Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Le basi dello spignatto




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 35 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Enfleurage
 Messaggio Inviato: 26/06/2014, 11:29 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 30/01/2013, 17:34
Messaggi: 544
Località: Paperopoli
Miss :hearts:
mi sa che ce ne saranno ancora molti, molti altri di esperimenti che qua l'errore fatale attende sempre al varco :neutral:
ma ce la possiamo fare!!

_________________
Lights will guide you home


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Enfleurage
 Messaggio Inviato: 10/09/2014, 22:13 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice

Iscritto il: 20/02/2011, 9:02
Messaggi: 568
Località: vignola modena
Biancospina sono piena di ammirazione per la tua pazienza e lavoro :oo: :)
Io sono stata fortunata ad avere da te questa meraviglia profumata... :heart: :heart:
Vi giuro che nella boccetta di estratto c'è tantissimo profumo :heart: :heart: :heart:
Seguirò con tanto interesse la tua ricerca e grazie di cuore per averla condivisa con tutte noi... :amour:

_________________
CIAO


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Enfleurage
 Messaggio Inviato: 10/09/2014, 23:02 
Non connesso
Mago del Marketing e del Packaging
Mago del Marketing e del Packaging
Avatar utente

Iscritto il: 05/04/2010, 17:54
Messaggi: 2123
Località: Manfredonia
L'ho avuta anche io. E' buonissima, ce l'ho sulla scrivania ed ogni tanto me la snaso. Niente a che vedere con gli esperimenti che feci con estrazione in olio.
Complimenti.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Enfleurage
 Messaggio Inviato: 11/09/2014, 0:44 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 30/01/2013, 17:34
Messaggi: 544
Località: Paperopoli
Onoratissima :oops:

A dire il vero è ormai più di un mese che mi dico che devo riaggiornare il topic e poi rimando nella speranza di avere un po' di tempo per far le cose per bene.. ma visto che troppe schiarite all'orizzonte non se ne vedono farò un aggiornamento un po' alla veloce, che sarà sempre meglio di niente!


Dato che le informazioni che si trovano in giro sono piuttosto contraddittorie e spesso (almeno per me) abbastanza oscure, quello che ho fatto è un po' una sintesi, magari nei prossimi esperimenti cercherò di provare anche gli altri metodi.

Dunque eravamo rimasti con l'alcool messo insieme alla pommade per tot giorni
(avevo preso il mio burro, ormai senza fiori e pulito dalle impurità, fatto a pezzetti e messo in un vaso chiuso con pari volume di alcool buongusto a 96°, agitato spesso, tutti i giorni).
La durata di questo "lavaggio" è stata di 20 giorni, Septimus Piesse diceva un paio di settimane e mi resta il sospetto che avesse ragione perché nel corso dell'ultima settimana l'aroma è un po' cambiato, nel bene e nel male, diciamo che ha perso un po' della freschezza del fiore vivo e si è "appesantito" un po' (e si sente mooolto di più l'indolo rispetto all'inizio), ma forse ne ha guadagnato in "anima" e profondità.

Per la ginestra invece ho fatto un tentativo opposto, l'ho tenuta in alcool per appena 10 giorni, forse troppo poco, ed è un pochino "piatta".
15 giorni dovrebbe essere l'ideale :roll:

Finito il lavaggio si mette in frigo per almeno una notte, e si filtra più volte anche strizzando il burro perché questo tende a "bersi" molto alcool (ed è importante anche usare dei buoni filtri tipo quelli di Vernile, non so davvero come avrei fatto senza) fino ad ottenere l'alcool bello limpido e profumato, e si imbottiglia :birra:

_________________
Lights will guide you home


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Enfleurage
 Messaggio Inviato: 12/09/2014, 12:27 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 07/09/2013, 16:59
Messaggi: 140
Mi unisco anch'io ai complimenti. Gli enfleurage di biancospina sono una cosa speciale :cuori:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Enfleurage
 Messaggio Inviato: 12/09/2014, 12:49 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 20/01/2011, 15:10
Messaggi: 4311
Località: Flatlandia
per favore, potreste postare una foto del risultato? sono curiosa.
vorrei sapere se confermate le differenze olfattive con l'assoluta che descrive il primo post.

_________________
Timeo Danaos et dona ferentes


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Enfleurage
 Messaggio Inviato: 12/09/2014, 13:15 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 30/01/2013, 17:34
Messaggi: 544
Località: Paperopoli
blue, ora le foto non riesco, ma se vuoi provvedo, comunque la foto ritrarrebbe una boccetta di vetro ambrato, eh, non ti immaginare chissà che, il colore dell'extrait è perfettamente trasparente, giallino chiarissimissimo.

L'odore è MOLTO diverso dall'assoluta, che è molto più acuta, potente e molto più persistente, quello che si ottiene dall'enfleurage è più simile al profumo del fiore come lo puoi annusare dalla pianta, molto più soft, è proprio morbido e dolce, non molto forte e purtroppo anche molto meno persistente dell'assoluta..

_________________
Lights will guide you home


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Enfleurage
 Messaggio Inviato: 22/09/2014, 12:00 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 31/01/2010, 18:17
Messaggi: 518
Località: Provincia di Siena
Ciao biancospina :)

Se puo esserti utile ti metto il link riguardo alle sperimentazioni che abbiamo fatto da Landre (arcadia) su come estrarre il profumo dai fiori clicca
e i fiori più idonei testati clicca... ( mi sembra di averlo postato anche quì ma non riesco a ritrovarlo :roll: )
Per ora ci siamo orientati nell'estrazione tramite assoluta

in primavera mi sono costruita i telaietti per provare a estrarre con lo strutto ma ho rimandato al prossimo anno perchè è piovuto molto e al momento della fioritura i gelsomini erano bagnati...

Complimentissimi per il lavorone che hai fatto. Bravissima! :amour:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Enfleurage
 Messaggio Inviato: 22/09/2014, 19:36 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 30/01/2013, 17:34
Messaggi: 544
Località: Paperopoli
Ciao tamy, quale onore :cuori:

grazie per i link! Il metodo con l'olio l'ho usato fino all'anno scorso, ma onestamente trovo molto migliore l'uso di un grasso solido, anche per una questione di rese ma non solo :) tu hai sperimentato con tutti e due i metodi?

Telaini :amour: come? dove? che meraviglia! mi riprometto ogni anno di dotarmene e poi arrivo con l'inizio della fioritura che incombe e mi devo arrangiare un po' come riesco :neutral:

_________________
Lights will guide you home


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Enfleurage
 Messaggio Inviato: 23/09/2014, 12:25 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 31/01/2010, 18:17
Messaggi: 518
Località: Provincia di Siena
Ciao :cuori:

Per ora ho sperimentato solo con olio. Come dicevo sopra volevo provare con lo strutto ma non è stato possibile.
Per la costruzione dei telaietti, ho comprato alcune cornici per i quadri( dal cinese :D: ) non tanto grandi. Poi, siccome al posto del vetro c'era la plastica, il vetraio l'ha sostituita.
In pratica risulta una cornice con il vetro, opportunamente fissato affinche non cada ( senza il compensato /cartone sul retro).
Poi verrenno sparsi di grasso in entrambi i lati e sovrapposti,( viene una pila alta).Però i fiori devono essere messi solo nella parte inferiore ( come un panino, per intenterci) e non si appiccicano tra loro, perchè il bordo della cornice li separa...
Questi telaietti vengono venduti già pronti, ma sono troppo cari per le mie tasche quindi ho optato per l'autocostruzione :maria:
Spero di essermi fatta capire( :toilet: ) comunque se non ricordo male, in rete dovrebbero esserci delle foto di come sono fatti :) :cuori:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Enfleurage
 Messaggio Inviato: 24/09/2014, 21:57 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 04/01/2014, 23:04
Messaggi: 1933
Località: Bergamo
Anche io sono stata tra le fortunate a ricevere questa meraviglia!!!
Il profumo esce anche se la boccetta è chiusa, e vi assicuro che è buonissimaaaaaaaaa :hearts:
Complimenti non solo per la realizzazione ma anche per la pazienza! :allah:

_________________
- Dopo un pò impari la differenza tra tenere una mano e incatenare un'anima -
(\ /)
( . .) ♥

c(")(")


crea ricette ed etichette per i tuoi spignatti


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Enfleurage
 Messaggio Inviato: 05/07/2015, 2:16 
Non connesso
novellino
novellino
Avatar utente

Iscritto il: 11/06/2015, 18:33
Messaggi: 4
grazie per la condivisione, un mese fa ho provato con i fiori di tiglio utilizzando olio di riso, il componente principale di questo profumo inebriante è il farnesolo, il risultato non è male, lo avrei voluto più intenso, ma avevo fatto solo 5 cariche e i fiori dalla forma di piccoli calici assorbono diverso olio... se adesso a luglio c'è una seconda fioritura proverò questo metodo classico con i grassi solidi.
Vi chiedo: i fiori di rincospermo sono utilizzabili per l'enfleurage o sono tossici come il lattice delle foglie? Se li avete utilizzati avete ottenuto una buona resa?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Enfleurage
 Messaggio Inviato: 05/07/2015, 7:38 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35701
Località: Monfalcone
l'avevo fatto io, non so se siano tossici :maria: ma olfattivamente rendono.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Enfleurage
 Messaggio Inviato: 05/07/2015, 23:07 
Non connesso
novellino
novellino
Avatar utente

Iscritto il: 11/06/2015, 18:33
Messaggi: 4
benee lo immaginavo che ne valesse la pena, ma già che c'eri potevi misurare la sua DL50 così ero più tranquillo :lol: ... a giugno i fiori cantavano sensuali melodie odorose ma io noncurante ho temporeggiato, oggi tornando in campagna ho visto che è già tutto sfiorito e quando mi sono avvicinato un fiore morente mi ha sussurrato con le sue ultime forze: carpeee diemmm e poi ha esalato l'ultimo respiro profumato :D: ...spero che mi conceda una seconda chance per intrappolare la sua bellezza olfattiva prima della fine dell'estate, nel frattempo ritorno all'ombra dei placidi tigli


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Enfleurage
 Messaggio Inviato: 14/07/2015, 22:13 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 30/01/2013, 17:34
Messaggi: 544
Località: Paperopoli
la misurazione della DL50 l'avevo quasi fatta io.. taaaaanti anni fa.. leggendo un giornalaccio di ricette di cucina vedo ricetta di sorbetto al gelsomino.. con tanto di foto macro del rincospermo.. non conoscendo ancora il gelsomino, ed avendo il rincospermo del mio vicino che strabordava nel mio confine :D: ho provato :roll:
dosi ridotte, che non mi fidavo troppo.. e 'nfatti.. non mi ha fatto sentire troppo bene, ecco.. :roll:
da allora il mio odio per suddetta piantaccia è sconfinato :twisted:

e non ci farò l'enfleurage MAI E POI MAI, nemmeno se mi pagano!! :lol:

(scusate OT-issimo)

_________________
Lights will guide you home


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 35 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Le basi dello spignatto


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi