Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Regole del forum


in questa sezione NON SI POSTANO INCI



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 223 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 12  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Soda caustica ( idrossido di sodio )
 Messaggio Inviato: 28/07/2008, 10:32 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 25/04/2008, 11:11
Messaggi: 177
Località: Bologna
Soda caustica...

In che modo va usata nelle creme?

ho letto diverse volte che per aggiustare il ph di una crema va usata una soluzione di soda, ma in che modo si crea questa soluzione, cioè quali sono le dosi di acqua/soda?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Soda
 Messaggio Inviato: 28/07/2008, 10:48 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 8:57
Messaggi: 16641
Località: Milano
isablu ha scritto:
In che modo va usata nelle creme?


Serve per gelificare il carbomer o per portare a pH giusto una crema finita se il pH risulta troppo basso.

isablu ha scritto:
in che modo si crea questa soluzione, cioè quali sono le dosi di acqua/soda?


20 g di NaOH + 80 g di acqua: attenzione perchè quando la soda si scioglie la soluzione si scalda.

Va usata a gocce, quindi meglio metterla in una bottiglietta col contagocce

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 25/04/2009, 21:37 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 13/02/2009, 20:59
Messaggi: 157
Località: Milano
Domanda: quanto si conserva indicativamente una soluzione di acqua distillata e soda caustica al 20%? Il suo pH basico basta da solo a scongiurare la proliferazione batterica?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 26/04/2009, 8:09 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 37283
Località: Monfalcone
Si conserva anni. In ogni caso, non fosse più limpida o avesse depositi, buttala nel water che aiuta la pulizia, lava la bottiglia e rifalla.
Sembra che la soda con l'andare del tempo reagisca col vetro formando il sodio silicato e che è quel deposito bianco. Quando prelevate il liquido, evitate di tirarlo su, prendete preferibilmente la parte liquida.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 28/04/2009, 16:00 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 25/10/2007, 17:38
Messaggi: 551
Località: Palermo
Ho appena fatto una crema e alla fine ho messo delle gocce per alzare il ph e quando la soluzione di soda toccava la crema diventava gialla evidenziatore(la soda). Poi mescolavo e spariva. E' normale??


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 28/04/2009, 16:38 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 37283
Località: Monfalcone
Sì se dentro la crema hai qualche sostanza che reagisce agli alcali dando colorazione gialla. Scommetto che aveva qualche attivo strano dentro ;)

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 20/06/2010, 15:33 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 11/06/2009, 8:44
Messaggi: 197
Località: roma
Per alzare il ph si può solo usare la soda caustica? quali sono le altre sostanze?

:roll: è che sono cosi maldestra che ho paura di combinare qualche guaio a maneggiarla

e poi cosa ne faccio con tutto il kilo che vendono? ho capito che ne basta pochissima


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 20/06/2010, 15:45 
Non connesso
Moderatrice Spignattante
Moderatrice Spignattante
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 14:47
Messaggi: 6695
Località: provincia di GO
dolcefondente ha scritto:
e poi cosa ne faccio con tutto il kilo che vendono? ho capito che ne basta pochissima


E' un ottimo disgorgante. O puoi fare il sapone.

_________________
ciao Immagine
Hai dubbi sulle regole del forum? Leggi QUI e non fingere di averlo fatto... perchè tanto noi ti becchiamo!!!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 20/06/2010, 18:33 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 8:57
Messaggi: 16641
Località: Milano
Ci sarebbe il bicarbonato, ma ce ne vuole molto di più, è un sale quindi disfa i gel di carbomer trasformandoli in acqua e soprattutto... fa reazione chimica producendo effervescenza (come il citrato) e rischiate che lo spignatto, oltre a riempirsi di bolle, vi lieviti ed esca dal becher. Il fatto che una crema sia piena di bolle non è secondario e solo estetico: tutta quell'aria favorisce ancora di più la crescita di eventuali batteri o muffe non solo in superficie.

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 08/07/2010, 15:53 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 03/02/2010, 12:02
Messaggi: 1539
Mia sorella mi ha omprato la soda, però sopra ci sta scritto carbonato di sodio non idrossido di sodio, adesso non mi ricordo tutti i composti chimici, e mi rompo assai di pigliare il libro in mano.. mi dite se è lei? :pig:

NON CANCELLARE QUESTO MESSAGGIO!!!

_________________
Me gusta spignattar, me gustas tu.



Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 08/07/2010, 15:56 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 13/02/2009, 20:59
Messaggi: 157
Località: Milano
No, il carbonato di sodio è la soda Solvay, tutt'altra cosa.

Edit: La soda caustica la trovi facilmente nei colorifici, ferramenta e nei Brico. Io l'ho trovata anche in un corsorzio agrario.
Nei supermercati non l'ho mai trovata pura, ma mischiata ad altro nei vari sturalavandini in granuli.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 29/10/2010, 18:57 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 09/07/2009, 17:49
Messaggi: 285
la diluizione può essere conservata in una boccetta di vetro o per forza di plastica? (leggevo che la plastica è l'unica cosa che non corrode)
e...va bene lo stesso l'acqua minerale?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 30/10/2010, 17:30 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 8:57
Messaggi: 16641
Località: Milano
No, per la soda caustica è meglio la plastica. Non si mette nelle bottiglie dell'acqua (sono in PET e non resistono alla soluzione, il rischio è ritrovarsi con la bottiglia bucata ed il mobile rovinato), ma in bottiglie di plastica più "professionali" da laboratorio.
Il vetro rischia di rovinarsi perchè la soda è in grado di attaccarlo col tempo formando sodio silicato.

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 30/10/2010, 17:55 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 37283
Località: Monfalcone
Tagliar quanto tempo? Ho la stessa bottiglietta di vetro per la soluzione di soda da 5 anni e non mi sembra patire.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 30/10/2010, 17:59 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 8:57
Messaggi: 16641
Località: Milano
Il tempo non lo so.
Io so solo che in laboratorio le soluzioni di soda concentrata NON si tengono in bottiglie di vetro ma di plastica.

Il vetro può cedere sostanze alla soluzione: in chimica ciò è meglio che non avvenga, magari nel campo cosmetico non cambia nulla.

Lola, se dici che la tua bottiglia non è rovinata lasciala dov'è, con l'accortezza di cambiare la bottiglia dopo qualche anno.

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Soda caustica ( idrossido di sodio )
 Messaggio Inviato: 14/05/2011, 20:26 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 16/01/2011, 10:10
Messaggi: 66
Ho un barattolo di soda in casa e vorrei sapere se posso usarla per farne una soluzione al 20% per spignatti. Il barattolo riporta semplicemente: soda caustica a scaglie idrossido di sodio 96-99%. Ho solo un dubbio su questa titolazione: cosa vuol dire, a cosa si riferisce? Posso usarla?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Soda caustica ( idrossido di sodio )
 Messaggio Inviato: 14/05/2011, 21:00 
Non connesso
Spignattatrice Esperta
Spignattatrice Esperta
Avatar utente

Iscritto il: 28/06/2009, 14:33
Messaggi: 4252
Località: Biella tra 'l monte e il verdeggiar de' piani
Penso proprio che tu possa usarla. Anche sul mio barattolo c'è scritta la stessa cosa, cambia solo la percentuale: dal 98 al 99%.
La titolazione più bassa probabilmente indica che l'idrossido non è completamente anidro.
Questo almeno è quello che ho capito leggendo qui

_________________
Immagine

Gli anni, più si consumano e più diventano preziosi. J.W. Goethe


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Soda caustica ( idrossido di sodio )
 Messaggio Inviato: 15/05/2011, 8:56 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 37283
Località: Monfalcone
Andrà benone.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Soda caustica ( idrossido di sodio )
 Messaggio Inviato: 15/05/2011, 10:36 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 20/09/2010, 14:16
Messaggi: 83
Località: Gorizia
Ieri dopo aver fatto la soluzione di soda, ho fatto un balsamo per capelli, e avevo bisogno di alzare il ph così ho usato la mia soluzione di soda, ma ne ho avuto l'impressione che ne serva parecchia per alzare il ph anche di poco è possibile? o è la mia soluzione di soda che non è venuta bene?


La soda era sciolta benissimo nell'acqua, il ph iniziale era circa 4 e il balasamo era mezzo kilo, poi ho aggiunto più di 10 gtt di soda e alla fine mi sono arresa lasciando il ph quasi a 4,5, volevo arrivare a ph 5!

_________________
Gaia


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Soda caustica ( idrossido di sodio )
 Messaggio Inviato: 15/05/2011, 11:24 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 8:57
Messaggi: 16641
Località: Milano
Le variazioni di pH all'aggiunta di soda possono essere rapide o lente, dipende da cosa abbiamo nel nostro spignatto: se ci sono sostanze che formano sistemi tampone (qui, oppure qui al punto 4), la variazione di pH sarà lenta, altrimenti no.

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 223 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 12  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb