Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » I nostri cosmetici fai da te promossi




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 99 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Matita per Occhi Nera
 Messaggio Inviato: 17/02/2012, 11:16 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 26626
Località: Monfalcone
Io con la mica. In ogni caso il tuo ossido si deve bagnare tutto già con l'olio, se non lo fa è troppo poco. prova prima 1g poi casomai aumenti.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Matita per Occhi Nera
 Messaggio Inviato: 28/03/2012, 12:55 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 10/10/2011, 13:34
Messaggi: 60
Località: Modena
Complimenti adreena è stupenda :amour:
l'ho fatta anch'io usando la tua stessa ricetta e dopo un primo tentativo un pò ...disastroso (l'ho riempita a salti :D: )
il secondo tentativo è andato decisamente meglio :ok: scrive benissimo e non mi irrita gli occhi :blob9:
:cin:


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Matita per Occhi Nera
 Messaggio Inviato: 28/03/2012, 16:39 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 26/05/2010, 19:57
Messaggi: 266
Io ne ho fatte due con questa ricetta, dopo che una prima volta avevo messo l'avocado e si era rinsecchita al punto da non scrivere più (avete presente quando le matite vecchie hanno quell'alone bianchiccio sulla mina?) ho provato col ricino e non è più successo!
rimane "cremosa" il giusto, né troppo dura né troppo morbida, sempre lasciandolo ad 1 ml.


speravo venisse anche un pò più lucida ma non è stato così...

la differenza di mettere la mica rispetto all'ossido qual'è? avevo pensato che potesse venire un colore più sbiadito, ma magari metà e metà :eyes:


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Matita per Occhi Nera
 Messaggio Inviato: 28/03/2012, 17:12 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 25/08/2011, 11:52
Messaggi: 949
Località: Prov. BA
Grazie Psyke per i complimenti, felicissima che ti piaccia (e che ti sia riuscita!! :cin: )

Apple, posso dirti che questa creatura campa ancora (ne sono rimasti sui 5 cm :oo: ) e non ho riscontrato il problema alone (a dirla tutta non penso di aver mai assistito al fenomeno :nonso: ). Ma hai usato mica o ossido?
Comunque, per quel poco che ne so (e ne capisco) penso la differenza tra miche e ossidi sia innanzitutto attribuibile alla diversità dei composti (le miche sono minerali, gli ossidi sono composti chimici risultanti appunto dall'ossidazione dell'oossigeno), poi è risaputo che le miche sono meno "lavorabili" e amalgamabili quindi suppongo sia anche per questo che necessitano più olio se le si vuole sostituire all'ossido di questa ricetta.
Personalmente non penso sia una buona idea mixare i due composti, o comunque bisognerebbe (come sempre, ahimè) provare ad azzeccare la giusta quantità di grassi che consentono una scritta scorrevole..

_________________
adreena Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Matita per Occhi Nera
 Messaggio Inviato: 28/03/2012, 20:31 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 26/05/2010, 19:57
Messaggi: 266
Adreeena comunque è scontato che ho trovato la tua formula ottima, se non l'avessi vista non avrei mai provato ! quindi intanto mi unisco agli osannamenti :D:

non so perché ha fatto quell'alone, però ora che ci penso è possibile che in quella in cui ho riscontrato il problema avessi messo anche della mica!
mentre in quelle con solo ossido nero non è successo nulla! lì per lì l'ho attribuito solo al ricino, ma magari c'entra poco...

dovessi sperimentare un mix ossido e miche allora vi farò sapere la resa in termini di scorrevolezza :)


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Matita per Occhi Nera
 Messaggio Inviato: 28/03/2012, 21:44 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 25/08/2011, 11:52
Messaggi: 949
Località: Prov. BA
Io non posso verificare perché ho solo provato con ossidi, ma la capa mi sa che ha fatto delle prove con le miche, magari Loluzza bella se ti capita di leggere ci aggiorni se hai notato anche tu questo "alone bianco"..

Io, come ho già aggiornato mesi fa, la prossima volta vorrei provare a farla "in stick", ma che cappro però, questa matita non finisce più!!! Tra l'altro questo è un altro suo "pregio" che ho riscontrato, a differenza di quelle commerciali con le quali mi capitava spesso di spappolarle più di una volta quando dovevo temperarle (risultato: centimentri in meno a ogni temperata :evil: ), questa mi rimane integra, infatti mi sta durando una vita, a momenti mi fa un anno :oo: !
Comunque non grido al miracolo, penso si tratti solo di :kuul: ... :maria:

Edit: farò anche una prova anche con le miche, ora mi avete fatto salire la curiosità!! mal che vada -> :toilet:

_________________
adreena Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Matita per Occhi Nera
 Messaggio Inviato: 23/08/2012, 18:21 
Non connesso
spignattatrice
spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 22/09/2010, 9:51
Messaggi: 3023
Località: Roma
Credo che questa formula sia buona, ho appena provato a farla, dico solo buona solo sulla consistenza che ho riscontrato dai vari pezzettini sparsi in tutta la cucina :D: , ho provato tutti i metodi di riempimento, il mio problema non è la risolidificazione nel becher, ma quella dentro i primi millimetri della matita... mi spiego meglio: io comincio a versare ma solidificando presto mi si chiude subito e non si riempie per intero, ma solo all'inizio e quando provo a versarne ancora mi fuoriesce tutto...ho provato anche a spingere con l'aria della siringa, ma niente...ma come avete risolto voi? Ho provato anche il metodo di Dani ma non riesco ad aspirare molto e poi si ripresenta il problema di cui sopra....
Aiutatmmmmm

_________________
Non accontentarsi mai della propria conoscenza!!
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Matita per Occhi Nera
 Messaggio Inviato: 23/08/2012, 18:30 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 13904
Località: Milano
E cercare di scaldare un po' la matita in modo che, essendo calda, mantenga fluido il composto che vi si versa dentro?
Magari in un fornetto senza bruciare il legno? :D:
Su un calorifero in inverno?
Al sole in questa stagione?
Con un phon?

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Matita per Occhi Nera
 Messaggio Inviato: 23/08/2012, 18:41 
Non connesso
spignattatrice
spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 22/09/2010, 9:51
Messaggi: 3023
Località: Roma
Ma tu intendi ad ogni piccolo versamento, scaldare per esempio con il phon, far scendere il liquido e riversare...?

Io ho anche pensato a quei minuscoli imbutini che vendevano in profumeria vicino alle bottigliette vuote, si potrebbe scaldare la matita, poi versare abbastanza liquido....aiutandosi con loro senza colare niente sulle pareti della matita...

_________________
Non accontentarsi mai della propria conoscenza!!
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Matita per Occhi Nera
 Messaggio Inviato: 23/08/2012, 18:48 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 13904
Località: Milano
Io intendo scaldare la matita in modo tale che sia ben calda quando versi, così che non sia necessario versarne un po' alla volta ma tutto di seguito (del resto il legno è un materiale che mantiene bene il calore).

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Matita per Occhi Nera
 Messaggio Inviato: 23/08/2012, 19:11 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 25/08/2011, 11:52
Messaggi: 949
Località: Prov. BA
Ehmm.. io la prova dello stick poi l'ho fatta, ma non ho postato "le prove" perché è venuto fuori un obbrobrio antiestetico che però funziona e trovo di più facile esecuzione.
Ho usato il metodo della siringa (per rossetti e burrocacao) e raddoppiato le dosi della ricetta a pag.1 . Una volta solidificato il tutto, ho sformato e temperato la punta. Quella schifezzuola gialla canarino attorno alla matita è dello scotch per "memo"( :noncelafaccio: ) per evitare di sporcare me e ovunque. L'idea iniziale era avvolgerla nell'alluminio, ma lasciate sta :maria:

Posto la foto del mozzicone rimasto, con gran vergogna, solo perché può servire di spunto.. Anche io inizialmente avevo seri problemi di colatura, ora penso che almeno per le matite che produco per me userò questo metodo, certo, c'è più spreco di materia prima, ma visto il costo complessivo va più che bene! (contando che si risparmiano anche i soldi per la matita vuota..)
Immagine

Perdonate la foto fatta al volo, spero renda l'idea!

_________________
adreena Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Matita per Occhi Nera
 Messaggio Inviato: 23/08/2012, 20:39 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 27/03/2010, 1:23
Messaggi: 1306
lo stick del burrocacao senza asticella intendi? A me non sembra male, se lo scotch tiene e non sporca in giro può essere una soluzione per uso personale. Altrimenti, so che è un po' macchinoso, ma fare un minibordo di cera gialla/bianca dura sulle pereti interne dello stick in cui si versa poi la matita sarebbe troppo complicato da fare o scomodo?


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Matita per Occhi Nera
 Messaggio Inviato: 23/08/2012, 21:46 
Non connesso
spignattatrice in erba
spignattatrice in erba
Avatar utente

Iscritto il: 21/07/2009, 22:36
Messaggi: 3292
Località: memories building
lo sticke sembra proprio il kajal identico ! :oo:

Comunque scaldare la matita mi sembra una buona idea... Shakarì io mi faccio continuamente matite, che il kajal è come l'aria per me :D: ho risolto che invece di un quarto d'ora faccio sciogliere il composto di cere anche 30 minuti abbondanti, so che è un dispendio di gas un po' esagerato, ma così ho almeno il tempo di aspirare e versare con siringa il composto che così bollente non ce la fa a solidificarsi subito. Certo un difetto che mi viene sempre è che la matita mi esce un po' vuota quando sta per finire, però mi accontento.

_________________
18.12.2009


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Matita per Occhi Nera
 Messaggio Inviato: 24/08/2012, 0:05 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 25/08/2011, 11:52
Messaggi: 949
Località: Prov. BA
Ale non sarebbe male ciò che consigli di fare, ma come dici tu sarebbe macchinoso, ma in allternativa si potrebbe immergere il kajal sformato nelle cere (anche se la cosa che ho notato, ecco perchè l'alluminio non va bene a meno che non si riesca a creare uno strato sottilissimo, è che bisogna limitare lo spessore. Per intenderci, già così entra a filo nel temperamatite più grande di quelli con due misure, più spesso sarebbe intemperabile! Comunque con lo scotch non macchia nulla ;) ).

Ho detto una cavolata prima però, non ho semplicemente raddoppiato le dosi, ma calcolate in modo da riempire una mini siringa da 5ml se non erro. Il kajal ha lo stesso aspetto (e doppiezza) dei colori a cera!
piccante ha scritto:
un difetto che mi viene sempre è che la matita mi esce un po' vuota quando sta per finire, però mi accontento.

Anche a me è capitato con questa matita (emmenomale, aveva un anno e 2 mesi quando l'ho cestinata :birra: )

_________________
adreena Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Matita per Occhi Nera
 Messaggio Inviato: 24/08/2012, 1:00 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 07/04/2012, 21:08
Messaggi: 284
Adesso vi racconto un pò di prove che ho fatto io con questa bella ricettina...
Prima prova eseguita come da ricetta con il metodo della siringa, l'unica variazione che ho fatto è stata utilizzare il violetto ultramarine (volevo una matita viola). Mi sembrava tutto perfetto tranne qualche piccola difficoltà con la siringa, ma alla fine non scriveva :cry: :cry: :cry: Forse a causa del violetto che essendo una polvere diversa andava trattato diversamente, oppure perchè il mio olio di avocado era più raffinato..non so...
In ogni caso mi sono incaponita e ho continuato qualche ora a fare prove cambiando diverse polveri e un pochino i rapporti tra gli oli e alla fine un paio di matite le ho tirate fuori, soprattutto me ne è piaciuta una azzurra :D:
ma siccome con la siringa non mi sono trovata molto bene, alla terza prova ho pensato di tentare costruendomi un imbutino, ho utilizzato delle cannucce (credo di averlo letto proprio quì sul forum) perchè avevo una sola matita vuota, ho costruito un piccolo imbutino con un pezzettino di carta da lucido che ho spillato e fermato alla cannuccia con dello scotch(l'imbuto aveva nella parte stretta la circonferenza più piccola della cannuccia), ho messo un pezzettino di scotch anche per chiudere la cannuccia dall'altra parte (tipo tappo);mi sono aiutata scaldando a lungo prima di versare in modo che non si risolidificasse troppo presto.
Immagine
Il metodo l'ho trovato comodo e senza inghippi e il risultato mi ha soddisfatta, però non sono riuscita a farmela la benedetta matita viola :duro:
La cannuccia si tempera benissimo. Spero vi possa essere utile :)


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Matita per Occhi Nera
 Messaggio Inviato: 24/08/2012, 10:34 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 25/08/2011, 11:52
Messaggi: 949
Località: Prov. BA
:oo: :oo: :oo: :oo: :oo:
Virgi sei un genio!
Ma ce la metteresti una foto con la matita-cannuccia?? :amour:

_________________
adreena Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Matita per Occhi Nera
 Messaggio Inviato: 24/08/2012, 11:25 
Non connesso
spignattatrice in erba
spignattatrice in erba
Avatar utente

Iscritto il: 21/07/2009, 22:36
Messaggi: 3292
Località: memories building
Virgi è unha buona idea. ;)
Però riempire una cannuccia così larga è cosa ben diversa che riempire una matita, la spazio per la mina è strettissima, comunque bisognerebbe provare. Inoltre sono convinta che il legno reagisce in modo diverso rispetto alla plastica, trattiene di più il composto alle pareti che invece nella plastica lo fa scivolare fino a giù

_________________
18.12.2009


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Matita per Occhi Nera
 Messaggio Inviato: 24/08/2012, 11:42 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 07/04/2012, 21:08
Messaggi: 284
ecco le matitine:
Immagine
La plastica della cannuccia non pensavo ma il temperino la tempera perfettamente, l'unica differenza è che la parte vuota della cannuccia ha la circonferenza più grossa rispetto all'involucro della matita, quindi per fargli la punta sottile sottile così bisogna rifilarla un pochino, forse si potrebbe anche con un temperino più sottile, che però non ho :neutral:
EDIT :In effetti mi ero ripromessa anche di cercare delle cannucce più sottili e fare altre prove.. :roll:
L'idea della cannuccia l'ho presa quì sul forum però non ricordo in quale post sulle matite :)


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Matita per Occhi Nera
 Messaggio Inviato: 29/08/2012, 19:15 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 26626
Località: Monfalcone
Tu stai cercando le cannucce come quelle che si usavano una volta, prima che arrivassero quelle pieghevoli. Vedo se trovo una foto.

Ho la vaga idea che siano fuori produzine dagli anni Ottanta...

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Matita per Occhi Nera
 Messaggio Inviato: 29/08/2012, 20:18 
Non connesso
spignattatrice
spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 22/09/2010, 9:51
Messaggi: 3023
Località: Roma
Lola ha scritto:
Tu stai cercando le cannucce come quelle che si usavano una volta, prima che arrivassero quelle pieghevoli. Vedo se trovo una foto.

Ho la vaga idea che siano fuori produzine dagli anni Ottanta...


Io ho trovato quelle che intendi tu Lola....sono quella specie di cannucce dure che reggono i palloncini che si vedono come pubblicità nei negozi...io ne avevo due stecchette nella cesta dei giochi della nanetta, sono leggermente più piccole delle classiche cannucce ma molto più resistenti, e meraviglia delle meraviglie ho fatto una prova temperino...e si temperano benissimo...ora devo solo riprendere coraggio e riprovare....la mia cucina ancora piange dall'ultimo esperimento :D:

_________________
Non accontentarsi mai della propria conoscenza!!
Immagine


Top 
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 99 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » I nostri cosmetici fai da te promossi


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bab61, MartinaCosmetics e 7 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb