Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » Inci dei cosmetici » Inci di cosmetici per il viso




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Taylor of Old Bond Str.-Luxury aftershave for sensitive skin
 Messaggio Inviato: 22/03/2014, 12:10 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 09/08/2011, 7:55
Messaggi: 92
Località: Provincia di Genova
Immagine

Taylor of Old Bond Street Jermyn St Collection Aftershave Lotion
il sito del produttore è al momento fuori uso, appena torna on line cambio il link.

Dal retro della boccetta:
A Gentleman Luxury aftershave, specially formuled without alcohol for sensitive skin.

Modo d'uso: Remove cap and spray directly onto skin. Allow to dry. Avoid getting product onto clothes as it may stain.

prezzo:25 euro circa, dipende dal rivenditore.
quantità: 100 ml.

Inci:aqua, propylene glycol, parfum, butylene glycol, PPG-26-buteth-26, PEG-40 Hydrogerated castor oil, phenoxyethanol, ethylhexylglycerin.

Nota personale:
Il mio fidanzato adora questa linea di prodotti per la rasatura, e sapendo quanta passione ho per questo forum e quanto tempo stia dedicando a studiare questo mare magnum che è la formulazione cosmetica, mi ha chiesto un parere.
Ora, conscia di essere nulla più che una novellina insicura che ancora non si azzarda a spignattare praticamente nulla di serio, credo comunque di non avergli detto una cavolata affermando che, per quel che ne so, è una sòla.

In particolare ho vaticinato che quel propylene glycol al secondo posto è la stessa sostanza dell'antigelo per auto, solvente e cheratolitico (ricordo giusto??), che in quantità minore potrebbe essere un veicolante per degli attivi, ma non ce ne sono. Considerando che andrebbe ad aggredire una pelle già martoriata dalla rasatura e dai taglietti, insieme a dei PEG a numero relativamente alto (dopo il parfum dovrebbero essere sotto l'1% ma ci sono comunque) e un conservante da evitare, non gli ho detto che gli sarebbe caduta la faccia, ma poco ci mancava.
Inoltre quella goccia di olio di ricino idrogenato che dovrebbe fare?
Confermate la mia analisi con almeno un 18, o come studente sono bocciata senza pietà? :blob9:

Lui è rimasto un po' shockato dalla questione dell'anti gelo e non lo sta più usando, gli ho chiesto comunque come ci si era trovato e mi ha detto che non gli dava nè fastidio, nè gli procurava alcun sollievo post rasatura...un po' inutile insomma.


Ultima modifica di Daniella91 il 23/03/2014, 10:11, modificato 4 volte in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Taylor of Old Bond Str.-Luxury aftershave for sensitive
 Messaggio Inviato: 26/03/2014, 10:40 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 37102
Località: Monfalcone
Cara, questo prodotto è esclusivamente acqua profumata. Il propylene glycol si trova spesso in abbinata al PEG 40 hydrogenated castor oil (solubilizzante) che però in questo caso sta insieme al PPG eccetera. Quindi direi che il tuo prodotto si traduce in: acqua, umettante/setificante, profumo solubilizzato, conservante.
Le acque profumate rcostano anche meno, questo prodotto ha un prezzo folle. Dal punto di vista formulativo, la presenza dei glycol serve a adre quella sensazione di seta che solo l'acqua non darebbe, e senza ungere.
Il aftto che con il propylene glycol si faccia ANCHE l'antigelo è una coincidenza, nel senso che anche il sale grosso viene usato comunemente come antigelo quando ghiacciano le strade e ciò non interferisce col fatto che lo buttiamo nell'acqua della pasta. Anche lo zucchero è un antigelo.
Il propylene glycol si usa anche negli alimenti perchè non è tossico, ad esempio è l'ingrediente principale degli aromi per dolci in fialetta.
L'unica cosa che ha il propylene glycol che non va è che è un ottimo solvente, come l'alcool per capirci solo che lui è idratante mentre l'alcool secca, quindi alla lunga irrita la pelle se lo applichi tutti i santi giorni.

Concludendo:
- vista la miseria di ingredienti
- vista la totale mancanza di qualsivoglia attivo
- vista la totale inutilità di applicare acqua profumata dopo essersi rasati
- visto il costo folle per semplice acqua e poco profumo
- vista la possibilità, dopo molti mesi di uso continuativo, di ritrovarsi con la pelle sensibilizzata

questo prodotto è completamente sconsigliato.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Taylor of Old Bond Str.-Luxury aftershave for sensitive
 Messaggio Inviato: 26/03/2014, 18:08 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 09/08/2011, 7:55
Messaggi: 92
Località: Provincia di Genova
Ciao Lola!!! :D grazie mille della splendida e dettagliata recensione, appunto tutto nel mio quadernetto di studio (devo approfondire lo studio sul propylene glycol, non c'è dubbio) e mando il link al mio ragazzo.
Credo dunque che sporadicamente, quando non è troppo irritato, possa usarlo giusto per finirlo ed evitare che siano soldi proprio buttati.
grazie ancora, un abbraccio e buon lavoro!! :) :hearts:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Indice » Inci dei cosmetici » Inci di cosmetici per il viso


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 10 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb