Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Regole del forum


in questa sezione NON SI POSTANO INCI



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 138 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Inulina
 Messaggio Inviato: 01/03/2009, 16:35 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16549
Località: Milano
L'inulina è un polisaccaride, il cui monomero è il fruttosio.

Vorrei usarla negli spignatti per capelli perchè dovrebbe avere un effetto lisciante.
Sul sito di Aroma-zone si dice di usarla all'1-2% nella fase acquosa.
Qualcuno l'ha usata in tal senso? Avete suggerimenti? :)

Edit by Lola:

Mettetela in frigo appena vi arriva, nel suo vasetto con il suo sacchetto, è l'unico modo per non trovarsi una caramella durissima che non si scioglie più.
Fantastico lisciante per capelli, non serve come suggerito per aumentare la solubilità di alcune sostanze perchè toccherebbe usarla a percentuali assurde e il nostro cosmetico diventerebbe una marmellata.

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 01/03/2009, 18:44 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 9:54
Messaggi: 4656
A me viene comodoa x disperdere alginati\kelp\alcuni carbomer.
Li mischio all'inulina e disperdo sotto agitazione evitando grumi...

Aromantic non la vende più. (ci sarà un motivo...)

La vende Behawe a molto meno di AZ (inulin)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 02/03/2009, 13:11 
Non connesso
Moderatrice Spignattante
Moderatrice Spignattante
Avatar utente

Iscritto il: 13/11/2007, 15:27
Messaggi: 4130
Località: Venezia
Figuriamoci se non compravo anche questo... comunque l'ho provato in uno shampoo e tieni conto che io ho i capelli stra-lisci, qualcosa fa su di me - che se dimentico il balsamo però non è una tragedia - ma credo che su un capello riccio serva ben altro.

_________________
E senza pace dentro al petto, so che non posso fare tutto.

Guida per novellini

blog


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 02/03/2009, 13:31 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/09/2008, 20:05
Messaggi: 733
Località: tra il regno dei papi e quello dei borboni..
uhm... interessante davvero, anto che dici se mi preparo una bella crema col pge-3 diisostereato (5%) e poi oltre al carbomer 940 ci metto un 1% di inulina per evitare grumi ed avere un effetto "seta"? O non funge all'uopo? :D:

p.s. il prezzo di quel sito che hai citato, se è iva incl. è ottimo... oserei dire da industria.. :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 02/03/2009, 16:33 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 9:54
Messaggi: 4656
Guarda, secondo me tra metterla e non metterla cambia poco come effetto sulla pelle ... se devo essere sincero ... io l'effetto 'condizionante' non lo noto proprio :oops:

Con alcuni carbomer e soprattutto con l'alginato \ carregenine però eviti sicuramente i grumi.

Il trucco è semplicemente che mescolando prima l'addensante con l'inulina, che è solubilissima, versi l'addensante poco alla volta.

Per correttezza non è una mia scoperta .. lo avevo letto da qualche parte ed in effetti funziona.

Probabilmente funziona uguale anche con la trimetilglicina (betaina)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 11/03/2009, 13:00 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10490
Lo conoscevate già? Ho letto un articolo marketta :D: (ma molto carino) su un ingrediente a base di inulina che serve a stabilizzare le emulsioni olio in acqua.
Si chiama Inutec SP1, INCI inulin lauryl carbamate è eco-bio certificato Ecocert, permette di ridurre la quantità di emulsionante e di ottenere una consistenza leggera e vellutata, pare sia molto adatto a stabilizzare le nanoemulsioni evitando quel difetto delle particelle più grandi che inglobano quelle più piccole (Ostwald ripening).


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 15/06/2009, 18:55 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 02/01/2008, 12:35
Messaggi: 1256
Località: Cagliari
Chiedo una cosa assolutamente pratica e forse banale...
Ho acquistato l'inulina su Aromazone e volevo sapere come devo conservarla...secondo voi meglio se la metto in frigo?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 15/06/2009, 19:01 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 9:54
Messaggi: 4656
NO
Dura parecchio e non si rovina. La mia è in un banale barattolo di plastica


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 23/06/2009, 20:43 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 15/04/2009, 20:25
Messaggi: 22
Località: Provincia di GE
anto ha scritto:
NO
Dura parecchio e non si rovina. La mia è in un banale barattolo di plastica


Alla mia che è successo allora?
Mi è diventata solida :oo:
Era in un barattolino di vetro di quelli della rigoni...oggi volevo mettere l'inulina nell'ultimo risciacquio e...era dura, ma dura dura, addio polverina bianca ed impalpabile.
Forse il barattolo non chiudeva benissimo, sarà colpa dell'aria?
Adesso vedo se CdF ci trovo qualcosa, sono un po' incavolata per l'incidente.

_________________
"io sono quella che sono proprio perchè desidero, e tu sei quello che sei perchè hai colpito un punto luminoso dentro di me..."


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 14/07/2009, 12:56 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 30/10/2006, 21:23
Messaggi: 838
Località: Etruria
ma ti è arrivato così o si indurito col tempo? Le indicazoni sulla conservazion e di az dicono:
CONDIZIONI conservazione: Questo prodotto è sensibile a umidità, luce e calore. Tenere questo prodotto nella sua versione borsa in un luogo asciutto (non in stanze umide come bagni) e fresco (ma non il frigorifero).
Chiudere il sacchetto con cura dopo l'uso evacuando l'aria contenuta all'interno.

Delicatuccia direi. Forse non si rendono conto che in Italia in estate in molte case un posto fresco che non sia il frigo non c'è. :?

_________________
Non rispondo a messaggi privati con richieste di consigli su trattameti e mie ricette. Per favore, se devi chiedermi un consiglio, scrivilo sul forum, può interessare anche ad altri, ti risponderò lì.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 14/07/2009, 13:25 
Non connesso
Moderatrice Spignattante
Moderatrice Spignattante
Avatar utente

Iscritto il: 13/11/2007, 15:27
Messaggi: 4130
Località: Venezia
La mia è diventata marmo dopo qualche settimana seguendo le istruzioni di AZ.
Forse è come dici tu, il frigo è la soluzione migliore perché qui il clima è diverso (ma nel sud della Francia come si sta? :D:).

Comunque molte polveri di AZ mi hanno fatto questa fine (gli estratti di frutta in particolare) e per non sbagliare, mi sono convinta di poterne fare a meno :twisted:

_________________
E senza pace dentro al petto, so che non posso fare tutto.

Guida per novellini

blog


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 08/09/2009, 15:25 
 
io l'ho messa in un barattolino di plastica con doppio coperchio, vi farò sapere se così riesco a salvarla o se si impacca pure così


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 30/10/2009, 11:34 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 22/11/2007, 15:47
Messaggi: 132
Località: Firenze
Anche la mia inulina AZ è diventata di marmo.

Devo buttarla via o posso continuare a aggiungerla al balsamo?

_________________
Estás en todo.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 30/10/2009, 16:21 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 30/10/2006, 21:23
Messaggi: 838
Località: Etruria
certo che puoi, è solo agglomerata!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 26/12/2009, 2:39 
 
Aggiornamento: nel barattolino a doppia chiusura regge discretamente, tende sempre ad impaccarsi ma non è diventata di marmo, è ancora facilmente prelevabile col cucchiaino.


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 04/01/2010, 0:35 
 
domanda: ma in acqua vi si scioglie bene? A me mica tanto. Mi rimane tutta a fiocchi. Ho provato a intiepidire l'acqua ma niente. Quindi poi ho aggiunto acqua e inulina al mix di tensioattivi e i fiocchi non si vedono piu', ma mi resta il dubbio :mah:


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 04/01/2010, 3:11 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 30/10/2006, 21:23
Messaggi: 838
Località: Etruria
Io la metto a bagno maria con acqua già bollente e mescolo, si scioglie perfettamente.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 04/01/2010, 15:35 
 
proverò con acqua bollente allora. Grazie


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 04/06/2010, 13:43 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 9:54
Messaggi: 4656
L'inulina si scioglie come lo zucchero (almeno quella di Behawe) proprio senza problemi.

Io la uso spesso mescolata a carbomer che tendono a raggrumare (non gli ultrez) , a carragenine o addensanti che hanno lo stesso difetto proprio perchè disperde l'addensante e riesci a mescolarlo più facilmente

Non altera il ph


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 04/06/2010, 16:08 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 14/05/2008, 13:18
Messaggi: 1750
aggiungo inoltre che la mia (behawe) è ancora morbida, farinosa e per niente rappresa dopo più di due mesi. La tengo nella sua busta originale, ogni volta che la prelevo elimino con cura tutta l'aria e chiudo la busta (che non è richiudibile come quelle di AZ) con una striscia di nastro cerottato, e a dire il vero, come ulteriore misura di sicurezza, ripingo l'intera busta in un'altra richiudibile eliminando l'aria come con la prima.

_________________
We don't even care whether or not we care.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 138 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 16 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb