Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » Inci dei cosmetici » Inci di cosmetici per il viso




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: SVR - Rubialine Crème SPF 50
 Messaggio Inviato: 07/10/2010, 20:08 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 23/08/2008, 10:02
Messaggi: 811
Località: Roma
Immagine

SVR - Rubialine Crème SPF 50

Indicazioni
Crema Solare Alta Protezione specifica per le pelli sensibili e reattive soggette ai rossori.
Particolarmente raccomandata dopo gli atti dermatologici (peelings, lasers…).

Proprietà
Rubialine SPF 50 si basa sull’associazione inedita di 3 sistemi di attivi:

• Il sistema filtrante UVA/UVB nuova generazione a largo spettro e fotostabile, assicura un’alta ed efficace protezione e protegge il DNA delle cellule della pelle.

• Il Biflavonoide naturale, potente antiossidante, agisce efficacemente sull’intensità e la persistenza dei rossori.

• Un attivo specifico combatte le sensazioni di calore.

La sua texture crema leggera, idratante e lenitiva, si stende facilmente.

Avertenze d’uso
Prima di esporsi, applicare una dose sufficiente e omogenea.
Rinnovare frequentemente l’applicazione.
Leggere attentamente il foglietto illustrativo.


Inci: Aqua (Purified Water), Ethylhexyl Methoxycinnamate, Octocrylene, Tridecyl Salicylate, Methylene Bis-Benzotriazolyl Tetramethylbutylphenol, Isononyl Isononanoate, Glyceryl Stearate Citrate, Dimethicone, Diethylamino Hydroxybenzoyl Hexyl Benzoate, Dicaprylyl Carbonate, Glycerin, Butylene Glycol, Titanium Dioxide, Cetyl Dimethicone, Potassium Cetyl Phosphate, Dimethiconol Behenate, Bis-Ethylhexyloxyphenol Methoxyphenyl Triazine, Sorbitol, Rhizobian Gum, Tiliroside, Stearic Acid, Palmitic Acid, Decyl Glucoside, Methyl Methacrylate Crosspolymer, Alumina, Xanthan Gum, Triethanolamine, Paraffinum Liquidum (Mineral Oil), Manganese Dioxide, Silica, Tocopherol, Disodium Edta, Propylene Glycol, BHT, Phenoxyethanol, Chlorphenesin, O-cymen-5-Ol.

Dunque, questo è il solare che mi prescrisse la dermatologa prima dell'estate. Al di là del fatto che è sinteticissimo, lo posto perché vorrei togliermi un paio di dubbi, ovvero vorrei capire primo, quanto è veramente efficace anche contro i rossori, e secondo, perché mi unge come una frittella. Sto finendo il primo tubetto, e se riuscissi a sostituirlo con qualcosa di valido e ugualmente ben tollerato ma che non mi da quell'effetto così unto ne sarei felice.

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 13/10/2010, 10:43 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 9:54
Messaggi: 4656
Dopo l'acqua partiamo subito con i filtri e gli stabilizzanti\booster\booster emolliernti

L'Isononyl Isononanoate si usa anche nei cosmetici waterproof. è sicuramente un po' filmante ma dovrebbe dare tocco asciutto, seguono dopo l'emulsionante il dimethicone e ancora un estere.

Mi pare di capire che gli oli siano stati scelti pù in funzione dei filtri solari che in funzione di una cascata di grassi con effetto finale piacevole. Potrebbe essere questo il motivo.

Come antirossore io vedo solo il Tiliroside (è il bioflavonoide di cui parlano)

Personalmente visto che la danno dopo peeling avrei usato il metossicinnamato "incapsulato" che penetra meno.

Secondo me è sostituibile con altro solare dalle indicazioni simili sempre per pelli sensibili, senza allergeni etc etc ..


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 14/10/2010, 13:53 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 23/08/2008, 10:02
Messaggi: 811
Località: Roma
anto ha scritto:
Mi pare di capire che gli oli siano stati scelti pù in funzione dei filtri solari che in funzione di una cascata di grassi con effetto finale piacevole. Potrebbe essere questo il motivo.

Non so che dirti, unge davvero molto. E a volte si separa anche, percui vedi uscire dal tubetto la crema mescolata con l'olio ben visibile.
Proverò a cercare qualcosa di simile in giro, grazie anto :)

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 14/10/2010, 17:22 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 16/09/2010, 17:33
Messaggi: 29
Ho provato anch'io questo prodotto: è unto come grasso di foca, dà la sensazione di pelle "incellophanata" e irrita gli occhi come nessun altro riesce a fare ...
[smilie=eusa_sick.gif]
Trond


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Indice » Inci dei cosmetici » Inci di cosmetici per il viso


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi