Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Regole del forum


in questa sezione NON SI POSTANO INCI



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 53 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Lauryl glucoside
 Messaggio Inviato: 06/11/2006, 20:43 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 29/09/2006, 22:08
Messaggi: 260
Località: Milano
Scusate la "'gnuranza" ma questo tensioattivo fa sempre parte della categoria tensioattivi sgrassanti / aggressivi? Perchè l'ho trovato in un detergente intimo e in uno shampoo di marca eco-bio.
Grazie

_________________
Gabry


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 08/11/2006, 20:45 
 
Salute klyzia,

vai tranquilla, il lauryl glucoside ha pallino verde come il coco-glucoside ed è pure un tensioattivo delicato, più delicato di molti ma pur sempre molto più aggressivo rispetto all'acqua calda. Questo per dirti che non esiste un tensioattivo perfetto da usare in piena sicurezza nella detersione perchè è una categoria di sostanze non va molto d'accordo con la pelle.

Buona serata.


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 17/12/2008, 11:09 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 12/11/2007, 11:26
Messaggi: 321
Località: Puglia
Ma tra questo e il lauryl polyglucoside c'è differenza?
Sto per acquistare i tensioattivi e vorrei sapere se è meglio , sia per shampoo e intimo, il polyglucoside o l'altro..

_________________
Ricordati che il miglior medico é la natura:guarisce i due terzi delle malattie e non parla male dei colleghi.(Galeno)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 17/12/2008, 11:17 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 37697
Località: Monfalcone
Non ci metto proprio la mano sul fuoco ma credo che sia esattamente la stessa sostanza.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 17/12/2008, 13:07 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/09/2008, 19:05
Messaggi: 729
Località: tra il regno dei papi e quello dei borboni..
E' un tensioattivo non ionico come il Caprylyl/capryl glucoside ??? Insomma è poco aggressivo anche questo???

_________________
E quante notti in bianco,
davanti a un cielo stanco,
il grido del silenzio,
che annaffia fogli di malinconia,
per diventare mare, diventare amore,
ed inventarmi accanto a te

(A.Errico - Il grido del silenzio)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 17/12/2008, 13:20 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 07/02/2007, 0:01
Messaggi: 268
Località: Milano
Gli alchilpoliglucosidi sono tutti non ionici e il lauryl glucoside e' il piu' delicato della triade decyl - coco - lauryl glucoside. Ne avevamo parlato qui viewtopic.php?f=17&t=15153
Il caprylyl/capryl glucoside e' un gran bel tensioattivo che funge da solubilizzante.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 15/11/2010, 1:01 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 03/02/2010, 12:02
Messaggi: 1539
Grazie al database non apro un nuovo topic eheh 8)

Secondo voi c'è un motivo per cui stasera ho trovato il mio lauryl glucoside (di aroma zone) che prima era normale (gel denso opaco semi trasparente) un malloppo di roba biancastra-giallina addensato, duro quasi sembrava olio di cocco quando sta iniziando a far freddo, non uniforme, che anche se lo agito non si muove?? :evil:




_________________
Me gusta spignattar, me gustas tu.



Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 15/11/2010, 10:37 
Non connesso
Moderatrice Spignattante
Moderatrice Spignattante
Avatar utente

Iscritto il: 13/11/2007, 14:27
Messaggi: 4119
Località: Venezia
Beh sì, un motivo c'è: quando fa freddo (non ricordo la temperatura esatta) diventa una pasta praticamente. Per usarlo, basta scaldarlo un po'.

_________________
E senza pace dentro al petto, so che non posso fare tutto.

Guida per novellini

blog


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 15/11/2010, 10:45 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 37697
Località: Monfalcone
Se vuoi evitare di scaldarlo ogni volta scaldalo una volta sola e poi trasferisci in un vasetto, dove lo preleverai col cucchiaio. Per scioglierlo nella miscela tensioattiva, bisogna intiepidirla leggermente (tipo a 40°).

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 15/11/2010, 13:31 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 03/02/2010, 12:02
Messaggi: 1539
grazie ragazze stasera lo metto in barattolo, menomale credevo di doverlo buttare :maria:

_________________
Me gusta spignattar, me gustas tu.



Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Lauryl glucoside
 Messaggio Inviato: 04/11/2011, 18:42 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/04/2011, 9:16
Messaggi: 143
mi attacco qui con tutta la mia ignoranza.........il lauryl glucoside può sostituire il caprylyl capryl glucoside? :kuul:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Lauryl glucoside
 Messaggio Inviato: 04/11/2011, 20:41 
Non connesso
Spignattatrice scientifica
Spignattatrice scientifica
Avatar utente

Iscritto il: 29/07/2010, 20:52
Messaggi: 1406
Dipende dall'uso. Nei detergenti sì, per emulsionare ni, nel senso che pur avendo HLB molto simili il lauryl glucoside ha un potere emulsionante più basso e credo ce ne vorrebbe una vagonata.

_________________
Nie jest łatwo pojąć nawet to
to że co rano słońce świeci
że świat będzie jakim stworzą go
niepoczęte jeszcze dzieci.


(Piotr Rubik, Strażnik raju)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Lauryl glucoside
 Messaggio Inviato: 04/11/2011, 20:57 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/04/2011, 9:16
Messaggi: 143
:heart: :heart:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Lauryl glucoside
 Messaggio Inviato: 28/02/2012, 11:48 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 23/04/2010, 16:47
Messaggi: 65
Località: Piombino
mi attacco a questo topic per chiedere se in un detergente viso posso sostituirlo con il tego glucoside..

_________________
Gli uomini credono volentieri che ciò che desiderano sia vero.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Lauryl glucoside
 Messaggio Inviato: 28/02/2012, 15:51 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 37697
Località: Monfalcone
questo tego glucoside ha un nome inci?

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Lauryl glucoside
 Messaggio Inviato: 28/02/2012, 19:39 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 23/04/2010, 16:47
Messaggi: 65
Località: Piombino
si scusatemi lauryl glucoside & cocamidopropyl betaine

_________________
Gli uomini credono volentieri che ciò che desiderano sia vero.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Lauryl glucoside
 Messaggio Inviato: 28/02/2012, 20:37 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 37697
Località: Monfalcone
Ah sì lo conosco... Certo che puoi sostituirlo, tenendo bene presente che è un mix con betaina.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re:
 Messaggio Inviato: 23/03/2012, 10:52 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 20/02/2010, 11:52
Messaggi: 135
Località: Ceglie Messapica (BR), ma Palermitana D.O.C
Lola ha scritto:
Se vuoi evitare di scaldarlo ogni volta scaldalo una volta sola e poi trasferisci in un vasetto, dove lo preleverai col cucchiaio. Per scioglierlo nella miscela tensioattiva, bisogna intiepidirla leggermente (tipo a 40°).


Non sapevo di questa cosa fino ad oggi, o meglio... ieri :evil:

Volevo fare un detergente poco aggressivo da utilizzare col foamer (non posso fare la ceretta quindi sono costretta ad usare il rasoio con qualcosa di simile ad una schiuma).
Ho utilizzato questo tensioattivo da solo, ho solubilizzato dentro 4gtt di oe di bergamotto (pensavo mi aiutasse anche a smollarlo un po'), poi a poco a poco ho aggiunto l'acqua.
Risultato? Ci sono dei pallini bianchi che non si sciolgono e anzi... si depositanto sul fondo :duro:
Ho utilizzato questo tensioattivo diverse volte, in accoppiata con altri però... e non mi era mai successo questo inconveniente. Pensate che sia dovuto al fatto che non l'abbia scaldato? O che abbia sbagliato qualcosa?
Grazie in anticipo...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Lauryl glucoside
 Messaggio Inviato: 23/03/2012, 12:12 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 37697
Località: Monfalcone
scalda la tua miscela ora e riversala nel contenitore dopo accurato mescolamento (certo che vi perdete in un bicchier d'acqua...).

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Lauryl glucoside
 Messaggio Inviato: 23/03/2012, 19:09 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 20/02/2010, 11:52
Messaggi: 135
Località: Ceglie Messapica (BR), ma Palermitana D.O.C
No no, dillo pure che sono una capra :bam: altro che bicchiere d'acqua :oops:
Faccio subito, grazie!

Se la mia fotocamera decide di funzionare, ti faccio vedere il prima e il dopo. Intanto ti metto la foto del prima che ho scattato stamattina:

http://img805.imageshack.us/img805/6262/hpim2185.jpg

EDIT:
Salvato in corner!
Adesso è bellissimissimo! Ma la fotocamera, al solito, non collabora :evil: mi fa foto sfuocate, riprovo tra un po' e vedo se magari qualche macumba le fa effetto! Emoticons by Follettarosa
Grazie capa, se non ci fossi tu... bisognerebbe inventarti! :maria:

RI-EDIT:
Questo è il meglio che sono riuscita ad ottenere con la fotocamera, comunque si vede che il tensioattivo si è sciolto completamente :blob9:

http://img401.imageshack.us/img401/9482/hpim2189b.jpg


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 53 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb