Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Regole del forum


in questa sezione NON SI POSTANO INCI



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 146 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 8  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 15/12/2015, 22:27 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 24/05/2013, 16:03
Messaggi: 125
Località: Milano
Ciao a tutte...Anch'io involontariamente mi sono trovata ad avere a che fare con materie prime scadute da qualche mese. Per fortuna questo topic (fenomenale davvero!) mi ha tranquillizzata e il mio siero collaudato non è da buttare.
Ho solo una domanda: alcuni degli attivi che ho insetito nel mio siero, appunto, erano scaduti da 3-4 mesi (tipo: liposomi vitamina a+e, peptide botox like, zanthalene, polarsome 3d hydra). Vernile deve avermele "rifilate" ad una scadenza ravvicinata e non avendola evidenziata come faccio di solito non me ne sono accorta...non vi dico il panico di oggi a lavoro finito..
Secondo voi tutto questo può incidere sulla resa del prodotto finale? cioè, il mio siero anti age potrebbe non essere così anti age?

_________________
Immagine

Una buona testa ed un buon cuore sono sempre una formidabile combinazione.
Nelson Mandela


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 16/12/2015, 8:42 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35684
Località: Monfalcone
tranquilla, come sai le materie prime scadono molto presto ma i cosmetici in vendita fatti con esse diventano magicamente eterni... quindi non ci si deve preoccupare così tanto nemmeno per quelli che ci facciamo noi.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 07/01/2016, 20:02 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 05/02/2014, 6:42
Messaggi: 426
qualcuno a caso :roll: sa di quanto si potrebbe prolungare la vita della betaina anidra?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 08/01/2016, 17:25 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 10/12/2013, 21:23
Messaggi: 1029
Località: Nemi (Roma)
La betaina anidra è incredibilmente idrofila, nel clima umido di qua dopo un anno che ce l'ho ha incamerato una bella quantità di acqua. Trovo goccioline sul bordo della bustina (alla quale tolgo l'aria prima di richiuderla e che metto in un contenitore sigillato tipo tupperware); asciugo la bustina in cui è contenuta ogni volta che la prelevo e certo ne dovrei usare un po' di più per ottenere le stesse concentrazioni di prima.
A male però non sembra essere ancora andata il colore è bianco ed non ha cattivi odori, però la guardo un po' con sospetto, la prossima volta ne compro di meno.

_________________
Corniola


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 08/01/2016, 18:28 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 08/04/2010, 22:46
Messaggi: 812
Località: Roma
Io invece, che mi piace andar per rogne, ce l'ho.

Sì capita anche a me. D'estate principalmente. E' normale se il clima è particolarmente umido. Bisogna fare come dici. Non comprarne troppa tutta insieme. Oppure usarne tanta. :lol:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 08/02/2016, 11:45 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 01/05/2013, 11:13
Messaggi: 1634
Località: Bari
Ho la fragranza al cetriolo irrancidita, volendo riciclare la bottiglietta con contagocce, dove butto la fragranza? Sempre che dopo un accurato lavaggio l'odore della fragranza vada via del tutto.

_________________
"Legato ai suoi fianchi con un filo d'argento
un vecchio aquilone la portava nel vento.."


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 08/02/2016, 11:48 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35684
Località: Monfalcone
Nell'olio delle fritture se lo raccogli, altirmenti in bottiglietta nel non riciclabile.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 14/02/2016, 18:35 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 30/09/2014, 9:31
Messaggi: 1139
Località: tra CR e PC
Ho un boccettone di alfaidossiacidi di Glamour, mai aperto, con scadenza maggio 2016.
Se lo tengo chiuso posso utilizzarlo il prossimo inverno?

inci citrus medica limonum juice, mangifera indica extract, passiflora edulis fruit xtract, lactic acid, glicolic acis, citric acid.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 14/02/2016, 21:06 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35684
Località: Monfalcone
ma tranquillamente.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 03/03/2016, 14:14 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 11/07/2012, 14:46
Messaggi: 1976
Quanto dura l'acido fitico dopo la scadenza?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 03/03/2016, 16:51 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35684
Località: Monfalcone
come il lattico.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 19/08/2016, 10:00 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 01/04/2010, 15:55
Messaggi: 343
Località: Civitanova Marche
Ho un dubbio sul miele. Dall'elenco iniziale vedo l'indicazione di buttare(giustamente)le sostanze alimentari che usiamo in cosmetica alla scadenza, ma sulla mia confezione comprata a poco prezzo 2 anni fà non vedo scadenza. Per quanto ne so è un prodotto che non dovrebbe andare facilemnte a male e il mio si presenta con colore e consistenza uniformi.
Mi consigliate di usarlo ancora e se si, per quanto tempo?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 19/08/2016, 14:37 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 08/01/2013, 16:06
Messaggi: 2837
Località: Manfredonia
per me, potresti usarlo tranquillamente anche dopo anni, se non ha alterazioni così evidenti da farti pensare che si sia deteriorato... ma io non sono certo un'esperta di miele

_________________
"Ti salverò da ogni malinconia,
perché sei un essere speciale ed io avrò cura di te...
io sì, che avrò cura di te"

Franco Battiato - La cura


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 31/12/2016, 17:57 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 03/08/2015, 12:53
Messaggi: 111
Ecco che mi è scaduto da un anno anche l'idrossido di sodio (sol.30%) preso da Camelis, dura tanto e ne uso poco tanto che la boccetta è ancora piena, non mi ero nemmeno accorta che fosse scaduto, rimasto liquido senza incrostazioni, tutto perfetto apparentemente, ma quanto può durare?? devo buttarlo??


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 31/12/2016, 18:19 
Non connesso
PR del forum
PR del forum
Avatar utente

Iscritto il: 14/11/2010, 15:51
Messaggi: 7095
Località: provincia Padova
Dura una vita, ben chiuso :)

_________________
Patrizia


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 21/01/2017, 1:51 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 17/10/2015, 23:05
Messaggi: 100
Ho letto che Lola consiglia di buttare gli idrolati scaduti, possono essere utilizzati ugualmente come fossero "acqua distillata" oppure si dimostrerebbero dannosi? Ovvero la "funzionalità" ovviamente la perdono, ma la sicurezza?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 21/01/2017, 2:01 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 10/06/2016, 21:38
Messaggi: 1779
Località: Milano
...è proprio la sicurezza che perdono :winkle: da buttare senza scampo!

_________________
...una???...nessuna...centomila!!!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 11/03/2017, 9:50 
Non connesso
Spignattatrice Esperta
Spignattatrice Esperta
Avatar utente

Iscritto il: 28/06/2009, 15:33
Messaggi: 4117
Località: Biella tra 'l monte e il verdeggiar de' piani
Emulsol OW emulsionante liquido (Polyglyceryl 4-Oleyl Ether Olivate) scaduto a fine gennaio 2017, tenuto al buio e al fresco, un mese fa sapeva già leggermente di rancido. Ne ho dedotto che è piuttosto delicato, cioè non dura a lungo una volta che è stato aperto. Potrebbe servire tenerlo in frigorifero?
Immagino di doverlo buttare nell'indifferenziata.

_________________
Immagine

Gli anni, più si consumano e più diventano preziosi. J.W. Goethe


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 11/03/2017, 11:21 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35684
Località: Monfalcone
il frigo potrebbe farlo durare qualche mese in più. Tieni presente che ogni materia prima viene prodotta, stoccata per qualche tempo in magazzini, trasportata in camion e magari stoccata di nuovo dal distributore, ritrasportata e arriva al tuo fornitore che può avere qualche mese, in cui non è stata in frigo. I primi danni li fanno lì.
se lo tieni in frigo tu migliori la situazionema non di moltissimo. Di questi emulsionanti a base di acidi grassi rancescibili conviene comprarne sempre la quantitá minima che vendono. É lo stesso problema che hanno il PGE 3 oleato e quell'emulsionante famoso di verny per le acqua in olio di cui sdesso non mi sovviene il nome.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 11/03/2017, 13:17 
Non connesso
Spignattatrice Esperta
Spignattatrice Esperta
Avatar utente

Iscritto il: 28/06/2009, 15:33
Messaggi: 4117
Località: Biella tra 'l monte e il verdeggiar de' piani
Avevo letto del problema dello stoccaggio ed ho immaginato che l'inizio di irrancidimento fosse dovuto a quello. Infatti in futuro non ne prenderò più di 50g per volta. Ora ne ho appena aperto un flacone che dovrebbe scadere nel 2019, lo terrò in frigo e spero che duri un po' di più del precedente.

_________________
Immagine

Gli anni, più si consumano e più diventano preziosi. J.W. Goethe


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 146 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 8  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb