Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » I nostri cosmetici fai da te promossi




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 212 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 11  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Crema corpo fluida, idratante e setosa "Bosco di seta"
 Messaggio Inviato: 10/03/2015, 0:19 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 12/06/2014, 15:41
Messaggi: 997
Località: Cassina de' Pecchi (MI)
Obbiettivo: crema corpo fluida e setosa, che si assorba in fretta e si lasci spalmare.
È su carta ovviamente.
Ho inserito alcuni smontanti, infatti ho alzato leggermente il carbopol rispetto a quello che avrei voluto, ma non troppo così da riuscire ad ottenere comunque una crema fluida (spero!).

Fase A
Acqua 68,30
Gylicerina 5,00
Xantana 0,10
Carbopol ultrez 21 0,40
Allantoina 0,25

Fase B
Metilglucosio sesquistearato 0,45
Distearato 0,75
Cetilstearilico 0,15
Coco caprylate 2,00
Ethylhexyl stearate 1,50
Cetiol sensoft 1,00
Olio di jojoba 1,75
Olio di argan 1,00
Olio di avocado 1,25
Olio di girasole 1,25
Caprilico caprico trigliceride 1,00
Tocoferile acetato 0,50
Burro di karitè 0,50
Burro di mango 1,00

Fase C
Sodio ialuronato sol. 1% 3,00
Sodio lattato 60% 0,50
Pantenolo sol. 75% 1,00
Umectol vegetale 2,00
Proteine del latte quaternizzate 1,00
Estratto glicolico cetriolo 1,00
Olio di rosa mosqueta 0,50
Olio di mandorle dolci 1,75
Dry flo 0,50
Cosgard 0,60

Attendo :angel:

RICETTA DEFINITIVA:

Fase A
Acqua 69,30
Gylicerina 3,00
Xantana 0,20
Carbopol ultrez 21 0,25
Allantoina 0,25

Fase B
Metilglucosio sesquistearato 0,75
Distearato 1,50
Cetilstearilico o cetilico 0,15
Coco caprylate 2,00
Ethylhexyl stearate 1,50
Cetiol sensoft 1,00
Olio di jojoba 1,75
Olio di argan 1,00
Olio di avocado 1,25
Olio di girasole 1,25
Caprilico caprico trigliceride 1,00
Tocoferile acetato 0,50
Burro di karitè 0,50
Burro di mango 1,00

Fase C
Sodio ialuronato sol. 1% 3,00
Sodio lattato 60% 0,50
Pantenolo sol. 75% 1,00
Umectol vegetale 2,00
Proteine del latte quaternizzate 1,00
Estratto glicolico cetriolo 1,00
Olio di rosa mosqueta 0,50
Olio di mandorle dolci 1,75
Dry flo 0,50
Cosgard 0,60
Profumo: davinia+mora e muschio (proporzione 1:5)

Recensione: Ho ottenuto la fluidità che volevo, non è un latte ma nemmeno una crema densa. Una giusta via di mezzo. È da flacone, la foto è rappresentativa della consistenza.
Scorre bene, non unge ma idrata e nutre. Su di me fa un pò di scia, ma pare sia dovuto al fatto che abbia la pelle particolarmente idratata. L'effetto setoso c'è e si sente subito, non appena la crema asciuga, e questo fa la differenza che volevo con qualsiasi altra crema (farò comunque una prova inserendo anche olio di cacao, che pare essere molto setoso). Si asciuga abbastanza in fretta da potersi rivestire senza impicci. Dopo un pò che la uso, ho notato una pelle più tonica e sicuramente più morbida.
Mi ha risolto (almeno visivamente, poi non so :D: ) la secchezza, soprattutto sulle gambe, dove avevo il grosso del problema con desquamazioni evidenti a occhio nudo. Ovviamente andrò avanti ad usarla, ora che ho imparato a spalmarmi, finalmente :D:

Immagine
Immagine

_________________
"Imparare senza pensare è fatica perduta; pensare senza imparare è pericoloso."

Crea ricette ed etichette di augusten


Ultima modifica di Marinzola il 26/03/2015, 12:23, modificato 6 volte in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Progetto: Crema corpo idratante
 Messaggio Inviato: 10/03/2015, 0:42 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 23/10/2012, 22:51
Messaggi: 1971
Località: la ridente val di nievole
Ciao, secondo me gli emulsionanti sono insufficienti, li aumenterei un po'. :)

_________________

Stay hard, stay hungry, stay alive
If you can
And meet me in a dream of this hard land


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Progetto: Crema corpo idratante
 Messaggio Inviato: 10/03/2015, 0:45 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 12/06/2014, 15:41
Messaggi: 997
Località: Cassina de' Pecchi (MI)
Era uno dei miei dubbi...so che vanno usati a certe percentuali, ma è la prima volta che faccio una crema fluida, e leggendo e vedendo qualche formula mi son fatta l'idea sbagliata allora. Non saprei come comportarmi con loro in questo caso...i grassi sono al 15%

_________________
"Imparare senza pensare è fatica perduta; pensare senza imparare è pericoloso."

Crea ricette ed etichette di augusten


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Progetto: Crema corpo idratante
 Messaggio Inviato: 10/03/2015, 0:53 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 23/10/2012, 22:51
Messaggi: 1971
Località: la ridente val di nievole
credo che questa: http://lola.mondoweb.net/viewtopic.php?f=42&t=50007 sia simile a quella che vuoi ottenere tu.
Oppure la water splash di Lola.

_________________

Stay hard, stay hungry, stay alive
If you can
And meet me in a dream of this hard land


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Progetto: Crema corpo idratante
 Messaggio Inviato: 10/03/2015, 1:00 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 12/06/2014, 15:41
Messaggi: 997
Località: Cassina de' Pecchi (MI)
Sono tra quelle che ho guardato :)
Ma loro usano entrambe l'abil care (e Lola con più combinazioni di emulsionanti) che io avrei anche, ma...in viso non mi piace, mi sembra di avere uno strato di plastica isolante :lol: sul corpo non saprei...

_________________
"Imparare senza pensare è fatica perduta; pensare senza imparare è pericoloso."

Crea ricette ed etichette di augusten


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Progetto: Crema corpo idratante
 Messaggio Inviato: 10/03/2015, 8:52 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/09/2008, 9:55
Messaggi: 10526
Località: S. Gimignano
Sharon se vuoi abbassare gli emulsionanti cerosi devi calare di brutto i grassi. Altrimenti metti meno carbomer. Con queste percentuali ti viene densissima, e forse a causa di ciò non si separerà, ammesso che si emulsioni :D:
Poi comunque non vedo sti gran smontanti..


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Progetto: Crema corpo idratante
 Messaggio Inviato: 10/03/2015, 9:29 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 01/12/2013, 10:10
Messaggi: 1553
Località: Palermo
Sharon? Marionzola semmai :D: (E fu così che feci una figura pessima :D: scoprendo he Marionzola si chiama pure Sharon)

Galatea, secondo me il sodio lattato se aggiunto non proprio a gocce smonta, è vero che ce n'è pochino, ma se le cade una goccina più smolla tutto. Almeno, quando faccio preparazioni con sodio lattato mi munisco di pipetta e lo verso tipo 2gcc alla volta e solo così riesco a non smontarla.

Mari alza un pochino il distearato, magari ad 1.50 ed il sesquistearato a 0.75 e dovrebbe reggere così ma sulla consistenza non saprei darti consigli.
Uniche creme che mi vengono "fluide" sono quelle con il Glyceryl Stearate Citrate con piccolissime quantità di cetilstearilico (io ho il 30/70) facendo tipo 2.00 e 0.40 anche con la presenza di burri.

Altrimenti puoi, oltre ad aumentare un pochino gli emulsionanti, diminuire il carbopol a 0.25 ed aumenti la xantana a 0.20 così mantiene anche l'idratazione ma la consistenza viene più fluida.

_________________
“Addio”, disse la volpe. “Ecco il mio segreto. È molto semplice: non si vede bene che col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi”. (Il Piccolo Principe)

Vi Veri Veniversum Vivus Vici (V per vendetta)

Crea ricette ed etichette: http://augusten.altervista.org


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Progetto: Crema corpo idratante
 Messaggio Inviato: 10/03/2015, 9:36 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 04/01/2014, 23:04
Messaggi: 1789
Località: Bergamo
Marinzola si chiama Mara, io sempre Sharon :D:

_________________
- Dopo un pò impari la differenza tra tenere una mano e incatenare un'anima -
(\ /)
( . .) ♥

c(")(")


crea ricette ed etichette per i tuoi spignatti


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Progetto: Crema corpo idratante
 Messaggio Inviato: 10/03/2015, 9:59 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/09/2008, 9:55
Messaggi: 10526
Località: S. Gimignano
Scusa sharon :maria: Marinzola volevo dire :)
Francesco io non so perché ti capiti così, ma io metto di solito 2-3% di lattato e 2 di pantenolo etc, con gelificazione normale. Sapete bene entrambi che se poi i gelificanti risultano essere troppi la crema budina orrendamente :D:

Comunque strano che l'Abil ti faccia effetto plastica, io non lo sento proprio.. Il Tinovis fa quell'effetto se si eccede ma l'Abil non l'ho mai notato o sentito.. Sicura di aver arrestato il vero colpevole? :maria:


Ultima modifica di Galatea il 10/03/2015, 10:03, modificato 1 volta in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Progetto: Crema corpo idratante
 Messaggio Inviato: 10/03/2015, 10:03 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 04/01/2014, 23:04
Messaggi: 1789
Località: Bergamo
Tranquilla Galatea

_________________
- Dopo un pò impari la differenza tra tenere una mano e incatenare un'anima -
(\ /)
( . .) ♥

c(")(")


crea ricette ed etichette per i tuoi spignatti


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Progetto: Crema corpo idratante
 Messaggio Inviato: 10/03/2015, 10:08 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 13/10/2011, 22:54
Messaggi: 2952
Località: Genova
Io oltre ad alzare gli emulsionanti, eliminerei del tutto il carbomer ed alzerei la xantana a 0,20, poi metterei il sodio lattato a 4% che ti addensa la crema per reazione con la xantana - oltre a renderla bella idratante. Il link che ti hanno riportato del mio "soffio di seta" non credo vada bene, sia perchè non vuoi usare abilcare, sia perchè quello è un latte liquido liquido e tu vuoi una crema fluida. Con le dosi che ti ho indicato di gelificante e sodio lattato la consistenza dovrebbe venirti come la mia "pink sugar" che trovi qui tra i promossi. :)

_________________
offro/scambio: viewtopic.php?f=34&t=41559


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Progetto: Crema corpo idratante
 Messaggio Inviato: 10/03/2015, 10:38 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/09/2008, 9:55
Messaggi: 10526
Località: S. Gimignano
Pannina, per tagliare la testa al toro mi sono decisa a fare due prove, ora ora, una con xantana allo 0,2 e una con xantana allo 0,5, con sodio lattato al 4%. Non ha addensato una cippalippa :D: proprio niente, zero, identici entrambi a come erano.
Quindi, siccome io non metto in dubbio che a te sta cosa funzioni, ne traggo due possibili conclusioni:
O tu nelle manine sante c'hai un superpotere addensante della xantana
O la tua xantana o il tuo sodio lattato sono diversi e speciali :maria:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Progetto: Crema corpo idratante
 Messaggio Inviato: 10/03/2015, 10:55 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 04/01/2014, 23:04
Messaggi: 1789
Località: Bergamo
viewtopic.php?f=17&t=17005&p=1470891&hilit=Lattato+addensa#p1470891

Riporto un frase di Lola dove dice che il sodio lattato non addensa, nel topic lo ripete anche più volte... Dice inoltre che un addensamento è dovuto alla frullata finale.
Se questa è stata fatta dopo l'aver messo il sodio lattato è possibile che si sia fatto questo collegamento: sodio lattato + xantana = addensamento.
Personalmente non ho mai visto addensamenti dopo aver inserito il sodio lattato nelle creme, e all'inizio facevo proprio la pink sugar.

_________________
- Dopo un pò impari la differenza tra tenere una mano e incatenare un'anima -
(\ /)
( . .) ♥

c(")(")


crea ricette ed etichette per i tuoi spignatti


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Progetto: Crema corpo idratante
 Messaggio Inviato: 10/03/2015, 11:07 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 13/10/2011, 22:54
Messaggi: 2952
Località: Genova
ma hai provato a fare una crema Galatea? O hai solo usato acqua+gelificante+sodio lattato?

Sharon, nel post della pink sugar è venuta così a tutti quelli che l'hanno replicata uguale e sono stati altri a farmi notare che con l'aggiunta del sodio lattato si addensava, dopo di che ci ho prestato più attenzione ed è assolutamente così. Anche tu mi avevi scritto che ti era venuta proprio come la mia. :roll:

Poi se il sodio lattato sia diverso da altri non saprei, è autoprodotto da me. :nonso:

_________________
offro/scambio: viewtopic.php?f=34&t=41559


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Progetto: Crema corpo idratante
 Messaggio Inviato: 10/03/2015, 11:52 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/09/2008, 9:55
Messaggi: 10526
Località: S. Gimignano
Ho appena finito di usare quel gel per fare una bella cr.. Ehem latte.. .. Che mi toccherà addensare col Tinovis perché è inusabile :D: mi spiace Pannina.. Ma a me non risulta che il sodio lattato addensi alcunché.. Tu c'hai il fluido :lol:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Progetto: Crema corpo idratante
 Messaggio Inviato: 10/03/2015, 12:01 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 13/10/2011, 22:54
Messaggi: 2952
Località: Genova
Forse... :D:

Però Galatea, tu hai usato il sodio lattato in modo diverso... riprova facendo un emulsione, con gelificante sola xantana a 0,20 e grassi vari e emulsionante sesquistearato/distearato e cetilico e aggiungi il sodio lattato alla fine, vedrai la "magia" come han visto altri che hanno riprodotto la mia ricetta.

Tu hai fatto un gel e il gel non l'ho mai provato e forse non addensa boh... :nonso: saranno altri fattori che interagiscono se l'emulsione addensa e il gel no. Mi sa che stiamo andando off topic...

Comunque qui puoi vedere che non sono l'unica ad addensare le creme gelificater con xantana con il sodio lattato: viewtopic.php?f=42&t=44855&start=20

_________________
offro/scambio: viewtopic.php?f=34&t=41559


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Progetto: Crema corpo idratante
 Messaggio Inviato: 10/03/2015, 12:10 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 04/01/2014, 23:04
Messaggi: 1789
Località: Bergamo
Pannina io ho detto che veniva una via di mezzo tra flacone e vasetto, e non è una conferma del fatto che il sodio lattato addensi. Io personalmente non l'ho notato, a meno che l'addensamento fosse minimo ed in quel caso essendo le prime creme avrei potuto non notarlo. :D: O comunque non l'ho inserito per ultimo ma seguendo l'ordine della tua fase C, non so se è quello a fare la differenza. :oops:

In ogni caso la prova l'ha fatta Galatea. Per vedere se esiste una correlazione diretta tra xantana e sodio lattato si fa il gel e se con l'unione del sodio lattato il gel si addensa ulteriormente esiste una correlazione, in caso contrario no. In una crema entrano in gioco altri fattori.

Magari le mods gentilmente potrebbero spostare questa discussione nel topic del sodio lattato, o cancellarla se ininfluente? Qua siamo finite OT in un progetto in cui dovremmo dare dei consigli a Marinzola :maria:

_________________
- Dopo un pò impari la differenza tra tenere una mano e incatenare un'anima -
(\ /)
( . .) ♥

c(")(")


crea ricette ed etichette per i tuoi spignatti


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Progetto: Crema corpo idratante
 Messaggio Inviato: 10/03/2015, 12:14 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 13/10/2011, 22:54
Messaggi: 2952
Località: Genova
Si mi spiace per l'off topic.. ci siamo inevitabilemnte finite.. proprio per il mio consiglio a Marinzola... :roll:

magari si potrebbe riportare la discussione nel topic della pink sugar, oppure del sodio lattato (meglio ancora effettivamente) :roll: visto che sono più d'una le persone che l'hanno riprodotta notando l'addensamento. Galatea non ha fatto la prova... il sodio lattato l'ho visto agire come addensante se inserito per ultimo e lei l'ha inserito per primo nella preparazione del gel...

_________________
offro/scambio: viewtopic.php?f=34&t=41559


Ultima modifica di pannina il 10/03/2015, 12:32, modificato 1 volta in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Progetto: Crema corpo idratante
 Messaggio Inviato: 10/03/2015, 12:31 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/09/2008, 9:55
Messaggi: 10526
Località: S. Gimignano
Pannina secondo me questo non può avere alcuna influenza, poi se questa strana reazione avvenisse solo nella Pink sugar fatta identica a come l'hai fatta tu, ovviamente non sarebbe una prova che il sodio lattato addensi la xantana, no?
Nel tuo topic poi ho visto che mentre littlemy fa questa scoperta, biofr ad esempio non lo riscontra per nulla. A me viene il dubbio che la reazione sia dovuta ad altro..
Comunque proverò ma fare una crema stasera e metterlo in C.

Marinzola scusaci tanto, spero che le mod ti facciano pulizia qui.. Magari potresti provare anche tu come ti ha suggerito pannina e poi raccontarcelo :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Progetto: Crema corpo idratante
 Messaggio Inviato: 10/03/2015, 13:01 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 12/06/2014, 15:41
Messaggi: 997
Località: Cassina de' Pecchi (MI)
:oo:
Oddio, a saperlo non lo inserivo quello sputo di sodio lattato Emoticons by Follettarosa

Facciamo una cosetta: la crema, come viene viene, la smaltiso comunque ma facendola ho modo di capire dove aggiustare. Quindi potrei comunque inserire il sodio lattato alla fine, non mi costa nulla, ma aumento a 4 o magari a 2? Non voglio strafare...
In base ai vostri suggerimenti farei così:

Fase A
Acqua 68,30 --> da ricalcolare in base alle modifiche e a quanto sodio lattato inserisco
Gylicerina 5,00
Xantana 0,10 --> 0,20
Carbopol ultrez 21 0,40 --> 0,25
Allantoina 0,25

Fase B
Metilglucosio sesquistearato 0,45 --> 0,75
Distearato 0,75 --> 1,50
Cetilstearilico 0,15
Coco caprylate 2,00
Ethylhexyl stearate 1,50
Cetiol sensoft 1,00
Olio di jojoba 1,75
Olio di argan 1,00
Olio di avocado 1,25
Olio di girasole 1,25
Caprilico caprico trigliceride 1,00
Tocoferile acetato 0,50
Burro di karitè 0,50
Burro di mango 1,00

Fase C
Sodio ialuronato sol. 1% 3,00
Sodio lattato 60% 0,50 --> ???
Pantenolo sol. 75% 1,00
Umectol vegetale 2,00
Proteine del latte 1,00
Estratto glicolico cetriolo 1,00
Olio di rosa mosqueta 0,50
Olio di mandorle dolci 1,75
Dry flo 0,50
Cosgard 0,60

Per il resto ci sono grossi errori? La cascata? Prima di farla vorrei avere tutto a posto...
Vi ringrazio comunque, gentilissimi come sempre :heart:

_________________
"Imparare senza pensare è fatica perduta; pensare senza imparare è pericoloso."

Crea ricette ed etichette di augusten


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 212 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 11  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » I nostri cosmetici fai da te promossi


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi