Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Regole del forum


in questa sezione NON SI POSTANO INCI



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 306 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 12, 13, 14, 15, 16  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 25/02/2015, 11:45 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 27/08/2013, 18:45
Messaggi: 205
Da un po che incomincio ad avere dubbi su questo conservante.... nel senso che dopo un po le creme che spignatto hanno come un odore acidulo ma non mi sembrano andate a male perchè non hanno ne bolle ne muffa e ne incominciano a lievitare; prima pensavo fosse il SAP che deteriorandosi velocemente desse alla crema quell'odore e allora ho evitato di usarlo, ma niente ad un certo punto fanno quest'odore che non è fortissimo però c'è. Pensa e ripensa e cambiando anche gli ingredienti alla fine penso che forse sia il cosgard o non so cosa! Uso quello di AZ. Qualcuno di voi ha avuto la stessa esperienza? Grazie a chi mi risponderà

_________________
Emoticons by Follettarosa Daniela


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 25/02/2015, 12:03 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35673
Località: Monfalcone
Ti metto un link di esperienze: viewtopic.php?f=44&t=40026

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 25/02/2015, 12:41 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 27/08/2013, 18:45
Messaggi: 205
Grazie Lola vado di corsa a leggerlo

_________________
Emoticons by Follettarosa Daniela


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 25/02/2015, 14:02 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 27/08/2013, 18:45
Messaggi: 205
ok Lola torno adesso dalla lettura e ti copio incollo una tua risposta (dato che non ho ancora capito come fare per citare una frase...)

"Abbiamo scoperto che il cosgard è responsabile dell'ingiallimento del preparato, e credo di poter dire, ma me lo confermerete, che conserva a sufficienza; tutte quelle che si erano lamentate di mancata tenuta erano ragazze alle prime armi che chissaà che hanno combinato, molta gente fa allegri mix, della pulizia si preoccupa poco, magari dimentica i barattoli aperti o semplicemente li aveva lavati malissimo, e si ritrova con prodotti andati a male"

E' vero io sono alle prime armi e cerco di iniziare con pochi ingredienti, lavo per bene i contenitori con acqua calda e sapone dei piatti e poi asciugo e ripongo, il barattolo lo chiudo sempre.... Lo so, mi sto scervellando, sto pensando alle fragranze, uso quelle ipoallergeniche di GC e forse per non esagerare ne uso talmente poche, 10 gtt per 100gr che magari dopo un po va via la profumazione e resta questo odore indefinito e acidulo... bo! al momento non so cosa pensare

_________________
Emoticons by Follettarosa Daniela


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 27/02/2015, 10:44 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35673
Località: Monfalcone
con cosa profumi i tuoi preparati?

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 27/02/2015, 12:18 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 27/08/2013, 18:45
Messaggi: 205
Utilizzo le fragranze ipoallergeniche di Glamour Cosmetics e c'è scritto Dose creme: 0,5-1,5% ma io su 100gr non supero le 10-12gtt, quindi resto proprio sul minimo. Leggevo nel topic che mi hai indicato che ad alcune era successo proprio questo cioè la profumazione andava via e l'odore diventava leggermente sgradevole. Ora però ho comprato dei contenitori per crema da 50gr e annuserò quella che ho dato a mia sorella (barattolo nuovo) e la mia (barattolo riciclato e lavato da me) e vedo se fanno lo stesso odore, vediamo se sono le fragranze o i barattoli

_________________
Emoticons by Follettarosa Daniela


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 27/02/2015, 14:21 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35673
Località: Monfalcone
temevo che usassi profumazioni poco persistenti, no quelle di glamour vanno bene. Probabilmente ne metti poca, e poi ti trna fuori l'odore di base dello spignatto, compreso magari il conservante, che a quanto pare alle volte puzza proprio.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 27/02/2015, 18:26 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 27/08/2013, 18:45
Messaggi: 205
non mi sembra tanto simile all'odore di base dello spignatto, a volte ho come l'impressione di un sentore di pomodoro marcio ma la cosa che mi fa strano e che sia le mie amiche che le mie sorelle non notano questo cambiamento di odore con il passare del tempo e mi restituiscono il vasetto finito senza notare niente! poi io vado a snasare ed eccolo lì quello strano odore!! Delle volte apro il vasetto quando ancora la crema è quasi tutta intatta, metto il naso e niente.. e volte invece è lì.... come dicevo prima farò altre prove se è poca la fragranza ne aggiungo un po in più, se è colpa del vasetto non pulito egregiamente allora farò ancora più attenzione e se è il cosgard allora mi metto l'anima in pace.
Mi rifaccio viva per aggiornamenti

_________________
Emoticons by Follettarosa Daniela


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 01/03/2015, 23:51 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 26/11/2014, 20:36
Messaggi: 70
Località: Provincia di Pisa
Buonasera, avrei bisogno di un suggerimento.. Ho spignattato l'iseree fai da me (versione neofiti) e ho usato il cosgard per conservarla. Ora odora molto di mandorla, e un po' non mi piace proprio, un po' mi da la sgradevole sensazione di lavarmi col conservarne.. è possibile fare qualcosa per evitarlo o coprirlo? Ho anche il phenonip, ma è lipofilo, come anche le fragranze che ho.. quindi aspetto di comprare un solubilizzante per poter fare qualcosa o c'è qualcos'altro che posso fare? A parte il solubilizzante, le fialette per dolci a base acquosa e il mettere comunque una mia fragranza scuotendo il prodotto prima di usarlo, non mi è venuto in mente altro e non so quanto siano buone come idee queste ultime. :?

