Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » I nostri cosmetici fai da te promossi




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 170 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 9  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Crema per impacco pre-shampoo
 Messaggio Inviato: 05/07/2009, 14:13 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16359
Località: Milano
A gentile richiesta :) , posto la ricetta della crema che mi preparo per fare l'impacco pre-shampoo (1 volta alla settimana, su capelli umidi e tenuta per circa 1 ora). Premetto che io sono castano scuro, con capelli grossi e mossi.

Fase A:
OLI E BURRI VARI*: 40 o 50%
MONTANOV 68: 5%

Fase B:
GEL DI SEMI DI LINO: a 100%
GLICEROLO: 3%

Fase C (a freddo):
PROQUAT-SILK (proteine della seta liquide): 2%
SK-INFLUX (ceramidi): 2%
PANTENOLO-D (al 75-100%): 2%
PHENONIP: 0,5%

*OLI:
oliva
mandorle dolci
semi di lino
canapa
karitè
cocco
ricino
riso

BURRI:
karitè
mango
murumuru
kokum

Prima emulsionavo con sesquistearato e cetilstearilico, ma i grassi tendevano a separarsi (soprattutto se usati al 50%). Col montanov invece rimane tutto ben emulsionato. :winkle:
Col 40% di grassi la crema rimane più morbida, col 50% rimane invece più asciutta.

Il consiglio che posso dare è di insistere nel fare l'impacco, a meno che non si abbiano effetti negativi come detto da alcuni (ad esempio, capelli chiari che si scuriscono con gli oli o capelli fini che si ingrassano troppo). I risultati si vedono col tempo, anche dopo parecchi mesi.
Se il capello è già sfruttato, è possibile che non si traggano grandi benefici dagli impacchi ma, secondo me, sono un toccasana per i capelli nuovi, quindi i risultati si vedono con la crescita.

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 05/07/2009, 14:53 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16359
Località: Milano
Aggiungo 3 cose.

1A- la foto: questa è stata fatta con il 50% di grassi.

Immagine


1B- questa invece la foto col 40% di grassi.

Immagine


2- il pH normalmente è già intorno al 5. Al massimo correggetelo fino a questo valore.

3- non metto un antiossidante perchè negli oli facilmente ossidabili aggiungo già in bottiglia dell'oleoresina di rosmarino.

:)

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Ultima modifica di tagliar il 08/01/2011, 15:08, modificato 1 volta in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 10/09/2010, 1:09 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 07/09/2010, 23:36
Messaggi: 306
:? per "gel di semi di lino" intendi quella pappaglia mucillaginosa che si ottiene mettendo a lessare i semi di lino in acqua? :mirmo: :mirmo:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 10/09/2010, 9:09 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16359
Località: Milano
Esatto.
Qui e qui ci sono dei topic che puoi leggere. :)

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: il mio primo spignatto
 Messaggio Inviato: 30/09/2010, 20:20 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 03/11/2009, 0:25
Messaggi: 44
Ho fatto questa cremina da impacco ed è il mio primo spignattamento, sono molto contenta del risultato ed eccovi la foto (spero di non violare qualche regola del forum postando questo link)
http://i827.photobucket.com/albums/zz19 ... gnatto.jpg
come vedete è uscita densissima ma bella cremosa, me felice!


La mia ricetta:
Fase A:
jojoba, mandorle, ricino 45
montanov 5

Fase B:
gel di semi di lino 45
glicerina 2

Fase C:
conservante sodio potassio 2.5
pantenolo 0.5

:fiesta:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: muffa
 Messaggio Inviato: 23/10/2010, 23:32 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 03/11/2009, 0:25
Messaggi: 44
A distanza di nemmeno due settimane la crema ha fatto la muffa. Che ho sbagliato? la colpa può essere del fatto che la soluzione sodio potassio l'ho fatta con acqua della bottiglia? :oops:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 24/10/2010, 2:42 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16359
Località: Milano
Hai misurato il pH? Potassio sorbato e sodio benzoato conservano ad un pH inferiore a 5,5.

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 24/10/2010, 9:16 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 03/11/2009, 0:25
Messaggi: 44
L'ho misurato prima di acidificare ed era 6, poi ho messo 4 gocce di acido lattico e non ho rimisurato, ho pensato che potesse bastare...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 24/10/2010, 13:04 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16359
Località: Milano
Io ti consiglierei di usare un conservante diverso, tipo phenonip o cosgard (quest'ultimo di AZ).

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 24/10/2010, 14:11 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 03/11/2009, 0:25
Messaggi: 44
eh ma io non li ho attualmente... come mai mi sconsigli sodio+potassio?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 24/10/2010, 16:26 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16359
Località: Milano
Proprio per il problema del pH.
Phenonip e cosgard non risentono del pH degli spignatti.

Se la rifai e la conservi ancora con quest'accoppiata, porta il ph tra 4 e 5: i capelli amano questo pH acido e i conservanti dovrebbero svolgere la loro azione senza problemi.

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 29/10/2010, 20:01 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 24/08/2009, 14:23
Messaggi: 2094
Località: Cagliari
Tagliar, vorrei chiederti se in questa ricetta (che vorrei replicare con una minore percentuale di grassi) mantieni una particolare proporzione tra burri ed olii. :) e quanta crema usi, di volta in volta, sui capelli per l'impacco. Grazie.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 30/10/2010, 18:29 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16359
Località: Milano
No, nessuna proporzione. Di solito uso 1-2 burri e 3-4 oli.

La quantità di crema dipende da quanto hai i capelli lunghi, comunque io li inumidisco passando le mani bagnate nei capelli e poi ci metto la crema in modo che rimangano ben impregnati, li pinzo in cima alla testa e tengo il tutto circa 1 ora.

Prima dello shampoo li risciacquo bene con acqua bella calda e poi non ho nessun problema nel lavarli, nel senso che non mi è mai successo di avere i capelli ancora sporchi dopo averli asciugati. :)

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 30/10/2010, 19:39 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 24/08/2009, 14:23
Messaggi: 2094
Località: Cagliari
Grazie, Tagliar.

L'ho fatta. Preparato il gel di semi di lino. Messe le fasi grassa e acquosa a bagnomaria. Emulsionato, aspettato che raffreddasse, messo il conservante, le ceramidi, le proteine della seta gli oe. Faccio per dare un ultimo colpetto di miniprimer (accidenti al perfezionismo, ben mi sta)...ma avevo le mani umide e il becher era leggermente unto. Mi è caduto tutto per terra, :cry: :cry: :cry:.
Ho fatto un macello. Pezzi di vetro e la mia preziosa maschera ovunque. E la cucina che sa d'arancio dolce, lavanda, geranio. Se non è sfiga questa.
Ho recuperato con amore la crema rimasta attaccata alle pareti del vasetto rimaste intere...circa due cucchiai colmi.
Per fortuna il gel di semi di lino rende l'emulsione molto compatta.
Un po' l'ho messa sui capelli umidi e ora ce l'ho in testa. Il resto in un vasetto. Di plastica. :evil:
Alle 20 e 15 risciacquo, lavo e riferisco.
La prossima con l'esorcista vicino.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 30/10/2010, 20:58 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16359
Località: Milano
Che sfiga!!! :?

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 31/10/2010, 0:05 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 24/08/2009, 14:23
Messaggi: 2094
Località: Cagliari
Roberta, è favolosa questa crema. :yuhu: Lucida tantissimo. Proprio bella. :) Capelli gonfi e ricci ma morbidi morbidi. Non riesco a levarci le mani :D: Fermatemi.

Edito. L'ho già usata due volte. E ne ho ancora per almeno un'altra applicazione, due se riesco ad essere un po' economa. Riposando nel vasetto l'emulsione si è ulteriormente compattata. Sui capelli umidi però si distribuisce alla perfezione. Davvero ottima.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 14/11/2010, 0:09 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16359
Località: Milano
Evvai!!!! :cin:

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 08/01/2011, 14:42 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 24/11/2010, 20:59
Messaggi: 55
Località: Rm
bella bella mi ispira proprio ..la sperimenterò quanto prima :-)

_________________
.................Immagine
...............................................Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 08/01/2011, 15:09 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16359
Località: Milano
Provaci e poi facci sapere come ti trovi. ;)

Nel frattempo ho editato sopra con la foto della crema fatta al 40% di grassi (che è la % che uso normalmente).

Variante della fase C che faccio ultimamente:

MULTIVIT SHUTTLE: 3%
PROQUAT-KERATIN: 2%
SK-INFLUX (ceramidi): 2%
PANTENOLO-D (al 75-100%): 2%
PHENONIP: 0,5%

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 09/01/2011, 22:23 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 29/10/2010, 15:26
Messaggi: 34
Ciao tagliar!

Ho provato anche io a fare la tua crema pre-lavaggio con il 40% di olii :)

FASE A
Gel ai semi di lino a 100
Glicerina 3
Miele 3

FASE B
olio di mandorle 10
olio di oliva 5
olio di cocco 5
olio di ricino 10
burro di karitè 10

olivem 1000 5
alcol cetilico 1

FASE C

proteine della seta 2
ceramidi vegetali 2
pantenolo 2

cosgard 19gtt
ph già a 5

Di olivem potevo usarne solo 5g (il resto mi serve per un altra cosa) allora ho aggiunto 1g di cetilico per la consistenza. Ho fatto bene?
Effettivamente è venuta bella cremosa come volevo, non fluida.
L'unica cosa che non mi piace molto è l'aspetto "blobboso" della crema dato il gel ai semi di lino...ma c'era da aspettarselo :)
Io l'ho fatto bello denso proprio per la consistenza..ma non ha un aspetto cremosissimo :D
Il risutato è comunque ottimo, si lava molto bene anche con la sola acqua, quindi posso usare questa maschera per il COW!!!
Capelli morbidissimi e lucidi, belli nutriti, boccoli (nel mio caso) definiti.
Si spalma bene, promossa!!!
Diciamo che non la farei usare a mia mamma che ama le cose commerciali..magari sostituendo il gel ai semi di lino (che le fa senso :D ) con qualcos'altro potrei convincerla a lasciar perdere le altre maschere :D

Immagine

Uploaded with ImageShack.us


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 170 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 9  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » I nostri cosmetici fai da te promossi


Chi c’è in linea

Visitano il forum: XiaoLin e 14 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi