Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » I nostri cosmetici fai da te promossi




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 103 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente intimo anti irritazioni
 Messaggio Inviato: 18/05/2017, 15:08 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/04/2008, 14:25
Messaggi: 485
Avevi anche il gel di aloe? Anche lui influisce molto sulla consistenza, ne ho messo abbastanza.
Diciamo che la consistenza è gelatinosa ma non esageratamente.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente intimo anti irritazioni
 Messaggio Inviato: 18/05/2017, 15:26 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 11/03/2014, 21:58
Messaggi: 125
Non l'ho mai messo. A che dovrebbe servire in un detergente, se non a fare poesia :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente intimo anti irritazioni
 Messaggio Inviato: 18/05/2017, 15:39 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35650
Località: Monfalcone
In realtà serve alla stessa cosa a cui serve la gomma xanthan. A rivestire l'epidermide e le superfici in cui entra in contatto proteggendole da un'eccessivo sgrassamento.
Ogni cosa risulta poetica finchè non la usi ala percentuale giusta e in sinergia con altri ingredienti.

In questo caso, per lenire o non creare nuove irritazioni abbiamo: gel bavosi/adesivci che prteggono; olio disperso che abbatte la schiumogenesi e aderisce all'epidermide. magari un po' di bisabololo ci poteva stare. Comunque lo trovo ben formulato.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente intimo anti irritazioni
 Messaggio Inviato: 18/05/2017, 15:45 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/04/2008, 14:25
Messaggi: 485
Non lo so, bisognerebbe chiederlo ai formulatori che l'aloe lo mettono spesso e volentieri nei detergenti. Dovrebbe avere azione idratante,rigenerante,lenitiva e contiene saponine che hanno proprietà detergenti e antisettiche,

Poi se è vero o meno, non so. Io uso ciò che funziona su di me. E questo funziona. Magari la consistenza in sè (gellosa e viscida) aiuta le mucose a rimanere idratate e non secche.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente intimo anti irritazioni
 Messaggio Inviato: 18/05/2017, 15:46 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/04/2008, 14:25
Messaggi: 485
Lola abbiamo scritto insieme. Tu ovviamente l'hai detto meglio :oops:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente intimo anti irritazioni
 Messaggio Inviato: 18/05/2017, 15:52 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 11/03/2014, 21:58
Messaggi: 125
Buono a sapersi. Credevo che fosse un po' per come è per tutti gli attivi nei prodotti a risciacquo, ma non avevo considerato la caratteristica "mucosa" dell'aloe (passatemi il termine). Peraltro il gel è quasi sempre fatto con la xantana, quindi è come metterne ancora di più, immagino.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente intimo anti irritazioni
 Messaggio Inviato: 18/05/2017, 16:01 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35650
Località: Monfalcone
Sì, anche per non fare sempre il solito acqua gomma e tensioattivi, a quella percentuale ha un suo perchè. Nei commerciali fanno due cose: se è un detergente "all'aloe" ce n'è lo 0.5% e non serve a niente. se è un detergente "organic" "ecobio" e balle varie lo mettono al posto dell'acqua per poter alzare la percentuale di ingredienti bio. In quel caso decisamente rende meno aggressivo il detergente, ma non più di quanto lo farebbe al 20%. E' uno spreco che segue precise esigenze di marketing e che serve solo a far vendere.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente intimo anti irritazioni
 Messaggio Inviato: 18/05/2017, 16:40 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 11/03/2014, 21:58
Messaggi: 125
Capito. Nel frattempo sto provando a rifare il mio detergente intimo, ho cambiato un pochino la formula ed anche il procedimento: ho frullato anche il mix di acqua, glicerina, gel di aloe, estratto di calendula e proteine della seta idrolizzate. E' diventato bianco e spumoso, esattamente quello che succedeva al detergente visto che prima frullavo solo quando avevo unito le due fasi. E' normale? Peraltro ho notato anche aggiungendo le proteine della seta, che prima non mettevo, si sono come formati degli agglomerati che non potrei descrivere in nessun altro modo che con la parola muco. Ci sono incompatibilità note fra la xantana SF e le proteine? A questo punto sono un po' restia ad unire questo mix -che comunque frullato ha perso le sue caratteristiche di blob estremo- al mix di tensioattivi.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente intimo anti irritazioni
 Messaggio Inviato: 18/05/2017, 16:47 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35650
Località: Monfalcone
No, non mi ricordo di incompatibilità particolari. Mescola tutto - o frulla- e aspetta uno o due giorni per capire come sarà davvero.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente intimo anti irritazioni
 Messaggio Inviato: 18/05/2017, 18:20 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 11/03/2014, 21:58
Messaggi: 125
Bene ho mescolato il tutto, portato il ph a 4. Piano piano il biancore schiumoso sta sparendo, concentrandosi solo sulla superficie. Incrocio le dita, ma per ora non noto segni di separazione, mentre l'altra volta si sono presentati dopo pochissimo. La formula è comunque abbastanza diversa (se interessa la posto).


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente intimo anti irritazioni
 Messaggio Inviato: 18/05/2017, 18:30 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35650
Località: Monfalcone
Aspetta diciamo domani, usalo, guarda che aspetto prende. e tornami domani spiegandomi bene come lo trovi e cosa hai fatto stavolta di diverso che mi sono persa.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente intimo anti irritazioni
 Messaggio Inviato: 18/05/2017, 21:35 
Non connesso
PR del forum
PR del forum

Iscritto il: 14/11/2010, 15:51
Messaggi: 7045
Località: provincia Padova
Non ci posso credere


marmotta ha scritto:
:oo: mi metti ansia, Capa!

Il mio volgarissimo detergente intimo per la "patata reale"?

Te ne porto un boccettino! :D: :ok: :ok:


Emoticons by Follettarosa Emoticons by Follettarosa Emoticons by Follettarosa Emoticons by Follettarosa

_________________
Patrizia


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente intimo anti irritazioni
 Messaggio Inviato: 18/05/2017, 22:37 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 11/03/2014, 21:58
Messaggi: 125
Lola ha scritto:
Aspetta diciamo domani, usalo, guarda che aspetto prende. e tornami domani spiegandomi bene come lo trovi e cosa hai fatto stavolta di diverso che mi sono persa.


L'ho già usato, ed è ok. Ho cambiato solo leggermente la formula e vagamente il procedimento, ma niente di trascendentale. Si sta però separando anche questo :cry: sul fondo vedo già una parte più trasparente.
Forse è il pH a 4 ad essere troppo basso? O magari la fragranza? (è la stessa dell'altra volta, bamboo savon di Glamour)

Ho scaldato leggermente il
Lauryl Glucoside 8
aggiunti poi
Coco Glucoside & glyceryl oleate 2
Coco Glucoside 1,5
Disodium cocoamphodiacetate 2
Profumo 0,2 (lo stesso dell'altra volta)
Cosgard 0,4

Ho preparato poi il gel:
Gomma xantano SF 0,4
Glicerina 4
Acqua a 100

Fatto idratare un po', aggiunto:
E.g. calendula 1,2
Proteine seta idro 0,8
Gel aloe 8

Ho frullato quindi questa fase acquosa e l'ho aggiunta al mix di tensioattivi, stavolta solo mescolando.
Ho messo poi 0,88 gr di acido lattico prima di ricordarmi che mancava la betaina, quindi l'ho aggiunta nella misura del 6%. Ho messo altri 0,2 di lattico per portare il pH a 4.
Ho aggiunto infine 1,32 di magnesio solfato eptaidrato. Né l'aggiunta del magnesio né la betaina alla fine hanno cambiato di alcunché la densità (a questo punto non comprendo perché in altre circostanze hanno un effetto diverso).
Il mix con la xantana sembra soffrire della frullata, infatti diventa molto più liquido.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente intimo anti irritazioni
 Messaggio Inviato: 18/05/2017, 22:51 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35650
Località: Monfalcone
Sai che il pH basso credo che non aiuti?

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente intimo anti irritazioni
 Messaggio Inviato: 18/05/2017, 23:09 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 11/03/2014, 21:58
Messaggi: 125
Se non è quello è la fragranza non idrosolubile, appena ho voglia faccio almeno questa prova, visto che non ho nessuna fragranza idro al momento: ne lascio una parte a pH 5-6 e un'altra parte provo ad abbassarlo a 4, così vediamo se la colpa è del pH.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente intimo anti irritazioni
 Messaggio Inviato: 19/05/2017, 7:28 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35650
Località: Monfalcone
la fragranza idrosolubile non é diversa da quelle lipo. Le fragranze sono sempre lipo. l'idrosolubile é una lipo sciolta in una vagonata di solubilizzante, che non ti dicono qual é ed é per questo che non hai le idee chiare, e non sai che, mettendone quanta ne serve (-cioé una vagonata) vai a modificare la SAL e la delicatezza o no del prodotto e magari se sei talebana del bio anche l'essere ecobio o no. Se vuoi rendere anche tu la tua fragranza idrosolubile scioglila in una vagonata di solubilizzante forte.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente intimo anti irritazioni
 Messaggio Inviato: 19/05/2017, 14:04 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 11/03/2014, 21:58
Messaggi: 125
Mi sembra un falso problema, quando l'ho usata non è che ne mettevo tantissima, per dire, stavo sempre intorno allo 0,5%, per cui, quanto solubilizzante avrò mai messo?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente intimo anti irritazioni
 Messaggio Inviato: 19/05/2017, 15:14 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35650
Località: Monfalcone
0.4%. Io ne avevo una e toccava metterne una vagonata per ottenere una profumazione paragonabile alla fragranza pura. Il problema è che queste idrosolubili hanno dentro troppo solubilizzante, in eccesso per evitare in ogni modo che si separi la fragranza: ma se li usi in un tonico ti viene fuori una specie di bagnoschiuma, se le usi nei detergenti prima che si senta l'odore hai voglia! (se tu usi in generale pochissima fragranza va benissimo, ma non sie nella media quindi non fai statistica) .

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente intimo anti irritazioni
 Messaggio Inviato: 19/05/2017, 15:49 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 11/03/2014, 21:58
Messaggi: 125
Beh anche uno 0,4% di solubilizzante in un detergente non mi sembrano un problema, mentre non lo userei in un prodotto non a risciacquo e sì, io metto la fragranza sempre al minimo perché in generale i profumi forti mi danno fastidio. Comunque il problema non si pone perché non ne posseggo più una :)
Però sarei tanto curiosa di sapere se davvero il problema del mio detergente risiede nel pH, perché a questo punto dovrei chiedermi come fa Fitocose a fare un detergente ecobio a pH 4 che non si separa, anche se me lo ricordo molto liquido, e nella ricetta non figura nemmeno la xantana.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente intimo anti irritazioni
 Messaggio Inviato: 19/05/2017, 16:03 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35650
Località: Monfalcone
Fitocose che mi ricordi faceva perfino i bagnoschiuma poco profumati, non mi meraviglia che siano ancora più di braccino corto nei det intimi. Se ci metti due gocce di profumo non riesce a separarsi. Vedo in particolare che loro usano oli essenziali, che hanno, a mio parere, solubilità maggiore delle fragranze oleose(ovviamente non tutti gli OE son uguali ma quelli molto liquidi mi pare lo siano di più).

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 103 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » I nostri cosmetici fai da te promossi


Chi c’è in linea

Visitano il forum: simo91 e 12 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi