Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Le basi dello spignatto




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 98 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 23/01/2008, 11:06 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 06/10/2006, 18:51
Messaggi: 431
Località: bulåggna
silviapassa ha scritto:
come si fa a fare un profumo (un mix di o.e.) che sappia di agrumi (agrumi e basta, belli acerbi) e duri nel tempo? Ad esempio il pompelmo -che adoro-, come si fa a mantenerlo nel tempo?

silvia prova a usare come nota di base o.e. di vetiver, secondo me con gli agrumi si sposa molto bene e fissa abbastanza la profumazione.
io ho fatto un mix con vetiver, limone, pompelmo, arancio dolce e arancio amaro.
ciao :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 23/01/2008, 15:24 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 09/01/2007, 23:15
Messaggi: 93
Grazie, sei un angelo! Lo proverò subitissimo :). Ma tu di petit grain non ne hai messo nemmeno una goccia? Lola dice cha àncora...

Silvia

_________________
Se non così, come? Se non ora, quando? (P. Levi)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 23/01/2008, 16:40 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35666
Località: Monfalcone
Eccomi qua Silvia; niente da fare le profumazioni agli agrumi sono volatili. Sono riuscita ad ancorare dell'oe di arancio dolce con del benzil benzoato che mi è durato 4 ore sulla mano mentre quella senza fissativo mezz'ora.

Il benzil benzoato non si trova facilmente, se piangi abbastanza forte forse qualcuna che passa per di qua avrà pietà di te (non è roba che compro io, non chiedermi di più).

Interessante l'idea di ancorare gli agrumi con note verdi, ma non aspettarti che non si sentano (ancorano il profumo nel senso che LORO rimangono persistenti, l'agrume dura solo leggermente di più).
Il petit grain ancora un po' di più del classico agrume, perchè è di cuore, ma non ancora propriamente.
Tutte le altre note di base si sentono per bene (e non dire che non l'avevo scritto).

Eau Lente: le note che hai citato sono tutte di corpo o di base, non di testa. Si sciolgono tutte nei tuoi burri corpo, non ti preoccupare. E sono abbastanza persistenti (niente che lasci la scia, ma si sente).

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 23/01/2008, 17:59 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 03/12/2007, 22:54
Messaggi: 1646
Località: Trieste
Lola ha scritto:
Eau Lente: le note che hai citato sono tutte di corpo o di base, non di testa. Si sciolgono tutte nei tuoi burri corpo, non ti preoccupare. E sono abbastanza persistenti (niente che lasci la scia, ma si sente).


:yuhu: ALLORA POSSO PROVARE A PRENDERLI ED A FARMI UN MEGA BURRO CREMA PASTONE CORPO?! che felice..yeyeyeye!
Visto che tra poco scade la possibilità di usufruire dello sconto di Aromazone mi sa che faccio l'ordine e prendo incenso, benzoino,cannella (o uso ancora l'idrolato), vaniglia e... qualcosa che assomigli all'opoponax?! il benzoino? mi rendo conto di essere una tarma, grande capa ma mi dareti una dritta sulle quantità per circa 100ml di crema corpo?! e la mirra com'è?! ...
Grazie grazie grazie
poi vado a rivedere le ricette per i burri e creme corpo che mi sa che i miei esperimenti sono un pelo troppo unticcetti... solo oliie burro karitè :?

_________________
In forma con la crema Gargnè: usavela! Tutti a comprare la crema alle erbe di Gargné
.... Nuova crema di Gargné alle foglie... Alle foglie de che? Ma niente, alle foglie in generale (Vulvia)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 23/01/2008, 20:08 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 09/01/2007, 23:15
Messaggi: 93
Ciao Lola, ciao tutte :)

grazie dei consigli, 4 ore non mi sembrano poco rispetto ai sette secondi che sono durati a me :evil:

E si, l'avevi detto che le note di base si sarebbero sentite, ma ero disperata e ho pensato di provare. Poi ho smesso perché proprio il risultato proprio non aveva niente a che fare con quello che speravo....:?


E c'è già chi mi ha sentito (ben prima che me ne accorgessi)...avrò grazie a Trilly il benzil benzoato!!! :he: Poi, sapere cosa farne esattamente è un'altro paio di maniche :oops:

Grazie

_________________
Se non così, come? Se non ora, quando? (P. Levi)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 23/01/2008, 20:55 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35666
Località: Monfalcone
trilly è semplicemente un angelo :-)

Uso: 20% benzil benzoato, 80% composizione profumata di OE. Aggiungi poi alcool a piacere o metti la profumazione pura nelle creme.

(traduzione: 2 gocce di benzil benzoato, 8 gocce di OE)

Occhio che è un allergene, non esagerare! Non dà allergia quasi a nessuno ma non si sa mai.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 24/01/2008, 19:57 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 10/06/2007, 20:20
Messaggi: 199
Appro, ieri ho sentito il profumo "Acqua Classica" della Borsari Parma (quella della Violetta, per intenderci): testa agrumatissima, freschissima, profumatissima; cuore verde con un tocco di fiorito (a naso avrei detto gelsomino o mughetto, mescolato al petit grain, ma nella descrizione parlano di geranio e salvia, boh?); base legnosa ma delicatissima.

Solo che qui ho il dubbio: tra le note di base la descrizione mette il sandalo e il cuoio, ma io il sandalo di solito nei profumi riesco a riconoscerlo bene, ed è vero che, svanite le note di testa, diventa troppo forte e invadente. Come diavolo hanno fatto a usare il sandalo in modo che ne venisse fuori quell'aroma persistente ma delicato? Bah, i misteri dell'arte profumiera...

Però adesso mi diverto da pazzi ad annusare i profumi per riconoscere le diverse note... mi piacerebbe avere quei kit fatti apposta per riconoscere le varie note dei profumi (perché molte non le conosco bene, ad es. la nota chyphre non ho ancora capito qual è...)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 24/01/2008, 20:47 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 09/01/2007, 23:15
Messaggi: 93
Il cuoio non so esiste come o.e., ma di sicuro non sarebbe veg, dunque passo. Il sandalo ce l'ho, dunque potrei provare (ma mi fa paura) un goccia in 50 di miscela agrumosa...anche il cedro (legno) è tanto forte, vediamo che scappa fuori.

L'idea del geranio mi incuriosisce (non trovo sgradevole l'odore delle foglie, quelle pelose).
Le note verdi non le conosco tutte: non ho annusato tutti gli o.e. La salvia mi pare essere un'idea con gli agrumi; forse anche il rosmarino (dosi omeopatiche). Ma l' o.e. di prezzemolo esiste? Perché con gli agrumi ci sta proprio bene (almeno in cucina ;) ), è fresco, frizzante. Adesso cerco :). Mi lancio nell'annusamento di tutti i verdi :). E poi fisso col benzil benzoato!

Il legno più delicato, secondo voi, quale è? Sono decisa a fare un profumo buonizzimo!!!! Chissà che non mi riesca 8)

Grazie Silvia


edit: 'azz, è velenoso. Sapevo delle proprietà abortive (è per questo usatissimo nel medio evo), ma pensavo che fosse velenoso in grosse quantità (tipo i decotti da bere). C'è qualcuno che sa che succede con qualche goccia di o.e. sulla pelle e anche se si trova in commercio senza "parere medico"?.

_________________
Se non così, come? Se non ora, quando? (P. Levi)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 25/01/2008, 8:25 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35666
Località: Monfalcone
L'oe di prezzemolo non è tratto dalle foglie ma dai semi, è verde e piccante, e non è velenoso. Attenti con la salvia che può scatenare crisi epilettiche in chi è predisposto (agli altri non fa niente) in ogni caso metterne poca. Buona la salvia sclarea che non ha controindicazioni a parte aumentare gli stati di ubriachezza se uno beve parecchio e usa parecchio oe :cin:

il cuoio non esiste come OE, è una nota composta da un mix di profumazioni che danno l'odore secco e affumicato di pellame.
Idem dicasi per la nota chypre che è costituita principalmente dal mix bergamotto-muschio di quercia e che a me così pura fa semplicemente c**are :firu: ma so che ci mettono anche altri agrumi.
Quando scrivono che ci mettono questa a o quell'altra notadi base, e non si sente, vuol dire che il segreto è un altro e le note dichiarate sono in traccia. Occhio agli allergeni, si usano anche da soli e con risultati strabilianti. Tipo l'idrossicitronellale, fiorito e mandorlato, o l'alfa isometil ionone, che dovrebbe sapere di violetta.

Di norma: 3 parti testa, 1 parte corpo, 2 parti base. Se il mix è ruscito nessuna nota prevale sull'altra. Gli OE dal profumo persistente si usano in quantità minima altrimnti coprono tute le altre note.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 25/01/2008, 11:55 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 10/06/2007, 20:20
Messaggi: 199
Non so se ti piace il genere, Silvia, ma io con gli agrumi ci sento bene certe note legnose di macchia mediterranea, tipo mirto, ginepro e rosmarino


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 28/06/2008, 22:53 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 08/06/2008, 11:18
Messaggi: 7
Località: Roma
Ok, mi attacco qui, sperando di non sbagliare anche stavolta!
...

Sto appena cominciando a pasticciare con olii vari e vorrei regalare ad una mia amica un olio per il corpo.
Non deve essere un olio curativo, ma semplicemente profumato.
Ora, visto che sto proprio all'inizio vorrei qualche consigliuccio.
Ho letto tantissimi interventi sul forum, i più disparati, e proprio per questo forse sono andata un po' in confusione. :oops:

Innanzitutto vorrei capire se c'è una vera regola per mixare olii vegetali.
Io avevo in testa di fare: Jojoba+Riso.
Magari aggiungendoci anche del caprilico (o meglio vinaccioli?).
Ma le proporzioni hanno regola (più o meno) fissa?
Vorrei che fosse stabile, neutro e molto adatto alla pelle.
(nel regalo ci aggiungerei anche del gel d'aloe, come pre-idratante)
Ma perchè dovrei scegliere il jojoba più che il karitè o il sesamo o l'olys o il germe di grano...?
Ci sono preferenze, motivi particolari?
(calcolando sempre che si tratta di un semplice olio profumato)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 01/07/2008, 15:54 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 30/10/2006, 21:23
Messaggi: 839
Località: Etruria
Per mescolare gli olii non ci sono percentuali da rispettare: sono sempre solubili tra loro. Puoi semmai scegliere di usare maggiore quantità di olii che ossidano meno di altri, o più leggeri, per esempio.
Sulla profumazione devi sperimentare: mescola gli olii essenziali a parte,e se il risultato ti piace agiungi all'olio.


Gli olii che hanno un odore più forte sono quelli di oliva, di germe di grano e l'olys. Leggeri invece jojoba riso e mandorle, sempre che non irrancidiscano...meglio aggiungere un antiossidante


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 15/12/2008, 14:05 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 29/03/2007, 16:00
Messaggi: 355
ragazze mi accodo per porvi un piccolo quesito: adoro l'oe di arancio e di limone e vorrei aggungerne qualche goccina alla crema che sto usando sul viso... posso metterne qualche gocina senza rischi di fotosensibilizzazione?? (uso la crema la mattina prima di uscire)...grazie carissime amiche :cin:

_________________
Gli ideali sono come le stelle:non possiamo raggiungerli ma tracciamo la rotta in base ad essi.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 15/12/2008, 16:32 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35666
Località: Monfalcone
Non superare per l'arancio le 16 gocce su 50g di crema, e per il limone le 25 gocce. In poche parole visto che ti serviranno molte meno gocce per profumare non c'è pericolo.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 20/12/2008, 23:46 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 29/03/2007, 16:00
Messaggi: 355
Grazie del consiglio!! io ho messo 3 goccine di arancio e due di limone: la profumazione rimane molto delicata e mi piace assai... ora so che posso usare la crema in "sicurezza" e sono assai felice (adoro il profumo agrumato: specie quando applico la crema la mattina mi dà, come dire, una sferzata di energia... ma ho sempre temuto che non andasse bene sul viso per il discorso fotosensibilizzazione... ora credo che metterò una goccina di oe di arancio anche nell'amido che so come cipria)
grazie!! :)

_________________
Gli ideali sono come le stelle:non possiamo raggiungerli ma tracciamo la rotta in base ad essi.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: DOVE HO SBAGLIATO? Profumare con gli OE
 Messaggio Inviato: 20/12/2011, 0:44 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 01/04/2010, 15:55
Messaggi: 353
Località: Civitanova Marche
Ciao a tutte,
Scusate la domanda, ma voi riuscite ad ottenere buone profumazioni dei cosmetici usando gli OE? Perchè io che sono in erba, non avendo ancora ricevuto le fragranze che ho ordinato, negli spignatti dove ho messo OE non sento quasi niente e dire che ho il nasino fine.. Devo ancora abituarmi ad odori naturali o gli OE effettivamente non profumano una cippa?? :nonso:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: DOVE HO SBAGLIATO? Profumare con gli OE
 Messaggio Inviato: 20/12/2011, 11:21 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/09/2008, 9:55
Messaggi: 10704
Località: S. Gimignano
Secondo me ti hanno venduto oli essenziali-bufala.
Profumano tantissimo, più di molte fragranze. Forse i tuoi sono diluiti in altri oli?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: DOVE HO SBAGLIATO? Profumare con gli OE
 Messaggio Inviato: 20/12/2011, 14:40 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 01/04/2010, 15:55
Messaggi: 353
Località: Civitanova Marche
Ciao Galatea,
Li ho presi in erboristeria di marche diverse e mi è capitato di metterne alcune gocce nei bagnoschiuma,nello shampoo e nei cosmetici anche fatti da me,ma non sento tanta profumazione quando annuso,restano leggerini.. Forse ne ho messi pochi?Quante gtt bisogna aggiungere?
Grazie, buona giornata


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: DOVE HO SBAGLIATO? Profumare con gli OE
 Messaggio Inviato: 20/12/2011, 18:10 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35666
Località: Monfalcone
Finchè si sente.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: DOVE HO SBAGLIATO? Profumare con gli OE
 Messaggio Inviato: 04/03/2012, 13:50 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 08/01/2009, 21:31
Messaggi: 638
Località: provincia di Pordenone - Beirut
mi manacano gli oli di base...
sono in procinto di comprarne almeno uno, ma volevo un consiglio...
quale olio potrebbe essere abbastanza "jolly" per i diversi tipi di profumazione? sia che ne voglia fare una agrumata, una floreale ecc, quale olio base va più o meno bene per tutte??
:allah:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 98 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Le basi dello spignatto


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi