li utilizza l'utilizzatore medio è una precauzione più che lecita. La gente preleva le creme con le dita sporche, le lascia senza tappo o col tappo solo appoggiato, preleva le polveri con pennelli che lava ogni sei mesi pieni di sebo, batteri cutanei e polvere, mette il rossetto in una borsetta in cui se scavi bene puoi riconoscere gli scavi geologici... un po' di conservante ci sta.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 20/07/2018, 21:19 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 23/08/2016, 9:44
Messaggi: 44
Località: Catania
Grazie mille per le risposte!
In effetti ci sta…ora faccio l’altra domanda:
Come inserisco il cosgard in una fusione anidra essendo un conservante idrolosubile?
So che la % é bassa...ma come e quando lo inserisco?
La temperatura di colaggio ( o poco prima) non è comunque troppo alta x inserire il conservante?
Scusate..cerco di arrivarci con la mia testa ma è comunque complicato darsi delle risposte esaustive soprattutto quando c’è,come la mia, poca esperienza alle spalle!

_________________
Lizzy lives in La la land..


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 20/07/2018, 23:58 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 26/07/2014, 15:23
Messaggi: 444
Località: Lecco
Secondo me non devi usare il Cosgard, ma un preservante diverso, liposolubile. Una volta fusa la fase grassa, togli dal fuoco e lo inserisci. Io farei così... magari se poi qualcuno di più esperto passa di qui può confermare o meno.

_________________
Fuck the world, I'm a unicorn


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 21/07/2018, 8:18 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 23/08/2016, 9:44
Messaggi: 44
Località: Catania
Ciao Isacodega,
Io al momento non ho messo conservanti nei rossetti che ho fatto..magari proverò ad inserirli.
Come scritto su,ho letto l’inci di un rossetto di Neve Cosmetics che ha messo il Cosgard..volevo solo capire come avessero fatto!:)

_________________
Lizzy lives in La la land..


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 322 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 13, 14, 15, 16, 17  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb