Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » Inci dei cosmetici » Inci di cosmetici per il viso




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Auriga International - Flavo C serum
 Messaggio Inviato: 15/11/2006, 13:15 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 31/10/2006, 10:25
Messaggi: 2404
Località: Roma
Immagine

Auriga International - Flavo C serum

Aqua, Propylen glycol, Gingko biloba, Ascorbic acid, Octoxynol-11(and), Polysorbate 20, Imidazolidinyl urea.


Si tratta di un siero alla vit. C e gingko biloba: prevenzione invecchiamento cutaneo e iperpigmentazioni, anti rughe e radicali liberi, effetto tensore e illuminante cutaneo. Costa all'incirca 35 euro ed è un po' difficoltoso da reperire (ho dovuto sempre ordinarlo in farmacia).

Grazie, bacio.

Clarice


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 15/11/2006, 14:00 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 13/10/2006, 16:29
Messaggi: 1704
Da non esperta noto il propilene glicolico al secondo posto e soprattutto il conservante "brutto" (Imidazolidinyl urea: può rilasciare formaldeide).

Di più, nin zo. Attendiamo le esperte.

_________________
Svignamocela
(Tolstoj, in punto di morte)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 15/11/2006, 15:25 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 9:54
Messaggi: 4654
Purtroppo l'acido ascorbico si ossida alla velocità della luce e un classico modo per conservarlo è quello di non usare acqua ma appunto propilene glicole.. che alcuni sostengono funzioni anche da veicolante...

Io ti consiglio di comprare x 4 lire la vitamina C in farmacia (acido L-ascorbico in polvere) e procedere in casa con l'acqua distillata.
Nella sezione in fondo al forum ci sono le dosi e i consigli per non ustionarti.

Non mi piace mischiare niente con la C ma una buon estratto di Gingko biloba lo trovi sia nelle farmacie che nelle erboristerie.
Lo mischi al momento con un po' d'acqua quando vuoi usarlo e lo usi tipo tonico...

E' più efficace e risparmi.

PS ... è la versione 'povera' di questo ..

http://www.skinceuticals.com/productIte ... ductID=20#


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 15/11/2006, 15:36 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 13/10/2006, 16:29
Messaggi: 1704
Ma il ginko biloba esattamente a che serve? Se volessi fare un tonico con la vitamina C (ci stavo giusto pensando) e aggiungere anche il ginko, quanto ce ne vorrebbe??

Grazie... :cin:

_________________
Svignamocela
(Tolstoj, in punto di morte)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 15/11/2006, 16:06 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 9:54
Messaggi: 4654
Dunque io mi ricordo solo anti infiammatorio, qualcosa riguardante la microcircolazione cutanea, antiossidante,.

Lo avevo provato x il contorno occhi (si diceva funzionasse) in associazione ad ippocastano ma non è che facesse molto.

Io lo avevo messo al 10-15% (era una tintura, non un estratto) L'estratto dovrebbe essere più concentrato quindi starei più basso .. sul 5%

Potrebbe dare problemi di sensibilizzazione ad alcuni soggetti (a te no visto che lo usi)

Insisto sul non mischiare niente con la vitamina C :bam:

Se vuoi usare il ginko mettilo nel tonico e la C la usi qualche ora dopo o magari la sera ...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 15/11/2006, 16:21 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 13/10/2006, 16:29
Messaggi: 1704
Grazie!


anto ha scritto:
Potrebbe dare problemi di sensibilizzazione ad alcuni soggetti (a te no visto che lo usi)


ehm, anto: stai confondendo me con clarice2..

anto ha scritto:
Insisto sul non mischiare niente con la vitamina C :bam:


Ok, ok, niente fustate: non li mischio!!! :D:

_________________
Svignamocela
(Tolstoj, in punto di morte)


Ultima modifica di peonia il 15/11/2006, 16:37, modificato 1 volta in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 15/11/2010, 14:25 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 03/01/2009, 17:39
Messaggi: 43
Scusate ma per una pelle da trentenne mista va bene' secondo voi o unge troppo??


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 15/11/2010, 15:33 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 06/08/2009, 13:32
Messaggi: 207
Località: Roma
Questo è un fluido totalmente privo di quota grassa, se c'è una cosa che sicuramente non fa, è ungere. ;)

_________________
"Ci guadagno", disse la volpe, "il colore del grano".


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 15/11/2010, 16:16 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 03/01/2009, 17:39
Messaggi: 43
Grazie :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 

Indice » Inci dei cosmetici » Inci di cosmetici per il viso


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi