Mentile lattato

Gli ingredienti dei cosmetici che comprate!

Moderatori: gigetta, Laura, MissBarbara, tagliar

Regole del forum
in questa sezione NON SI POSTANO INCI
pata
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 129
Iscritto il: 04/10/2006, 18:30

Mentile lattato

Messaggio da pata »

Chi me ne parla? :)
L’ho trovato in un fluido dopobarba che vorrei provare a riprodurre. Ho letto che oltre ad avere proprietà rinfrescanti è lenitivo e decongestionante. Risulta meno aggressivo del mentolo. Lo si può trovare anche nei doposole infatti.
Ma cos’è, come si presenta?
L’ho visto spesso associato al mentolo...c’entrano niente mentolo e acido lattico? :mah:
Avatar utente
mayday
Moderatrice Alimentare
Moderatrice Alimentare
Messaggi: 2239
Iscritto il: 05/10/2006, 16:56

Messaggio da mayday »

Ho trovato:

L-Menthyl Lactate

Definition: complex derived from Lactic Acid and Menthol that cools and refreshes the skin


;)
vittorio urbani

Messaggio da vittorio urbani »

pata,

perdonami ma leggo solo ora. Ti presento la mia opinione: è un ottimo prodotto, liposolubile, con gli stessi effetti del mentolo (rinfrescante) senza averne però l'odore per cui puoi benissimo introdurlo in un'emulsione senza che la nota profumata che hai scelto ne risenta.

Tecnicamente è un estere che unisce il mentolo all'acido lattico. Aspetto liquido chiaro incolore, naturalmente insolubile in acqua, sì in etanolo al 70% in acqua. Lo usi allo 0,5-1% ma è da provare a seconda degli usi.

Attenta che alcuni ti possono vendere un prodotto molto simile nel nome tecnico (il solo mentil lattato è frescolat ml) ma che contiene anche eccipienti non bio-eco che ti rendono più solubile ion acqua l'estere o quantomeno più modulabile in acqua il prodotto.

Buona domenica.
pata
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 129
Iscritto il: 04/10/2006, 18:30

Messaggio da pata »

Uppo perchè su di me l'effetto fresco del mentile lattato è inesistente.
Sul viso lo sento un po', ma sul corpo nulla.
Sono arrivata al 2% ma non ho osato andare oltre.
L'ultimo gel, in cui ho aggiunto anche o.e. di menta, rinfresca per 10 secondi, ma ho il dubbio che il merito sia solo dell'o.e. e non della sinergia.
Solo che come ho già scritto, lo vedo sempre associato al mentolo. Ci sarà un motivo?
Vittorio, smolla i trucchetti formulativi di cui parlavi daqualcheparte qualchetempofa, please! ;)
Avatar utente
anto
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto
Messaggi: 5076
Iscritto il: 03/10/2006, 8:54

Messaggio da anto »

Io lo trovo più rinfrescante dei cristalli di mentolo (tra l'altro odiosi da sciogliere) :oo:

PS .. io metto menta-mentolo-mentile lattato-canfora e alcool.

Non chiedermi le dosi .. non sono preciso come il magnifico o Lola...
pata
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 129
Iscritto il: 04/10/2006, 18:30

Messaggio da pata »

Anto, ho anch'io i cristalli di mentolo e canfora, ma santo cielo, posso andare in giro al gusto di balsamo di tigre? :firu: :D:
Pensavo di poterlo evitare col mentile lattato.
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 41099
Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Località: Monfalcone

Messaggio da Lola »

Pata, avevo tanti anni fa comprato una crema rinfrescante per gambe, roba della Nivea mi pare. La prima sera che l'ho messa effetto gelo, la seconda sera meno, la terza più niente, solo un buon profum di menta... e quella aveva anche il mentolo. Stessa cosa col mentil lattato, mi ha fatto effetto freddo solo la prima volta. Ti sarai assuefatta.
Immagine Stemperato, non "mescolato"!
Emifra
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 110
Iscritto il: 17/10/2006, 13:36
Località: Roma

Messaggio da Emifra »

Anch'io ho messo il mentile lattato in una crema corpo doposole, ma niente, neanche il vago sentore di freschezza..... tamquam non esset ......

Al contrario ho usato un campione di una crema doposole ESI contenente mentolo e l'effetto "ghiaccio" c'era, marcato ma molto gradevole......
pata
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 129
Iscritto il: 04/10/2006, 18:30

Messaggio da pata »

Lola, ma cosa mi dici? :cry:
Però l'ultima volta che ho usato creme "effetto fresco" è stato la scorsa estate, una crema per piedi al mentolo e canfora.
Ultimamente ho fatto parecchie prove, ma nemmeno alle prime sentivo il fresco.

Facendo una ricerca mi sono resa conto che era Paracelso a parlare dei trucchi formulativi

Alla prossima provo con mentile lattato+mentolo.
Avatar utente
anto
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto
Messaggi: 5076
Iscritto il: 03/10/2006, 8:54

Messaggio da anto »

Per 200 g di gel io faccio

0.8 g mentile lattato
0.7 g mentolo cristalli
6 gc di menta (contagocce grosso)
3 gc canfora (contagocce piccolo)
2 gc ho leaf (contagocce piccolo - canfora dolce-non sa di canfora)
5 g alcool

Non per il viso altrimenti bruciano gli occhi.

Se fai una crema devi usare almeno 10g di alcool.

Se vuoi tipo talco liquido trovi in farmacia\erboristeria una marea di talco con piantine rinfrescanti dentro da aggiungere.

Per i piedi aggiungi talco e un paio di gocce di oe di timo
Ultima modifica di anto il 19/03/2009, 12:01, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 41099
Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Località: Monfalcone

Messaggio da Lola »

Ho scoperto una cosa interessantissima: l'effetto rinfrescante è direttamente proporzionale a quanto è fine la nebulizzazione dello spruzzatore. La stessa acqua rinfrescante che anche spalmata pura non mi faceva niente, spruzzata con spruzzatore da deodorante faceva poco, spruzzata con un atomizzatore fine (tale spray siliconoso matrix per capelli, Annalisa ma che ti spruzzi? :bam: ) era fantasticamente rinfrescante.

Detto ciò vado a comprare il mentolo :D: ; in ogni caso, badate anche allo spruzzatore.
Immagine Stemperato, non "mescolato"!
pata
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 129
Iscritto il: 04/10/2006, 18:30

Messaggio da pata »

Fatte le mie prove.
1% mentile lattato + 1% mentolo, in un gel spray.
La prima applicazione è stata goduriosissima, fresco intenso e prolungato, per più di un'ora.
Già dalla seconda applicazione l'effetto fresco è diminuito notevolmente, fino alla quarta in cui non faceva più nulla.

Poi ho letto la dritta di Lola sul nebulizzatore ed ho provato anche così. Dopo 5 applicazioni l'effetto fresco c'è ancora!! :yuhu:
Speriamo bene. :r:

La capa ci ha preso su tutto, ma non poteva essere altrimenti! :sun:
Avatar utente
tagliar
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Messaggi: 17660
Iscritto il: 29/09/2006, 8:57
Località: Milano

Messaggio da tagliar »

Vorrei fare una crema gambe ad effetto fresco, ma non ho il mentolo... ho solo mentile lattato e o.e. di menta.
Ci provo lo stesso o, senza mentolo, è meglio lasciar perdere?
E, nel caso valesse la pena, quanto devo metterne di entrambi? :mah:
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 41099
Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Località: Monfalcone

Messaggio da Lola »

Compra il mentolo, te lo vendono anche in farmacia.
Immagine Stemperato, non "mescolato"!
Avatar utente
anto
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto
Messaggi: 5076
Iscritto il: 03/10/2006, 8:54

Messaggio da anto »

Io per 200g faccio

12 gc menta
1g mentile lattato
4gc canfora dolce

poi il mentolo che non hai a 0.5 ma mettici anche un po' di alcol se puoi anche solo un 5%
Avatar utente
paracelso
esimio cosmetologo
esimio cosmetologo
Messaggi: 689
Iscritto il: 13/12/2006, 8:58

Messaggio da paracelso »

se non si usa il mentolo naturale ( che a mio giudizio , qualche probleminio alla lunga lo da ) un prodotto interressante, a mio giudizio migliore del menthyl lactate è il methoxypropanediol.
Ma andiamo sul difficilino...
Paracelso -
stufo di bufale cosmetiche - http://www.nononsensecosmethic.org
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 41099
Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Località: Monfalcone

Messaggio da Lola »

Niente è impossibile per le "scova tutto" del forum... :D:

Concordo coi problemini alla lunga dati dal mentolo (ai capillari), e aggiungerei anche quelli a breve: per un buon effetto fresco si può tentare di metterne di più, e l'effetto è stranissimo: hai caldo e freddo allo stesso momento, caldo perchè normalmente lo metti quando ci sono 30° e non è che di colpo diventano 20, e il freddo è superficiale... dà proprio la sensazione di poco sano. In gni caso non è il fredod improvviso e a bree durata che fa sgonfiare gambe e piedi, ci vuole almeno una settimana di fresco continuato. Ergo queste creme raffreddanti, oltre a dare un po' d sollievo temporaneo, sono abbastanza inutili.
Immagine Stemperato, non "mescolato"!
Avatar utente
tagliar
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Messaggi: 17660
Iscritto il: 29/09/2006, 8:57
Località: Milano

Messaggio da tagliar »

Il mio problema è che tutti gli anni, più o meno quando inizia il caldo (o meglio, quando comincia a farsi sentire la primavera) per qualche settimana (poi per fortuna passa) ho indolenzimento alla gambe dal ginocchio alla caviglia.

Modalità "sfogo" ON:
Quest'anno poi sono conciata proprio bene: oltre ad avere ancora problemi alla caviglia a cui ho avuto una distorsione la notte di Capodanno, ho anche problemi al ginocchio dell'altra gamba che ho sforzato nel periodo in cui camminavo con la stampella; in più ho un problema alla stessa gamba della caviglia incriminata (problema che nemmeno l'angiologa capisce che cavolo sia :evil: )... praticamente quest'anno mi farei volentieri un trapianto ad entrambe le gambe. :cry:
In più in questi giorni, causa primavera imperante, ho iniziato anche ad avere questi indolenzimenti alle gambe... praticamente non ne posso più!!! :? (ovvero sono da rottamare!! :mirmo: )
Modalità "sfogo" OFF

Praticamente ho notato che sistono 2 metodi per farsi passare questo indolenzimento: doccia fredda per alcuni minuti sulle gambe oppure creme ad effetto freddo (e quando si è fuori casa questo è l'unico metodo attuabile!).
Ho usato in passato questa crema e mi sono trovata bene, quindi volevo cercare di riprodurla con lo stesso effetto freddo (e non mi preoccupo di effetti "collaterali" del mentolo perchè comunque la userei solo per un breve periodo).

Comunque ieri ne ho fatta un prototipo come ho scritto qui sopra, ma l'effetto freddo è proprio pochino (mi sa che devo aumentare un po' i vari componenti) :)
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 41099
Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Località: Monfalcone

Messaggio da Lola »

Raddoppiali.
Immagine Stemperato, non "mescolato"!
Avatar utente
anto
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto
Messaggi: 5076
Iscritto il: 03/10/2006, 8:54

Messaggio da anto »

Mi sono dimenticato anche una cosa: io come menta metto la piperita non la spicata
Rispondi