:eyes:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 02/03/2015, 8:24 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35673
Località: Monfalcone
metti il phenonip nel bagnoschiuma prima di diluirlo con acqua. io uso quasi solo phenonip, e anche nei detergenti.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 02/03/2015, 9:25 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 26/11/2014, 20:36
Messaggi: 70
Località: Provincia di Pisa
Ok, grazie mille :allah:
:cuori:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 05/05/2015, 16:30 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 27/08/2013, 18:45
Messaggi: 205
DanyL76 ha scritto:
Ora però ho comprato dei contenitori per crema da 50gr e annuserò quella che ho dato a mia sorella (barattolo nuovo) e la mia (barattolo riciclato e lavato da me) e vedo se fanno lo stesso odore, vediamo se sono le fragranze o i barattoli


DanyL76 ha scritto:
.
Mi rifaccio viva per aggiornamenti


Il barattolo nuovo di mia sorella mi è ritornato oggi pomeriggio, non ha nessun odore anzi si sente leggermente la fragranza che avevo usato, direi :ok:
Ho annusato la mia crema barattolo vecchio nessuna differenza sostanziale.
Ho annusato la crema che sto usando attualmente in un barattolo NUOVO e riecco l'odore acidulo :neutral: ecco il barattolo proprio non può essere... mi sa che è l'odore dello spignatto che riemerge proprio appena apro il barattolo e man mano che annuso va scemando.
Oltre l'odore diverso dall'inizio ha solo le bolle che appena fatta non aveva, spero non sia andata a male.
Provo ad aumentare la fragranza.

_________________
Emoticons by Follettarosa Daniela


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 03/06/2015, 21:10 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 12/01/2012, 11:31
Messaggi: 357
Località: Ascoli Piceno
Buona sera a tutti. Ho ripreso in mano dopo poco giorni, la bottiglietta (di vetro con contagocce) del Cosgard, e ho trovato intorno all'apertura delle formazioni biancastre, le paragonerei a quelle che si formano con la soda caustica. È già la seconda volta che mi capita, la prima volta non ci ho fatto troppo caso, ho ripulito e via. Ora però mi chiedo il motivo..

_________________
"quando ti rendi conto che vuoi passare il resto della tua vita con una persona, vuoi che il resto della tua vita inizi il prima possibile"


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 03/06/2015, 21:17 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35673
Località: Monfalcone
il motivo è che è un deposito dei suoi componenti.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 03/06/2015, 21:22 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 12/01/2012, 11:31
Messaggi: 357
Località: Ascoli Piceno
Quindi tutto normale e posso continuare ad utilizzarlo, menomale! :D:

_________________
"quando ti rendi conto che vuoi passare il resto della tua vita con una persona, vuoi che il resto della tua vita inizi il prima possibile"


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 03/09/2015, 15:58 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 27/07/2015, 9:30
Messaggi: 111
Se per sbaglio cade più cosgard nella crema, invece dello 0,6% ce ne va l'1% potrebbe creare problemi alla pelle? Scusate la domanda scema, ma la confezione di vernile non ha il contagocce e non è facile dosarlo bene


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 03/09/2015, 16:08 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35673
Località: Monfalcone
L'1% non fa danni. Il conservante deve essere dosato con cura, non puoi versarlo dal collo della bottiglia ed andare ad occhio, non stai cucinando. In farmacia chiedi una bottiglietta di vetro con contagocce a pipetta e vi verserai il tuo conservante (ti costerà circa 1 euro). Nel frattempo che la trovi, risolvi momentaneamente versando il conservante in un cucchiaino, e da quello facendolo gocciolare nella tua crema. Quello che avanza lo riversi nella bottiglia.

Niente siringa per dosarlo. Il cosgard se la mangia e si ritrovano monomeri nello spignatto. Si fosse potuto fare l'avrei detto io invece di proporre il cucchiaino.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 11/07/2017, 14:05 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 05/08/2012, 17:21
Messaggi: 146
Località: Agrigento
Ho una bottiglia di salvacon db ancora chiusa ma scaduta. Per quanto tempo si può usare?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 11/07/2017, 19:47 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35673
Località: Monfalcone
non troppo tempo dopo la scadenza. perché l'hai comprata e fatta scadere? avevi altri conservanti?

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Cosgard conservante
 Messaggio Inviato: 12/07/2017, 9:27 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 05/08/2012, 17:21
Messaggi: 146
Località: Agrigento
Si avevo ancora un po' del vecchio e l'ho comprato prima di restare senza. Però glamour ha il brutto vizio di mandare le cose con scadenze brevi. Il mio mi sono accorta, dopo, che scadeva dopo quattro mesi dall'acquisto. Che cavolo mica sono una ditta che posso usare 100ml di prodotto in così poco tempo....Per non troppo tempo cosa intendi? Un mese,sei mesi....e soprattutto il fatto che fosse ancora sigillato ha rilevanza? Grazie


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 306 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 12, 13, 14, 15, 16  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb