Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » Inci dei cosmetici » Inci di cosmetici per il viso




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Kiko - City Filter Sunscreen SPF 50
 Messaggio Inviato: 18/07/2013, 15:14 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 23/08/2008, 10:02
Messaggi: 811
Località: Roma
Immagine

Kiko - City Filter Sunscreen SPF 50

Base Viso con SPF 50. City Filter Sunscreen crea un film invisibile sulla pelle e protegge dai primi segni del tempo come le linee d’espressione, le macchie scure e la perdita di luminosità. La texture confortevole e setosa ammorbidisce e dona luminosità all’incarnato.
La texture è leggera e a rapido assorbimento. La confortevole emulsione si stende con facilità, lascia la pelle setosa e gradevolmente profumata. La sua formula scorrevole, dal tocco vellutato, regala comfort immediato e una sensazione di estrema leggerezza sul viso.
Il primer viso City Filter Sunscreen è una base per il trucco che migliora l'aspetto dell’incarnato con un risultato assolutamente naturale.

Avvertenze: City Filter Sunscreen non sostituisce un prodotto solare, pertanto si consiglia di non utilizzarlo in montagna o al mare.

Ipoallergenico = formulato per minimizzare il rischio di allergie.
Non comedogenico
Paraben free
Formato 30 ml


Prezzo: 12,90 €

Inci: aqua, ethylhexyl methoxycinnamate, ethylhexyl methoxycrylene, phenethyl benzoate, caprylic/capric triglyceride, butyl methoxydibenzoylmethane, butylene glycol, glycerin, c14-22 alcohols, phenylbenzimidazole sulfonic acid, cyclopentasiloxane, microcrystalline cellulose, vip/eicosene copolymer, phenoxyethanol, parfum (fragrance), c12-20 alkyl glucoside, potassium cetyl phosphate, ethylhexylglycerin, sodium hydroxide, diphenyl dimethicone, cellulose gum, chlorphenesin, disodium edta, xanthan gum, glucose, tripleurospermum maritimus extract, benzyl benzoate, phenethyl alcohol, bht, crithmum maritimum callus culture filtrate, benzyl alcohol, alpha isomethyl ionone, linalool, citronellol, gerianol, coumarin.

Nota personale: questo non l'ho comprato ma mi interessava, perché verrebbe proprio incontro a una mia esigenza. L'ho provato su una mano in negozio e fermo restando che andrà fatta una prova sul viso la texture pare piuttosto asciutta, non la classica texture unta da solare per capirci.
Io penserei di usarlo proprio come base trucco da giorno e basta, ma quello che incuriosisce sono le avvertenze di non usarlo in montagna o al mare. Mi chiedevo perché, non conoscevo uno dei filtri solari e l'ho cercato, ma mi parrebbe pure fotostabile. Dove sta l'inghippo? Magari semplicemente non l'hanno testato per quest'uso o c'è qualcosa che mi sfugge?
E inoltre, mi rimane il dubbio, fondamentale, sul fatto che un prodotto che è in effetti un solare, per quanto asciutto sia, sia valido come primer (per prodotti che non abbiano a loro volta filtri, ovviamente). In teoria come primer dovrebbe anche migliorare la tenuta del trucco, ma questo cos'avrebbe, che svolge questa funzione?

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Kiko - City Filter Sunscreen SPF 50
 Messaggio Inviato: 24/07/2013, 16:51 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35178
Località: Monfalcone
Visto l'inci c'è abbastanza da inorridire. Il fatto che dichiarino un spf 50 potrebbe essere compatibile con la famosa applicazione di 2 mg di prodotto per cm2 di pelle; sono stati fatti degli studi che dimostrano che la media di effettivo uso del prodotto da parte dei consumatori si attesta intorno allo 0.39 per cm2, fino massimo massimo allo 0.1 (traduco: la bottiglia di solare da 250 ml dovrebbe secondo queste indicazioni durare per 7 applicazioni, e considerato che chiedono di riapplicare ogni due ore avremmo che la bottiglia dovremmo finirla in due giorni al massimo)

Considerato che questo prodotto per fare il suo lavoro cosmetico e non sfaldarsi deve per forza obbligatoriamente essere spalmato in strato più che sottile, probabilmente anche meno di quei 0.39 mg per [no linguaggio sms], ecco che l'spf 50, reale sulla carta, diventa completamente falso ed irraggiungibile nella realtà quotidiana di vero autentico uso. E c'è di sicuro chi avrebbe la tentazione di sentirsi a posto così in quanto ha letto sull'etichetta l'spf.
Quindi trattasi di pubblicità ingannevole, nè più nè meno.

Ho visto parecchi filtri solari, alcuni son in polvere, altri sono liquidi ed idrosolubili, altri ancora liquidi ed unti; questo è il motivo di base per cui un solare spesso ingrassa la pelle, non si parla solo di formula ma proprio di filtri che possono risultare un po' occlusivi. Chiaro che se in questo primer ci fosse una quantità sufficiente di assorbenti si eviterebbe il problema (in questo vedo la cellulosa microcristallina a fare questo lavoro) ma comunque è andare a cercarsi rogne.
Lasciamo ai solari il loro lavoro e ai primer il loro , tenuto conto che metà delle occasioni in cui può essere utile spalmarsi un primer si hanno quando il sole è tramontato, e l'inutilità e fors'anche la dannosità di porre sulla pelle filtri solari inutili si farebbe sentire.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Kiko - City Filter Sunscreen SPF 50
 Messaggio Inviato: 24/07/2013, 18:19 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 23/08/2008, 10:02
Messaggi: 811
Località: Roma
Grazie, Lola, per la recensione :)
Il problema, purtroppo, è che io ho la rosacea, e necessità di mettermi un solare pressoché ogni volta che esco di casa e allo stesso tempo di truccarmi. Il solare, quello che uso normalmente, sotto al trucco non funziona proprio perché è unto e pregiudica la tenuta del fondo, e di fondotinta con protezione solare così alta non ne trovo (e poi sono tutti delle colate di silicone, quindi mi creano problemi anche per quello).

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Kiko - City Filter Sunscreen SPF 50
 Messaggio Inviato: 03/08/2013, 21:42 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 24/10/2006, 16:30
Messaggi: 78
Azari, ho il tuo stesso problema di rosacea e purtroppo neanche io ho trovato un solare che faccia al caso mio. Ti ringrazio per aver postato questo inci, io, vista la mia disperazione, credo gli darò una chance.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Kiko - City Filter Sunscreen SPF 50
 Messaggio Inviato: 05/08/2013, 22:21 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 17/08/2010, 18:32
Messaggi: 34
Località: emilia romagna
scusate l'OT, visto che si parla di rosacea, che purtroppo anche io ho da questo inverno, vorrei dire la mia. Anche io avevo addocchiato questo prodotto, subito abbandonata l'idea appena ho letto che non va usato al mare o in montagna perchè in realtà non protegge... (lo dicono loro e Lola ce lo conferma).
Il dermatologo mi ha consigliato la crema Bioderma AR 50+ che è leggermente colorata (ma si fonde benissimo con la pelle). La metto ovviamente sempre quando esco e pure al mare e mi trovo benissimo. Non mi sono mai scottata. Con un po' di cipria sopra è una base sufficiente a dare un aspetto sano. I rossori non si coprono come con un prodotto specifico, ma l'effetto è carino.L'unico problema è che è cara (30ml pagata 20€ circa...), però se bisogna spenderne 13 per questo prodotto Kiko che oltretutto si autoconfessa come "inefficace" come protezione, forse la qualità può valere la spesa con un problema dermatologico del genere. Provate a chiedere col vostro dermatologo.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Kiko - City Filter Sunscreen SPF 50
 Messaggio Inviato: 06/08/2013, 0:01 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 24/10/2006, 16:30
Messaggi: 78
Io però accetterei anche una protezione più bassa di quella dichiarata se il prodotto fosse leggero sul viso. Purtroppo con i solari che ho provato mi sono trovata male perchè sono troppo pesanti e quindi la mia pelle soffre comunque. A me non serve un solare da mare ma uno per quando guido e dentro la macchina ci sono 50 gradi (niente aria condizionata purtroppo) quindi il prodotto deve essere leggerissimo oppure peggioro il problema :neutral:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Kiko - City Filter Sunscreen SPF 50
 Messaggio Inviato: 08/08/2013, 12:33 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 23/08/2008, 10:02
Messaggi: 811
Località: Roma
Dunque, io quando sono al mare, in montagna e in tutte le occasioni in cui non mi necessita di truccarmi in realtà uso un solare come si deve che come tale funziona piuttosto bene. Il problema è proprio di avere una base trucco da giorno che permetta anche di avere una protezione solare, e se non è proprio spf 50 pazienza che tanto per quanto io cerchi di abbondare nemmeno il solare "serio" viene di sicuro messo nella quantità richiesta per avere la protezione dichiarata.
Purtroppo coi Bioderma non mi sono trovata bene, mentre gli altri solari piano piano si assorbono questi mi fanno una sorta di effetto rebound. Io non ho la pelle particolarmente grassa ma questi mi fanno sputare fuori unto a non finire anche dopo essermeli tolti lavandomi la faccia.

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Kiko - City Filter Sunscreen SPF 50
 Messaggio Inviato: 19/08/2013, 19:43 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 18/08/2013, 10:57
Messaggi: 8
Località: Roma
Io sono terrorizzata dall'usare qualsiasi prodotto per il viso della kiko...e dopo aver letto questo..inorridisco ancora di più O_O ho avuto un periodo un problema con la pelle,acne dovuta da intolleranze alimentari,avevo la pelle indecente,grassa e iper sensibile.. la dermatologa mi ha consigliato heliocare 50+ gel..ottima base trucco e ottimo solare...forse per voi che soffrite di rosacea puù andare..


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Kiko - City Filter Sunscreen SPF 50
 Messaggio Inviato: 12/10/2013, 1:08 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 11/10/2013, 12:59
Messaggi: 5
Ciao pifh, allora consigli Heliocare 50+ gel? Anche a me è appena stato prescritto dalla dermatologa, ma prima di procedere all'acquisto volevo capire com'è, e soprattutto se basta da solo come idratante sotto un eventuale fondotinta...
Grazie!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 

Indice » Inci dei cosmetici » Inci di cosmetici per il viso


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Danaa e 22 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi