Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Le basi dello spignatto




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Addensare i detergenti
 Messaggio Inviato: 03/08/2017, 15:36 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16456
Località: Milano
Non esisteva finora un topic specifico su questo argomento... bene, ora c'è! :D:

Mi è venuto in mente di aprirlo perché ho appena fatto uno shampoo con questi tensioattivi:

SLES formaldeide free: 30%
PLANTACARE 2000 UP (decyl glucoside): 6%
AMPHOTENSID COX (lauramidopropylamine oxide 30%): 4%

(il resto è glicerolo, polyquaternium-7 e proquat-keratin, pH 5-6)

E' rimasto abbastanza liquido anche senza fragranza (che sappiamo può smollare i detergenti).
Rifacendolo, lo vorrei un po' più addensato, senza però dover usare xanthana e idrossietilcellulosa (non mi piace tantissimo l'effetto).

A parte l'ANTIL 171* (peg-18 glyceryl cocoate/oleate 85%), col quale non sono mai riuscita veramente ad addensare qualcosa, cosa si potrebbe usare?
Ci sono altri agenti che controllano la viscosità e che sono alla nostra portata?

*se c'è qualcuno che lo usa con soddisfazione, mi spiega come lo usa?

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Addensare i detergenti
 Messaggio Inviato: 03/08/2017, 15:48 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 27/01/2015, 11:16
Messaggi: 4540
Località: 55 Cancri-e
Dato che è un detergente a base di Sles, non conviene usare il sale e/o la cocamidopropyl Betaine?

_________________
Visita il mio mercatino! Cliccami ♡
«..zitta Jane, tu dai troppa importanza all'amore degli esseri umani. Sei troppo impulsiva, troppo appassionata..»
(Jane Eyre - Charlotte Brönte)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Addensare i detergenti
 Messaggio Inviato: 03/08/2017, 16:06 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/12/2013, 20:06
Messaggi: 874
Località: Piacenza
Io di solito gioco sulla scelta dei tensioattivi, per esempio il Decyl glucoside lo inserisco per smollare detergenti altrimenti troppo densi...Ma forse Tagliar sta cercando proprio qualcosa che possa addensare senza dover modificare una formula con la quali magari ci si trova bene.. Emoticons by Follettarosa

_________________
ELENA


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Addensare i detergenti
 Messaggio Inviato: 03/08/2017, 16:20 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35666
Località: Monfalcone
Forse è il caso di vedere qualche formula di commerciale denso e senza sles? Che io mi ricordi Erbolario ed Helan fanno detergenti alternativi e densi.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Addensare i detergenti
 Messaggio Inviato: 03/08/2017, 16:50 
Non connesso
Spignattatrice Esperta
Spignattatrice Esperta
Avatar utente

Iscritto il: 10/06/2013, 18:27
Messaggi: 707
Località: Torino
Ma questo secondo me con il sale deve addensare con quel mix di tensioattivi e a quelle percentuali, almeno secondo me.
P.S. io con l'antil 171 non sono mai riuscita ad addensare nulla


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Addensare i detergenti
 Messaggio Inviato: 03/08/2017, 17:10 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 27/01/2015, 11:16
Messaggi: 4540
Località: 55 Cancri-e
Anche secondo me. Infatti faccio un detergente molto simile, ma metto sia Betaina che sale e ci riesco a far stare in sospensione i glitter ..con qualche sheckerata

_________________
Visita il mio mercatino! Cliccami ♡
«..zitta Jane, tu dai troppa importanza all'amore degli esseri umani. Sei troppo impulsiva, troppo appassionata..»
(Jane Eyre - Charlotte Brönte)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Addensare i detergenti
 Messaggio Inviato: 03/08/2017, 17:29 
Non connesso
Spignattatrice Esperta
Spignattatrice Esperta
Avatar utente

Iscritto il: 28/06/2009, 15:33
Messaggi: 4086
Località: Biella tra 'l monte e il verdeggiar de' piani
Sono sempre riuscita ad addensare bene detergenti semiliquidi con l'Antil 171. Di solito erano a base di una bassa percentuale di sarcosinato e glucosidi, a volte anche senza sarcosinato. Ho usato anche il Tinovis GTC con risultati più blandi rispetto all'Antil, che però non trovo più in commercio :?
Anch'io non amo la xantana e l'idrossietilcellulosa nei detergenti, perciò mi sto rassegnando ad usare il carbopol aqua...
Se si trovasse un addensante valido ne sarei felice :)

_________________
Immagine

Gli anni, più si consumano e più diventano preziosi. J.W. Goethe


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Addensare i detergenti
 Messaggio Inviato: 03/08/2017, 18:09 
Non connesso
Spignattatrice Esperta
Spignattatrice Esperta
Avatar utente

Iscritto il: 10/06/2013, 18:27
Messaggi: 707
Località: Torino
@codirosso lo ha vernile http://www.farmaciavernile.it/index.php ... &Itemid=65 Io però non sono proprio mai riuscita ad usarlo, mentre il tinovis GTC a volte mi ha salvato in extremis, però proprio non mi piace la sensazione che lascia sulla pelle.
Ultimamente a me è capitato di addensare alcuni detergenti per il viso e shampoo senza sles e sarcasinato con un un mix di carragenine 209 e xantana FH (questa l'ho aggiunta anche alla fine sotto agitazione, si idrata benissimo), non è malissimo il risultato, se non si aspira ad una viscosità elevata non viene neanche blobboso.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Addensare i detergenti
 Messaggio Inviato: 03/08/2017, 18:15 
Non connesso
Spignattatrice Esperta
Spignattatrice Esperta
Avatar utente

Iscritto il: 28/06/2009, 15:33
Messaggi: 4086
Località: Biella tra 'l monte e il verdeggiar de' piani
Grazie Alita, lo avevo cercato tempo fa e non lo avevo più trovato. Lo riprenderò sicuramente. Ho la xantana FH e proverò anche quella, in che percentuale l'hai usata?

_________________
Immagine

Gli anni, più si consumano e più diventano preziosi. J.W. Goethe


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Addensare i detergenti
 Messaggio Inviato: 03/08/2017, 18:21 
Non connesso
Spignattatrice Esperta
Spignattatrice Esperta
Avatar utente

Iscritto il: 10/06/2013, 18:27
Messaggi: 707
Località: Torino
Viscosizza proprio poco meno della xantana trasparente. In mix con le carragenine sullo 0,4, da sola se il prodotto è proprio liquido anche allo 0,7/0,8%. Allo 0,1% la uso per viscosizzare leggermente l'acqua micellare per struccare gli occhi.

Edit: ti va di darci qualche indicazione sull'uso dell'antil? Lo aggiungi alla fine?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Addensare i detergenti
 Messaggio Inviato: 03/08/2017, 19:28 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 26/07/2014, 17:59
Messaggi: 1164
Località: Milano
Il buon caro e vecchio carbopol acqua? Il sale qui ci starebbe benone come già suggerito, ma dato il ph che hai ottenuto ci vedrei bene anche il carbopol acqua. In extremis il makimousse se ti piace la consistenza finale ma dubito...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Addensare i detergenti
 Messaggio Inviato: 03/08/2017, 20:36 
Non connesso
Spignattatrice Esperta
Spignattatrice Esperta
Avatar utente

Iscritto il: 28/06/2009, 15:33
Messaggi: 4086
Località: Biella tra 'l monte e il verdeggiar de' piani
@Alita sì l'Antil lo aggiungevo alla fine, dopo aver acidificato, quando non ero soddisfatta della densità.

_________________
Immagine

Gli anni, più si consumano e più diventano preziosi. J.W. Goethe


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Addensare i detergenti
 Messaggio Inviato: 04/08/2017, 7:40 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 04/01/2014, 23:04
Messaggi: 1928
Località: Bergamo
Concordo con Edea: carbopol aqua e sale addensa ogni cosa. Anche se non lo userei per lo shampoo.

_________________
- Dopo un pò impari la differenza tra tenere una mano e incatenare un'anima -
(\ /)
( . .) ♥

c(")(")


crea ricette ed etichette per i tuoi spignatti


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Addensare i detergenti
 Messaggio Inviato: 04/08/2017, 8:50 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 16/01/2013, 1:12
Messaggi: 201
A) Con lo schema sopra al posto del antil171, ti consiglierei Antil120 (2.00-3.00%).
B) Invece, se sei disposto a cambiare il rapporto dei tre tensidi, ed a rinunciare alla schimosità potresti provare: plantacare 1200 18.00%; SLES 14.00%; anfotero 4-8% (con lo scheletro che hai scelto, potresti seguire il consiglio di sSilvia). Qui il 1200 fa sia da lavante che da reologico, la sua curva viscosizzante massima è intorno 5.7-6.1)
C) segui il consiglio di Lola di guardare prodotti del mercato
D) se potete utilizzare tensidi anionici della famiglia dei Isethionati ed anfoteri delle Sultaine, insieme danno ottime viscosità anche senza reologici. Purtroppo Farmacia Vernile non li ha nel suo sito on line
E) tante altre ed eventuali possibilità es. acqua sf1, gomme, polyquaternium-10 ecc...ma richiede più esperienza.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Addensare i detergenti
 Messaggio Inviato: 04/08/2017, 9:42 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16456
Località: Milano
SsilviaA ha scritto:
Dato che è un detergente a base di Sles, non conviene usare il sale e/o la cocamidopropyl Betaine?


In effetti non l'ho detto, ma questo shampoo nasce proprio con un intento, ovvero di dover essere senza sale!
Per questo ho scelto tensioattivi che sale non dovrebbero averlo (es. le betaine di solito ce l'hanno) e per questo, ovviamente, non posso usare il sale per addensare.

Per quanto riguarda l'antil 171, mi sta venedo il dubbio se non sia meglio metterlo nell'acqua prima dei tensioattivi, perché alla fine a me non ha mai addensato. :?

Al carbopol aqua invece non avevo pensato, grazie del suggerimento. :)

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Addensare i detergenti
 Messaggio Inviato: 04/08/2017, 14:01 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/09/2008, 20:05
Messaggi: 733
Località: tra il regno dei papi e quello dei borboni..
Pure un bel poliacrilato all'1%...

Carino anche un 1% di alginato, io lo metto alla fine. Lo disperdo in un po' di glicerina e frullo. Subito dopo sembra che uno abbia fatto un latte, dopo qualche ora l'ossigeno va via e torna tutto perfettamente limpido.

Buona anche la gomma sclerozio (sclerotium) che non è così rognosa da utilizzare.

_________________
E quante notti in bianco,
davanti a un cielo stanco,
il grido del silenzio,
che annaffia fogli di malinconia,
per diventare mare, diventare amore,
ed inventarmi accanto a te

(A.Errico - Il grido del silenzio)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Addensare i detergenti
 Messaggio Inviato: 04/08/2017, 15:38 
Non connesso
Spignattatrice Esperta
Spignattatrice Esperta
Avatar utente

Iscritto il: 28/06/2009, 15:33
Messaggi: 4086
Località: Biella tra 'l monte e il verdeggiar de' piani
@e.a.poe, poliacrilato messo quando e come, cioè basta spolverizzarlo sul detergente finito o è meglio idratarlo prima, serve frullare?

@tagliar, ho sempre messo l'antil 171 alla fine perché mi regolavo a occhio. Non sempre fuzionava nello stesso modo, a volte addensava di più altre di meno e dovevo aggiungerne, comunque la densità finale non la raggiungeva subito dovevo aspettare un po' di tempo.

_________________
Immagine

Gli anni, più si consumano e più diventano preziosi. J.W. Goethe


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Addensare i detergenti
 Messaggio Inviato: 04/08/2017, 18:51 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/09/2008, 20:05
Messaggi: 733
Località: tra il regno dei papi e quello dei borboni..
Allora X Codirosso: io il poliacrilato lo metto all'inizio, perché l'acido poliacrilico nella sua forma di sale (1-2 gr) si "succhia" 60-70 ml di acqua. Poi si aggiungono i tensioattivi etc etc..

X Tagliar: ti troverai sicuramente bene col carbopol aqua, è una garanzia.

_________________
E quante notti in bianco,
davanti a un cielo stanco,
il grido del silenzio,
che annaffia fogli di malinconia,
per diventare mare, diventare amore,
ed inventarmi accanto a te

(A.Errico - Il grido del silenzio)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Addensare i detergenti
 Messaggio Inviato: 04/08/2017, 19:13 
Non connesso
Spignattatrice Esperta
Spignattatrice Esperta
Avatar utente

Iscritto il: 28/06/2009, 15:33
Messaggi: 4086
Località: Biella tra 'l monte e il verdeggiar de' piani
Grazie e.a.poe, è da un po' che non uso il poliacrilato ma mi sembrava di ricordare che richiedesse parecchia acqua. Farò delle prove.

_________________
Immagine

Gli anni, più si consumano e più diventano preziosi. J.W. Goethe


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Addensare i detergenti
 Messaggio Inviato: 04/08/2017, 19:47 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/09/2008, 20:05
Messaggi: 733
Località: tra il regno dei papi e quello dei borboni..
Se l'acqua è di meno ne metti meno! :) Il rapporto è circa 1:20

_________________
E quante notti in bianco,
davanti a un cielo stanco,
il grido del silenzio,
che annaffia fogli di malinconia,
per diventare mare, diventare amore,
ed inventarmi accanto a te

(A.Errico - Il grido del silenzio)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Le basi dello spignatto


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi