Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » I nostri cosmetici fai da te promossi




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 476 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 24  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Bagno doccia molto denso quasi eco-bio
 Messaggio Inviato: 27/12/2013, 13:04 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 01/12/2013, 10:10
Messaggi: 1557
Località: Palermo
Dopo innumerevoli ed infiniti tentativi di bagnodoccia liquidi o densi ma poco performanti sono giunto, molti mesi addietro, ad una ricetta che ormai hanno testato praticamente tutti in famiglia ed amici vari che, inconsapevolmente, hanno fatto da cavie :twisted:
Volevo condividere con voi questa formula perché, magari, chi come me è ancora agli inizi e si trova i soliti tensioattivi eco-bio (o quasi) ottiene un bel risultato e può dirsi contento della propria creazione :blob9:
La SAL è di 15 quindi non può definirsi propriamente un bagno doccia e secondo le informazioni riportate sul forum sarebbe più uno shampoo. [Non ho considerato, nel conteggio della SAL, il Coco Glucoside & Glyceryl Oleate perché leggevo da qualche parte dentro il forum (lola stessa se non ricordo male) che il coco glucoside viene quasi del tutto tamponato dal Glyceryl oleate e quindi far poco gioco nel totale della preparazione]

EDIT 13/12/2014 : Rispetto a quando formulai questo detergente le cose sono un po' cambiate rispetto al Coco Glucoside & Glyceryl Oleate, adesso bisogna contarlo nel SAL finale del detergente, in maniera particolare visto che è inserito al 5% e questo fa aumentare la SAL di 1.50;
Adesso viene 16.5 non più 15!

Fase A
Acqua 19,40
Miele 2
Fruttosio 30

Fase B
Sarcosinato 20
Lauryl Glucoside 6
Coco Glucoside & Glyceryl Oleate 5
Fragranza a scelta (io uso quelle di Grace Fruit per cui con 10gcc ogni 100gr di prodotto finale viene una cosa profumaterrima :twisted: )

Fase C
Cocamidopropyl betaina 17
Cosgard 0,60
Acido lattico per pH 5/5,5


Procedimento:
La prima cosa da fare è pesare fruttosio ed acqua e schiaffare il becher nel microonde per qualche minuto, controllate di tanto in tanto se tutto il fruttosio si è sciolto, non appena è tutto limpido lasciatelo raffreddare, sarà veramente molto caldo, può anche impiegare mezz'ora a temperatura ambiente d'inverno, alle volte se voglio fare prima aspetto che sia un po' freddino, diciamo 10 minuti dopo averlo uscito dal microonde e lo metto nel freezer per altri 10-15 min.
Una volta che la fase A è fredda iniziamo a pesare i tensioattivi della fase B, io faccio sempre così:
1) Lauryl Glucoside + Coco Glucoside & Glyceryl Oleate; mescolo aspettando che si formi una pasta bianca, ci vorranno un paio di minuti e ricordate di mescolare piano altrimenti spuntano una montagna di bolle :evil: ;
2) Alla pasta bianca aggiungiamo la nostra fragranza (qui la cosa è soggettiva, io abbondo per il semplice fatto che mi piacciono i bagnoschiuma abbastanza profumati) :winkle:
3) Aggiungiamo adesso il Sarcosinato e mescoliamo il tutto con molta calma.
4) versate la fase A nella B un po' alla volta o tutta insieme se volete (ho provato in entrambi i modi ed il risultato finale non cambia :) ), mescolate per bene;
5) Pesate ed aggiungete la Betaina e di colpo diventerà denso (la densità varia anche a seconda del quantitativo di fragranza che avete inserito, a me non è mai diventato liquido in questo modo anche usando 1gr di fragranza, quelle di Vernil*).

A questo punto controllate il pH, aggiustatelo ed imbottigliate.

Lascia la pelle molto morbida, e d'inverno per me è un toccasana perché lascia la pelle molto morbida e la sensazione è fantastica, provare per credere. :heart:

Immagine

Immagine

_________________
“Addio”, disse la volpe. “Ecco il mio segreto. È molto semplice: non si vede bene che col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi”. (Il Piccolo Principe)

Vi Veri Veniversum Vivus Vici (V per vendetta)

Crea ricette ed etichette: http://augusten.altervista.org


Ultima modifica di Francesco. il 16/12/2014, 13:45, modificato 4 volte in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Bagno doccia molto denso quasi eco-bio
 Messaggio Inviato: 27/12/2013, 18:05 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 19/05/2013, 10:38
Messaggi: 528
Località: Torino
Il conservante non ce lo metti? Con miele e zucchero non va a male? Chiedo, sono novellina anche io...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Bagno doccia molto denso quasi eco-bio
 Messaggio Inviato: 27/12/2013, 18:52 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 10/02/2013, 12:27
Messaggi: 345
Località: Torino
La maggior parte delle materie prime sono già conservate, però nelle nostre ricette bisogna aggiungere il conservante a meno che non siano preparazioni fatte solo con oli e cere senza l' acqua :)

Francesco, corri ad aggiungere il conservante al tuo
bagno doccia :)

_________________
Nesta curva tão terna e lancinante que vai ser, que já é o teu desaparecimento, digo-te adeus e como um adolescente tropeço de ternura por ti.
Alexandre O'Neill


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Bagno doccia molto denso quasi eco-bio
 Messaggio Inviato: 27/12/2013, 19:02 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice

Iscritto il: 08/09/2012, 16:59
Messaggi: 1805
il fruttosio in dosi superiori al 30% fa da conservante perchè "sequestra" l'acqua e la rende indisponibile ai batteri.
Io però ce lo metto ugualmente il conservante :eyes:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Bagno doccia molto denso quasi eco-bio
 Messaggio Inviato: 27/12/2013, 19:11 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 01/12/2013, 10:10
Messaggi: 1557
Località: Palermo
Proprio per il motivo fornito da Yin non metto il conservante e poi come ha già scritto CatCat le materie prime sono già belle che conservate, in questa formula non ho mai messo il conservante e si è sempre mantenuto.
(Ogni volta che lo faccio ne produco a litrate perché me lo chiedono sempre tutti e mai nessuno mi ha avvisato di cambiamenti :) . )

_________________
“Addio”, disse la volpe. “Ecco il mio segreto. È molto semplice: non si vede bene che col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi”. (Il Piccolo Principe)

Vi Veri Veniversum Vivus Vici (V per vendetta)

Crea ricette ed etichette: http://augusten.altervista.org


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Bagno doccia molto denso quasi eco-bio
 Messaggio Inviato: 28/12/2013, 0:18 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 9:54
Messaggi: 4636
Bisogna anche essere sicuri che il conservante non sia banalmente il ph altrimenti ti ritrovi il 70% del tuo sarcosinato che magicamente, abbassando il ph, non é piú "conservato".

Magari non esagerare ma io consiglio di metterlo, soprattutto se ne fai tanto alla volta.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Bagno doccia molto denso quasi eco-bio
 Messaggio Inviato: 13/05/2014, 15:18 
Non connesso
novellino
novellino
Avatar utente

Iscritto il: 16/04/2014, 22:05
Messaggi: 15
Mi piace questo bagnoschiuma e sembra semplice.
con il fruttosio deve dare un bel tocco morbido :)

avrei un paio di domande:
il miele al 2% si sente? non si potrebbe aumentarlo un po'?
cocoglucoside e gliceril oleate non ce l'ho, posso sostituire con
caprilis/capril glucoside + olio di riso ?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Bagno doccia molto denso quasi eco-bio
 Messaggio Inviato: 13/05/2014, 16:25 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 01/12/2013, 10:10
Messaggi: 1557
Località: Palermo
Il miele già al 2% io lo sento e come! :)
Per la sostituzione direi proprio di no, ma aspetta il parere di qualche esperta/o :)

PS. Alla fine ho imparato a mettere comunque il conservante in questo spignatto, mi son saliti i dubbi e per una mano 0,60 di cosgard lo metto sempre :D:
(0,60 ogni 100gr ovviamente!)

_________________
“Addio”, disse la volpe. “Ecco il mio segreto. È molto semplice: non si vede bene che col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi”. (Il Piccolo Principe)

Vi Veri Veniversum Vivus Vici (V per vendetta)

Crea ricette ed etichette: http://augusten.altervista.org


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Bagno doccia molto denso quasi eco-bio
 Messaggio Inviato: 13/05/2014, 16:46 
Non connesso
novellino
novellino
Avatar utente

Iscritto il: 16/04/2014, 22:05
Messaggi: 15
Grazie! allora il miele lo terro' al 2
per il surgrassante mi sa che ho fatto una domanda sciocca, forse non ho ancora ben capito la sua funzione, se mai non lo metto allora :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Bagno doccia molto denso quasi eco-bio
 Messaggio Inviato: 14/05/2014, 16:56 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 13/10/2011, 22:54
Messaggi: 2947
Località: Genova
Pooso chiedere come mai hai aggiustato il pH prima di inserire la Cocamidopropyl betaina? Non si rischia che il pH si modifichi ulteriormente dopo il suo inserimento? :roll:

_________________
offro/scambio: viewtopic.php?f=34&t=41559


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Bagno doccia molto denso quasi eco-bio
 Messaggio Inviato: 17/05/2014, 20:19 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 01/12/2013, 10:10
Messaggi: 1557
Località: Palermo
Pannina, il pH lo controllo e lo aggiusto dopo aver inserito la betaina ho l'ho soltanto scritto prima! :)

_________________
“Addio”, disse la volpe. “Ecco il mio segreto. È molto semplice: non si vede bene che col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi”. (Il Piccolo Principe)

Vi Veri Veniversum Vivus Vici (V per vendetta)

Crea ricette ed etichette: http://augusten.altervista.org


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Bagno doccia molto denso quasi eco-bio
 Messaggio Inviato: 19/05/2014, 8:43 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 13/10/2011, 22:54
Messaggi: 2947
Località: Genova
Ah ecco, correggilo allora perchè così sembra che lo aggiusti prima di inserire la betaina.

_________________
offro/scambio: viewtopic.php?f=34&t=41559


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Bagno doccia molto denso quasi eco-bio
 Messaggio Inviato: 19/05/2014, 18:41 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 01/12/2013, 10:10
Messaggi: 1557
Località: Palermo
Fatto! ;)

_________________
“Addio”, disse la volpe. “Ecco il mio segreto. È molto semplice: non si vede bene che col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi”. (Il Piccolo Principe)

Vi Veri Veniversum Vivus Vici (V per vendetta)

Crea ricette ed etichette: http://augusten.altervista.org


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Bagno doccia molto denso quasi eco-bio
 Messaggio Inviato: 20/05/2014, 16:41 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2006, 22:55
Messaggi: 1484
Località: UK
Francesco. ha scritto:
Alla fine ho imparato a mettere comunque il conservante in questo spignatto, mi son saliti i dubbi e per una mano 0,60 di cosgard lo metto sempre :D:
(0,60 ogni 100gr ovviamente!)


Aggiusti la ricetta? :D:

_________________
ajde jano! http://www.maxmaber.org

diffido sempre della gente senza accento


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Bagno doccia molto denso quasi eco-bio
 Messaggio Inviato: 21/05/2014, 20:46 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 01/12/2013, 10:10
Messaggi: 1557
Località: Palermo
;)

_________________
“Addio”, disse la volpe. “Ecco il mio segreto. È molto semplice: non si vede bene che col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi”. (Il Piccolo Principe)

Vi Veri Veniversum Vivus Vici (V per vendetta)

Crea ricette ed etichette: http://augusten.altervista.org


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Bagno doccia molto denso quasi eco-bio
 Messaggio Inviato: 30/06/2014, 11:04 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 10/04/2014, 11:56
Messaggi: 10
Ciao Francesco...secondo te posso sotituire il sarcosinato con il sodium laureth sulfate e se si in che percentuale? Purtroppo quando ho fatto scorta di tensioattivi mi è sfuggito il sarcosinato e per ora non voglio fare un altro ordine... Grazie 1000 ciao ciao

_________________
Gigè...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Bagno doccia molto denso quasi eco-bio
 Messaggio Inviato: 01/07/2014, 18:42 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 01/12/2013, 10:10
Messaggi: 1557
Località: Palermo
Ciao Gige! :)
Sono contento che la ricetta abbia destato il tuo interesse, se non ricordo male la SAL dello SLES dovrebbe essere simile a quella del sarcosinato quindi potresti sostituire con egual dose senza avere grossi problemi ;)

_________________
“Addio”, disse la volpe. “Ecco il mio segreto. È molto semplice: non si vede bene che col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi”. (Il Piccolo Principe)

Vi Veri Veniversum Vivus Vici (V per vendetta)

Crea ricette ed etichette: http://augusten.altervista.org


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Bagno doccia molto denso quasi eco-bio
 Messaggio Inviato: 02/07/2014, 9:16 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 10/04/2014, 11:56
Messaggi: 10
Siii!!! Infatti...mi sono informata per benino e così ho fatto...
Bellissimo davvero questo bagno doccia! Siccome non riesco a vedere le foto,all'inizio non avevo capito che dovesse riposare per perdere le bolle e sono andata nel panico vedendo che sul fondo era trasparente e sopra opaco! Mio fratello lo vede e fa...wow è un bagnoschiuma bifasico da shakerare?! E io...emmm forse. Hihihi.. Poi l'ho capito che doveva perdere tutte le bollicine!
In ogni caso grazie mille!!! Ciao!

_________________
Gigè...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Bagno doccia molto denso quasi eco-bio
 Messaggio Inviato: 03/07/2014, 14:07 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 01/12/2013, 10:10
Messaggi: 1557
Località: Palermo
Come ti trovi in fatto di schiuma? :D:
Le bolle scompaiono, tranquilla massimo in un paio di giorni, se ne hai fatte veramente tante, scompaiono tranquillamente! :)

_________________
“Addio”, disse la volpe. “Ecco il mio segreto. È molto semplice: non si vede bene che col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi”. (Il Piccolo Principe)

Vi Veri Veniversum Vivus Vici (V per vendetta)

Crea ricette ed etichette: http://augusten.altervista.org


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Bagno doccia molto denso quasi eco-bio
 Messaggio Inviato: 08/07/2014, 14:00 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 10/04/2014, 11:56
Messaggi: 10
Su di me fa una schiumina molto leggera e soffice. A me piace molto...ma immagino che sui maschietti per via dei peli ne faccia di più,non trovi?

_________________
Gigè...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 476 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 24  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » I nostri cosmetici fai da te promossi


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi