Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Regole del forum


in questa sezione NON SI POSTANO INCI



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 24 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: diatomaceous earth
 Messaggio Inviato: 04/02/2007, 20:15 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 04/10/2006, 10:01
Messaggi: 378
Località: provincia di Bari
Qualcuno sa dirmi cos'è?stavo analizzando col bio dizionario l'inci di un dentifricio sbiancante-BETADENT(che tra l'altro mi sembra abbastanza buono) ma questo componente non compare, nè sono riuscita a trovarne il significato su google. MI ILLUMINATE??grazie!!

_________________
L'unico modo di prevedere il futuro è cercare di unire gli sforzi e costringerlo ad essere come noi lo vogliamo. Z. Bauman


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 04/02/2007, 20:23 
 
Tranquilla, son fanghi silicei dovuti all'accumulo di diatomee, alghe con della silice, che è un minerale duro e resistente, con funzione abrasiva.

Buona serata.


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 04/02/2007, 20:33 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 04/10/2006, 10:01
Messaggi: 378
Località: provincia di Bari
... ma, mi chiedo, un uso continuato di prodotti che contengono componenti abrasive potrebbe risultare dannoso per i denti?

_________________
L'unico modo di prevedere il futuro è cercare di unire gli sforzi e costringerlo ad essere come noi lo vogliamo. Z. Bauman


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: diatomaceous earth
 Messaggio Inviato: 27/10/2017, 22:28 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 09/10/2016, 10:38
Messaggi: 179
Ciao, scusate se tiro su un post così vecchio!
Stavo studiando l'Inci di un prodotto maschera peel-off bio e ha questo ingrediente come primo nella lista. Facendo un controllo incrociato l'ho trovato anche in un'altro prodotto non bio , sempre peel-off. In un video della rimozione vedo se viene via tutta d'un pezzo, rigida.

Che proprietà avrebbe questa terra per il viso? per caso potrebbe contribuire alle caratteristiche "peel-off" rendendola dura tipo pietra? Grazie :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: diatomaceous earth
 Messaggio Inviato: 28/10/2017, 7:59 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35673
Località: Monfalcone
Mettimi i link ai prodotti che vorrei capire meglio

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: diatomaceous earth
 Messaggio Inviato: 28/10/2017, 13:53 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 09/10/2016, 10:38
Messaggi: 179
http://www.lasaponaria.it/prodotti/it/l ... l-off.html

Diatomaceous earth, algin, calcium sulfate hydrate, oryza sativa (rice) powder*, magnesium oxide, disodium phosphate (*da agricoltura biologica).

https://www.facebook.com/verdebioapp/vi ... =2&theater

qua c'è un video dell'uso, come vedi è abbastanza "rigidina" non mollissima come le solite peel off (quelle viniliche)

Ho approfondito ancora la ricerca e ho trovato altri prodotti che invece hanno i primi 3 ingredienti (con la terra diatomacea sempre in pole position) . Ma il calcium sulfate hydrate, non è....gesso...vero?

https://www.gaianaturashop.it/compra/ma ... s-des-fees
https://www.gaianaturashop.it/compra/ma ... -dees-fees
https://www.amazon.it/Maschera-Alginati ... B01B1NPWIO
https://www.profumeriabio.it/prodotto/m ... nti-rughe/
http://www.skin-miracle.com/masks1.htm
http://forum.saicosatispalmi.org/forum/ ... =3&t=32737
http://www.labiotecno.it/dettagli.asp?ID=40


Ma ha senso cosmetico applicare questo ingrediente sul viso, o è solo per la stabilità della maschera, e la parte attiva è quella che viene alla fine di queste formulazioni? :) Grazie Lola :oops: :hearts:

Tra l'altro, ho letto che se algin è alginato di sodio, (scusate se sbaglio) va usato in percentuali piccolissime, sotto all'1%, quindi la maschera dovrebbe essere tipo 99% terra diatomacea..? :blob9:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: diatomaceous earth
 Messaggio Inviato: 28/10/2017, 20:22 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35673
Località: Monfalcone
Io credo che dia semplicemente un tipo di argilla (le diatomee sono animaletti marini col guscio di silice, fai conto vetro, quindi a parte le proprietà plastiche non credo sia un vero attivo che può dare qualcosa alla pelle ). Non è detto che l'alginsto si usi sotto l'1%. Ti dimentichi dell'acqua che fa buona percentuale.
Occhio che parlano dell'alginato, che è esclusivamente un gelificante, come se fosse un attivo pieno di proprietà, cosa che non é. Parliamo di maschere vuote che piacciono per l'effetto peel off e che ti vendono inventandosi proprietà inesistenti.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: diatomaceous earth
 Messaggio Inviato: 31/10/2017, 21:59 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 09/10/2016, 10:38
Messaggi: 179
Ho capito, tra l'altro ho appena notato che su Vernile hanno messo una "base per maschere" pronta con inci: SOLUM DIATOMEAE ; ALGIN ;CALCIUM SULFATE ;TETRASODIUM PYROPHOSPHATE ;MAGNESIUM OXIDE
e la vendono quindi come base, come a dire, questa parte serve solo per le proprietà plastiche, anche se nei prodotti commerciali poi se la raccontano. Buono a sapersi :) Mi hai salvata da un acquisto inutile, (o almeno inconsapevole, che magari la base fatta la provo con qualche polverina attiva) grazie Lola :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: diatomaceous earth
 Messaggio Inviato: 02/11/2017, 15:14 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/09/2008, 20:05
Messaggi: 727
Località: tra il regno dei papi e quello dei borboni..
Si può anche fare a casa una base con sodio alginato e qualche sale bi o trivalente. Gli alginati da soli gelificano, con dei sali invece diventano "plastica".

_________________
E quante notti in bianco,
davanti a un cielo stanco,
il grido del silenzio,
che annaffia fogli di malinconia,
per diventare mare, diventare amore,
ed inventarmi accanto a te

(A.Errico - Il grido del silenzio)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: diatomaceous earth
 Messaggio Inviato: 02/11/2017, 15:19 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 27/01/2015, 11:16
Messaggi: 4688
Località: 55 Cancri-e
Cos'è un sale bivalente o trivalente?

_________________
Visita il mio mercatino! Cliccami ♡


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: diatomaceous earth
 Messaggio Inviato: 02/11/2017, 21:14 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/09/2008, 20:05
Messaggi: 727
Località: tra il regno dei papi e quello dei borboni..
per esempio il calcio solfato è un sale bivalente in quanto il calcio può far posto a due elettroni, quindi si lega col cloro che può "dare" il suo elettrone (il calcio se ne può prendere due) e forma il cloruro di calcio. In chimica tutto è perfezione, ogni atomo ha bisogno di altri atomi per giungere alla perfezione (il famoso ottetto), quando questa perfezione viene alterata (volutamente) succedono disastri. Nel caso del calcio solfato la formula è CaSO4, il calcio si lega allo zolfo (così il calcio giunge all'ottetto, lo zolfo con quattro ossigeni fa lo stesso e gli ossigeni stessi sono in equilibrio). L'unione di atomi derivanti da acidi e basi sono sali. In questo caso bivalenti.

_________________
E quante notti in bianco,
davanti a un cielo stanco,
il grido del silenzio,
che annaffia fogli di malinconia,
per diventare mare, diventare amore,
ed inventarmi accanto a te

(A.Errico - Il grido del silenzio)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: diatomaceous earth
 Messaggio Inviato: 25/12/2017, 14:12 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 09/10/2016, 10:38
Messaggi: 179
Allora, volevo dare un aggiornamento a questo topic. Ho acquistato la maschera base da vernile a base di terra diatomacea e alginati, e ho seguito le informazioni su zrob:

Cita:
(tradotto dal traduttore):
Preparazione di maschere facciali asciutte Utilizzando ingredienti attivi secchi, arricchendo la maschera, possiamo preparare una maschera per diversi / diversi trattamenti. La base deve essere almeno 3/4 del volume della maschera asciutta (prima di aggiungere acqua). È possibile aggiungere fino a 3 cucchiaini di base al massimo di 1 cucchiaino di sostanze attive in polvere, ad esempio:
alghe, cacao - fino al 20%
frutta in polvere - fino al 5% (ad es. aronia, mirtillo rosso, ananas)
semi in polvere - fino al 30% (ad es. semi di lino)
erbe in polvere - fino al 20% (es. menta, equiseto)
altre sostanze attive sotto forma di polvere - ad esempio tutto in una caffeina farmaceutica all'1%, al 5%, SAP 5%


L'ho provata anche vuota, così com'è (che è come la vende La Saponaria).

Opinioni: è un prodotto interessante, un pastone denso che applicato sul viso diventa gommoso e viene via tutto di un pezzo. Serve fare uno strato abbastanza spesso, non viene sottile come le maschere al PVA, ma non è fastidioso.
Non so per quale reazione fisica, è fresco, quasi gelido, dopo un po' che lo tieni sul viso. Dopo rimangono le guance fredde per un po', credo d'estate sia fantastico. la pelle risulta un po' più compatta, abbastanza pulita, un filo più illuminata. Niente di miracoloso.

Ma, quello che trovo interessante è l'utilizzo di questo prodotto come base per altri tipi di maschere arricchite. Personalmente ho sempre trovato abbastanza fastidioso sciacquare via le maschere alle argille, secondo me questa apre parecchie possibilità.

Sia La saponaria sia ho visto un'altro brand, quello de L'estetista cinica vendono (a caro prezzo nel secondo caso) questa maschera come base da mixare a sieri e poi da applicare. Secondo me il mixare con un siero è un po' uno spreco, specialmente perchè si fa uno strato piuttosto spesso. L'ho provata però al 20% con diversi mix di argilla verde, rosa, bianca, carbone attivo, zeolite, vitamina C, caffeina e tè verde per patch sotto agli occhi, e la trovo molto pratica e veloce da applicare. Ovviamente uno dei problemi è che potendo inserire solo il 20% in media di prodotto questo sarà meno concentrato. Devo dire che però ho trovato meno irritazione soprattutto rispetto alle maschere con argilla verde pura, dato che comunque non ho una pelle grassa, ma piuttosto mista. Mi piace, mi ci trovo bene. Sono lì che cerco altre idee per mixare :)

E niente, spero di essere stata utile :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: diatomaceous earth
 Messaggio Inviato: 25/12/2017, 19:25 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35673
Località: Monfalcone
Elabora una ricetta e pubblicala cosi è più facile che chi si fa maschere possa trarne ispirazione, in questo topic è difficile che venga molto notata.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: diatomaceous earth
 Messaggio Inviato: 27/12/2017, 1:22 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 09/10/2016, 10:38
Messaggi: 179
ok, ne seleziono 2-3 che mi sono piaciute di più e le testo per qualche applicazione e posto le ricette:)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: diatomaceous earth
 Messaggio Inviato: 27/12/2017, 11:07 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35673
Località: Monfalcone
ss riesci fai anche una foto

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: diatomaceous earth
 Messaggio Inviato: 29/12/2017, 9:11 
Connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 30/03/2017, 12:34
Messaggi: 1075
Località: Provincia di Torino
Ho acquistato anch'io la maschera base da Vernile ed è veramente molto simile a quelle dei saloni di bellezza. Confermo le sensazioni e il pastone. Io ne approfitto per unire oltre all'acqua anche i gc fruit che nascono principalmente appunto per le maschere. E' un po'ostica da impastare perché tende subito a raggrumarsi ma con tanta pazienza si ha un buon prodotto. E' estremamente occlusiva e per toglierla tutta intera ne va una dose generosa. Ricordo che quando la facevo (ai bei tempi) al DiBi Center la mettevano su tutto il viso, occhi compresi e facevano i buchi per naso e bocca. La trovo identica.
Aspetto anch'io molto volentieri ricettine e fotuzze :amour:

_________________
"Strani animali i gatti, loro stanno sempre un po' di qua e un po' di là"
(Keanu Reeves in Constantine)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: diatomaceous earth
 Messaggio Inviato: 31/12/2017, 0:36 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 09/10/2016, 10:38
Messaggi: 179
Allora, ho preparato un po' di foto per chi voleva vederne la consistenza, sto aspettando qualche altro test di applicazione da parte di amiche varie

questa è la consistenza di una maschera all'80% di maschera base (è nera perchè ho aggiunto ingredienti scurenti, ma la consistenza è la stessa della base da sola) su di una mia amica/tester a pelle grassa. ho anche la foto della pelle dopo ma mi manca il prima quindi sto aspettando torni dalle vacanze per fare un prima/dopo da postare)
Immagine

e questa è su di me sempre all'80% (con polveri addittive bianche). Qua in realtà non l'avevo capita ancora bene, era la prima applicazione e non la ho applicata un gran che: dopo qualche uso ho capito che devo usare meno acqua (qua colava tutta all'inizio, per questo è super disomogenea e sembra a grumi, mi è anche gocciolata sul pigiama :lol: ) e aspettare che si rapprenda un po', ma non troppo, prima di stenderla velocemente sul viso. Va applicata come sulle guance, non come sulla fronte, perchè se è troppo sottile non si "pela"

Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: diatomaceous earth
 Messaggio Inviato: 31/12/2017, 11:32 
Connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 30/03/2017, 12:34
Messaggi: 1075
Località: Provincia di Torino
^^ che carina ^^ vedo che anche a te fa grumetti a tutta forza, a me li fa anche con il minipimer -.- La prossima volta voglio provare a frullarla nell'ovetto tritatutto che uso per le polveri!! Pensi possa migliorare la consistenza?

_________________
"Strani animali i gatti, loro stanno sempre un po' di qua e un po' di là"
(Keanu Reeves in Constantine)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: diatomaceous earth
 Messaggio Inviato: 01/01/2018, 14:44 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 09/10/2016, 10:38
Messaggi: 179
Secondo me no, perchè la polvere da asciutta non è raggrumata.o dici dopo aver aggiunto acqua? Secondo me se fai così poi non lo lavi più il frullino. Ma per me il problema principale è che fa i goccioloni se la stendi troppo presto


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: diatomaceous earth
 Messaggio Inviato: 01/01/2018, 19:24 
Connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 30/03/2017, 12:34
Messaggi: 1075
Località: Provincia di Torino
Esatto, dopo aver aggiunto l'acqua. In effetti forse ha solo bisogno di rapprendersi un attimo prima di stenderla. Farò un po' di prove anche se il problema pulizia non è da poco. Tu cosa usi per impastarla, giri a mano o vai di minipiner? Io uso il piede in acciaio e metto subito in acqua.

_________________
"Strani animali i gatti, loro stanno sempre un po' di qua e un po' di là"
(Keanu Reeves in Constantine)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 24 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Minerva, Zen Giovi e 8 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb