Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Regole del forum


in questa sezione NON SI POSTANO INCI



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 53 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re:
 Messaggio Inviato: 07/05/2012, 16:41 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 02/11/2009, 23:20
Messaggi: 1042
lucialavinia ha scritto:
Il caprylyl/capryl glucoside e' un gran bel tensioattivo che funge da solubilizzante.


In alternativa al caprylyl/capryl glucoside si può usare il lauryl glucoside come solubilizzante?

_________________
OFFRO MATERIE PRIME - AGGIORNATO AL 30/01/18


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Lauryl glucoside
 Messaggio Inviato: 07/05/2012, 17:44 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 37288
Località: Monfalcone
No, perchè non è neanche parente quanto a forza solubilizzante. Tutti quelli che sono indicati come tensioattivi delicati non possono fungere da solubilizzanti, non ne avrebbero la forza.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Lauryl glucoside
 Messaggio Inviato: 18/06/2012, 15:14 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 08/08/2009, 0:36
Messaggi: 70
ora ho capito pure io cosa sono quelle pagliuzze bianche all'interno di questo tens...meglio così,scalderò sempre fino a 40 ° per utilizzarlo...così otterrò uno shampoo bello limpido :))) giusto?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Lauryl glucoside
 Messaggio Inviato: 18/06/2012, 16:50 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 37288
Località: Monfalcone
Sì, la limpidezza può arrivare anche dopo giorni, o anche mai se ad esempio ha usato tanta fragranza.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Lauryl glucoside
 Messaggio Inviato: 17/09/2012, 19:39 
 
Mi è successa una cosa strana ho il dubbio che il mio lauryl sia andato a male ...
Avevo comprato due vasetti da 500 ml di questo tensio parecchio tempo fa (a memoria un anno circa) avendo finito il primo ho aperto il secondo per usarlo e ... orrore, parti oleose e giallastre che escono a buchini da tutto il contorno (esattamente come quando si separa una crema, che l'olio si separa sopra o ai bordi)
Ho voluto provarlo in un detergente per vedere come si comportava, dapprima sembrava grumoso e strano e dopo averlo scaldato si amalgamato al resto come le altre volte ...
E' normale che esca questa specie di olio surgrassato ?


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Lauryl glucoside
 Messaggio Inviato: 17/09/2012, 21:21 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 37288
Località: Monfalcone
Non tanto. Puzza? Se non puzza scaldalo e mescolalo.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Lauryl glucoside
 Messaggio Inviato: 18/09/2012, 9:15 
 
No, non puzza, o meglio ha il suo odore di sempre. Allora faccio così.
(il detergente è più limpido che mai, quindi ... forse era solo il post estate/temperature troppo calde)


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Lauryl glucoside
 Messaggio Inviato: 18/11/2013, 19:40 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 28/01/2012, 12:13
Messaggi: 42
Località: Reggio Calabria
Ho una bottiglietta di Lauryl glucoside e mi sono accorta che è ormai scaduta, tuttavia non ho notato nulla di strano, sembra si conservi perfettamente. E' un prodotto di quelli la cui scadenza è relativa o mi conviene buttarlo via?

_________________
Siediti al sole. Abdica e sii re di te stesso. (Fernando Pessoa - Il poeta è un fingitore)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Lauryl glucoside
 Messaggio Inviato: 19/11/2013, 16:11 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 37288
Località: Monfalcone
relativa.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Lauryl glucoside
 Messaggio Inviato: 19/11/2013, 21:48 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 28/01/2012, 12:13
Messaggi: 42
Località: Reggio Calabria
Grazie!!!

_________________
Siediti al sole. Abdica e sii re di te stesso. (Fernando Pessoa - Il poeta è un fingitore)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Lauryl glucoside
 Messaggio Inviato: 25/11/2013, 1:35 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 14/10/2010, 15:09
Messaggi: 17
Località: Genova
ho trovato una crema viso della Yves Rocher emulsionata con questo tensioattivo... è piena di oli e burri (e c'è pure un po' di cera candelilla...), quindi sarà surgrassato immagino, ma mi lascia comunque perplessa... cosa ne pensate?? (nel senso, è fattibile emulsionare, con i dovuti accorgimenti, con questo sistema?? perché io ne avrei 100 gr...)

_________________
Non hai veramente capito qualcosa fino a quando non sei in grado di spiegarlo a tua nonna (A. Einstein)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Lauryl glucoside
 Messaggio Inviato: 25/11/2013, 9:35 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 37288
Località: Monfalcone
Simopsi sono convnta che non è l'unico emulsionante.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Lauryl glucoside
 Messaggio Inviato: 04/03/2014, 17:18 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 25/08/2013, 19:55
Messaggi: 65
Località: Pavia
Lola ha scritto:
Sì, la limpidezza può arrivare anche dopo giorni, o anche mai se ad esempio ha usato tanta fragranza.


Ecco... :? , ho appena fatto lo shampoo di Patty per capelli grassi... avevo notato il glucoside che non si era ancora sciolto (non mi viene un verbo migliore) completamente ma ero consapevole che coi giorni si sarebbe sistemato. Ma... c'è un ma... Mannaggia a me mi è caduto mezza boccetta di fragranza :fangule: dentro (circa 5 ml) e ora vedendo il glucoside galleggiare sul fondo mi chiedo se come dice Lola non si scioglierà mai... o posso tentare una scaldatina come si diceva più su? l'unico dubbio è sulle proteine del grano e il conservante, perché dubito che resistano al calore...

P.S: ovviamente agitando pare andare meglio per qualche minuto... al massimo posso evitare di gettarlo e utilizzarlo previo mini-shake?
Grazie!!

Edit: Se può servire... a pochi giorni di distanza il tensioattivo in questione si è completamente sciolto. Il prodotto finale ovviamente è rimasto liquido per l'eccessiva quantità di fragranza ma per lo meno è del tutto omogeneo e quindi utilizzabile.

_________________
Centinaia di passi che sembrano tutti uguali… Poi se ne fa uno verso la persona giusta..e si arriva.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Lauryl glucoside
 Messaggio Inviato: 17/12/2014, 20:53 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 03/12/2014, 20:22
Messaggi: 30
Località: Tra le paludi fuori Milano
Ho appena fatto lo shampoo, ma non ho scaldato il composto (solamente miscelato più e più volte). Posso evitare di riscaldarlo o mi darà problemi?

_________________
Vorrei informare coloro che siedono sulla riva del fiume ad aspettare il mio cadavere
che io di solito vado al mare.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Lauryl glucoside
 Messaggio Inviato: 17/12/2014, 21:15 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 37288
Località: Monfalcone
se ė omogeneo, non serve scaldarlo.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Lauryl glucoside
 Messaggio Inviato: 27/03/2015, 14:19 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/12/2013, 19:06
Messaggi: 1067
Località: Piacenza
Io ho sempre avuto problemi col lauryl glucoside. Mi ritrovavo sempre piccole scagliette bianche sul fondo del detergente viso nonostante il fatto che lo intiepidivo prima di aggiungerlo agli altri tensioattivi e frullavo per bene il detergente alla fine. Succedeva che col tempo queste scagliette si scioglievano ma quando stavo per finire il prodotto mi sembrava di lavarmi la faccia quasi col tensioattivo concentrato. Immagino che quel lauryl a scagliette,anche se col tempo si scioglie,rimanga depositato sul fondo senza più amalgamarsi al resto del prodotto. Così questa volta ho fatto così:per evitare di scaldare tutta la miscela di tensioattivi ho scaldato il lauryl finchè non era bello liquido e in un altro beker l'acqua con la glicerina. Poi ho aggiunto l'acqua tiepida al lauryl ed è venuto un liquido leggermente viscoso ma tutto uniforme. Ho fatto raffreddare a bagnomaria e poi ho proseguito aggiungendo il mix agli altri tensioattivi. La frullata finale gliel'ho data comunque ma questa volta neanche l'ombra di una scaglietta :blob9:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Lauryl glucoside
 Messaggio Inviato: 27/03/2015, 15:17 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 37288
Località: Monfalcone
forse le scagliette erano di grasso ceroso, non di tensioattivo schiumogeno. forse.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Lauryl glucoside
 Messaggio Inviato: 27/03/2015, 15:41 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 8:54
Messaggi: 4676
Io se uso il lauryl scaldo sempre . Mi era capitata la stessa cosa e non ho più voluto rischiare.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Lauryl glucoside
 Messaggio Inviato: 27/03/2015, 20:51 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 31/07/2014, 12:57
Messaggi: 735
Anche io scaldo... senza è abbastanza impossibile lavorare... Però scaglie non ne ho mai viste...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Lauryl glucoside
 Messaggio Inviato: 28/03/2015, 4:02 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/12/2013, 19:06
Messaggi: 1067
Località: Piacenza
Lola ha scritto:
forse le scagliette erano di grasso ceroso, non di tensioattivo schiumogeno. forse.


Si,allora è quello.Il detergente,solo verso la fine, schiumava quasi niente;era come se c'era una patina viscida che mi ricordava i detergenti con xantana. Mia sorella mi ha fin chiesto che olio avessi messo. :roll:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 53 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
cron
Hosted by MondoWeb