Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Regole del forum


in questa sezione NON SI POSTANO INCI



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 75 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: collagene marino, vegetale, animale
 Messaggio Inviato: 18/07/2009, 16:59 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 11/06/2009, 8:44
Messaggi: 197
Località: roma
ragazze sapete dirmi la differenza tra questi?
se sono dannosi o se fanno bene?
grazie


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 18/07/2009, 17:15 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 8:54
Messaggi: 4727
Il collagene animale dipende da che animale arriva ma lo eviterei .. sia mai sia di mucca e la cosa non mi ispira.

Le altre due diciture non sono voci 'chiare' .. i vegetali non hanno collagene e 'marino' ... anche qui siamo sul vago, alcuni intendono quello estratto da cartilagini di pesci ma alcune ditte spacciano per 'collagene marino' estratti d'alga . Bisogna leggere l'inci e vedere cosa intendono.


Ultima modifica di anto il 18/07/2009, 17:27, modificato 1 volta in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 18/07/2009, 17:22 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 11/06/2009, 8:44
Messaggi: 197
Località: roma
mia madre aveva letto che il collagene animale era dannoso
esiccome lei ha una crema al collagene marino con la quale si trova bene ne volevo capire di più
grazie cercherò di reperire l'inci


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 18/07/2009, 17:27 
 
a proposito di collagene vegetale, bottega verde nei suoi prodotti usa "acacia senegal gum" e dice: "La ricerca scientifica ha portato alla identificazione di una molecola estratta da un tipo di Acacia che cresce prevalentemente in Senegal ed ha caratteristiche molto simili a quelle del Collagene, soprattutto per quanto riguarda l'azione nutriente sulla pelle."


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 19/07/2009, 10:26 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 11/09/2007, 17:43
Messaggi: 25
andrea86 ha scritto:
a proposito di collagene vegetale, bottega verde nei suoi prodotti usa "acacia senegal gum" e dice: "La ricerca scientifica ha portato alla identificazione di una molecola estratta da un tipo di Acacia che cresce prevalentemente in Senegal ed ha caratteristiche molto simili a quelle del Collagene, soprattutto per quanto riguarda l'azione nutriente sulla pelle."

Ma il collagene si assorbe?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 19/07/2009, 10:57 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 8:54
Messaggi: 4727
Quello animale (pesci, bipedi , quadrupedi ...) contiene aminocidi come la prolina. Quindi da filmante\idratante a lenitivo direi.

Non è che 'penetra' e va ad aumentare il nostro collagene o a stimolare in modo significativo la produzione di nuovo collagene tanto x capirci.

Mi rimane un dubbio su quello a basso peso molecolare che potrebbe avere una azione tipo 'filler' sulle rughe . Azione ovviamente reversibile.

Qui però o si cercano studi online o si aspetta che passi Paracelso che magari ne sa di più.

Quello vegetale bisogna vedere cosa contiene il vegetale . Non so nulla dell'acacia senegal. Potrebbe avere una azione liftante nel senso che agisce come momentaneo tensore.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 19/07/2009, 13:27 
 
io non so nulla sul collagene, mi ricordo pero' che la curiosità mi aveva portato a cercare in che forma venisse messo nelle creme e di bottega verde ho trovato quello che ho scritto poco più su, altri invece usano il "phytocollagen" che è il nome commerciale registrato di "ascophyllum nodosum extract" (e scrivono che deriva dalle alghe marroni, e stimola la rigenerazione della pelle).


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 20/07/2009, 13:52 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 8:54
Messaggi: 4727
Non conosco questa alga ma l'aosaina che è anche lei alga ha (dicono abbia) lo stesso effetto di promuovere la sintesi di nuovo collagene quindi può essere.

Bisognerebbe cercare su S.Google e vedere se ci sono studi.

[no linguaggio sms]. le alghe vanno sempre bene :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 03/06/2010, 21:56 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 12/03/2009, 22:48
Messaggi: 296
Località: Brescia
non so se attaccarmi qui o aprire un nuovo topic, visto che l'argomento è "collagene idrolizzato"

L'ho preso da Vernile con una sorta di leggerezza,senza cioè documentarmi bene prima se e come potesse essere impiegato.
Ora cercando in rete ho trovato info contrastanti sull'argomento: chi sostiene che per via topica non è assorbibile e quindi al massimo può essere impiegato come idratante, e chi(soprattutto le case di cosmetici che devono vendere le loro fantastiche creme al collagene) sostiene l'esatto contrario...
invoco gli esperti per avere delucidazioni....
intanto, trattandolo come idratante , mi metto a formulare una crema con quelle caratteristiche :)

_________________
Clo


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 04/06/2010, 12:50 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 15:39
Messaggi: 10621
clo8177 ha scritto:
.. chi sostiene che per via topica non è assorbibile e quindi al massimo può essere impiegato come idratante, ...

Infatti sì, molecola troppo grossa per penetrare, e poi è una proteina fatta e finita, nel corneo non ci sarebbe nulla a "metabolizzarla".
clo8177 ha scritto:
.. .. chi(soprattutto le case di cosmetici che devono vendere le loro fantastiche creme al collagene) sostiene l'esatto contrario...

E loro come illustrano il meccanismo di penetrazione?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 04/06/2010, 13:21 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 38451
Località: Monfalcone
depolimerizzazione?

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 04/06/2010, 13:43 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 12/03/2009, 22:48
Messaggi: 296
Località: Brescia
Laura ha scritto:
E loro come illustrano il meccanismo di penetrazione?


figurati.....si limitano a dire che la crema è fantastica perchè ha questo costituente fantastico che ti fa diventare giovane, bella e con gli occhi azzurri ;-)

_________________
Clo


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 04/06/2010, 14:48 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 15:39
Messaggi: 10621
Lola ha scritto:
depolimerizzazione?

Da parte di che?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 04/06/2010, 17:21 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 38451
Località: Monfalcone
e che ne so, ma in teoria se lo depolimerizziamo diventa più piccolo e quindi più penetrante. O forse è solo marketing 8)

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 04/06/2010, 17:33 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 15:39
Messaggi: 10621
Lola ha scritto:
e che ne so, ma in teoria se lo depolimerizziamo diventa più piccolo e quindi più penetrante.

Il collagene è già un prodotto finale, il derma se lo costruisce dagli amminoacidi e a determinate condizioni; che io sappia non è possibile fare il processo inverso stendendolo sul corneo :mah:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 04/06/2010, 21:08 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 12/03/2009, 22:48
Messaggi: 296
Località: Brescia
stavo vedendo che gli ultrasuoni sono in grado di depolarizzare i trigliceridi...non è che magari riescono a fare lo stesso anche con il collagene?

( http://www.hielscher.com/it/technolo.htm )

_________________
Clo


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 04/06/2010, 22:31 
Non connesso
esimio cosmetologo
esimio cosmetologo
Avatar utente

Iscritto il: 13/12/2006, 8:58
Messaggi: 689
il collagene è un molecolone formato da tre catene di aminoacidi ( oltre 1000 ) legate tra loro da dei ponti, con una struttura a traliccio o a treccia ingombrante, estremamente rigida e resistente.
Quanto ne passa all'interno della pelle per diffusione passiva una volta applicato un cosmetico che ne contiene ? Hai presente la storiella del cammello e della cruna dell'ago ?

con buona pace dei markettari cosmetici.

il primo processo di denaturazione del collagene è ben noto.
Sopra gli 80° si rompono i ponti che legano le tre catene e queste si afflosciano su se stesse.
Il collagene passa dall'aspetto di un solido traliccio a quello di un morbido e flessibile gomitolo. ogni singola molecola si accorcia di un buon 20° ma soprattutto diventa meno rigida.
E' la ragione per cui la carne cotta è tagliabile e masticabile molto più facilmente della carne cruda.
anche se aggrovigliata e morbida la molecolona cammellona resta un migliaio di volte più grande della cruna dell'ago ( media ) attraverso cui la si vorrebbe far passare.
Con un po' più di energia le catene oltre che slegarsi tra loro ed aggrovigliarsi , si possono rompere.
Si formano così "frazioni di tropocollagene" che chiameremo "Cammellini" che possono avere dimensioni effettivamente più piccole ( comunque sempre circa 20 volte più grandi della cruna dell'ago)

_________________
Paracelso -
stufo di bufale cosmetiche - http://www.nononsensecosmethic.org


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 04/06/2010, 22:58 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 26/03/2009, 0:08
Messaggi: 2616
Località: milano
oooo questa sì che è una spiegazione comprensibile!! :cin: :cin:

graazie mille paracelso :rosa:

_________________
Chiara


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 05/06/2010, 9:48 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 12/03/2009, 22:48
Messaggi: 296
Località: Brescia
benone, Paracelso, grazie per la delucidazione...vorrà dire che utilizzerò il collagene come idratante e basta :cry:

_________________
Clo


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re:
 Messaggio Inviato: 19/09/2011, 19:01 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 08/11/2010, 15:14
Messaggi: 228
Località: Roma
clo8177 ha scritto:
non so se attaccarmi qui o aprire un nuovo topic, visto che l'argomento è "collagene idrolizzato"

L'ho preso da Vernile con una sorta di leggerezza,senza cioè documentarmi bene prima se e come potesse essere impiegato.


Ho avuto la stessa fantastica idea! :cin: (ma il nome faceva tanto figo.. :cry:)
Lo posso usare solo come idratante quindi, ma a che percentuale andrebbe usato per questo scopo? L'inci del prodotto è : Aqua, Hydrolyzed collagen.

_________________
Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 75 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Charlie95 e 10 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb