Natural Project - Iodase Complex Crema

Inci e recensioni di cosmetici per la cura del corpo!

Moderatori: gigetta, Laura, tagliar, Bimba80

Rispondi
Fulìdu
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 315
Iscritto il: 28/09/2006, 17:25

Natural Project - Iodase Complex Crema

Messaggio da Fulìdu »

Immagine


Natural Project - Iodase Complex Crema


"Iodase® Complex è una crema per il trattamento degli inestetismi della lipodìstrofìa localizzata (o cellulite). La funzione del prodotto è polivalente grazie ai suoi componenti tutti naturali che sono la migliore garanzia per l'intervento sulle mosse adipose e contro la così detta "buccia d'arancia".

Azione Lipolitica

Dovuta alla presenza di Iodio organico, nell'estratto di Fucus (sia in forma lipo che glico), nella lodioplasmina e nello jodotrat, ed alle Xantine vegetali fortemente presenti nell'estratto di Thè e di Guaranà.

Azione Drenante
L'alta concentrazione dell'estratto di Spirea Ulmaria e di Ananas favoriscono una decisa ed intensa azione arenante sui tessuti sottostanti al derma.

Azione sulla Circolazione Capillare
L'estratto di Edera attiva la permeabilità capillare. L'acido Asiatico di cui è ricca la Centella migliora il meccanismo del flusso capillare ed infine l'Ippocastano con le sue grandi quantità di saponine facilita il drenaggio linfatico. Altre sostanze presenti, come la Bromelina (dall'estratto d'Ananas), gli estratti di Salice e di Ulmaria tendono ad eliminare la sensazione di disagio provocata dagli accumuli adiposi, specialmente in casi di lipodistrofia localizzata in stato avanzato, provocando una sensazione di sollievo e benessere quasi immediata."


Inci :
Aqua, Ethylhexyl Palmitate, Propylene Glycol, Glyceril Stearate, Dimethicone, Cetearyl Alcohol, Ceteareth-25, Tea Stearate, Fucus Vesiculosus Extract, Hedera Helix Extract, Aesculus Hippocastanum Extract, Centella Asiatica Extract, Salix Alba Bark Extract, Paullinia Cupana Extract, Spiraea Ulmaria Extract, Ananas Sativus Extract, Camelia Sinensis Extract, Tocopherol, Lecithin, Ascorbyl Palmitate, Citric Acid, Potassium Iodide, Alcohol Denat, Hydrolyzed Collagen, Tea-Hydroiodide, Methyl Nicotinate, Parfum, Phenoxyethanol, Methylparaben, Ethylpararaben, Propylparaben, Imidazolidinyl Urea, Hexyl Cinnamal, Limonene, Geraniol, Hydroxycitronellal, Butylphenylmethylpropional, Linalool, Citral. CI. 19140, CI- 42090



Precauzioni ed Avvertenze
Non usare, per precauzione, il prodotto in caso di gravidanza e allattamento.
Evitare il contatto della crema con gli occhi e le mucose.
Lavarsi accuratamente le mani dopo l'uso.
Conservare il prodotto in luogo fresco con tappo chiuso.


Modo d'uso
Massaggiare la zona interessata con movimenti circolari sino a completo assorbimento del prodotto.
Il leggero rossore che normalmente appare sulla parte dove la crema è stata applicata si deve all'azione di sostanze attivatrici, che favoriscono l'assorbimento cutaneo dei componenti di IODASE® COMPLEX CREMA.
Un uso continuativo di IODASE® COMPLEX CREMA permette di ottenere significativi risultati nell'arco di 3-4 settimane in relazione allo stato di avanzamento dell'inestetismo ed alla risposta individuale al prodotto.
Nella fase iniziale applicare il prodotto almeno due volte al giorno.
A risultato acquisito si consiglia di prolungare il trattamento con una sola applicazione giornaliera non solo per controllare l'inestetismo, ma per mantenere uno stato trofico tissutale equilibrato.


Confezione
tubo da 200 ml
Fuli
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 41124
Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Località: Monfalcone

Messaggio da Lola »

Bel prodottino, ha dentro parecchio. Al solito, abbondano in metil nicotinato che è riscaldante; cioè irrita i vasi sanguigni periferici, e il maggiore afflusso di sangue aumenta anche la fuoriuscita di liquido negli spazi intercellulari, cioè l'edema, che volevamo diminuire, aumenta. Spesso il rossore provocato da questo tipo di prodotti (nel caso specifico di iodase, è anche troppo accentuato) dà l'impressione al consumatore che il prodotto sia maggiormente efficace; in realtà la cosa diventa controproducente. Noi dobbiamo proteggere i vasi sanguigni più superficiali, per fare in modo che non rilascino troppo liquido fra le cellule adipose, non irritarli ulteriormente.
Vedo una pletora di estrattini vegetali adatti di vario tipo, ma niente di efficacissimo (ad esempio, si poteva mettere l'escina al posto dell'ippocastano, con un maggior effetto vasoprotettore). Veri attivi sono potassium iodide e tea idrohyodide (snellenti), ricordarsi che chi ha problemi alla tiroide è meglio che li eviti.
Insomma io credo che alla fin fine la cellulite con questo prodotto migliori poco, nonostante i claim del produttore; lo vedo piuttosto irritante.
Immagine Stemperato, non "mescolato"!
Avatar utente
bluepumpkin
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 72
Iscritto il: 27/07/2008, 1:08
Località: Milano

Messaggio da bluepumpkin »

una mia amica ha usato 2 tubi di Iodase Deep impact, mi ha fatto vedere le foto del prima e dopo, e la differenza c'è, eccome! :yuhu:
coulotte de cheval (piccine vabbè, ma c'erano) completamente sparite :oo:
LaBetta
novellino
novellino
Messaggi: 13
Iscritto il: 21/12/2009, 12:28

Messaggio da LaBetta »

Ma in questo prodotto c'è qualche ingrediente che può influire sulla tiroide?
Ho letto di alcuni componenti anticellulite che interferiscono ed è per questo che sono molto titubante.
LaBetta
Laura
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Messaggi: 10878
Iscritto il: 07/10/2006, 15:39

Messaggio da Laura »

LaBetta ha scritto:Ma in questo prodotto c'è qualche ingrediente che può influire sulla tiroide?.
Lola ha scritto:.Veri attivi sono potassium iodide e tea idrohyodide (snellenti), ricordarsi che chi ha problemi alla tiroide è meglio che li eviti.
.
fairy862
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 82
Iscritto il: 12/09/2009, 15:00

Re: Natural Project - Iodase Complex Crema

Messaggio da fairy862 »

sono tentata di usare questa crema 8) a me la cellulite è uscita con l'uso di pillole ormonli... o almeno, un pochino la tenevo ma non si vedeva... ora invece mi sono usciti i buchetti :? scusate ma quanto costa questa crema?
Avatar utente
Astrifiammante
novellino
novellino
Messaggi: 3
Iscritto il: 15/04/2011, 17:20

Re: Natural Project - Iodase Complex Crema

Messaggio da Astrifiammante »

L'ho usato una volta perché avevo un campioncino e me lo sono spalmato sui glutei.
A me ha fatto un effetto terribile mi ha infuocato e arrossato il didietro in modo incredibile. Ho dovuto sciacquare velocemente con acqua gelata, ma il rossore e il bruciore è durato un bel po'. Forse sono troppo sensibile a qualche ingrediente, comunque ti consiglio una prova prima di spalmarlo su grandi aree.
fra89bo
utente
utente
Messaggi: 24
Iscritto il: 09/11/2010, 18:39

Re: Natural Project - Iodase Complex Crema

Messaggio da fra89bo »

il rossore e bruciore è normalissimo e va via dopo un po'..io la uso, probabilmente aiuta con la ritenzione idrica e non scioglie il grasso, ma ho perso un paio di cm 8)
Avatar utente
Astrifiammante
novellino
novellino
Messaggi: 3
Iscritto il: 15/04/2011, 17:20

Re: Natural Project - Iodase Complex Crema

Messaggio da Astrifiammante »

Vuoi dire che i cm se ne vanno per ...combustione?? ;))
fairy862
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 82
Iscritto il: 12/09/2009, 15:00

Re: Natural Project - Iodase Complex Crema

Messaggio da fairy862 »

:? questa crema l'ho messa stasera, sulle gambe solo rossore e niente fastidi... ma sui fianchi oltre al rossore è comparso anche pririto :neutral: poi ho dovuto lavare le mani perche sui polsi pure avevo prurito e puntini rossi :?
pero' dopo un paio di minuti è passato il prurito sui fianchi..... :ok: ma posso usarla comunque??? o mi ritrovo con qualche altro effetto strano a lungo andare??
Avatar utente
naidy
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 830
Iscritto il: 27/12/2008, 13:31
Località: milano(provincia)

Re: Natural Project - Iodase Complex Crema

Messaggio da naidy »

me l'ha regalata la mia zia e non era male solo che non vedevo l'ora di finirla ogni volta che la mettevo la sensazione era quella....coscia al forno o in fiamme :roll: :roll: secondo me il lavoro lo fa di più il massaggio suggerito per ogni crema di questo tipo che la crema in sè,poi non è che sono esperta io per carità ma questo è quello che ho notato
Mi è sempre piaciuto il deserto. Ci si siede su una duna di sabbia.
Non si vede nulla. Non si sente nulla. E tuttavia qualche cosa risplende nel silenzio.
Immagine
Rispondi