Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Regole del forum


in questa sezione NON SI POSTANO INCI



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 86 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Acido stearico
 Messaggio Inviato: 02/03/2011, 16:25 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 20/10/2007, 23:31
Messaggi: 146
Località: Lecce
Ma è lo stesso ingrediente che si usa per creare i deodoranti stick per caso? (Sodium Stearate)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acido stearico
 Messaggio Inviato: 02/03/2011, 16:51 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16534
Località: Milano
Quello è il sale di sodio dell'acido stearico (cioè praticamente è un sapone).

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acido stearico
 Messaggio Inviato: 13/01/2012, 1:18 
 
sto usando il deocremino ma in versione stick, cioè indurito da un po' di acido stearico ...

è occlusivo quanto la cera d'api, oppure lo posso usare tranquilla tutti i giorni ?


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acido stearico
 Messaggio Inviato: 13/01/2012, 10:27 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 36078
Località: Monfalcone
Lo è meno.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acido stearico
 Messaggio Inviato: 13/01/2012, 11:05 
 
che poi è setosissimo addosso :oo:


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acido stearico
 Messaggio Inviato: 15/01/2012, 1:53 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 18/09/2011, 18:07
Messaggi: 270
ho un dubbio: ho letto nel forum che la temperatura di fusione dell'acido stearico è intorno ai 70°, mentre la scheda di AZ riporta come temperatura di fusione dell'acido stearico vegetale 54-56°. che ne pensate? mi interessava per le candele da massaggio


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acido stearico
 Messaggio Inviato: 15/01/2012, 9:58 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 12/07/2009, 11:17
Messaggi: 432
Località: milano
La scheda di AZ riporta da 55 a 65°C.
Ho trovato schede in cui si dice che il punto di fusione è tra 68 e 69°C ed altre in cui si dice 55°C.
Quelle però in cui si riporta 55°C è sempre specificato "vegetale", anche se il nome inci è lo stesso: stearic acid.
Dipende forse dal grasso da cui è estratto?
Quello vegetale è estratto dall'olio di palma, quello animale dal sego.
Se cambia così tanto la durezza, suppongo cambi anche l'utilizzo. Giusto?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acido stearico
 Messaggio Inviato: 15/01/2012, 13:37 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 18/09/2011, 18:07
Messaggi: 270
è vero, c'è un errore nella lista degli ingredienti dove dice 54-56, la scheda tecnica riporta quanto ha detto carondimonio. ho l'acido stearico di AZ, potrei fare una prova a casa :)

edit: ho fatto una prova velocemente. il punto di fusione dovrebbe essere quando fase solida e liquida coesistono in equilibrio, io ho considerato quando metà della sostanza era sciolta, e si aggirava intorno ai 55 gradi. a 60 era tutto sciolto.
considerando che il punto di fusione si abbasserà aggiungendo altre sostanze, io direi che va benone per le candele da massaggio

ri-edit: ma allora l'errore di aromazone sarà nella scheda tecnica o nella "intro"? per me è un errore di battitura, hanno scambiato il 56 con 65 o viceversa


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acido stearico
 Messaggio Inviato: 15/01/2012, 16:23 
Non connesso
novellino
novellino
Avatar utente

Iscritto il: 24/08/2010, 22:44
Messaggi: 18
Località: Piemonte
quoto littlemy! anche io ho l'acido stearico di AZ l'ho fuso giusto due giorni è confermo tutto...

_________________
"Cum grano salis"..... anche se spesso mi scappa la mano.....


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acido stearico
 Messaggio Inviato: 29/03/2012, 12:16 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/01/2012, 2:42
Messaggi: 173
Località: Catania
Posseggo l'acido stearico di origine vegetale di Arome Zone.
Lo vorrei provare come emulsionante (coadiuvato da altri emuls. , poi magari dite voi!) per fare creme possibilmente viso. Dal momento che ho letto lasci un effetto setoso, desidero sapere in che percentuale conviene inserirlo, e insieme a quale altro emulsionante. Premetto che ho una pelle grassa, con tendenza ad acne e punti neri, ma vorrei lo stesso delle specifiche, qualora non possa essere utilizzata per il mio viso.


Ultima modifica di Dadany il 29/03/2012, 13:40, modificato 1 volta in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acido stearico
 Messaggio Inviato: 29/03/2012, 12:31 
 
ma non dovresti considerarlo come emulsionante, ma come fattore di consistenza più che altro ... e, dalla pelle che dici di avere, io al posto tuo lo eviterei ... al massimo un 0,5%
ma magari in una crema corpo


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acido stearico
 Messaggio Inviato: 29/03/2012, 13:39 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/01/2012, 2:42
Messaggi: 173
Località: Catania
piccante ha scritto:
ma non dovresti considerarlo come emulsionante, ma come fattore di consistenza più che altro ...

Ceeerto, ma mi sono ingarbugliata con le parole :D:!
In realtà intendevo dire che il mio scopo fosse quello di accoppiarlo ad emulsionanti, e se qualcuno avesse già fatto un test d'uso a tal proposito, magari consigliarmelo :cuori:
Dal momento, .............e ribadisco, che si ottengono "consistenze setose"...........quando sento dire sta parolina mi brillano gli occhi :amour: ............ecco perchè ne chiedevo l'uso per una crema viso!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acido stearico
 Messaggio Inviato: 29/03/2012, 17:09 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 36078
Località: Monfalcone
Dadany la tua risposta si trova facilmente usando correttamente la funzione cerca
stearico circoscritto alla sezione i vostri problemi di pelle o capelli visualizza i risultati come argomenti. Hai 151 risultati, tra cui tantisisme ricette.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acido stearico
 Messaggio Inviato: 29/03/2012, 21:50 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/01/2012, 2:42
Messaggi: 173
Località: Catania
Beh, allora andrò a studiare i 151 argomenti :-)
Speravo Capa in una dritta o una scorciatoia :D:
Please........pardon :sun:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acido stearico
 Messaggio Inviato: 30/03/2012, 8:47 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 36078
Località: Monfalcone
Sono meno, basta che apri il topic, primo messaggio trovi ricetta con percentuale d'uso e racconto sull'effetto sulla pelle. Io in una crema non lo metterei mai, fa scia bianca da paura e rende la crema cerosa e poco idratante.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acido stearico
 Messaggio Inviato: 30/03/2012, 12:37 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/01/2012, 2:42
Messaggi: 173
Località: Catania
Chiarisssssimo, passo ..........il mio faccino non gradirebbe di sicuro :drunk:
Grazie Lola


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acido stearico
 Messaggio Inviato: 22/04/2012, 15:46 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 26/05/2010, 19:57
Messaggi: 381
idea balzana del giorno :D:

pensavo che potrei aggiungere dello stearico all'olio di cocco che mi porto in spiaggia per "proteggere" un minimo i capelli, per prendere due piccioni con una fava : più "isolante" rispetto a vento, sale e sole, tipo filmante, e rendere il tutto più denso in modo che sia anche più semplice da usare (che non sgocciola qui e lì)

o è meglio del burro di kokum che comunque ne contiene tanto?

pensata inutile? :D:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acido stearico
 Messaggio Inviato: 23/04/2012, 10:59 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 36078
Località: Monfalcone
Pensata ok se ce l'hai già in casa. Il kokum è carissimo, sui capelli eviterei se trovi sostituti più economici.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acido stearico
 Messaggio Inviato: 11/05/2012, 15:43 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 12/07/2009, 11:17
Messaggi: 432
Località: milano
per Lucertola
L'hai poi messo nel sapone?
Com'è andata?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acido stearico
 Messaggio Inviato: 11/05/2012, 23:00 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 18/09/2011, 18:07
Messaggi: 270
io l'ho usato, considerando come SAP 0.14. mi ha bilanciato una percentuale di arachidi che avevo messo che dà saponi più molli, e con lo stearico sono venuti duri, ancora devo stagionarli per testarli all'uso. solo che il nastro è arrivato velocemente, ho dovuto fare in fretta a metterli nello stampo


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 86 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Chi c’è in linea

Visitano il forum: rosariz e 16 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb