Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Regole del forum


in questa sezione NON SI POSTANO INCI



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 192 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 6, 7, 8, 9, 10  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Propylene glycol
 Messaggio Inviato: 18/09/2015, 12:49 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/01/2011, 18:52
Messaggi: 625
Località: provincia di Milano
Io, per non saper né leggere né scrivere, il 10% mi guarderei bene dall'usarlo, ovunque, okay che fa penetrare forse meglio gli attivi, ma può far si che penetrino meglio anche allergeni o sostante pericolose, inoltre sui capelli non so quale effetto possa avere, ma potrebbe essere che rovini pure loro, credo che aiuterebbe a sciogliere cemento che tiene insieme cheratina e robe varie...

_________________
Spignatta, leggi, studia se senti lo stimolo, cerca di arricchirti per te stesso e vedrai che un giorno avrai davvero qualcosa di interessante da trasmettere.
Laura docet


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Propylene glycol
 Messaggio Inviato: 18/09/2015, 16:18 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35784
Località: Monfalcone
Io da una ditta che scrive che il glicole propilenico è un emulsionante non comprerei nulla di nulla. Nessuno ti garantisce che sia ad uso cosmetico, è ben possibile che sia per le Lampe Berger... Io davvero non so, comprate la qualunque da venditori che potrebbero anche avvelenarvi. Ci sono i fornitori di materie prime cosmetiche, è là che si compra.
Non per dire, la cera d'api si trova pure dal ferramenta, ma non la userei per farci il burro di cacao.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Propylene glycol
 Messaggio Inviato: 18/09/2015, 21:15 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 26/07/2015, 11:02
Messaggi: 13
Vi ringrazio, allora nel dubbio evito! :)

Comunque Lupotto, conosci il Minoxidil?
E' un farmaco utilizzato per favorire la ricrescita dei capelli nei casi di Alopecia.
Di recente ho scoperto che la versione al 5% (quella classica, insomma), contiene per 100ml: alcool, acqua, 5gr di Minoxidil e.. 50gr di glicole propilenico! ben il 50%!
Per cui non so, non credo che possa fare così male.. d'altronde il Minoxidil è l'unico farmaco topico che funziona davvero per la crescita dei capelli, e a quanto pare di glicole ne contiene pure parecchio..


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Propylene glycol
 Messaggio Inviato: 18/09/2015, 21:25 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/01/2011, 18:52
Messaggi: 625
Località: provincia di Milano
Non ne conoscevo l'esistenza :D: , però quello è appunto un farmaco a quanto pare, e sul forum non trattiamo di farmaci, questo è certo :D: .

In ogni caso il 50% mi pare un'infinità, ma anche il 10 :lol:, in un cosmetico intendiamo.

_________________
Spignatta, leggi, studia se senti lo stimolo, cerca di arricchirti per te stesso e vedrai che un giorno avrai davvero qualcosa di interessante da trasmettere.
Laura docet


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Propylene glycol
 Messaggio Inviato: 18/09/2015, 21:54 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 13/08/2014, 19:07
Messaggi: 507
io uso il minoxidil e mi faccio preparare la versione galenica in farmacia col 10% di glicole

certo, con il minoxidil non che possono penetrare chissà quali sostanze essendo solo il principio attivo sciolto in alcol, glicole e acqua :D:

per un cosmetico che ci facciamo noi con altre sostanze non saprei dire quanto se ne possa mettere

_________________
Design your universe
Indoctrinated minds so very often Contain sick thoughts And commit most of the evil they preach against
-Epica

Nothing lasts forevermore
-Xandria

L'ossigeno ci vuole morti
cit. mio prof


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Propylene glycol
 Messaggio Inviato: 18/09/2015, 22:06 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/01/2011, 18:52
Messaggi: 625
Località: provincia di Milano
Esatto Ricky, parliamo sempre di un farmaco, ed il discorso è diverso, non possiamo farcelo a casa, per questo sul forum non si discute di queste cose!

In queste preparazioni, i costi dell'uso di tanto glicole (che non so quanto possa o meno rovinare i fusti) sono bilanciati dai benefici, a quanto pare evidenti, che il farmaco apporta. Quando si mette in commercio un farmaco, le valutazioni costi-benefici che vengono fatte sono differenti da quelle di un cosmetico... i farmaci hanno sempre effetticollateralianchegravi :D:

Penso che questo fuori tema sul farmaco sarà cancellato, perchè è sempre ribadito che si parla solo di cosmetici ;)

_________________
Spignatta, leggi, studia se senti lo stimolo, cerca di arricchirti per te stesso e vedrai che un giorno avrai davvero qualcosa di interessante da trasmettere.
Laura docet


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Propylene glycol
 Messaggio Inviato: 21/09/2015, 13:16 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 17/09/2013, 12:20
Messaggi: 413
Località: Genova
Ho controllato in un bel po' di negozi perchè vorrei sperimentare un prodotto da leave-in che tolga veramente il crespo sporcandomi i capelli il meno possibile. Mi sono infatti accorta che da quando uso prodotti senza siliconi i miei capelli fanno pena quindi sono risoluta a riutilizzarli almeno per le lunghezze ma facendo qualcosa in casa in modo da controllare le quantità. Dicevo che ho visto nei commerciali e in quasi tutti c'è il propilene glycol.. quale potrebbe essere una percentuale d'uso per un leave-in siliconico? Pensavo a un 4-5%......

_________________
Chi non si occupa della sua salute dovrà occuparsi della sua malattia


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Propylene glycol
 Messaggio Inviato: 21/09/2015, 15:13 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10473
Forse non ho capito la domanda, ma il propylene glycol non è di certo un silicone.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Propylene glycol
 Messaggio Inviato: 22/09/2015, 13:44 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 17/09/2013, 12:20
Messaggi: 413
Località: Genova
Sì hai ragione mi sono spiegata da cani. L'intento era di inserirlo in un leave-in siliconico ma non so a quale percentuale d'uso potrebbe andare bene inoltre mi chiedo se questo possa essere dannoso per i capelli. Tenuto conto che la lunghezza è natura morta ho deciso di reiserire i siliconi per disciplinarli però non vorrei rovinarli usando il propilene.. ora forse sono un po' più chiara..
p.s. come silicone pensavo al dimethicone che effetto nutrito..

_________________
Chi non si occupa della sua salute dovrà occuparsi della sua malattia


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Propylene glycol
 Messaggio Inviato: 22/09/2015, 15:59 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35784
Località: Monfalcone
Non metterne troppo, tipo non andare oltre il 5%. Pur se morti, hanno una struttura che il propylene glycol potrebbe rovinare.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Propylene glycol
 Messaggio Inviato: 23/09/2015, 9:18 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 17/09/2013, 12:20
Messaggi: 413
Località: Genova
Grazie mille Lola. Proverò.

_________________
Chi non si occupa della sua salute dovrà occuparsi della sua malattia


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Propylene glycol
 Messaggio Inviato: 09/01/2016, 12:10 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 25/09/2009, 17:10
Messaggi: 861
Località: Marche
Per quelle di voi che controllano e seguono il biodizionario, segnalo che il Zago ha rivalutato il propylene glycol, modificando il suo colore dal rosso al giallo
"Perché viene usato molto per estrarre principi attivi vegetali. Il glicole estrae molto di più che la glicerina, ad esempio. Quindi mi sono trovato davanti ad un bivio: o si impedisce l'accesso a molti estratti di ottimo livello, o si chiude un occhio sulla sua provenienza sintetica.
Stanno anche diffondendosi delle forme di Propylene Glycol di origine biotecnologica quindi assolutamente verdi."
(cit. Fabrizio Zago).

Certo, questo non significa che l'effetto del Propylene Glycol del sulla pelle varia (vale tutto ciò che sino ad ora hanno detto le esperte del forum).

_________________
So di non sapere


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Propylene glycol
 Messaggio Inviato: 22/04/2016, 19:05 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/07/2015, 21:41
Messaggi: 65
Località: Torino
Scusate, a me non è chiarissima una cosa: ho notato che in diversi trattamenti per cellulite e gambe stanche (di Civetta e Tagliar, per esempio) sono inseriti gli estratti glicolici. Ora, l'anticellulite richiede costanza perché si speri di vedere un miglioramento, giusto? Ma qui dite che l'uso a lungo andare rischia di fare più danni che altro.

...la soluzione è che... non c'è soluzione?

_________________
just hand me down, give me a place to be...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Propylene glycol
 Messaggio Inviato: 22/04/2016, 19:16 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/09/2008, 9:55
Messaggi: 10679
Località: S. Gimignano
Altri tipi di estrazioni (crio, glicerici...) ?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Propylene glycol
 Messaggio Inviato: 22/04/2016, 19:18 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35784
Località: Monfalcone
no no glicolici. sulle gambe non c'è problema.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Propylene glycol
 Messaggio Inviato: 22/04/2016, 19:31 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/07/2015, 21:41
Messaggi: 65
Località: Torino
perfetto! Io ho notato un'enorme differenza anche nel loro uso nelle maschere viso, ma direi che un uso che non superi quello settimanale non dovrebbe essere problematico. Grazie :D

_________________
just hand me down, give me a place to be...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Propylene glycol
 Messaggio Inviato: 21/10/2017, 15:57 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 24/05/2015, 18:32
Messaggi: 771
non sono riuscita a capire come si fa il calcolo per usare il glicole proprilenico, quando ci sono polveri o pigmenti in una formula. Ho letto in basi dello spignatto e tutto il topic che lo riguarda, ho visto anche qualche ricetta non sono riuscita a trovare niente..


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Propylene glycol
 Messaggio Inviato: 21/10/2017, 17:42 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35784
Località: Monfalcone
Non esistono formule matematiche mettilo a quanto vuoi.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Propylene glycol
 Messaggio Inviato: 21/10/2017, 17:44 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 24/05/2015, 18:32
Messaggi: 771
Grazie capa


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Propylene glycol
 Messaggio Inviato: 07/11/2017, 19:03 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 09/05/2009, 12:11
Messaggi: 96
Località: Toronto
Ciao a tutti. Io sono in cerca di chiarimenti ed informazioni tecniche sul 1,3 propanediol, la versione "naturale" del propylene glycol, ed in particolare venduto con il nome Zemea (anche se pare prodotto da mais OGM(?!), quindi non tanto verde...).

Qui in Canada viene passato per ingrediente assolutamente sicuro, il sostituto IDEALE del propylene glycol. E dicono che, escludendo l'aspetto ambientale, la differenza sta tutta nella diversa conformazione isomerica... 1,2 contro 1,3 propanediol. Ma fa poi tutta questa differenza?...

Nel materiale informativo (piu`che altro marketing) della ditta produttrice (DuPont) come "prova di inferiore rischio irritativo" sulla pelle, fanno vedere una foto di quello che viene menzionato come studio con patch test che dovrebbe dimostrare la migliore tollerabilita` rispetto al propylene glycol. La foto non contiene nessun riferimento ad uno studio clinico pubblicato, e non da nessun riferimento circa la durata di detto patch test (vedi foto).

Ora, siccome devo valutare una linea cosmetica che contiene l'1,3 propanediol in posizioni alte (quarta posizione in un prodotto contorno occhi, terza posizione siero viso) avrei bisogno di una qualche fonte di informazione o riferimento attendibile/credibile/autorevole che spieghi i rischi per l'epidermide dell'uso di questo ingrediente a lungo termine. E` evidente che le informazioni della DuPont sono a dir poco parziali, e questo include l'MSDS che non da nessuno studio clinico pubblicato di riferimento che valuti gli effetti a lungo termine. E non include le percentuali di uso raccomandate.

Qualcuno sa darmi qualche informazione al riguardo? E a quali percentuali d'uso e` considerato un semplice solvente invece di un vero e proprio ingrediente/attivo? Qui mi si incaponiscono con il discorso ambientale e di tossicita` acuto, e nessuno riesce a carpire il discorso fisiologicita` epidermica e uso a lungo termine.

La DuPont dice: "Zemea® propanediol is a natural, skin-friendly, preservative-boosting alternative to petroleum-based glycols for formulators who desire versatile and innovative cosmetic ingredients.

With its skin-friendly performance, including no irritation, enhanced moisturization and excellent aesthetics, Zemea® propanediol is ideal for skin care, hair care, deodorants, fragrances, and other cosmetic and personal care products".

Ho cercato su PubMed con ben pochi risultati. Ringrazio chiunque possa portare un po' di luce su questo argomento!!

Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 192 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 6, 7, 8, 9, 10  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Chi c’è in linea

Visitano il forum: fabioSoap e 6 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb